Quale mountain bike comprare: le migliori mtb per qualità prezzo

Quale mountain bike comprare: le migliori mtb per qualità prezzo

Una guida completa per scegliere quale mountain bike comprare, come valutare la migliore mtb per qualità prezzo e dove comprarle online.

Andare in mountain bike è uno sport completo che può essere adatto a tutti, indipendentemente dall’età e dalla forma fisica. Questo sport, che può essere praticato su diversi tipi di terreno, in città, in campagna o in montagna, è perfetto anche per i principianti che vogliono solamente passare qualche ora in modo sano all’aria aperta senza dover sfidare i propri limiti.

Salire sulla propria mtb almeno 2/3 volte a settimana per circa 40 minuti costituisce un esercizio ideale per mantenersi in forma. Agli effetti benefici per il corpo (con questo sport si rafforzano addominali, braccia e gambe) si uniscono benefici anche psicologici e sull’umore. Passare del tempo all’aria aperta in un contesto naturale, fra sentieri nei boschi o nei parchi, non può che avere un impatto positivo sulla propria vita ed alleviare lo stress quotidiano.

Quale mountain bike comprare: le migliori mtb per qualità prezzo
Quale mountain bike comprare per principianti? Ecco la guida per scegliere la bicicletta giusta

Inoltre questo è uno sport che si può praticare in compagnia e ne potrete quindi approfittare per passare del tempo con gli amici o la famiglia. Come già accennato, questo sport può essere praticato da tutti infatti esistono varie discipline per chi decide di comprare una mtb e cimentarsi in questa attività fisica. Si può partire con il cross country, cioè quello che più si avvicina al classico ciclismo in cui si percorrono strade di campagna, percorsi sull’asfalto, oppure sentieri nella natura di difficoltà tecnica bassa o moderata. Esistono poi invece discipline che richiedono un po’ più di allenamento e di coraggio come il trial o il downhill. Il primo prevede percorsi su terreni scoscesi durante i quali è vietato appoggiare a terra i piedi (la regola vale a livello agonistico ovviamente), mentre il secondo può essere classificato negli “sport estremi” e consiste in un percorso totalmente in discesa dove si raggiunge un’elevata velocità.

La disciplina che volete affrontare influenzerà la vostra scelta in fatto di quale mountain bike comprare. Sono tante infatti le caratteristiche nelle quali le mtb si possono differenziare e alle quali si deve prestare attenzione per poter scegliere quella giusta che fa al caso vostro. È così che per soddisfare le necessità di ogni ciclista il mercato offre tantissime tipologie di mtb, spesso molto diverse tra loro. Tra le tante anche le bici elettriche elettriche MTB, o le curiosissime fat bike. Visto la vastità dell’offerta con la quale vi confronterete per decidere quale mountain bike comprare, in questo post vogliamo aiutarvi spiegando le varie caratteristiche e differenze delle diverse mtb che esistono per aiutarvi a scegliere più consapevolmente quella giusta con la quale iniziare.

Modelli MTB consigliati:

Quale mountain bike comprare: cosa valutare prima dell’acquisto

 Innanzitutto una buona mtb, vista la sua funzione, deve essere maneggevole, robusta e sufficientemente agile. Vediamo però meglio quali aspetti valutare prima di decidere quale mountain bike comprare:

  • telaio: questa parte della mtb rappresenta l’elemento più importante e più decisivo di tutta la struttura. È grazie ad esso infatti che vengono determinate prestazioni, comfort e fruibilità. I fattori più rilevanti da tenere di conto sono rigidità, elasticità e peso. La rigidità influenzerà la capacità della vostra mtb di scaricare tutta la forza della pedalata sulla ruota posteriore; l’elasticità condiziona il livello di assorbimento degli urti e la capacità di modificarsi leggermente in base al terreno sul quale vi muoverete; il peso influenza ovviamente la fatica che dovrete fare per portarvi dietro la mountain bike. Di conseguenza il materiale con il quale il telaio viene fabbricato si rivela di importanza primaria.
  • Materiali: fino a non molto tempo fa il materiale di fabbricazione principale per le mtb era l’acciaio. Oggi invece è ormai quasi del tutto sostituito dall‘alluminio, che garantisce un ottimo compromesso fra rigidità, robustezza e peso. L’acciaio viene ancora utilizzato in alcuni modelli ad alto costo e di nicchia o per modelli basic economici. L’altro materiale usato nella produzione del telaio è il carbonio: molto leggero ed elastico, ma anche più costoso e meno resistente. Il materiale più costoso di tutti resta però il titanio, questo perché garantisce il miglior compromesso fra resistenza, leggerezza ed elasticità. Rimane comunque ancora legato a modelli di altissima fascia.
  • Taglia: proprio come per un capo di vestiario o per una scarpa, anche per scegliere quale mountain bike comprare è necessario tenere di conto della taglia. Indovinare la giusta misura del telaio significa poter sfruttare al meglio sia le proprie capacità che quelle della bici. Per far sì che questo avvenga dovete considerare bene la vostra corporatura, la vostra altezza ma anche la lunghezza specifica delle gambe e della braccia. Proviamo comunque a fare degli esempi basati su dei parametri generici dati da valori medi: una persona con statura di 183 cm dovrebbe scegliere un telaio di taglia L ovvero un 19″, mentre per una persona con statura di 178 cm è consigliata sia una taglia M (o 17,5″), sia una taglia L (o 19″).
  • Ruote: il diametro della ruota è uno degli aspetti fondamentali da considerare e generalmente rientra tra i 26 e i 29 pollici. La 29” da alcuni viene indicata come misura più adatta per chi è agli inizi, in quanto garantisce maggiore sicurezza e stabilità anche se la bici ne risente negativamente in termini di peso e di maneggevolezza. Allo stesso tempo però possiamo garantire che anche le 26 pollici, più economiche, offrono buone prestazioni e ottima tenuta della strada per iniziare in tutta tranquillità.
  • Full o front suspended: con queste definizioni si fa riferimento alla dotazione della forcella ammortizzata solo sul davanti oppure della sospensione sia sulla ruota anteriore che su quella posteriore. La full ovviamente è più pesante ed anche più costosa, ma è la scelta obbligata per chi vuole una Enduro in quanto tiene meglio i terreni più difficili. La front è più leggera e più economica ed è sicuramente la scelta più adatta per chi vuole dedicarsi al Cross Country o alle escursioni più semplici.

Dopo aver visto le caratteristiche generali per scegliere quale mountain bike comprare, passiamo brevemente alle varie tipologie di mtb presenti in commercio.

Quale mountain bike comprare: le varie tipologie

  • XC Cross Country: oltre alle gare specifiche di livello agonistico, questa è una buona bici per coloro che intendono iniziare la disciplina. Questa mtb è infatti adatta per affrontare percorsi misti, ricchi di saliscendi, collinari, ma anche con tratti di pianura o di asfalto.
  • Marathon: rispetto alle precedenti queste hanno più escursione, sono full suspended e sono più comode sui tratti lunghi. Sono adatte per percorsi escursionistici facili, per giri lunghi e senza particolari discese.
  • Trail bikes: si tratta di una bici molto adatta anche all’uso ricreativo, sicura e confortevole per giri lunghi che però non ricerca alte prestazioni tecniche né in discesa né in salita.
  • All mountain: sono bici molto versatili, con ottime prestazioni sia in discesa che in salita e che allo stesso tempo mantengono un’ottima pedalabilità;
  • Enduro: queste mtb sono adatte per coloro che amano divertirsi sui terreni più sconnessi e garantiscono sicurezza anche alle più alte velocità. Particolarmente maneggevoli ed agili.
  • Freeride: si tratta di biciclette adatte per il divertimento, da utilizzare nei park appositi dove sbizzarrirsi con salti ed acrobazie.
  • Downhill: una bicicletta pensata per chi vuole le migliori prestazioni possibili in discesa ed effettua percorsi solamente su questo tipo di terreno, nell’ambito appunto della disciplina omonima.

Passiamo adesso a valutare quale sia la miglior mtb per qualità prezzo e dove comprare mountain bike online. Il solito Amazon, ad esempio, offre alcuni modelli degni di nota, nella sezione dedicata. Di seguito, alcuni consigli utili a chi vuole cominciare questo sport.

Moma Bikes, da 24 e da 26 pollici: Il miglior compromesso

Questa mtb si contraddistingue per un telaio in alluminio e cambio Shimano. La bici risulta sufficientemente leggera anche se poco più pesante di quello dichiarato dalla casa produttrice: gli utenti concordano che la Moma Bike pesi intorno ai 13,8 – 14 kg e non 12 kg come riportato. Il telaio misura 59 cm e le ruote hanno un diametro di 24 pollici che rende la bici adatta a bambini, ragazzini e persone di bassa statura che rientrano fra i 135 cm e i 155 cm di altezza. La mountain bike è dotata di forcella anteriore zoom con sospensione e freni a disco zoom sia nella parte anteriore che quella posteriore. La stessa tipologia di mtb si trova su Amazon anche con ruote dal diametro di 26 pollici, perfetta anche per persone più alte che raggiungo i 180 cm. Il prezzo intorno ai €200 per entrambe le misure la rende la miglior mtb per qualità prezzo che possiamo suggerirvi.

F.lli Schiano Mountain Bike Thunder: Affare TOP!

Questa mountain bike è il modello più economico presente su Amazon che vi proponiamo (€102,18). Si tratta della bicicletta tipica per chi ama l’attività sportiva all’aria aperta, perfetta per l’escursionismo. Resistente e confortevole grazie alla posizione rialzata e alla sella con inclinazione regolabile. Le ruote, con cerchi in alluminio, hanno una dimensione di 26 pollici, tassellatura con disegno specifico e garantiscono un’ottima resa su off-road. Il telaio misura 44 cm ed è in acciaio. Una bici bella esteticamente, con grafiche e colorazioni in stile minimal dall’effetto opaco, e ben guidabile ovunque, anche in sterrato. Nel pacco è incluso il campanello e i catadiottri per essere utilizzata in tutta sicurezza anche di notte. Visto l’ottimo prezzo questa mtb è consigliata a chi non ha particolari esigenze e la utilizza principalmente per semplici escursioni di piacere o per muoversi anche tutti i giorni in città e andare a lavoro.

Ecosmo, Mountain bike 21SP: doppia sospensione e ben accessoriata

Si tratta di una mountain bike pieghevole, robusta e resistente. La struttura del telaio è in acciaio, ha un cambio shimano con 21 velocità e un peso di 18 kg. Le ruote hanno una dimensione di 26 pollici e questo rende adatta la mtb anche a persone alte fino a 180 cm circa. Le dimensioni della bicicletta una volta piegata sono di 95 cm di lunghezza x 33 cm di larghezza x 74 cm di altezza; perfetta per essere trasportata anche in auto. La bici risulta anche molto facile da ripiegare: l’operazione non richiederà più di un minuto una volta presa la giusta confidenza. L’articolo arriva assemblato all’80%, necessita solo il montaggio della ruota anteriore, del manubrio, del parafanghi, dei pedali e della sella. Talvolta gli ingranaggi, i freni o i raggi potrebbero richiedere qualche regolazione a seconda della propria corporatura e del proprio stile di guida. Buon rapporto qualità/prezzo, si trova su Amazon a €284,61.

Legnano bicicletta 920 duran: Marchio storico e qualità indistruttibile!

Questa bicicletta vanta una produzione tutta italiana e storica, garanzia di qualità. Robusta e divertente, questa mtb è perfetta per gli amatori che voglio iniziare con la giusta sicurezza e il giusto comfort. Telaio in alluminio e ruote da 27,5 pollici. L’articolo è dotato di un’ottima componentistica e di un ottimo design che la rendono sia bella che maneggevole; telaio leggero (il peso della mountain bike è di 15 kg) e forcella frontale ammortizzata. Le gomme sono morbide ed hanno una buona tenuta sia su asfalto che sterrato. I vari componenti che trovate elencati nella scheda tecnica del prodotto su Amazon indicano l’effettivo assemblaggio della bicicletta che potrebbe tuttavia subire delle modifiche con componenti di qualità equivalente o superiore.

Sava Deck 300 27.5 “/ 29” in fibra di carbonio: La semi professionale

Questa mountain bike è la più cara che vi proponiamo, ma anche la più leggera e dalle alte prestazioni. Il prezzo di €1049,00 è assolutamente giustificato dalle sue caratteristiche di primissima fascia. Il punto di forza di questa mtb è il telaio in fibra di carbonio che fornisce a questa bici una struttura unica e resistente. La forcella SR Suntour offre un ottimo controllo e comfort. Incluso il sistema di deragliatore Shimano M610 Deore 3 che consente di operare facilmente e di iniziare a pedalare in modo efficace. La presenza dei freni a doppio disco meccanico garantisce una grande potenza frenante in caso di emergenza e lo pneumatico Michelin offre eccellenti prestazioni multi-condizione. La mountain bike Sava Deck risulta anche facile da montare, infatti l’articolo arriva quasi del tutto assemblato (rimangono esclusi solo manubrio e ruota anteriore). Questa mountain bike, visto anche il prezzo, è progettata per coloro che sono già appassionati di ciclismo e professionisti di livello principiante. Dategli un’occhiata, nella completissima scheda prodotto di Amazon. Se non sapete quale mountain bike comprare e volete fare sul serio, potrebbe essere la scelta giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *