Clarisonic o Foreo

Clarisonic o Foreo: spazzole viso a confronto, recensioni e prezzi

Oggi di uso comune, sono dispositivi elettronici per la pulizia profonda della pelle. Mettiamo le più famose spazzole viso a confronto: Clarisonic o Foreo?

Quando si pensa a Clarisonic o Foreo, si parla di spazzole viso a confronto che utilizzano la tecnologia sonica. Clarisonic o Foreo compiono delle micro oscillazioni o rotazioni, movimenti che hanno la funzione di pulire la pelle in maniera più accurata e, contemporaneamente, massaggiare il viso. Clarisonic o Foreo non producono miracoli, ma è stata provata la diminuzione di brufoli, pori ostruiti e pelle grassa che si lucida usando in maniera continuativa questi dispositivi. Clarisonic o Foreo sono gli apparecchi più innovativi per la cura della pelle che hanno fatto breccia sul mercato negli ultimi anni, affermandosi, grazie alla dimostrata efficacia.

Confronta prezzi Foreo | Sconti attuali:

Spazzole viso a confronto: Clarisonic o Foreo, i pro e i contro

Come ogni cosa, l’uso quotidiano può portare a una serie di effetti sia positivi sia negativi. Vediamo i pro e i contro legati all’impiego di Clarisonic o Foreo, spazzole viso a confronto.

I pro: spazzole viso a confronto, Clarisonic o Foreo

  • Clarisonic o Foreo aiutano a prevenire la formazione delle impurità sulla pelle del viso, attraverso un utilizzo costante.
  • Il massaggio attivato dai movimenti di queste spazzole viso a confronto, stimola la microcircolazione, con sicuri benefici.
  • L’uso di dispositivi quali Clarisonic o Foreo procura un leggero effetto esfoliante che incide sulla grana dell’epidermide, assottigliandola.

I contro: spazzole viso a confronto, Clarisonic o Foreo

  • Se non ci si strucca PRIMA dell’utilizzo di Clarisonic o Foreo, la pelle tenderà a seccarsi e verrà vanificato l’effetto detergente di queste spazzole viso a confronto. Infatti si consiglia di utilizzarle prevalentemente la mattina, quando ci si lava il viso, prima di truccarsi.
  • Bisogna capire bene quale tipologia di testina intercambiabile o dispositivo Clarisonic o Foreo è adatto al proprio tipo di pelle. Queste spazzole viso a confronto, infatti, esistono declinate in varie tipologie: per pelle sensibile, per pelle secca, per pelle matura, ecc. Individuare il Clarisonic o Foreo giusto, risparmierà irritazioni e fastidi durante l’utilizzo.
  • Oltre alla tipologia di dispositivo Clarisonic o Foreo giusta per noi, dovremo anche capire e bilanciare la modalità d’impiego: ad esempio per le pelli più sensibili, due volte a settimana possono bastare per migliorare l’aspetto della pelle, evitando, piuttosto, l’effetto contrario.

Clarisonic o Foreo: le nostre proposte di spazzole viso a confronto

Che si tratti di Clarisonic o Foreo, abbiamo compreso la necessità di capire quale sia il dispositivo più adatto alle proprie esigenze. Ciò risulta essere indispensabile non solo con queste spazzole viso a confronto, ma con ogni dispositivo che si interfaccia in maniera molto personale con la propria individualità. Tra i vari dispositivi Clarisonic o Foreo, vi proponiamo le descrizioni, recensioni e prezzi di due spazzole viso a confronto tra quelle destinate a pelli mature (ma non solo) con effetti antietà:

Clarisonic o Foreo: prezzi migliori

Tutti i prezzi in tabella sono aggiornati al 1 Dicembre 2019, ti invitiamo a controllare sempre il prezzo aggiornato tramite i link alla scheda prodotto.

Clarisonic Smart Profile Uplift
  • Azione anti-invecchiamento.
  • Dona nuova bellezza alla pelle.
  • Assicura una pulizia profonda.
  • Massaggiante.
  • Agisce come un lifting per la pelle più o meno giovane.
  • Rassodante.
  • Dona solidità alla pelle di ogni tipo.
  • Dona lucentezza.
  • Funziona con testine intercambiabili. Le prime sono comprese nella confezione.
  • Testina Firming Massage
  • Testina Revitalizing Cleanse

€328,96

Foreo Luna Anti-Aging Skincare
  • Non richiede spazzole sostitutive.
  • A contatto con la pelle solo morbido silicone.
  • Riduce i segni più visibili dell’ invecchiamento cutaneo.
  • Completamente impermeabile.
  • Intensità regolabile.
  • Fino a 450 utilizzi con una singola carica completa.

€281,70

Scorri l’articolo e troverai gli altri prodotti, non inclusi nella tabella.


1 – Clarisonic Smart Profile Uplift: Clarisonic o Foreo? Miglior dispositivo Clarisonic anti età

Tra le spazzole viso a confronto Clarisonic o Foreo, la Clarisonic Smart Profile Uplift è una spazzola 2 in 1. Clarisonic Smart Profile Uplift infatti vanta l’azione combinata del sistema di detersione, tipico di questo tipo di dispositivi, con un massaggio rassodante che promette di agire su ben 15 diversi segni d’invecchiamento diversi. L’azione avviene tramite una specifica frequenza sonica brevettata da Clarisonic in grado di rassodare la pelle del viso. Attraverso l’impiego di un’apposita testina in silicone, da applicare su Clarisonic Smart Profile Uplift, ogni tre minuti di utilizzo producono 27.000 micropulsazioni massaggianti.

Gli effetti di Clarisonic Smart Profile Uplift

Affidandosi alla qualità di Clarisonic o Foreo i risultati sono visibiliClarisonic Smart Profile Uplift garantisce effetti chiaramente percepibili dopo 12 settimane di uso, due volte al giorno. La pelle risulterà decisamente più compatta e luminosa, i pori ristretti e la grana affinata. Le spazzole viso a confronto Clarisonic o Foreo generalmente aiutano anche nell’applicazione e assorbimento di creme e prodotti di bellezza da spalmere sul viso. Ciò vale anche per Clarisonic Smart Profile Uplift che, tra l’altro, comprende una testina intercambiabile per la pulizia della pelle.

Come funziona Clarisonic Smart Profile Uplift

Clarisonic o Foreo si basano entrambi su una ricerca tecnologica molto avanzata, che colloca queste spazzole viso a confronto tra le top linea del settore. Clarisonic Smart Profile Uplift utilizza un microchip “intelligente” che regola in modo automatico la frequenza delle pulsazioni necessarie alla pulizia e al rassodamento del viso. Nel lontano 2004 Clarisonic ha brevettato il suo sistema di pulizia sonica e da allora sono stati venduti decine di milioni di dispositivi, a riprova della sua efficacia. Il Clarisonic Smart Profile Uplift, in particolare, è uno dei sistemi più delicati prodotti dal marchio statunitense, adatto all’utilizzo ripetuto e quotidiano. I dermatologi infatti consigliano la detersione e il massaggio con Clarisonic Smart Profile Uplift almeno due volte al giorno. Clarisonic o Foreo? La scelta è sicuramente ardua.

Testina Firming Massage per Clarisonic Smart Profile Uplift

Clarisonic o Foreo, benchè dispositivi di assoluta qualità, basano il loro funzionamento su sistemi diversi. Clarisonic propone delle vere e proprie spazzole che, dopo un certo numero di utilizzi, vanno sostituite. La testina massaggiante Firming Massage per Clarisonic Smart Profile Uplift è un silicone.

La Firming Massage è stata progettata per scivolare lungo i contorni del viso svolgendo un’azione graduale di rimpolpamento delle rughe e delle linee più sottili che col tempo finiscono per incidersi sulla pelle. Questa testina Firming Massage inoltre lavora sull’incarnato, levigandolo. La testina Firming Massage si utilizza con Clarisonic Smart Profile Uplift per 3 minuti (ciclo completo) due volte al giorno su viso, collo e decolleté, insistendo per almeno 60 secondi sulle zone che necessitano di essere maggiormente ricompattate.

Testina Revitalizing Cleanse per Clarisonic Smart Profile Uplift

Una delle principali funzioni di Clarisonic o Foreo, spazzole viso a confronto, è la pulizia approfondita dell’epidermide. La testina Revitalizing Cleanse per Clarisonic Smart Profile Uplift è pensata per pulire, in maniera assolutamente delicata, 6 volte più efficacemente della normale azione manuale.

Revitalizing Cleanse per Clarisonic Smart Profile Uplift, inoltre, minimizza le linee sottili e i pori dilatati sul volto. Indagini di settore hanno confermato una sensazione e un’evidenza di ricompattamento epidermico dopo l’uso di Clarisonic Smart Profile Uplift con la testina Revitalizing Cleanse. Le istruzioni d’impiego raccomandano di usare Revitalizing Cleanse su viso e collo, due volte al giorno, per 80 secondi.

2 – Foreo Luna Anti-Aging Skincare: Clarisonic o Foreo? Miglior dispositivo Foreo anti età

Le spazzole viso a confronto Clarisonic o Foreo sono gli il risultato di una lunga ricerca che ha permesso di portare dentro casa un pezzetto di Spa o centro estetico. Foreo Luna Anti-Aging Skincare è un sistema professionale per la pulizia del viso. Foreo Luna Anti-Aging Skincare si utilizza due volte al giorno, inserendo così nella propria skincare routine un rilassante massaggio che renderà la pelle sana e luminosa. Foreo Luna Anti-Aging Skincare è realizzato in silicone anallergico, nella sua parte esterna, morbidissimo e delicato al contatto con la pelle.

Si risciacqua sotto l’acqua (è completamente impermeabile, si può utilizzare anche sotto la doccia) e non si accumulano residui, assicurando una perfetta igiene. Si tratta di un dispositivo ricaricabile: con una singola ricarica vengono garantiti fino a 450 utilizzi. Foreo Luna Anti-Aging Skincare, oltre ad essere un dispositivo estremamente funzionale, è davvero un bellissimo oggetto di design. Confinarlo sulle mensole del bagno è quasi un peccato.

Come funziona Foreo Luna Anti-Aging Skincare

Ognuna delle spazzole viso a confronto in questo articolo ha le proprie caratteristiche e funzionalità per offrire i benefici di un trattamento viso professionale. Tra Clarisonic o Foreo le differenze a livello di sistema di utilizzo sono evidenti, la tecnologia sonica alla base resta comunque la medesima. Foreo Luna Anti-Aging Skincare funziona attraverso la tecnologia Dual T-Sonic, brevettata. Ogni piccolo motore presente all’interno del dispositivo Foreo Luna Anti-Aging Skincare è in grado di produrre fino a 8000 pulsazioni per minuto (il doppio rispetto alla prima versione di Foreo Luna professionale di qualche anno addietro). La pelle risulterà così quasi completamente purificata e libera da impurità.

Gli effetti di Foreo Luna Anti-Aging Skincare

Clarisonic o Foreo, una delle principali azioni di questo tipo di articoli è senz’altro l’aiuto fornito nell’assorbimento dei prodotti in crema per il viso. Le pulsazioni di Foreo Luna Anti-Aging Skincare penetrano in verticale, quindi più in profondità, dilatando ogni singolo poro e asportando i residui di trucco e impurità che normalmente si depositano sulla parte superficiale dell’epidermide. L’azione massaggiante, inoltre, che agisce sul microcircolo, è una manna dal cielo per attenuare occhiaie, borse e gonfiori antiestetici. Come vedremo, la scelta tra Clarisonic o Foreo si basa essenzialmente sulla preferenza personale tra l’utilizzo di un dispositivo a testine intercambiabili o meno.

Utilizzo di Foreo Luna Anti-Aging Skincare

Le spazzole viso a confronto Clarisonic o Foreo differiscono essenzialmente nel sistema di utilizzo. Clarisonic propone una serie di testine intercambiabili a seconda del tipo di pelle o dell’azione che si desidera ricevere. Foreo è un unico dispositivo che, a seconda della potenza selezionata del massaggio, produce un effetto più o meno intenso. Foreo Luna Anti-Aging Skincare ha ben 12 diverse tipologie di pulsazioni e diverse zone che si attivano in maniera differente, sulla superficie del dispositivo.

Ciò permette, con un solo apparecchio, di rispondere alle esigenze delle varie tipologie di pelle. La pulizia del viso è personalizzata e unica per ogni zona del viso che s’intende trattare. Le pulsazioni a bassa frequenza di Foreo Luna Anti-Aging Skincare danno sollievo alle zone del viso maggiormente soggette alla formazione di rughe, donando, attraverso l’utilizzo costante, un aspetto più giovane e disteso all’incarnato. Attraverso questa modalità di funzionamento, le pulsazioni a bassa frequenza s’incanalano attraverso una specifica scanalatura presente sul retro di Foreo Luna Anti-Aging Skincare che agisce sui muscoli facciali.


Clarisonic o Foreo: le “teste di serie”

In questa parte dell’articolo che riguarda Clarisonic o Foreo, spazzole viso a confronto, ci soffermeremo sui dispositivi attualmente più diffusidi ciascuno dei due brand. Quelli adatti a una fascia molto ampia di pubblico perché soddisfano esigenze più generiche. La pulizia del viso effettuata con questi apparecchi Clarisonic o Foreo è ottimale per pelli normali, così come non irrita quelle sensibili.

Come vedremo, inoltre, le spazzole viso a confronto in questione possono avere particolari “specifiche tecniche” che le rendono utilizzabili con piena soddisfazione anche da persone con pelle grassa. Clarisonic o Foreo? Il piatto della bilancia può tendere a equilibrarsi, perché in ogni caso si tratta di apparecchi efficienti, garantiti e in grado di produrre risultati ben visibili. La pelle tornerà a ricompattarsi, priva come non mai da imperfezioni, fresca e distesa. Come appena dopo un massaggio rigenerante.

In realtà proprio il principio che sta alla base dell’azione delle spazzole viso a confronto Clarisonic o Foreo. Le pulsazioni e le micro pressioni che esercitano, agiscono sulla direttamente sulla circolazione. Gli effetti sono pertanto comprovati e dimostrati perché partono dall’interno dell’organismo e non si fermano all’esterno, come si sarebbe erroneamente portati a pensare.

Spazzole viso a confronto: Clarisonic Mia Smart o Foreo Luna Mini 2?

Mi conviene scegliere un apparecchio Clarisonic o Foreo per la mia pelle? Ho necessità di un’azione più o meno intensa? La mia è una vita dinamica e vorrei poter portare ovunque la mia spazzola viso? Dalla palestra, al week end fuori porta fino al viaggio intercontinentale, voglio sempre nella pochette una di queste spazzole viso a confonto? Vorrei poter utilizzare un dispositivo apposito non solo per la detersione del viso, ma pure per truccarmi, esiste? La risposta a questi e altri interrogativi potrete trovarla nelle prossime righe, che mettono le spazzole viso a confronto. Clarisonic o Foreo, la certezza sta comunque nella qualità.

3 – Clarisonic spazzola per la pulizia del viso Mia Smart: Clarisonic o Foreo? Miglior spazzola viso per la detersione

Nel confronto, pressoché inevitabile, tra Clarisonic e Foreo vediamo ora come si comporta il dispositivo di punta di casa Clarisonic. Tra le spazzole viso a confronto ecco Clarisonic spazzola per la pulizia del viso Mia Smart. Un apparecchio che racchiude in sé 3 diverse tipologie di azione mirata. La spazzola assicura:

  • un’azione detergente profondae rispettosa dell’epidermide al tempo stesso. Grazie alla rotazione rimuove tutte le tracce di make-up, anche quelle che si annidano più in profondità e sono causa d’impurità in grado di trasformarsi in brufoli e comedoni. Elimina residui di filtri solari, presenti in molti prodotti di bellezza, utilissimi ma che, per principio, creano uno strato “impermeabile” sulla pelle per proteggerla dai raggi UV. Rispetto alla pulizia manuale, quella del Clarisonic spazzola per la pulizia del viso Mia Smart risulta 6 volte più incisiva
  • sempre attraverso la rotazione, vengono effettuati tanti piccoli micromassaggi: intervenendo direttamente sulla microcircolazione, l’effetto è reale anche per ciò che riguarda il contrasto dei segni del tempo. L’efficacia in questo senso è dimostrata già dopo 12 settimane di impiegodi Clarisonic spazzola per la pulizia del viso Mia Smart
  • la pelle così trattata è predisposta in maniera migliore anche all’assorbimento di creme, sieri e lozioni varie
  • la possibilità di applicare al meglio i prodotti per il trucco, oltre che toglierli, sfruttando sempre il movimento rotatorio della testina.

Spazzole viso a confronto, Clarisonic o Foreo: il primo brand sfoggia uno strumento multitasking, in grado di essere funzionale in ogni fase della skincare e anche nell’applicazione di creme e fondotinta. Clarisonic spazzola per la pulizia del viso Mia Smart è in verità una sorta di kitcostituito dal dispositivo vero e proprio e da una testina a spazzola.Nel confronto tra Clarisonic e Foreo ricordiamo che gli apparecchi Clarisonic sono tutti caratterizzati dall’estremità intercambiabile, al contrario di quelli Foreo. Ogni testina ha un’azione specifica diversa. Spazzole viso a confronto, Clarisonic Mia Smart sfodera 2 diverse tipologie di skincare routine:

  • quella giornaliera
  • quella specifica per l’azione anti-età

Lo stato operativo del dispositivo è facilmente verificabile tramite l’indicatore LED. Quando la luce è fissa e bianca, Clarisonic spazzola per la pulizia del viso Mia Smart è correttamente in funzione; quando lampeggia significa che è in stand-by e, infine, se s’illumina di rosso vuol dire che è arrivato il momento di effettuare la ricarica, tramite USB. La sua autonomia è comunque elevatissima e ha la funzionalità Bluetooth, così come un’app dedicataper programmare la modalità di trattamento ideale per la propria pelle. Clarisonic spazzola per la pulizia del viso Mia Smart viene fornito con inclusa la cosiddetta “testina Radiance”, molto delicata sull’epidermide, anche la più sensibile.

Si tratta comunque di articoli di qualità, ovunque cada la nostra scelta tra Clarisonic o Foreo, garantiti, come lo è il Mia Smart, per almeno 2 anni. Queste spazzole viso a confronto sono in grado di fornire una pulizia del viso degna di un centro estetico con visibili miglioramenti della pelle, comprovati già dopo pochi utilizzi e per brevi istanti al giorno. Dato che stiamo sostanzialmente parlando di bellezza, ricordiamo il celeberrimo detto che recita: “Anche l’occhio vuole la sua parte”.

E soffermandosi sull’aspetto design di oggetti come Clarisonic o Foreo, non si può non notare l’attenzione dedicata anche a questo dettaglio. Il Clarisonic spazzola per la pulizia del viso Mia Smart ha una gradevole scocca dalle forme arrotondate e disponibile in vari colori pastello. La versione proposta, nello specifico, è quella rosa. I “lineamenti” sono effettivamente quelli di una piccola spazzola.


4 – Foreo Luna Mini 2, spazzola pulizia viso in silicone: Clarisonic o Foreo? Miglior spazzola viso portatile

Nella nostra “sfida” tra Clarisonic o Foreo, spazzole viso a confronto, entra in gioco il Foreo Luna Mini 2. Gli apparecchi Foreo agiscono mediante la tecnologia sonica: la loro azione si propaga tramite onde definite T-Soniche. Si tratta di un unico dispositivo, che non ha necessità di cambiare testine o spazzola viso. Questa si trova nella parte terminale ed è in morbido e igienico silicone non poroso (pertanto non in grado di assorbire batteri e sporco). Foreo Luna Mini 2 riesce facilmente ad eliminare fino al 99,5% delle impuritàche possono ostruire i pori.

Come residui di trucco, sebo, principi attivi di cosmetici e tracce di agenti inquinanti. Il gesto esfoliante è delicato eppure approfondito, le cellule morte che la pelle naturalmente elimina vengono rimosse, lasciando l’epidermide libera di respirare e pronta a recepire nuovi trattamenti.

I dati indicano che già solo dopo 3 giorni di utilizzo l’aspetto del viso appare migliore: fresco, tonico, riposato, rimpolpato. Che si parli di Clarisonic o Foreo, la “missione” comune di questi dispositivi è offrire una pulizia del volto più accurata rispetto a quella tradizionale, che si effettua strofinando il sapone con le mani.

Tra queste spazzole viso a confronto, Foreo Luna Mini 2 ha dimensioni veramente ridotte, così da essere estremamente facile da portare in giro, chiusa nel beauty case. Il silicone, inoltre, è un materiale che si asciuga quasi istantaneamente, perché non assorbe liquidi. Quindi sarà ancor più facile riporla subito dopo l’utilizzo. Oltre alle dimensioni pocket, le altre caratteristiche di Foreo Luna Mini 2 sono:

  • 8 diverse intensità di pulsazione
  • applicazione mirata su 3 diverse zone del viso (guance, mento, “zona T”)
  • lunga autonomia, 300 utilizzi con una sola ricarica
  • rifornimento tramite USB
  • adatto a tutti i tipi di pelle per utilizzo quotidiano

A loro vantaggio i dispositivi Foreo, nel confronto tra Clarisonic o Foreo, mettono i materiali di realizzazione, di facile gestione e manutenzione, ritenuti meno aggressivi e più igienici rispetto alle setole di una spazzola viso in nylon. C’è poi il fatto che non si palesi la necessità di cambiare periodicamente le testine. Bisogna comunque tener presente che dopo un certo periodo sarà l’intero Foreo Luna Mini 2 a dover essere sostituito.

Se si parla di spazzole viso a confronto, in ogni caso, i risultati in fatto di efficacia si equivalgono ed esistono in maniera tangibile. L’importante è scegliere la spazzola viso che si sposa meglio con l’”identità” della nostra pelle. Foreo Luna Mini 2 risulta essere ben tollerato da epidermidi sensibili o con tendenza a essere secche. Nella parte retrostante del dispositivo il rilievo in silicone ha maglie più larghe, che servono per la pulizia delle pelli grasse o con tendenza a presentarsi oleose.

Un grosso vantaggio che si ha con accessori come Clarisonic o Foreo è quello di toccare con mano (e vedere con i propri occhi!) risultati reali, al pari di costosi trattamenti all’interno di un centro estetico o di una SPA. Il tutto con pochissimi secondi (sì, avete capito bene, secondi) al giorno di massaggio costante. Un’abitudine senza dubbio pure piacevole da prendere. Per ciò che concerne il design dell’oggetto, questo è un vero e proprio punto forte del Foreo Luna Mini 2. La sua forma lo fa assomigliare a una scultura d’arte contemporaneaed è reperibile in tantissimi colori, uno più bello e sgargiante dell’altro. Viene quasi un’irrefrenabile voglia di collezionare ogni singolo modello di spazzola viso Foreo per tenerlo in bella mostra. La cura dell’impatto estetico dei propri apparecchi è senz’altro un pallino che contraddistingue e caratterizza la produzione Foreo.


Anche i due maggiori brand di accessori per la pulizia del viso casalinga durante il 2019 hanno prodotto qualche novità. Per cui ecco un piccolo aggiornamento per aiutarvi ancor più a scegliere tra i dispositivi Clarisonic o Foreo, spazzole viso a confronto. E non solo. Infatti vedremo che la loro tecnologia si può applicare anche ad altre parti del corpo.

5 – Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit: Clarisonic o Foreo migliore dispositivo Clarisonic per il benessere dei piedi

In questo caso non si può tanto parlare di Clarisonic o Foreo, dato che al momento la spazzola per l’esfoliazione dei piedi è un’esclusiva Clarisonic. Quindi non spazzole viso a confronto, ma un dispositivo dedicato a chi, per natura o in periodi particolari dell’anno, ha la pelle dei piedi particolarmente secca. Utilizzare Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit diventerà un vero e proprio rituale, così piacevole che non saprete più rinunciarvi. Clarisonic o Foreo, in questo caso non c’è dubbio, per piedi 10 volte più morbidi e idratati, l’asso è il nuovo trattamento Clarisonic Pedi Foot Transformation System kitIl set contiene: le lozioni Pedi-Buff e Pedi-Balm, il peeling Foot Renewing, il manicotto Clarisonic, la spazzola specifica per piedi Brush Head e lo Smoothing Disc, oltre che, ovviamente, il carica batterie.

I test sul Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit parlano chiaro, dopo 2 settimane di utilizzo costante:

  • 95% di utenti completamente soddisfatti
  • 91% del campione ha notato un ringiovanimento visibile dei piedi
  • 95% dei fruitori constatano una netta diminuzione delle aree dei piedi con pelle secca o ruvida
  • dopo 4 settimane molte donne che hanno usato il Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit con problemi alla pelle dei piedi, sisentono maggiormente a loro agio nello stare a piedi nudi
Come funziona il Clarisonic Pedi Foot Transformation System?

Clarisonic o Foreo, anche quando non si parla di spazzole viso a confronto, la qualità di questi dispositivi emerge sempre. Il nuovissimo Clarisonic Pedi Foot Transformation System è un dispositivo che serve principalmente a eliminare le ruvidezze della pelle del piede, le screpolature e a rendere migliore l’aspetto complessivo delle nostre estremitàL’azione massaggiante che esercita, inoltre, contribuisce anche a un ringiovanimento dell’epidermide, stimolato dall’interno del corpo

Con Clarisonic o Foreo, spazzole viso a confronto, pensiamo sempre al volto, come punto nevralgico da mantenere liscio. E perché non ai piedi? La loro mancata cura potrebbe altresì svelare un inefficace equilibrio nei trattamenti che ci dedichiamo per restare in forma. Entriamo nel merito del funzionamento del Clarisonic Pedi Foot Transformation System. Essenzialmente si usa per step, giornalieri e settimanali.

Routine giornaliera:

  • la testina che va usata giornalmente per il trattamento con Clarisonic Pedi Foot Transformation System è la Brush Head (o Wet/Dry Buffing)
  • per prima cosa si applica la lozione Pedi-Buff sui piedi in maniera uniforme
  • successivamente si passa sopra piedi e lozione con la Brush Head o Wet/Dry Buffing, con movimenti più o meno rotatori, per circa 1 o 2 minuti. Si andrà ad esercitare un’azione detergente e massaggiante al tempo stesso sulle zone più secche dei piedi
  • sciacquare e idratare applicando la crema fondente Pedi-Balm

2 volte a settimana:

  • passare la testina Smoothing Disc per circa 1 minuto sui piedi asciutti, la sua azione esfoliante è delicata e profonda al tempo stesso, per questo non va effettuata tutti i giorni
  • effettuare i normali step del trattamento giornaliero, di cui sopra, senza, per il momento applicare il Pedi-Balm
  • applicare, invece, il Pedi-Boost (o Foot Renewing, una lozione con azione di peeling) massaggiando con delicatezza
  • a questo punto sarà possibile e necessario applicare il Pedi-Balm.
Le componenti del Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit

Come si evince, è semplicissimo utilizzare Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit. Le testine al suo interno hanno ognuna una funzione diversa. La Brush Head, o Wet/Dry Buffing, agisce rimuovendo la pelle più secca, le pellicine e tutte le imperfezioni dovute a una non ottimale idratazione della pelle dei piedi. Attenzione, non è una lama come quella che viene usata nei centri estetici o dai podologi per la pedicure. Ma una spazzola che ruota e insiste in maniera delicata, ma costante, sui piedi. Non elimina i calli, piuttosto ne previene la formazione. 

Totalmente impermeabile, può essere usata anche sotto l’acqua, nella doccia, ad esempio. La testina Smoothing Disc, invece, in metallo, ha un’azione esfoliante e si usa in associazione al Pedi-Boost, o Foot Renewing, una soluzione che rappresenta un vero e propria peeling. La combo dei due contribuisce al rinnovamento dell’epidermide, alla cancellazione delle macchie e delle imperfezioni cutanee e a mantenere giovane e disteso l’aspetto dei piedi. Il Pedi-Buff e il Pedi-Balm sono rispettivamente un detergente delicato e una crema ricca, intensamente idratante, da mettere alla fine di ogni step. Insieme alle specifiche funzionalità di ogni testina ed elemento presente nel set, il Clarisonic Pedi Foot sviluppa un gradevole massaggio, in grado di stimolare e ravviare la circolazione sanguigna delle estremità.

Chi ha già sperimentato Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit, acquistandolo sul web, spesso a prezzo vantaggioso, ne è rimasto pienamente soddisfatto. Promosso con lode, mantiene tutte le promesse: i piedi, oltre ad essere visivamente più gradevoli, senza screpolature e con la pelle molto più compatta e soda del normale, sono anche più lisci al tatto. Particolarmente apprezzato l’utilizzo durante la stagione estiva, quando sole, mare, piscina incidono sulla secchezza della pelle. Eseguendo con regolarità il trattamento con Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit indossare i sandali non sarà più un problema o un cruccio. Adatto a persone di tutte le età, non ha particolari controindicazioni. Anzi, anche i più anziani troveranno grande giovamento dall’uso del Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit

Conclusioni

Sempre all’avanguardia, Clarisonic propone dispositivi per il benessere di tutto il corpoe di tutta la famiglia. Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit è un’ottima idea regalo, soprattutto adesso che si avvicina il Natale, non presentatevi con profumi e cravatte. Clarisonic o Foreo, dopo aver scelto tra le spazzole viso a confronto la migliore, regalatela in abbinamento al Clarisonic Pedi Foot Transformation System kit. Per un trattamento che prevede una cura globale, come si suol dire, dalla testa ai piedi.


6 – Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso: miglior dispositivo Foreo Luna potenziato di ultima generazione

Sapete che basta davvero poco per vedere spuntare un brutto brufolo sul viso? Se siete accaldati, magari sudati, e da un luogo chiuso uscite all’aperto, per esempio in città tra smog e sporco, il gioco è fatto. I pori dilatati dal calore sono nella condizione ideale per accogliere le impurità, che poi andranno a generare una pustola. Come evitare tutto questo? La risposta sta sempre in Clarisonic o Foreo, spazzole viso a confronto. In particolare vedremo quanto può essere risolutivo in questi casi il nuovissimo Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso.

Non c’è niente di più sbagliato che pensare di cavarcela con una semplice sciacquata del viso prima di uscire dalla palestra o dopo una sauna, per avere la pelle pulita. Al pari, non basterà struccare il viso la sera o lavarlo la mattina, prima di riapplicare il trucco, per stare sereni contro la formazione d’imperfezioni cutanee. L’azione mirata di Clarisonic o Foreo, ad oggi, è l’unica che riesce davvero a pulire la pelle del volto in ogni suo angolo e insenatura, nella maniera più profonda e delicata possibile. Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso lavora in tal senso con la tecnologia T-Sonic abbinata al silicone, morbido, ipoallergenico e che non assorbe impurità.

Le caratteristiche di Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso

Foreo Luna 3 è progettato per essere utilizzato in maniera personalizzata, a seconda del proprio tipo di pelle. Foreo consiglia di acquistare il Foreo Luna 3 secondo il modello realizzato per:

  • pelle normale, usa lati e punta del tuo dispositivo per mantenere sempre l’equilibro di un’epidermide già buona, con pori piccoli e grana regolare. Anche se appare la tipologia di pelle più facile da gestire, non è immune alle impurità e agli arrossamenti. L’utilizzo costante di Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso aiuterà notevolmente a prevenire tutto ciò
  • pelle sensibile, si “infastisce” facilmente, una volta capito di cosa ha bisogno per mantenersi in equilibrio, usa il Foreo Luna 3 dalle parti laterali. Se la tua pelle è secca, fai attenzione ai detergenti che usi, spesso rendono arida l’epidermide invece di apportare idratazione. Quindi struccati con oli naturali e usa prodotti senza paraffine e siliconi, in abbinamento al Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso. Quando la pelle si arrossa facilmente, controlla tramite analisi specifiche di non soffrire di qualche particolare allergia. Usa prodotti cosmetici formulati in maniera apposita e massaggia delicatamente la cute con Foreo Luna. Brufoli e bollicine appaiono spesso sul tuo viso? Significa che la tua pelle non è adatta a scrub o trattamenti aggressivi. Affidati pertanto al massaggio delicato e approfondito delle setole in silicone del Foreo Luna 3 per pelle sensibile. Se vediamo intensificarsi le linee d’espressione e scorgiamo apparire qualche ruga, l’ideale è ancora un dispositivo come Clarisonic o Foreo, per un massaggio in grado di stimolare la microcircolazione e permettere alla pelle di distendersi dall’interno
  • pelle mista, caratterizzata da aree secche insieme a sezioni grasse, con eccesso di sebo e tendenti a lucidarsi. Dove l’epidermide tende a lucidarsi maggiormente, usa le zone del Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso con le setole più spesse. 
Le differenze tra Foreo Luna 3 e Foreo Luna 2

Spazzole viso a confronto, non solo tra Clarisonic o Foreo, pure tra Foreo Luna 2 e Foreo Luna 3. Cosa rende quest’ultimo più avanzato? Innanzitutto le setole, o come vengono chiamati da Foreo, i punti di contatto. Nel Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso sono più lunghi del 30% rispetto ai dispositivi più vecchi, per arrivare ancor meglio in tutti gli angoli del viso e più morbidi del 25%. Il massaggio con questo apparecchio sarà ancora più confortevole. Dotato di ben 16 diversi livelli d’intensità, potrai sfruttare al meglio le pulsazioni soniche. Troverai ogni volta la migliore potenza per beneficiare dell’azione del Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso. Potenziato anche per ciò che riguarda l’autonomia, sono garantiti fino a 650 utilizzi prima che si presenti la necessità di ricaricarlo. Se dovrete affrontare un viaggio non ci sarà nemmeno bisogno di portarvi dietro il cavo per rigenerare la batteria. 

Clarisonic o Foreo, si tratta di dispositivi qualitativamente eccelsi, ma se desideri maggiore delicatezza o soffri di qualche problema cutaneo, valuta il fatto di affidarti a Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso. La tecnologia Sonica che lo anima sfrutta 8000 pulsazioni al minuto per “scuotere via” dalla pelle le impuritàNon c’è bisogno di cambiare testine o parti specifiche del device: il silicone che costituisce il materiale di realizzazione principale degli apparecchi Foreo è completamente privo di pori, non assorbe alcun elemento, mantenendosi igienico per sempre. 

Come si usa Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso

Alla lunga, la scelta del Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso è la più economica. Come molti dispositivi di ultima generazione e destinati ai più svariati utilizzi, anche quello in esame può essere gestito tramite app, una volta scaricata sul proprio smartphone. Per mezzo del Bluetooth si potrà allineare il Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso all’interfaccia dell’applicazione. Qui si potranno trovare molti programmi standard da seguire giornalmente per la skincare routine. Allo stesso modo si potranno impostare cicli personalizzati, proprio in relazione al tipo di pelle. 

Per avviare il Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso basterà premere 2 volte il pulsante di accensione. Al resto penserà lui e si spegnerà automaticamente. Vi indicherà anche quanto tempo insistere su una zona specifica e limitata, prima di spostare l’apparecchio nella successiva. In associazione alla spazzola si potranno utilizzare tutti i detergenti che si desiderano (si consiglia comunque di seguire le indicazioni generali dettate al punto precedente in merito alla proprie problematiche della pelle). Alla fine sciacquare accuratamente il volto e applicare le creme o i sieri preferiti. L’assorbimento e i benefici risulteranno ancor più efficaci, grazie a un’epidermide ricettiva, com’è dopo l’uso del Foreo Luna 3 spazzola per la pulizia del viso.

Spazzole viso a confronto: meglio Clarisonic o Foreo?

Dopo aver visto come agiscono e funzionano le spazzole viso a confronto, relativamente a un’azione anti età, in questo caso, come si fa a decidere tra Clarisonic e Foreo? Come spesso accade, la scelta rimane soggettiva. Entrambi i dispositivi sono di facile utilizzo, ricalcano i gesti che facciamo quando passiamo i dischetti di cotone sul viso per detergere la pelle. Clarisonic o Foreo, non cambia l’intenzione di tutti e due i brand di farci rilassare, regalandoci qualche minuto da dedicare al nostro benessere. L’efficacia è stata accertata, che si tratti di spazzole viso a confronto Clarisonic o Foreo.

  • Clarisonic propone dispositivi più mirati, grazie al sistema di testine intercambiabili, prevalentemente a forma di piccola spazzola. Anche l’azione è, probabilmente, più incisiva. Ciò comporta, però, una maggiore attenzione da parte dell’utente nella scelta dell’apparecchio e della testina o delle testine più adatte alle proprie esigenze. Questo per non incappare in inutili irritazioni o, di contro, a un massaggio troppo blando, pertanto inefficace. L’impiego di una vasta gamma di testine, ognuna per un’azione differente, fa sì che anche i costi risultino un po’ più elevati. C’è chi lamenta una minore igiene delle setole in nylon, quelle che costituiscono la maggior parte delle spazzole. Tuttavia una corretta pulizia ovvia senz’altro il problema.
  • Foreo punta su un unico dispositivo, senza parti intercambiabili, che differenzia l’azione in base al programma che viene impostato. Ciò permette di non dover cambiare testine periodicamente, ammortizzando questo costo. Inoltre i dentini in silicone di cui è provvisto, per svolgere l’azione detergente e massaggiante, si puliscono facilmente, non accumulano residui, sono anallergici e eco compatibili. Il design di Foreo è davvero accattivante, oltre che funzionale: vedere tutti i dispositivi esposti in profumeria, con i loro svariati colori, è davvero una gioia per gli occhi.

1 thought on “Clarisonic o Foreo: spazzole viso a confronto, recensioni e prezzi”

  1. Ne abbiamo parlato anche noi nella nostra classifica dei migliori beauty device e secondo noi i Foreo hanno ancora qualcosa in più 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *