Orologi Daniel Wellington: La guida con i migliori modelli e recensioni

Orologi Daniel Wellington: La guida con i migliori modelli e recensioni

La guida definitiva all’acquisto degli orologi Daniel Wellington. Ecco le recensioni dei modelli più iconici.

Quando si parla di marchi famosi di orologi da donna non possiamo fare a meno di nominare Daniel Wellington, un brand che ha fatto dello stile e dell’eleganza (semplice ma sempre ricercata) la sua bandiera e il suo credo. Perché ogni orologio che Daniel Wellington ha pensato per i polsi femminili è intriso di quel particolare fascino che solo l’allure retrò e lo stile preppy sanno donare. E se in passato abbiamo già parlato degli orologi Daniel Wellington da donna, l’argomento è così vasto e avvincente da portarci a spendere qualche parola in più sul tema: perché se è vero che gli orologi DW sono relativamente giovani (l’azienda è stata fondata solo nel 2011) è altrettanto vero che in pochissimi anni il marchio è salito in cima alle classifiche di gradimento, soprattutto in tema di orologi da donna e UNISEX. Oggi come oggi, infatti, gli Orologi Wellington da donna (più che i modelli per uomini) sono di tendenza e i prezzi assolutamente non proibitivi li rendono particolarmente graditi: insomma, si tratta di un bellissimo accessorio che possiamo permetterci senza troppe remore. Perché non approfittarne, quindi?

I modelli di Orologi Daniel Wellington recensiti

Orologi Daniel Wellington: perché piacciono così tanto?

Comodità, leggerezza, eleganza e durevolezza. Se dovessimo essere estremamente sintetici, le recensioni degli orologi Daniel Wellington da donna sarebbero probabilmente composte da queste parole. E se, tra l’altro, li abbiamo visti ai polsi delle blogger e delle influencer più celebri del momento, un motivo ci sarà! Ma procediamo con ordine occupandoci, una alla volta, di ciascuna di queste caratteristiche.

Leggerezza & durevolezza

Leggero ma estremamente duraturo, un orologio Daniel Wellington pesa, in media, meno di 50 grammi (circa): considerando che un orologio classico pesa dagli 80 grammi in su, possiamo affermare con sicurezza di trovarci di fronte a un orologio che non appesantisce nessun polso, neanche quello più minuto. La leggerezza degli orologi Daniel Wellington da donna è proverbiale e dovuta essenzialmente al quadrante, estremamente sottile e dalla caratteristica forma tonda: misura infatti 6 o 7 millimetri per un diametro che va dai 28 millimetri ai 40 (anche se le misure più grandi sono dedicate al pubblico maschile) per un totale di sei possibili grandezze tra cui scegliere. In un epoca il cui il flat fa tendenza, gli orologi Wellington sono senza dubbio in cima ai must have del momento.

Avere a che fare con un orologio leggero, tuttavia, non significa acquistare orologio delicato o poco durevole. Anzi. Gli orologi Daniel Wellington sono dotati del meccanismo al Quarzo Japan Citizen 1L22. All’estrema precisione del segnatempo, inoltre, si accompagna il sistema waterproof, che permette all’orologio di resistere al contatto con l’acqua fino a 3ATM di profondità.

Eleganza & comodità

Un orologio, soprattutto se indossato tutti i giorni, deve essere comodo. E gli orologi Daniel Wellington possiedono in tutto e per tutto questa caratteristica. La leggerezza del quadrante, infatti, non appesantisce il polso ma, semplicemente, lo veste di eleganza. Perché è questa la caratteristica principale su cui punta l’intero concept del brand: arricchire un outfit in modo elegante, prezioso ma non vistoso. Gli orologi Daniel Wellington, insomma, attireranno l’attenzione in modo garbato, perché capaci di adattarsi al look di chi lo indossa in modo naturale. Se poi consideriamo il fatto che si tratta di orologi con il cinturino intercambiambile abbiamo fatto – letteralmente – bingo: sarà come indossare un orologio diverso ogni giorno.

Se quindi ti stai chiedendo quale orologio comprare, Daniel Wellingoton è senza dubbio la risposta alla tua domanda. Perché lo stile preppy che questi orologi incarnano non è assolutamente una moda, ma una vera e propria filosofia di vita. Se il bon ton, la semplicità e il buon gusto tipici dello stile British ti affascinano, non puoi assolutamente lasciarti scappare un esemplare di questo caratteristico brand di orologi.

Orologi Daniel Wellington: La guida con i migliori modelli e recensioni
Buona la selezione di orologi Daniel Wellington (Uomo, donna e UNISEX) che troviamo su Amazon

I cinturini degli orologi Daniel Wellington

Ma soffermiamoci per un attimo sui caratteristici (e iconici) cinturini di questi orologi. Come avrai capito leggendo poche righe più sopra, i cinturini degli orologi Daniel Wellington sono intercambiabili. Hai capito bene: potrai dotarti di più cinturini che, in modo molto semplice e intuitivo, possono essere agganciati a quadrante e cassa per regalarti ogni giorno uno stile diverso senza rinunciare alla presenza di un meccanismo estremamente preciso.

Potrai quindi scegliere di indossare l’orologio con un iconico cinturino NATO o con un cinturino di cuoio in base al tuo outfit o, più semplicemente, al tuo mood. Se ti stai chiedendo cosa sia il cinturino NATO, ecco pronta la risposta alla tua domanda. Detto anche cinturino G10, si tratta di un cinturino che nacque per volontà del Ministero della Difesa Inglese con lo scopo di completare l’equipaggiamento in dotazione ai militari britannici. Si tratta, in particolare, di un cinturino di nylon dotato di passanti in metallo: un materiale resistente e waterproof, estremamente vestibile e comodo.

In base al modello di Orologio Daniel Wellington che possiedi potrai quindi scegliere tra una vasta gamma di cinturini: da quelli in pelle a quelli in acciaio, senza dimenticare i bellissimi e iconici cinturini NATO, la scelta è davvero ampia e a un prezzo decisamente concorrenziale.

E se ancora non sai quale modello di Daniel Wellington comprare, ci pensiamo noi a fare un po’ di ordine tra i tuoi pensieri. Ecco pronte, infatti, le recensioni degli orologi Daniel Wellington più belli.

Orologio Daniel Wellington Classic Winchester

Cominciamo con un modello decisamente classico che vi farà immaginare di essere a bordo di uno yacht con un cocktail tra le mani. Non a caso è uno tra i preferiti dei fan del brand, che lo sfoggiano sui social come vero e proprio status symbol di eleganza. Tra gli orologi Daniel Wellington da donna, questo è adatto sia a un evento formale che a una gita all’aria aperta. Oltre al quadrante, decisamente classico e privo di numeri (come tutti gli orologi da donna del marchio), la parte da leone in questo caso la fa il cinturino NATO che correda il quadrante bianco (tonalità “guscio d’uovo”): il colore blu, classico e formale delle strisce laterali, si sposa benissimo con la striscia centrale rosa, esuberante ma garbata. Insomma, questo orologio rappresenta il perfetto mix tra sobria eleganza ed esuberanza in tipico spirito inglese: un vero e proprio capolavoro di stile preppy. Con uno spessore di 6 mm e un diametro di 36, si tratta di un orologio adatto a tutti i polsi femminili. Il prezzo, poi, non è assolutamente proibitivo: ne vale assolutamente la pena.

Orologio Daniel Wellington Classic Petite Sterling

Passiamo ora alla linea Classic Petite per parlarvi, in particolare, del modello Sterling. Tra gli orologi Daniel Wellington, questo è senza dubbio uno tra i più piccoli, disponibile comunque in due dimensioni: quello con un diametro di 28 mm e quello con un diametro di 32 mm. Dedicato ai polsi femminili che desiderano un orologio discreto, questo modello di orologio DW è perfetto per lo scopo: estremamente sobrio ed elegante, è l’orologio dedicato a tutte le donne che sono alla ricerca di uno stile capace di trasudare indipendenza. Diversamente dal precedente orologio Daniel Wellington recensito, infatti, il modello Sterling presenta un quadrante nero in acciaio inox che va a riprendere il materiale con cui è costruita la cassa, ovviamente dotata del meccanismo al quarzo Japan Citizen 1L22. Il cinturino, dal canto suo, è largo solo 14 millimetri: ottimo per tutte le donne che non sopportano di avere al polso orologi troppo ingombranti. QUI lo trovate venduto con garanzia Amazon

Orologio Daniel Wellington Classic York (UNISEX)

Se quello che state cercando è classicità allo stato puro, non potrete fare a meno di innamorarvi del Classic York. Tra gli orologi Daniel Wellington infatti, questo è un orologio che trasuda design da ogni ingranaggio. Abbiamo di fronte un orologio decisamente classico, caratterizzado da un design che sembra essersi cristallizzato nel tempo per non passare mai di moda. Questo, principalmente, è il motivo per il quale questo orologio sarà perfetto per ogni outfit e ogni occasione. Il quadrante, nel classico bianco “guscio d’uovo”, nel Classic York è accompagnato a un cinturino in pelle marrone scura che si sposa benissimo al colore della cassa che, in acciaio inox, ha una tonalità che ricorda l’elegantissimo oro rosso. Per quando riguarda le dimensioni, invece, possiamo dirvi che il Classic York è disponile col quadrante da 36 e 40 millimetri. Con poco più di 100 euro potremo portarci a casa un vero e proprio pezzo di stile british.

Orologio Daniel Wellington Classic Black St Mawes (UNISEX)

Avete forse mai visto qualcosa di più classico in materia di orologi? Un quadrante tondo e spazioso che, oltre a essere praticamente perfetto nel design, è perfetto anche dal punto di vista ingegneristico. Quando il movimento al quarzo giapponese (che è sinonimo di perfezione) si accompagna a una linea così aggraziata siamo di fronte all’orologio perfetto per ogni occasione. Insomma, tra gli orologi Daniel Wellington UNISEX questo è uno dei modelli più sobri ed eleganti mai prodotti. Il cinturino, in pelle marrone chiara, dona la già citata allure retrò che ben si adatta agli outfit preppy che ci piacciono così tanto. Il quadrante nero, poi, aggiunge quel tocco maschio che non guasta mai. Pollici alzai per un modello che, pur salendo leggermente nel costo, rimane tuttavia in una fascia di prezzo che rende questo orologio adatto a tutti i polsi e a tutte le tasche. QUI trovate il link: è il regalo perfetto, per lui e per lei

Orologio Daniel Wellington Classy Bristol

Terminiamo la nostra carrellata con un orologio decisamente diverso: il quadrante si spoglia letteralmente del superfluo per impreziosirsi con dettagli luccicanti. Molto meglio – ammettiamolo – della versione maschile che cancella semplicemente la numerazione. Al posto delle classiche linee, infatti, a indicare le ore ci pensano dei graziosi e preziosi brillantini. Ne conviene, quindi, che indossare questo orologio significa regalare un imprescindibile punto luce al nostro oufit. Tra gli orologi Daniel Wellington, questo è perfetto per i polsi che non vogliono rinunciare mai a un tocco di eleganza. Con un diametro di 26 mm e uno spessore di 6, questo orologio si accompagna a un cinturimo di pelle marrone che potrete però cambiare quando vorrete. Un vero e proprio piccolo gioiello di stile che farà un figurone al polso di ogni donna. QUI trovate il link diretto

1 thought on “Orologi Daniel Wellington: La guida con i migliori modelli e recensioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *