migliore scopa elettrica

Migliore scopa elettrica: i modelli più venduti, opinioni e prezzi

Qual è la migliore scopa elettrica 2020? Ecco i modelli più gettonati in assoluto, per ogni fascia di prezzo, con caratteristiche, prezzi e recensioni

È da un bel po’ di tempo che in giro si sente parlare di scope elettriche. Di fatto, sembra che nel mondo degli elettrodomestici le scope elettriche abbiano soppiantato definitivamente le colleghe aspirapolvere, da quelle più tradizionali sin anche all’aspirapolvere migliore mai prodotta. Tu cosa ne pensi? Ti sei fatto un’idea ma vuoi saperne di più? O ti sei già convertito a questa nuova tecnologia e vuoi semplicemente scoprire quale sia la migliore scopa elettrica di quest’anno? In entrambi i casi, mettiti comodo: ci pensiamo noi! Infatti, stiamo per sondare in lungo e in largo il mondo delle scope elettriche, per capire che tipo di vantaggi comportano e perché tanti clienti ne vanno matti. Inoltre, abbiamo preparato per voi una guida all’acquisto completa, in cui analizzeremo tutte le caratteristiche, i prezzi e le recensioni dei modelli di migliore scopa elettrica 2020. Pronti? Via!

Meglio la migliore scopa elettrica o l’aspirapolvere migliore?

Quali sono le differenze tra le scope elettriche e gli aspirapolvere? Quale elettrodomestico, tra questi, pulisce meglio? Qual è il più pratico e veloce da usare? Come posso ottimizzare i costi e, allo stesso tempo, facilitarmi il lavoro? Probabilmente, queste sono solo alcune delle domande che ti frullano in testa. Prima di passare alla disamina dei modelli di migliore scopa elettrica 2020, vediamo di chiarire questi importanti punti, partendo dalle basi. Rispetto agli aspirapolvere tradizionali, le scope elettriche possiedono delle differenze notevoli a livello di ingombro, praticità, smaltimento dei rifiuti, consumi. Scopriamole insieme.

  • Zero ingombro. Le scope elettriche non possiedono un corpo macchina esterno: hanno solo un piccolo motore integrato. Si mantengono in piedi da sole, senza tubi, carrelli o altre parti ingombranti. Per questo motivo occupano pochissimo spazio e possono essere riposte anche dietro una porta. Sono quindi ideali per gli appartamenti piccoli.
  • Massima praticità. Per lo stesso motivo di cui sopra, le scope elettriche sono molto più maneggevoli rispetto a qualsiasi aspirapolvere: non bisogna trascinare il carrello a ruote, che il più delle volte è pesante. Non possiedono, inoltre, alcun filo in cui inciampare e che si impiglia dappertutto. Ne deriva una maggiore facilità di utilizzo, i cui benefici si riflettono anche sull’atteggiamento posturale: niente più stiramenti muscolari o movimenti bruschi.
  • Think green. Le scope elettriche sono senza dubbio più ecologiche della maggior parte delle aspirapolveri tradizionali presenti sul mercato, in quanto non possiedono il sacchetto per la polvere. Esso comporta una maggiore spesa e un maggiore impatto ambientale. Le scope elettriche invece possiedono un contenitore per la polvere che si svuota con un clic: facile, economico e a impatto zero!
  • Power for daily life. Alcuni modelli più innovativi di scope elettriche che vedremo sono dotati di tecnologia ciclonica, ovvero di un’estrema potenza che assicura un’aspirazione e una pulizia ottimali. Quindi, se in passato questo poteva essere un limite delle scope elettriche, adesso non lo è più: ormai sono efficienti almeno quanto un aspirapolvere tradizionale!

1 – Rowenta RH8155 Powerline Extreme Cyclonic | Migliore scopa economica con filo e senza sacco

Il primo prodotto di cui vogliamo parlarvi è la scopa elettrica Rowenta Extreme Cyclonic RH8155, che è anche la più economica della nostra selezione. Non che la sua qualità sia discutibile, tutt’altro: possiamo annoverarla tra le scope elettriche di fascia bassa solo grazie ad Amazon, che ce la propone, attualmente, con uno sconto superiore al 30%. Senza alcun dubbio, i suoi punti di forza sono: il basso consumo energetico, il doppio sistema di filtraggio, che trattiene sino al 99,98% di polvere presente nell’aria, e la tecnologia ciclonica, che aspira da far paura.

Infatti questa scopa elettrica Rowenta possiede un motore così prestante che, se utilizzata alla massima potenza, praticamente si attacca al pavimento. Il suo punto di debolezza, invece, è che non eccelle in praticità, a cominciare dal suo peso, che raggiunge quasi i 7 kg. Inoltre, non è un modello self-standing (poco male, basta appoggiarla al muro) e funziona ad energia elettrica, anche se il suo filo, di ben 8 m, permette un ampissimo raggio d’azione. Il suo serbatoio, privo di sacco, ha una capienza di 0,9 l. Tirando le somme, possiamo sicuramente eleggerla a migliore scopa elettrica di fascia bassa presente su Amazon: non a caso, ha ricevuto il sigillo Amazon’s Choice.


2 – Electrolux EER7GREEN Ergorapido Green ǀ Migliore scopa elettrica cordless per prezzo

Un’altra offerta Amazon molto allettante è quella su questa scopa elettrica Electrolux EER7GREEN, venduta con uno sconto del 40% sul suo prezzo d’acquisto. In appena 3,6 kg di peso di questa scopa elettrica Electrolux si concentra tutta la potenza di un motore ciclonico ad altissima capacità aspirante, in grado di pulire in profondità non solo i pavimenti ma anche i tappeti. Si tratta di un modello ergonomico, self-standing, manovrabile sino a 180° e dotato di luci LED sulla parte anteriore per garantire una pulizia ottimale anche nei posti più angusti. A seconda che scegliate la velocità 1 o 2, la batteria al litio di questa scopa elettrica Electrolux può durare tra i 35 e i 15 minuti, e si ricarica in 4 ore.

Inoltre, l’avanzamento della ricarica può essere controllato dall’indicatore multiled presente sul corpo macchina, che si spegne a carica completata. La scopa elettrica Electrolux possiede anche un doppio filtro lavabile e due accessori in dotazione: una bocchetta e una spazzola roteante. Questo perché l’aspiratore della scopa elettrica Electrolux è amovibile e può essere utilizzato su ogni tipo di superficie. Ci sembra geniale anche la tecnologia BrushRollClean che in pochi secondi ripulisce la spazzola da capelli e peli residui solo premendo un pedale. L’unica pecca di questa scopa elettrica Electrolux è il serbatoio, che possiede solo 0,5 l di capienza. Ottime le recensioni degli utenti, che le attribuiscono ben 4 stelline e mezzo!


3 – Proscenic P8 PLUS ǀ Migliore scopa elettrica economica per capienza

Direttamente dal Taiwan, il marchio Proscenic, maestro di design e potenza, ci propone queste valide scope elettriche. Le loro caratteristiche vincenti? A livello di specifiche tecniche, questa scopa elettrica Proscenic P8 Plus ha delle caratteristiche simili al modello precedente: due velocità selezionabili, un filtro lavabile, un’aspirazione molto potente e una batteria al litio sostituibile, che si ricarica in 3-4 ore e fornisce un’autonomia di 35 minuti circa. Già nel peso, di soli 2,5 kg, sta il primo punto di forza di questo modello.

Ma ciò che ci sembra degno di nota in questa scopa elettrica Proscenic P8 plus è soprattutto la capienza del serbatoio, che consta di ben 1,2 l. Inoltre, anche in questo modello è possibile separare l’aspiratore e montarvi gli altri 3 accessori in dotazione: una spazzola rotonda, una spazzola quadrata e la bocchetta per divani e sedili. I clienti sono più che entusiasti della sua potenza e tenuta, e le recensioni (4,4 stelle su 5) sono molto positive.


4 – Orfeld 2 in 1 ǀ Migliore scopa elettrica economica per durata batteria

In fatto di scope elettriche, il marchio Orfeld sta facendo molto parlare di sé. Non ce ne meravigliamo, dal momento che questa scopa elettrica Orfeld ha un ottimo prezzo d’acquisto e viene lodata dal 100% dei clienti Amazon, che le attribuiscono le 5 stelline piene. Si tratta di scope elettriche multisuperfici con due diverse potenze d’aspirazione, di cui la maggiore è pari a 16000 PA ed è in grado di rimuovere qualsiasi residuo da ogni tipo di superficie. Anche queste scope elettriche possiedono la batteria amovibile e sostituibile, che si ricarica in 4-5 ore, e sono dotate di luci LED sulla punta.

Ottimo anche il sistema di filtraggio a 4 stadi, per isolare benissimo la polvere, e il filtro Hepa lavabile. Le caratteristiche vincenti di questa scopa elettrica Orfeld, però, sono senza dubbio tre: la scarsa rumorosità (emette solo 72 db), la leggerezza (appena 1,98 kg) e l’autonomia, che ne consente l’utilizzo per ben 50 min. Se bypassiamo sulla scarsa capienza del serbatoio, di soli 0,5 l, questa è di sicuro la migliore scopa elettrica economica della nostra lista. Parola di clienti Amazon!


5 – Rowenta Air Force 360 ǀ Migliore scopa elettrica fascia media in offerta

La nostra rassegna delle scope elettriche di fascia media si apre con un altro primato: la scopa elettrica Rowenta Air Force 360, che è anche la più venduta su Amazon. Non ci meravigliamo che vada a ruba, dal momento che, attualmente, Amazon ce la propone con uno sconto del 50% : se così non fosse, l’avremmo posizionata tra le scope elettriche “di serie A”. Infatti, questa scopa elettrica Rowenta ha delle ottime caratteristiche: motore elettronico con tecnologia ciclonica Air Force a due velocità, batteria al litio ricaricabile in circa 3 ore, autonomia di circa 30 minuti e indicatore luminoso di autonomia. Spiccano ancora l’ergonomia (pesa solo 1,9 kg e il pulsante non necessita di pressione costante), l’illuminazione LED sulla parte anteriore della spazzola e la versatilità. Difatti questa scopa elettrica Rowenta è pluriaccessoriata, e ci permette di pulire davvero ogni superficie. All’interno della confezione troviamo:

  • Il tubo di prolunga
  • L’alimentatore
  • Un accessorio per fissare la scopa al muro
  • La spazzola per divani e sedili
  • Un bocchettone standard a taglio
  • Un bocchettone lungo con setole
  • Un bocchettone con bordi di velluto per le poltrone
  • Due bocche corte a setole morbide

Più o meno piccole défaillance sono invece la rumorosità (85 db) e la scarsa capacità del contenitore, pari a soli 0,4 l. Con una media così alta di recensioni (4,3/5 stelline), è di sicuro la migliore scopa elettrica della lista per rapporto qualità/prezzo.


6 – Miele Swing H1 Excellence Ecoline ǀ Migliore scopa elettrica con filo

Anche se non è una delle scope elettriche cordless di cui stiamo parlando, merita una menzione anche questa scopa elettrica Miele Swing H1. Infatti, nonostante funzioni con il filo, ha un raggio d’azione di 9 m e non è un modello a traino. Il suo design, sbilanciato verso il basso, la rende particolarmente maneggevole, pesa solo 3,7 kg e il tubo in acciaio è regolabile in base all’altezza. Il marchio Miele, da sempre, produce degli elettrodomestici eccellenti, e questa scopa elettrica Miele non fa eccezione. La protezione termica, che previene i surriscaldamenti, e il motore a partenza controllata, che si avvia gradualmente, sono importanti accortezze.

In più questa scopa elettrica Miele possiede un motore molto potente e a basso consumo (solo 550 w!) e un filtro AirClean+ che è un professionista dell’aria pulita. Funziona con i sacchetti a facile installazione HyClean KK, che tra l’altro sono abbastanza economici, e possiede due accessori in dotazione, la bocchetta a lancia e la bocchetta per poltrone. Le 4,4 stelline di gradimento sono giustificate dalla potenza, l’ergonomia e silenziosità (75 db) di questa scopa elettrica Miele: l’aspirapolvere migliore che possiate regalarvi!


7 – Bissell Crosswave ǀ Migliore scopa elettrica con filo 3 in 1

Se siete un po’ pigri nelle pulizie domestiche, o avete i minuti contati per farle, dovreste prendere in considerazione questa scopa elettrica Bissell 3 in 1, che vanta un’interessante offerta Amazon del 27%. È una vera rivoluzione nel mondo delle scope elettriche, perché aspira, lava e asciuga sia i pavimenti che i tappeti a pelo corto (selezionabili con i relativi pulsanti). Ciò è possibile grazie ad un’ottima spazzola multi-superficie e alla tecnologia di Bissell Crosswave a due serbatoi (0,8 l), entrambi facilmente rimovibili e lavabili: uno per la polvere e l’altro per la miscela di acqua e detergente apposito.

L’altro enorme vantaggio di questa scopa elettrica Bissell è la sua stazione di pulizia e deposito, dove effettua il lavaggio interno praticamente in autonomia. Ottime le rotelle, che ammortizzano notevolmente il suo peso (circa 5 kg); funziona a corrente, ma possiede un cavo lungo 7,5 m. I clienti ci dicono che è un po’ rumorosa, ma fa così bene il suo dovere che la perdonano! Anche a distanza di tempo, se ben tenuta, questa scopa elettrica Bissell rimane funzionante e prestante. Ha già migliorato la vita di molti!


8 – Philips SpeedPro Max ǀ Migliore scopa elettrica fascia media

Rientriamo nella carreggiata delle scope elettriche cordless con questa scopa elettrica Philips: robusta, vigorosa e molto maneggevole. Connubio di varie hightech, questa scopa elettrica Philips possiede il motore PowerBlade, dotato di tecnologia PowerCyclone 8: aspira più forte e più a lungo. È possibile scegliere tra 2 velocità differenti, e la batteria a litio garantisce sino a 35 min di autonomia. Ma per alcuni clienti è sufficiente utilizzarla per soli 10 minuti, tanto è potente! Sul display digitale è possibile verificare in ogni momento la batteria residua (che si ricarica in 4-5 ore) e la velocità selezionata.

La capacità del serbatoio di questa scopa elettrica Philips è un po’ ridotta (0,6 l), e la rumorosità non è indifferente (85 db). Ma i clienti la adorano ugualmente! Ne vantano soprattutto la spazzola multi-superficie, ottima per pavimenti duri e tappeti, dotata di luci LED e in grado di ruotare di 360° con piccoli movimenti del polso. Quindi, le quattro stelline e mezzo sono più che giustificate. Soprattutto se Amazon ce la propone scontata del 36%!


9 – Rowenta Air Force 460 ǀ Migliore scopa elettrica fascia media pluriaccessoriata

Anche questa scopa elettrica Rowenta vanta delle ottime caratteristiche, a cominciare dal motore brushless, che previene la formazione di scintille e, rispetto a un motore a spazzole, è molto più duraturo, oltre che molto potente. La tecnologia Air Force, invece, previene l’otturazione dei filtri e realizza una totale separazione di aria e polvere. Caratteristiche leggermente al di sotto della media tra le scope elettriche che abbiamo visto sinora sono l’autonomia di circa 30 min, la media rumorosità (85 db) e la capienza del serbatoio, di soli 0,4 l.

Questa scopa elettrica Rowenta sembra essere più adatta alla pulizia di qualunque superficie di qualunque angolo della casa, anziché a sostituire l’aspirapolvere tradizionale nelle “grandi pulizie”. Non a caso è la n°1 per ergonomia, versatilità e accessori in dotazione. Leggera, pratica, con l’aspiratore amovibile e comprensiva di 4 spazzole in dotazione (angoli, delicata, tessuti e intensiva), questa scopa elettrica Rowenta è amatissima dai clienti che amano muoversi liberamente per la casa a caccia di imperfezioni. La spazzola integrata, inoltre, è motorizzata, potente, dotata di luci LED e adatta a tutti i tipi di pavimenti. Ottima media di recensioni e super offerta Amazon!


10 – Bosch Unlimited Serie 6 ǀ Migliore scopa elettrica ricaricabile fascia alta

Il marchio Bosch ben incarna l’essenza precisa e pignola dei tedeschi: produce scope elettriche compatte, prestanti e durature. Non a caso questa scopa elettrica Bosch è un concentrato di potenza e versatilità. Si tratta di un modello multiuso, adatto a qualunque tipo di superficie e ad ogni tipo di residuo, anche solido. Questo grazie all’aspiratore amovibile e ai numerosi accessori in dotazione (1 ugello per fodere, 1 spazzola per mobili e bocchetta per fodere 2in1, 1 adattatore). Oltre al caricatore e alla base di stazionamento, ci viene data anche una batteria intercambiabile, che è la vera novità della scopa elettrica Bosch: è possibile acquistare più batterie e sostituirle, se necessario, prolungando il tempo di utilizzo di queste scope elettriche.

Comunque, sia il tempo di ricarica (4 ore circa) sia la durata della batteria sono nella media (dai 30 agli 8 min a seconda della velocità e dell’accessorio installato). Di questa scopa elettrica Bosch ci piace anche la scarsa rumorosità, il fatto che possegga ben due filtri (il Cartridge e l’Hygienic) che purificano l’aria prima di rimetterla in circolo, e il suo design intelligente, che la rende ergonomica e leggera (pesa appena 2,3 kg). Rapporto qualità-prezzo buono, ma non eccellente.


11 – Philips Speedpro Max ǀ Migliore scopa elettrica fascia alta in offerta

Qualche riga più su abbiamo parlato della potenza del motore PowerCyclone 8 della scopa elettrica Philips SpeedPro Max, che ritroviamo in questo modello più recente e più prestante. La prima cosa che salta all’occhio è la spazzola molto ampia, ben strutturata, dotata di luci LED e in grado di aspirare ogni tipo di sporco residuo a 360°, anche a bordo parete. Questa scopa elettrica Philips ha una capienza contenuta (0,6 l), ma ci guadagna in leggerezza ed ergonomia: pesa solo 3,4 kg ed è molto maneggevole.

Anche se non si conquista il primato per la silenziosità (84 db) i clienti la trovano piuttosto sopportabile. A differenza degli altri modelli proposti, questa scopa elettrica Philips permette di scegliere tra 3 livelli di potenza e, soprattutto, possiede una batteria a litio che dura molto di più: raggiunge ben 65 min di autonomia. I clienti, orologio alla mano, confermano questo dato: con 4,5 stelline di gradimento, sigillo Amazon’s Choice e uno sconto del 14%, non possiamo che definirla la migliore scopa elettrica per autonomia!


12 – Dyson Cyclone V10 Absolute ǀ Migliore scopa elettrica fascia alta

Per molti di noi la scopa elettrica Dyson costituisce un vero ciclope delle scope elettriche, anzi: l’aspirapolvere migliore di tutti. Per certi versi è così: il suo motore è stato progettato per essere tanto più potente quanto più piccolo e leggero, la sua stessa struttura allineata è pensata per evitare impedimenti nell’aspirazione. Inoltre l’intero corpo di questa scopa elettrica Dyson è dotato di un sistema di filtraggio sigillato che trattiene il 99,97% della polvere prima di rimettere in circolo l’aria. Pesa solo 2,6 kg ed è realizzato in modo da assorbire le vibrazioni e limitare la rumorosità (che comunque c’è).

Anche questa scopa elettrica Dyson si scompone, e l’aspiratore può essere usato con uno degli accessori in dotazione: la mini turbospazzola, la mini spazzola delicata, la spazzola multifunzione e la bocchetta a lancia. Altra caratteristica da primato è l’autonomia della batteria, che dura sino a 60 min. Il prezzo di questa scopa elettrica Dyson è piuttosto elevato, ma a giudicare dalle recensioni estremamente positive dei clienti, sono soldi più che ben spesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *