cuscino memory a doppia onda

Cuscini memory a doppia onda: quale preferire in base alle recensioni

Stufo di svegliarti incriccato? Con i cuscini memory a doppia onda i dolori alla cervicale saranno solo un vecchio ricordo

Il memory foam è una schiuma viscoelastica in grado di adattarsi perfettamente sia alla conformazione fisica di ognuno sia alla posizione di volta in volta assunta durante la notte. Questa sua caratteristica “modellabile” lo ha reso, sin dalla sua uscita, un materiale privilegiato per la produzione industriale. I materassi e i cuscini memory a doppia onda per dolori alla cervicale sono stati riconosciuti all’unanimità un ottimo rimedio al punto che, ad oggi, molti di essi possono essere acquistati come dispositivi medici (e quindi usufruendo di una detrazione del 19% sul loro costo totale).

Di recente abbiamo dedicato un articolo al cuscino cervicale a saponetta, cioè di forma classica, che può essere utilizzato in molti modi (anche a pancia in giù). Oggi invece scopriremo le caratteristiche dei cuscini memory a doppia onda, in grado di addurre un benessere ancora maggiore a coloro che siano abituati a dormire supini o su di un fianco. Le “dunette” di questo cuscino cervicale si incastrano perfettamente con l’incasso delle spalle e garantiscono un sostegno ideale alla testa e al collo. Abbiamo, di recente, dedicato un approfondimento al cuscino per chi dorme sul fianco e al cuscino ortopedico per curare i dolori alla cervicale, ottimi se combinati al materasso memory.

cuscino memory a doppia onda

 

Cuscini memory a doppia onda: i bestseller con le migliori recensioni

1 – Cuscini memory a doppia onda più economici – Cuscino cervicale Materassiedoghe

I primi cuscini memory a doppia onda di cui parleremo sono quelli di Materassiedoghe. Si tratta di cuscini memory per dolori alla cervicale piuttosto basic, che non costituiscono un dispositivo medico vero e proprio ma adempiono bene al loro dovere. Se è la prima volta che pensate di acquistare un cuscino cervicale e non volete strafare, già con questo modello avete buone possibilità di ottenere dei risultati. Si tratta di cuscini memory a doppia onda realizzati interamente in schiuma viscoelastica di alta qualità (quindi non ci sono differenze tra zona interna e zona perimetrale). Lo spessore, con le onde che vanno da un minimo di 9,5 cm a un massimo di 11,5 cm, è l’ideale per adattarsi alle differenti posizioni che assumiamo durante la notte, soprattutto quella laterale, che mette a dura prova la muscolatura della cervicale.

Nonostante il prezzo molto basso, questi cuscini memory a doppia onda sono completamente traforati, fattore che li rende altamente termosensibili, ovvero in grado di adattarsi alla forma del corpo grazie al calore che esso emana. Per questo motivo il cuscino cervicale (come la sua federa in 100% cotone, del resto) è anche molto traspirante, non trattiene l’umidità né gli acari, ed è molto apprezzato anche da chi soffre di allergie. D’altronde, la certificazione Oeko-tex parla chiaro: è un certificato di qualità che garantisce su tutte le materie prime utilizzate, oltre che sui processi di produzione 100% Made in Italy. L’85% dei clienti che ha acquistato questi cuscini memory a doppia onda ha ottenuto notevoli miglioramenti nei problemi alla cervicale e li consiglia vivamente. Le recensioni positive sono quasi 200, leggile tutte qui.


2 – Cuscini memory a doppia onda Amazon’s Choice – Cuscino cervicale Marcapiuma

Alla stessa fascia di prezzo dei cuscini precedenti troviamo anche i cuscini memory a doppia onda di Marcapiuma, un’azienda che, in fatto di cuscino cervicale, fa veramente parlare di sé. Prezzo competitivo, spedizione veloce e un’altissima media di recensioni positive (il 95% di 1500 persone, è davvero un sacco di gente!) sono le caratteristiche principali di questi cuscini memory per dolori alla cervicale, che non a caso si son meritati il marchio Amazon’s Choice. La foratura di questi cuscini memory a doppia onda è più piccola (si parla appunto di micro foratura), e ne migliora le prestazioni rendendoli più traspirabili, anallergici e resistenti agli acari. Lo spessore delle onde va dagli 8 cm ai 10 cm, che si modellano in base ai punti di pressione: è quasi come non averlo.

Con questo cuscino cervicale le spalle e la sommità del capo si assettano ad un livello più basso e il collo è la zona più sostenuta. Questo fattore, oltre alla postura, migliora notevolmente anche la circolazione sanguigna, riducendo notevolmente gli episodi notturni di formicolii alle mani. Questi cuscini memory a doppia onda sono stati riconosciuti dispositivo medico grazie alla loro funzione antidecubito e all’azione benefica sulle tensioni muscolari. Grazie a questa caratteristica la spesa affrontata per acquistare i cuscini memory per dolori alla cervicale è detraibile al 19%. Solo una, a parer nostro, la nota di demerito: per la loro composizione questi cuscini memory a doppia onda non possono essere esposti al sole né lavati. La fodera invece, in jersey 100% cotone, è rimovibile e lavabile.


3 – Cuscini memory a doppia onda regolabili – Cuscino cervicale di Uttu

Restiamo in zona pole position anche con questi cuscini memory a doppia onda di Uttu, che sono i più venduti su Amazon nella categoria Cuscino cervicale. Di questi cuscini memory a doppia onda ci piace il fatto che la Uttu sia stata capace di raddoppiarne l’adattabilità. Se infatti la caratteristica principale dei cuscini memory per dolori alla cervicale è quella di adattarsi al corpo, questo modello è in grado di adattarsi al corpo e ai gusti di ognuno. In che senso? Che un conto è ciò che fa bene alla salute, un altro è ciò che ci dà il massimo del comfort. Come ci riesce questo cuscino cervicale? Semplicemente è composto da più strati che possono essere rimossi. Estraendo lo strato intermedio di questi cuscini memory per dolori alla cervicale, il loro spessore passerà da 12-10 cm a 9-7 cm. Una vera rivoluzione per chi voglia decidere in che posizione addormentarsi, se si vuole guardare un film o addormentarsi a pancia in giù.

Un’altra caratteristica degna di nota è la Uttu dynamic foam, una spugna viscoelastica firmata Uttu e progettata per prestazioni ancora maggiori in fatto di durevolezza e traspirabilità. Questo cuscino cervicale non solo non indurisce nemmeno con l’umidità, ma riesce ad essere fresco in estate e caldo in inverno, adattandosi alle temperature del nostro corpo. Anche la federa gioca un ruolo importante in questo senso: è realizzata per il 40% in bamboo (e in poliestere per il 60%) per permettere una buona circolazione dell’aria, resistere agli acari e ridurre i fenomeni allergici. Questi cuscini memory per dolori alla cervicale sono pluri-certificati (da ISPA – International Sleep Products Association, CertiPUR-EU e Oeko-Tex) per la qualità dei materiali, la durevolezza e il comfort che procurano. Sono persino coperti da ben 5 anni di garanzia. L’86% dei clienti ha trovato in questi cuscini memory a doppia onda la risposta alle proprie esigenze: alto, basso, piatto o bombato, questo cuscino cervicale sembra accontentare proprio tutti.

 


4 – Cuscini memory a doppia onda con federa in Aloe – Cuscino cervicale di Joyshop

Alla stessa fascia di prezzo appartengono anche i cuscini memory a doppia onda Orthocervicale di Joyshop. La Joyshop punta essenzialmente su caratteristiche diverse: innanzitutto un memory foam di colore blu che ha un’elevata densità. Questo significa che il cuscino cervicale accoglie e sostiene meglio la testa ed il collo. Probabilmente per questa loro caratteristica i cuscini memory a doppia onda Orthocervicale hanno anche una forma più omogenea, avendo il loro spessore un dislivello di solo 1 cm (11 cm il bordo più alto – 10 cm la zona più bassa). Un’altra caratteristica importante di questo cuscino cervicale è la fodera in tessuto all’Aloe vera: il suo profumo regala all’ambiente un costante odore di pulito. Ma, ovviamente, non solo: gli olii essenziali di Aloe Vera conciliano il sonno, contribuiscono al rilassamento dei tessuti nervosi e rilassano le parti interessate. I clienti che lo hanno acquistato non hanno paura di sbilanciarsi: ci raccontano che la loro vita è cambiata, e che anche a distanza di anni il cuscino cervicale si mantiene intatto. Mentre loro… ringiovaniscono. Ottime le recensioni di questo cuscino, tra i migliori della classifica odierna, leggile tutte sulla scheda prodotto.


5 – Cuscini memory a doppia onda in gel fascia media – Cuscino cervicale Goldflex

“A qualcuno piace caldo”? Certo, senza ombra di dubbio. In giro si mormora che i cuscini memory a doppia onda, creando una nicchia accogliente per testa e collo, siano, per così dire, un po’ calorosi. Tuttavia per molti di noi questa non è affatto una nota di demerito, anzi: poche cose sono così piacevoli come un cuscino tiepido che distende i nervi. Se però voi non volete più fare a meno dei cuscini memory a doppia onda ma allo stesso tempo non potete tollerare il loro tepore, potete optare per questo cuscino cervicale di Goldflex in gel rinfrescante. Questo innovativo cuscino cervicale conserva le caratteristiche tipiche dei cuscini memory a doppia onda: è un dispositivo medico (detraibile al 19%) con uno spessore che varia da 11 cm a 10 cm. 100% made in Italy, questo cuscino cervicale è certificato Oeko- tex ed Ergocert, e possiede una federa traspirante in maglina 100% cotone che, però, non può essere rimossa.

La sua caratteristica speciale è quella di essere composto da due strati. Il materiale esterno è in memory foam viscoelastico e termosensibile (cioè il memory foam tradizionale). Quello interno è un memory con visco gel rinfrescante, o a celle aperte. Questo tipo di foam rende i cuscini memory a doppia onda ancora più traspiranti e termoregolatori: consente cioè un ricambio costante di aria che impedisce al cuscino cervicale di “surriscaldarsi” a contatto con il nostro corpo. I clienti che hanno acquistato questi cuscini memory a doppia onda ci confermano le loro capacità in fatto di termoregolazione: alta qualità, professionalità ed efficacia sono le parole d’ordine delle loro recensioni.


 6 – Cuscini memory a doppia onda in gel fascia alta – Cuscino cervicale in gel di Marcapiuma

Procediamo con la nostra classifica con un altro pezzo da novanta: il cuscino cervicale in memory gel Marcapiuma. Come il modello precedente, anche questi cuscini memory a doppia onda possiedono una doppia composizione, che rende la loro area centrale ancora più traspirante e a prova di pennichella estiva. Non dobbiamo immaginare che il gel sia una sostanza refrigerante, che emetta dei soffi gelidi: piuttosto un materiale molto forato che renda possibile il ricambio continuo di aria. Nel caso specifico dei cuscini memory a doppia onda in di Marcapiuma, il soft gel ha una bassa conducibilità termica: dopo circa tre ore si stabilizza ad una temperatura costante e inferiore, di qualche grado, rispetto a quella corporea. Non ci sarà mai più bisogno di girare il cuscino cervicale per godere del suo lato più fresco!

Le altre qualità dei cuscini memory a doppia onda Marcapiuma ce le ricordiamo: ergonomici e durevoli, possiedono la certificazione Oeko-tex per la qualità dei materiali (e la loro conformità in quanto privi di CFC). Ovviamente, grazie alla traspirazione garantita dal gel foam, anche questi cuscini memory per dolori alla cervicale sono antiacaro e totalmente anallergici. Anche questi cuscini memory a doppia onda sono stati riconosciuti come dispositivo medico di Classe 1, e quindi la spesa affrontata per il loro acquisto è detraibile al 19% previa ricetta medica. Come gli altri cuscini memory a doppia onda, appena arriva a casa ha un odore piuttosto forte. E’ sufficiente lasciarlo arieggiare vicino alla finestra per qualche giorno (cosa ad ogni modo necessaria per far assumere al cuscino cervicale la sua forma) ed è cosa fatta: l’odore svanisce completamente. Il 93% dei clienti è molto felice di questo acquisto: dolori diminuiti, sonno profondo e notti al fresco.


7 – Cuscini memory a doppia onda a doppia tecnologia – Cuscino cervicale Evergreenweb

Gli ultimi cuscini memory a doppia onda di cui parleremo appartengono ad una fascia di prezzo alta (e, per di più, su Amazon sono disponibili ad un prezzo a dir poco conveniente). Si tratta sempre della tipologia di cuscini memory per dolori alla cervicale in gel foam, ottimo per la dissipazione del calore. Questo modello, in più, può essere utilizzato da ambo i lati, a proprio piacimento: in estate possiamo utilizzare i cuscini memory a doppia onda dal lato del gel, così da star freschi. In inverno invece possiamo usarlo dal lato in memory tradizionale e mantenere una temperatura più avvolgente.

La seconda tecnologia – il fattore veramente innovativo di questi cuscini memory per dolori alla cervicale – è costituito però dalla doppia federa, una in 100% cotone e l’altra in Coolmax. Il Coolmax è un tessuto progettato per garantire una sensazione di freschezza e comfort. La sua struttura, costituita da fibre cave di poliestere Dacron, è una fibra speciale a quattro canali, all’interno dei quali si crea un flusso continuo di trasporto dell’aria e dell’umidità, continuamente spinte all’esterno del cuscino cervicale. La traspirabilità di questo tessuto è superiore del 30% rispetto ad un tessuto in puro cotone. Ambo le federe sono rimovibili e lavabili in lavatrici a 30%: questi cuscini memory a doppia onda moltiplicano a tutti gli effetti le loro doti di prodotto anallergico, antiacaro e traspirante. Anche questo cuscino cervicale è riconosciuto come dispositivo medico di Classe 1 e come tale è soggetto alla detrazione d’imposta. Un vero affare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *