Come scegliere una levigatrice: Makita, Bosch e DeWalt le migliori

Come scegliere una levigatrice: Makita, Bosch e DeWalt le migliori

Scopri come scegliere la levigatrice ideale per le tue esigenze di fai da te, così da poter affinare al meglio ogni tipo di materiale, per lavori perfetti.

Sei un professionista o un appassionato di fai da te alla ricerca della miglior levigatrice sul mercato in base alle tue necessità? Qualsiasi sia il tuo punto di partenza, questo articolo di aiuta a effettuare una scelta più consapevole. Alcuni prodotti sono anche in offerta, in modo da permetterti di risparmiare qualche euro (che fa sempre piacere). Levigare una superficie come si deve può sembrare semplice: sicuramente con l’esperienza si migliora, ma lavorare con l’attrezzo corretto è già un ottimo punto di partenza.

La levigatrice perfetta in assoluto non esiste, è più corretto chiedersi quale compito si deve svolgere. Un buon consiglio è di tenere sempre in considerazione la potenza, che è il primo elemento da valutare in base alle superfici che ci troviamo di fronte: maggiore è il numero di watt, maggiore potenza viene trasmessa alla carta abrasiva, asportando così più materiale. Un altro consiglio riguarda il peso: quando è contenuto e la levigatrice ha una forma compatta, è possibile utilizzarla anche in zone difficili da raggiungere, garantendo un lavoro ottimale.

Infine, una precisazione sull’alimentazione: esistono modelli a batteria o elettrici, entrambi di qualità e professionali. L’alimentazione a filo garantisce una potenza maggiore e ottime prestazioni, mentre le levigatrici a batteria sono più versatili e comode nei movimenti, ma risultano meno potenti di quelle elettriche, richiedendo più tempo per asportare la stessa quantità di materiale.

Che differenza c’è tra una levigatrice e una smerigliatrice?

La levigatrice è uno strumento per effettuare la levigatura. Viene utilizzato nella finitura di superfici di materiali di vario genere: dal pavimento in marmo, passando per le pareti in cartongesso, fino ad arrivare a oggetti di legno, metallo o ceramica. Lo scopo è perfezionare le proprietà di attrito, lubrificazione e usura del materiale lavorato, oltre a definire forma e misure. Esistono principalmente 5 tipologie di levigatrice: orbitale, rotorbitale, a nastro, a delta e multifunzione. La smerigliatrice (detta anche mola, o anche molatrice) è una macchina utensile che, a seconda della tipologia, può molare, tagliare, sbavare o affilare. Esistono 3 tipologie di smerigliatrice: da banco, angolare e assiale.

Quali tipologie di levigatrice esistono in commercio?

Come detto nel paragrafo precedente le levigatrici sono principalmente di 5 diverse categorie:

  • Levigatrice orbitale: La scelta perfetta se non si necessita di rimuovere interi strati di smalto o vernice. Ideale per le rifiniture fini di grandi superfici con una base di levigatura rettangolare.
  • Levigatrice a delta: Adatta a una finitura fine con una piccola base di levigatura triangolare. È il prodotto giusto per la finitura di angoli e bordi.
  • Levigatrice multifunzionale: Viene utilizzata per le grandi superfici e gli angoli con una finitura fine su base di levigatura a forma di ferro da stiro. Alcune levigatrici multifunzione hanno la possibilità di integrare accessori aggiuntivi, così da poterle utilizzare per profili e aree più complicate da raggiungere.
  • Levigatrice rotorbitale: Perfetta per la finitura con una base circolare: può essere utilizzata sia per la rimozione di materiale su grandi superfici, che per la finitura fine. Si differenzia in particolar modo dagli altri prodotti per la capacità di levigare superfici curve.
  • Levigatrice a nastro: Ideale per rimuovere completamente strati di vernice o smalto e, più in generale, per la rimozione rapida di materiale.

Di quale brand è meglio comprare una levigatrice?

Makita, Bosch e DeWalt sono tra i migliori brand in circolazione. Come per tutti i prodotti, il consiglio è scegliere una levigatrice di qualità, efficiente e durevole (dando, ovviamente, sempre un occhio al portafogli).

Levigatrici Makita

Makita è un’azienda giapponese che si occupa da sempre della produzione di macchine e attrezzature utensili. Questa società produce utensili professionali, ideali per qualsiasi utilizzo. Esiste un catalogo molto ampio di levigatrici, tutte di pregevole fattura, prodotte con materiali di prima qualità e del tipico colore Makita, verde con inserti neri. Sono tendenzialmente indirizzate a un pubblico di professionisti. Le levigatrici Makita vengono anche apprezzate da tutti gli amanti del fai da te.

Levigatrici Bosch

Bosch è uno dei marchi per il fai da te più competitivi e celebri sul mercato. Il suo catalogo è uno dei più vasti esistenti ed è sempre molto facile trovare i pezzi di ricambio. La tecnologia di questa azienda è tra le più avanzate del settore e viene incontro a tutte le esigenze degli appassionati di bricolage. Le prima due parole che vengono in mente pensando a queste levigatrici tedesche sono sicurezza e affidabilità.

Levigatrici DeWalt

La DeWalt è un’azienda americana che produce utensili elettrici, ed è una sussidiaria della Stanley Black & Decker. Gli elettro-utensili prodotti da questa azienda sono di qualità, adatti a un uso professionale e al bricolage. Le levigatrici DeWalt rispondono a tutti i principali canoni richiesti e garantiscono un’eccellente esperienza di levigatura, anche su differenti tipologie di superficie.

I prodotti professionali o per il fai da te recensiti in questo articolo:


Levigatrice rotorbitale GEX 125-1 AE: Pratica e leggera

La struttura della levigatrice rotorbitale GEX 125-1 AE è compatta ed ergonomica. Le grandi impugnature con rivestimento soft grip permettono di scegliere la posizione migliore in base all’applicazione, così da ottenere un comfort eccezionale. Il sistema Microfilter Bosch ottimizza l’aspirazione della polvere per avere un risultato perfetto. La preselezione del numero di giri aiuta il professionista o l’appassionato a lavorare al meglio in funzione del materiale.

Il freno del platorello impedisce le rigature e altre tipologie di danneggiamento sulla superficie lavorata. La rotazione combinata al movimento eccentrico consente di ottenere superfici di estrema finitura e di avere un’ottima capacità di asportazione. Il fissaggio a strappo è ideale per una veloce e comoda sostituzione del foglio abrasivo. Chi l’ha già utilizzata conferma le dimensioni contenute e la leggerezza dello strumento, che permette una notevole agilità durante l’utilizzo.  La maggior parte delle persone è molto soddisfatta dei risultati ottenuti, in particolare della capacità di levigatura e d’aspirazione, anche se alcuni lamentano la mancanza di una pratica valigetta per il trasporto. La levigatrice rotorbitale GEX 125-1 AE è in vendita su Amazon al prezzo di 105,66€, spedizione inclusa. È applicato al momento uno sconto del 38%, visto che il prezzo originale sarebbe di 169,58€. Per quanto riguarda questa levigatrice, per i non professionisti si consiglia anche la versione palmare, molto apprezzata nelle recensioni, anche se qualche cliente critica la scarsa durata del prodotto. La palmare Bosch (0603354000) viene venduta online a 57,13, spedizione compresa.


Skil 1215aa levigatrice a nastro: Il miglior rapporto qualità prezzo

La levigatrice a nastro Skil 1215AA ha un potente motore da 650 Watt. L’ elevata velocità di 300m/min agevola l’asportazione del materiale su larga scala. Il meccanismo ABC, per la centratura automatica del nastro, lo mantiene perfettamente allineato alla macchina, evitando che scorra via o che urti contro l’utensile. Il design ergonomico e compatto garantisce una presa ben salda per il controllo a due mani. Il telaio di levigatura Equalizer garantisce un posizionamento perfettamente parallelo alla superficie di lavorazione, evitando graffi e scanalature e rendendo più semplice uniformare le superfici irregolari. Questo prodotto è perfetto per lavori più impegnativi come la pre-levigatura di tavole e porte (prima di una nuova verniciatura). Il prodotto è dotato anche di una cassetta raccogli polvere e di un adattatore aspiratore.

Le recensioni sono molto positive: robusta, maneggevole, pratica, ottima la precisione di levigatura grazie alla piastra equalizzatrice, eccellente il rapporto qualità prezzo. Alcuni clienti lamentano il flusso dell’aria che tende a trattenere i trucioli di legno. La levigatrice Skil 1215AA a nastro la si può acquistare su Amazon al prezzo di 85€, spedizione inclusa. Ideale per l’hobbistica.

Skil 1215AA Levigatrice a Nastro, Nero/Antracite
Prezzo di listino: EUR 91,99
Prezzo: EUR 85,16
Risparmi: EUR 6,83
Price Disclaimer

Makita bo3711 orbitale: Semplicissima da utilizzare

La levigatrice orbitale Makita BO3711 è utile per la smerigliatura di grandi superfici di legno, plastica e metallo. Molto pratica anche per levigare le superfici verniciate. Questo utensile deve essere collegato a una presa di corrente con la stessa tensione indicata sulla targhetta: funziona solamente con la corrente alternata monofase. Ha un doppio isolamento, per cui può essere utilizzata con le prese di corrente sprovviste della messa a terra. Il prodotto giapponese ha un’impugnatura ergonomica con rivestimento soft grip.

C’è la possibilità di aspirazione delle polveri tramite un sacchetto o con un collegamento all’aspiratore. Molto pratici il regolatore di velocità, la pinza ferma carta e gli appoggi in alluminio. Le recensioni di questo strumento per levigare sono tendenzialmente positive. La suola è in alluminio e risulta solida, il fissaggio della carta ha una buona tenuta, la regolazione della velocità è comoda e le scarse vibrazioni rendono più semplice il lavoro. Alcuni acquirenti hanno criticato l’eccessiva pesantezza e una potenza non come da aspettative. La levigatrice orbitale Makita viene venduta su Amazon a 89,41€, spedizione inclusa nel prezzo.


Dewalt D26410-QS roto-orbitale: Semi-pro, qualità al TOP

La levigatrice roto-orbitale DeWalt 1 D26410-QS ha una potenza di 150-400w, un’impugnatura a staffa, il platorello da 150mm, una velocità di 8000÷20000 orbite/min e un sistema d’aspirazione integrato. Il controllo elettronico della velocità evita il rischio di fastidiose rigature all’avviamento, mantiene costante la velocità su qualsiasi tipologia di materiale e garantisce eccellenti risultati anche su superfici verniciate e sensibili al surriscaldamento. Permette inoltre la selezione di due differenti orbite per un uso più flessibile della macchina: 3mm per lavori di finitura, 6mm per rapide rimozioni. Con il prodotto viene spedito in dotazione: il sacchetto raccogli-polvere, il foglio di carta abrasiva e l’impugnatura orientabile.

Dalle recensioni presenti su Amazon, l’elettro-utensile risulta molto valido, preciso ed efficace nella levigatura di tutte le superfici. Il collegamento al tubo dell’aspirapolvere è molto pratico perché garantisce zero polveri. Viene apprezzato come prodotto professionale. Anche il prezzo viene considerato ottimo per la qualità dell’utensile fornito. Apprezzata anche la silenziosità durante le lavorazioni. Non sono presenti particolari critiche. La levigatrice orbitale DeWalt D26410-QS la si può trovare su Amazon al prezzo di 249€. Al momento è attivo uno sconto del 24%, visto che il prezzo di partenza era di 328,52.


Bosch professional a nastro: Per hobbisti esigenti

La levigatrice a nastro Bosch GBS 75 AE SET è estremamente maneggevole per rimuovere, livellare, lucidare e pulire legno, materiale plastico e metallo. Lo strumento è dotato di una robusta cinghia dentata e relative ruote dentate in metallo per prolungarne la durata. I pratici rulli in alluminio sono molto resistenti agli sforzi. I risultati di levigatura vengono valorizzati grazie al rivestimento in grafite della piastra levigatrice, che ne aumenta l’efficacia. 

La leva di tensionamento rapido e stabile è utile per un semplice cambio del nastro. La micro-regolazione del rullo guida permette un preciso scorrimento del nastro. L’elettronica di controllo con preselezione del numero di giri aiuta l’appassionato di fai da te o il professionista nella lavorazione di diverse tipologie di materiale. L’impugnatura supplementare e asportabile consente un’ottimale levigatura a filo. L’attacco per aspirazione con sacco raccogli polvere e aspiratore permette un lavoro pulito, senza polveri. L’offerta comprende un set con diversi accessori per approcciare correttamente a tutte le superfici. In questo momento la levigatrice ha ottenuto solo recensioni positive: vengono apprezzate la potenza, il peso ridotto, la superficie d’appoggio a supporto e la capacità di adattarsi a molteplici superfici. Vanta inoltre la possibilità di montarla capovolta per ottenere l’effetto di una levigatrice a nastro ordinaria. Vengono confermate la qualità e la robustezza dei prodotti Bosch Linea Blu. La levigatrice a nastro Bosch si acquista online su Amazon al prezzo di 272,99€. Al momento è presente uno sconto del 14%, dato che questo prodotto viene normalmente venduto a 315,98€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *