Barbecue da interno senza fumo per grigliare anche in casa

Barbecue da interno senza fumo

Non privarti più di una succulenta grigliata perché temi di affumicare tutta casa, scegli un barbecue da interno senza fumo.

L’idea di fare un bel barbecue con parenti e amici ti entusiasma, però, al contempo sei infastidito dal fumo. Cuocere alla griglia significa appestare vestiti, commensali e tutto quanto si trova nelle zone limitrofe. Questo se ci si trova all’aperto, figuriamoci pensare di cuocere alla brace in spazi coperti o chiusi. Però, sai che c’è una novità? Si tratta del barbecue da interno senza fumo. Finalmente potrai dire addio a tutti i fastidi legati alle cotture alla griglia e goderti solo il gusto del buon cibo. Se vuoi sapere come funzionano i barbecue che non fanno fumo e conoscere i migliori modelli da acquistare, ecco la guida definitiva. Prenditi un paio di minuti liberi per leggerla, ne varrà la pena.

Barbecue da interno senza fumo: confronta i prezzi

1 Barbecue da interni: come funzionano

Buona la brace, che sia di carne o verdure, ma non tutto quel fumo e quel grasso che cola. La soluzione è il barbecue da interno senza fumo, un prodotto innovativo e in grado di mantenere tutte le proprietà organolettiche degli alimenti arrostisti sulla legna. Anche perché, in definitiva, non si tratta che di barbecue a carbonella senza fumo. La tua priorità è evitare le fiammate? Leggi la guida ai migliori barbecue elettrici, come Princess 102300 e Rowenta GR6010.

Come sono fatti e come si accendono i barbecue da interno? In buona sostanza, sono come dei contenitori a secchiello, con all’interno un cesto in materiale apposito, pensato per contenere la classica carbonella. Un sistema di areazione, poi, si occuperà di non far cadere il grasso della carne o dei condimenti sulla griglia, posta superiormente. Queste sostanze sono proprio quelle che creano il fumo e i cattivi odori. Con i barbecue a carbone senza fumo, invece, tali essenze saranno come aspirate, con una netta riduzione di effluvi e fiammate. Queste ultime anche molto pericolose. Preferisci il barbecue classico? Leggi quali sono i migliori barbecue a carbone in commercio.

Una griglia senza fumo, è davvero senza fumo?

Devi tenere presente che un barbecue da interno senza fumo si accende pressoché nello stesso modo degli altri, quindi un po’ di fumo si genererà in modo fisiologico. Successivamente, andrà nettamente a diminuire, quando il sistema descritto nel paragrafo precedente si attiverà, fino a essere a pieno regime.

In ogni caso, anche tu devi collaborare: segui pedissequamente le istruzioni presenti nel barbecue da interni che hai acquistato. Come regola generale, usa sempre carbonella e gel per la combustione appositi. Non è difficile reperirli: di solito li fornisce lo stesso marchio da cui hai acquistato la griglia. Se farai in questo modo non dovresti riscontrare troppi problemi e, volendo, arrostire anche in casa per il veglione di Natale.

2 Barbecue da balcone senza fumo

Il barbecue che non fa fumo è una bella idea per poter grigliare anche in casa. Ecco allora che il barbecue per interno ti permetterà di cuocere pure durante la stagione invernale. Tuttavia, quando arrivano la primavera o l’estate, non è mai un’occasione persa quella di trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta. Proprio in queste circostanze un barbecue da terrazzo senza fumo è quello che ci vuole. Già, perché il fatto di poter grigliare senza fumo non infastidirà gli altri condomini, se abiti in uno stabile. Oppure non arrecherà disturbo a eventuali vicini di casa o…di griglia. Ad esempio, se hai un giardino o decidi di cucinare i tuoi spiedini in un contesto frequentato da altre persone (come in campeggio, al mare, ecc).

Barbecue no fumo: altre caratteristiche

A questo punto è arrivato il momento per te di capire quali sono le altre caratteristiche di cui tener conto, per l’acquisto di un buon barbecue antifumo. Tanto per cominciare, con questo tipo di articoli, i materiali di realizzazione possono fare la differenza. Ad esempio l’acciaio regge meglio il calore e le alte temperature richieste a un bbq senza fumo. Mentre le griglie con componenti metalliche di altro tipo possono essere soggette a deformazioni e incrostazioni. Si capisce, dunque, che i barbecue senza fumo in acciaio sono più costosi di quelli realizzati con altre finiture.

Detto ciò, non significa che la qualità della cottura sia peggiore con un barbecue da interno senza fumo economico. Vorrà semplicemente dire che, con il passare del tempo, potrebbe risultare più difficile effettuare la sua manutenzione, rimuovere i sedimenti e mantenere alto lo standard delle emissioni. Dunque non temere: fare un’ottima grigliata senza fumo sarà possibile con ogni budget che hai a disposizione.

Peso e ingombro

Queste griglie, rispetto a quelle tradizionali, sono molto più leggere e compatte. Si potrebbero definire, infatti, barbecue da tavolo senza fumo. Spostarli da un ambiente interno a uno esterno è molto semplice e possono essere collocati anche in spazi ristretti

Sebbene siano commercializzati barbecue da casa senza fumo di svariate capienze, a seconda delle persone che si ritrovano a tavola abitualmente, si tratta di oggetti nati per essere facilmente trasportabili. Tant’è che spesso vengono venduti completi di custodia, utile per portarli appresso anche durante le scampagnate. Quindi pure per riporli durante i periodi d’inutilizzo, al sicuro dallo sporco e da eventuali intemperie.

3 Griglia che non fa fumo: quale acquistare

Dal barbecue carbonella no fumo per balcone e giardino, al barbecue da casa senza fumo, sono svariati imodelli su cui puoi orientarti. Ti proponiamo una selezione dei migliori, scelti per differenti fasce di prezzo, in mezzo ai quali potrai trovare quello fatto apposta per le tue esigenze e i tuoi spazi. Prenderemo in esame oggetti di qualità, come ad esempio il barbecue senza fumo Weber o il famigerato LotusGrill. Inizia pure a leccarti i baffi…per l’arrosto e per i prezzi! E se non sai cosa cucinare per una cena tra amici, leggi la nostra guida.

4 Weber Smokey Joe Premium

Se sei alla ricerca di un barbecue economico ma di buona qualità, il Weber Smokey Joe Premium fa al caso tuo. Weber è un marchio rinomato e specializzato nella realizzazione di grill di tutti i tipi. Realizzato in alluminio, con manico in porcellana, il barbecue ha un diametro di 36 cm. La griglia può essere facilmente trasportata in giro, ad esempio per una scampagnata o un picnic, e ricoperta con il comodo e sicuro coperchio incluso.

Il barbecue Weber in questione è adatto per quattro persone, è garantito contro la ruggine e l’usura. Compresi nella confezione, al momento dell’acquisto, ci sono un pacco di carbonella da 5 Kg e una rastrelliera, grazie alle pratiche zampe, il barbecue non toccherà il terreno, evitando pericolosi contatti tra tizzoni ed eventuale erba secca.

Il Weber Smokey Joe ci piace perché è davvero a buon prezzo e garantisce ottime prestazioni abbastanza a lungo. Inoltre ha davvero un bel design, si può acquistare con la scocca colorata nella tinta che si preferisce, tra quelle disponibili. Quello che ci convince meno è che non si tratta esattamente del tipo di barbecue che si può utilizzare anche in spazi interni senza fare troppo fumo.

5 LotusGrill con batterie e alimentazione USB

Il re dei barbecue da interno senza fumo è uno solo: LotusGrill. Iniziamo una piccola carrellata su sui prodotti del marchio con il LotusGrill griglia con batterie e alimentazione USB. Forse la griglia da interni (ed esterni) più classica della linea, ha un diametro di 38 cm. Sia la graticola che il cestello interno sono realizzati in acciaio inox e, pertanto, sono lavabili in lavastoviglie

Quello in esame è un barbecue a carbonella da interni che, secondo la quantità utilizzata, può rimanere in combustione dai 40 ai 90 minuti. Ovviamente sarà possibile aggiungerne a piacere in ogni momento per prolungare la grigliata senza fumo. La ventola, perno del meccanismo, è alimentata da 4 batterie, ricaricabili tramite USB. Dunque in maniera davvero smart e moderna.

Il rivestimento esterno, anch’esso in acciaio è ricoperto con una speciale smaltatura a polvere, che lo rende esteticamente molto elegante. I tre elementi fondamentali che costituiscono il LotusGrill (calotta esterna, contenitore interno per la carbonella e griglia) si bloccano saldamente durante l’utilizzo del grill, per una totale sicurezza. Aspetto sempre importante, che non va sottovalutato in nessun modo.

Il LotusGrill con batterie e alimentazione USB ci piace perché è progettato per le esigenze contemporanee, inoltre molte delle sue parti si possono comodamente lavare in lavastoviglie. E poi diciamocelo, è un bell’oggetto anche come barbecue da tavolo senza fumo. Adatto per 5 persone. Quello che ci convince meno, al tempo stesso, è che non sempre si può avere una USB a disposizione e ok: il prezzo non è tra i più economici. Tuttavia resta comunque abbastanza abbordabile. 

6 LotusGrill LOG-GR-280

LotusGrill si distingue anche per le forme e il design delle sue griglie senza fumo. L’esempio lampante è il LotusGrill LOG-GR-280: un barbecue a carbonella da interni con la scocca esterna realizzata in acciaio colorato. Qui è presentato nella sua versione verde lime, ma sono disponibili molte altre squillanti tinte. Oppure pastello: insomma come la preferisci. Si tratta di una bellissima idea regalo, adatto pure per una lista di nozze.

Il diametro del grill è di 29,5 cm, e può adattarsi all’utilizzo per 4 persone. Sono disponibili anche altre versioni più ampie e capienti. La qualità è sempre la stessa di LotusGrill: componenti in acciaio inox, bloccabili durante l’uso per sicurezza e lavabili in lavastoviglie. La ventola che assorbe il fumo è ricaricabile via USB e il prodotto è fornito con una pratica custodia per il trasporto.

Il LotusGrill LOG-GR-280 ci piace perché è un’idea fresca (anche se si tratta di un barbecue da interni senza fumo), l’attrezzo può considerarsi anche un complemento d’arredo e si può scegliere nella finitura coloratache meglio si abbina alla cucina. Qualità e design, il più delle volte, sono un’accoppiata vincente. Ciò che ci piace meno, in realtà, è ben poco: il prezzo è quello di un barbecue a carbonella di fascia media. Si possono acquistare online prodotti più economici, ma non saranno mai un LotusGrill.

7 LotusGrill minigrill USB

A conclusione della nostra piccola “selezione nella selezione” di prodotti LotusGrill, ecco questo delizioso barbecue portatile. Il LotusGrill minigrill USB è in acciaio inox, in tutte le sue parti, facili da pulire e lavare in lavastoviglie, provvisto di ventola ricaricabile, come tutti i prodotti del marchio. Il diametro è di 29,2 cm e pesa solo 2,8 Kg.

Il LotusGrill minigrill USB ci piace perché è perfetto anche per chi non deve cucinare per tante persone, è bello, resistente e pratico. Ottimo da regalare. Ci piace meno, forse sempre per quella che è la sua caratteristica principale: essere piccolo.

8 Tescoma Party Time

Un altro tra i barbecue da tavolo di alta qualità, da usare anche in spazi interni, è il Tescoma Party Time. Come fa un barbecue a non fare fumo? Con una ventola che impedisce al grasso e ai succhi di cadere dalle pietanze in cottura di finire sulla carbonella. Le emissioni saranno minime e il grill non arriverà a surriscaldarsi.

La griglia è in acciaio inossidabile, provvista di pratiche maniglie. Si pulisce con facilità, anche in lavastoviglie. La carbonella può essere ricaricata anche durante la grigliata, per prolungare la cottura. Il diametro del barbecue è assai ampio, ben 40 cm, ideale per diverse persone. Però il particolare design della calotta lo rende anche salva spazio.

Il Tescoma Party Time ci piace perché è adatto per grigliate di diverse persone e, comunque, riesce a cuocere parecchio cibo contemporaneamente. Ottimo rapporto qualità/prezzo. Quello che non ci piaceè…niente! I materiali di costruzione sono adeguati e permettono al barbecue di essere l’alternativa ideale ai prodotti LotusGrill.

9 Classe Italy InstaGrill

Per chi desidera un barbecue con sistema smokeless (senza fumo) la scelta che premia la qualità può orientarsi verso il Classe Italy InstaGrill. Progettato per evitare che le sostanze responsabili della formazione del fumo entrino in contatto con la carbonella, si accende velocemente e si ricarica con l’apposito alimentatore o con un powerbank.

Tutte le parti principali dell’articolo sono in acciaio inox, non temono l’usura e si possono pulire in modo facile in lavastoviglie. La scocca esterna non diventa mai incandescente, così che è pratico utilizzare il barbecue, afferrandolo per spostarlo senza scottarsi. Perfetto da portare appresso durante le gite fuori porta, in campeggio, in barca o semplicemente da usare sul balcone.

Il Classe Italy InstaGrill ci piace perché sembra aver preso il buon esempio dai barbecue da interno senza fumo LotusGrill, qualitativamente parlando. Ha un diametro di 36 cm, che lo rende sfruttabile per grandi e piccole pozioni ed è robusto. Ci piace meno per via del prezzo, poco concorrenziale rispetto ai marchi di riferimento del settore, ma comunque non irraggiungibile. Vuoi completare il tuo acquisto? Regalati i migliori accessori barbecue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.