miglior cuscino ortopedico

Cuscino ortopedico per curare dolori alla cervicale: terapia naturale

Come curare dolori alla cervicale? Migliori guanciali per dormire nella posizione corretta con il cuscino ortopedico per una terapia naturale e costante

Quei dolori sfiancanti alla cervicale che ti impediscono di vivere le tue giornate con energia, sono il sintomo di una postura errata che più o meno tutti assumiamo durante il giorno e mentre dormiamo, senza rendercene conto. Dolori che si trascinano e trasformano la quotidianità in un vero inferno. Dolori che spesso tentiamo di alleviare con l’uso ripetuto di antinfiammatori, nocivi a lungo andare per il nostro organismo, o con trattamenti fisici che devono però essere completati con il recupero di una postura corretta. Il cuscino ortopedico è la prima accortezza per alleviare tali sintomi.

Da cosa dipende il dolore alla cervicale?

Infatti, il dolore alla cervicale spesso dipende da una cattiva postura mantenuta per ore e ore durante il giorno, con le spalle ricurve e il collo contratto. Questa stessa postura tendiamo a replicarla anche di notte, senza accorgercene, con la conseguenza che i muscoli del trapezio e del collo si irrigidiscono e contraggono. Se stai provando una sensazione simile, conosci anche tutti gli effetti della cervicalgia. Stai cercando un rimedio valido per abbandonare collari, cerotti e antinfiammatori? Il cuscino ortopedico, dispositivo medico costruito con materiali che ri-educano nuca, collo e spalle alla giusta postura, è la terapia più dolce, costante e naturale per curare dolori alla cervicale e recuperare anche un’ottima qualità del sonno.

Curare dolori alla cervicale: ne soffre un italiano su quattro!

Una sintomatologia molto diffusa quella del terribile dolore alla cervicale, che affligge almeno un italiano su quattro e che si presenta con una folta schiera di effetti al suo seguito. Effetti che rallentano il ritmo di vita, penalizzando fortemente la salute generale, l’umore, il lavoro, la gestione della famiglia, la vita sociale. Perché si manifestano con sintomi invalidanti: rigidità del collo, formicolio delle mani, dolori e tensioni tra collo, spalle e braccia, giramenti di testa, nausea, ronzii alle orecchie e tachicardia. Sono questi i più comuni disturbi lamentati dalle “vittime” della cervicalgia, disturbi che anche di notte provocano malessere, irrequietezza e stati di insonnia, e che si manifestano in modo ancor più evidente al risveglio. Recuperare la giusta postura mentre si dorme è una delle prime forme per prevenire e curare dolori alla cervicale.

Cuscino ortopedico per curare i dolori alla cervicale

Materasso e cuscino ortopedico contribuiscono drasticamente alla cura della cervicalgia, meglio ancora se accompagnati da pilates, stretching o ginnastica posturale. In questa sede vogliamo concentrarci su quei rimedi naturali che possono prevenire e/o curare dolori alla cervicale. Ovvero sui guanciali terapeutici che per loro forma ergonomica e materiali correggono la posizione della testa, del collo e della schiena: cuscino ortopedico, cuscino anatomico anti cervicale, termo-cuscino. Fra questi, alcuni modelli sono stati costruiti per dormire in posizioni supine o semifetale, posizioni che con un cuscino normale peggiorano il dolore alla cervicale. È il caso del cuscino per chi dorme sul fianco dalla forma sagomata per adattarsi a testa, collo e spalle mantenuti nella postura corretta anche se dormi di lato.

Come curare dolori alla cervicale durante la notte con un cuscino ortopedico e anatomico

Correggere la postura durante il sonno con un cuscino ortopedico dalle caratteristiche strutturali tali da fornire un supporto differenziato per il collo e la testa, è la terapia più naturale e rilassante. Cambiando le abitudini posturali nel sonno, infatti, si va diretti alla causa del malessere anatomico-funzionale. Il cuscino ortopedico è un cuscino anatomico anti cervicale certificato con una forma sagomata e una struttura interna in materiali più o meno rigidi, ma comunque indeformabili ed elastici. Le zone differenziate del cuscino ergonomico accompagnano la forma del corpo; riducono il carico di pressione sulla cervicale permettendone la postura corretta, favorendone distensione e rilassamento, quindi prevenendo tensioni e contratture a tutti i muscoli del collo.

I materiali interni del cuscino ortopedico, che possono essere in poliuretano espanso o in lattice per esempio, ne fanno un guanciale ben sostenuto e con gradi diversi di rigidità, a seconda della soluzione più idonea, della comodità e preferenza. Si consiglia di ascoltare anche un parere medico o fisioterapico per valutare ancor meglio l’anatomia del cuscino ortopedico più indicato; per confermare contratture e irrigidimenti oppure per diagnosticare una eventuale patologia in base alla quale acquistare il cuscino per curare dolori alla cervicale. In questa guida recensiamo i 6 modelli migliori di cuscino anatomico anti cervicale con proprietà terapeutiche e rilassanti. Sono guanciali anallergici e traspiranti, ottimi supporti anche per chi soffre di asma e allergie. Iniziamo dal termo-cuscino che esercita un effetto benefico sprigionando calore sulla zona del collo per guarire dolori, sciogliere tensioni e curare l’infiammazione locale.

Termo-cuscino: come curare dolori alla cervicale con la terapia del calore

Il calore è da sempre una cura naturale del dolore. Il termo-cuscino ne fa la sua essenza. Le sue proprietà terapeutiche sono agite per mezzo del calore che stimola l’afflusso di sangue ai muscoli favorendo l’apporto di ossigeno che riduce dolori e infiammazioni. Il termo-cuscino esercita questa azione proprio sulla zona della cervicale. Due sono i benefici di questo cuscino anatomico anti cervicale: la posizione corretta mantenuta durante la seduta di rilassamento e l’effetto del calore, antinfiammatorio naturale.

Cuscino anatomico anti cervicale per svegliarsi senza dolori

Un risveglio senza dolori è il beneficio di dormire con il cuscino anatomico anti cervicale. Testa e collo poggiano su un supporto fisiologico corretto, in due zone differenziate: una parte più morbida per la nuca e due lati più sostenuti per il tratto cervicale. La caratteristica virtuosa di questo cuscino ortopedico è quella di adattarsi alla forma della testa e del collo sostenendoli in modo corretto, consentendo a entrambi di allinearsi senza quegli scompensi che contribuiscono a generare contratture e tensioni. Il cuscino anatomico anti cervicale è consigliato come cuscino per chi dorme su un fianco e in posizione supina. Qualsiasi sia la geometria notturna, insomma, la postura resta corretta.

Miglior cuscino ortopedico: bestsellers con le migliori recensioni

1 – Cuscino ortopedico | Termo-cuscino per curare dolori alla cervicale Mysa

Termo-cuscino con diverse proprietà terapeutiche, Mysa è un guanciale di origine svedese con un interno in Pula di Farro Biologico, anallergico, atossico, antiacaro e traspirante.

Costruito in Toscana, il cuscino ortopedico è un dispositivo medico di Classe I riconosciuto dal Ministero della Salute. Scaldabile nel forno a microonde o in quello normale, il termo-cuscino esercita il suo effetto antidolorifico rilasciando calore su collo e muscoli tesi. Un effetto potenziato dalla naturale capacità antalgica della Pula di Farro costituita dal 90% di Acido di Silicio. Cuscino anatomico anti cervicale per la sua adattabilità alla conformazione del corpo, inducendo testa, collo e spalle alla postura corretta, il termo-cuscino agisce anche con la terapia dell’agopressione, esercitata dall’azione meccanica dei fiori a 33 punte sulla superficie del cuscino.

L’effetto dell’agopressione è quello di migliorare la circolazione sanguigna, sfiammare e rilassare la parte interessata dal dolore. E chi ha scelto questo cuscino ortopedico, ne sfrutta anche la caratteristica della crioterapia (terapia del freddo) dopo averlo congelato, per dar sollievo a ematomi, contusioni e tendiniti. Bastano solo 20/30 minuti al giorno di trattamento per trarre giovamento dal cuscino ortopedico, sia in versione termica che crio. Al momento, il termo-cuscino è disponibile su Amazon al prezzo di 59,90€ (verifica nella pagina del cuscino ortopedico Mysa).  Cosa ne pensa chi l’ha acquistato per curare dolori alla cervicale?

Termo-cuscino Mysa | Recensioni

La maggior parte delle opinioni confermano quanto descritto fra le proprietà del termo-cuscino: rilassa le tensioni muscolari dovute allo stress e alla postura scorretta, concilia il sonno e funziona come antidolorifico anche per il mal di testa, mal di schiena schiena e per i dolori mestruali.

Iniziamo con il caso di una signora con forti dolori cervicali e giramenti di testa, che ha acquistato il termo-cuscino con qualche remora. Consigliato dal fisioterapista come terapia post trattamento, il cuscino ortopedico le ha dato beneficio dopo pochi giorni. E proprio quei “chiodini di plastica” che possono sembrare duri a primo impatto, sono stati decisivi nel curare dolori alla cervicale. Da un’altra testimonianza scopriamo che il termo-cuscino reca sollievo anche a chi soffre di emicrania, e che il cuscino ortopedico sostituisce appieno i farmaci antidolorifici solitamente assunti per il mal di testa. “L’effetto pungente mi ha rimesso al mondo!”. Questo il commento di un altro recensore che consiglia il termo-cuscino a chi ha provato tanti altri rimedi senza ancora aver trovato una soluzione naturale e a lungo termine. “L’effetto pungente somiglia al bruciore dell’alcool su una piccola ferita, ma solo dopo qualche minuto si trasforma in piacere dall’effetto soporifero…”.

Qualche piccolo disappunto per la durata del calore rilasciato dalla Pula di Farro “troppo breve rispetto alle aspettative”. Altro “difetto” lamentato da alcuni, le ridotte dimensioni del termo-cuscino: “più piccole del più comune cuscino ortopedico”. A questo proposito, però, c’è chi consiglia di risolvere acquistando il materassino, più grande e con le stesse proprietà, con il quale integrare il termo-cuscino ed estendere l’effetto terapeutico anche alle gambe.

Il cuscino per curare dolori alla cervicale è apprezzato soprattutto da chi lavora molte ore al PC, e a fine giornata ha bisogno di recuperare la libertà dei movimenti. “Prodotto assolutamente fantastico, vale tutto quel che costa”. Considerando che il termo-cuscino Mysa è adatto anche per chi soffre di discopatie, sciatalgie, reumatismi e artrosi.


2 – Cuscino ortopedico | Hadar in Memory Foam

Questo secondo modello è un cuscino ortopedico in Memory Foam di dimensioni normali (40×80). Hadar è di origine tedesca, e supera la prova con un test effettuato dagli istruttori della scuola di Ergonomia IGR. Un cuscino anatomico anti cervicale a tutti gli effetti, imbottito con schiuma tedesca CosyPUR di BASF.

Traspirante, antiacaro e con rivestimento termoregolatore, Hadar è il cuscino per chi dorme sul fianco, in posizione supina o anche sulla schiena. La sua altezza è regolabile: basta infatti aggiungere o togliere l’inserto in schiuma di 2 cm per avere un supporto di maggiore o minore densità. Le microcapsule della federa in doppio jersey e i canali di aerazione regolano la temperatura per creare il giusto microclima durante la notte. Niente sudori freddi e umidità, per intenderci, che peggiorano il dolore alla cervicale. Su Amazon il cuscino ortopedico è disponibile al prezzo di 69,95€ (controlla la scheda del prodotto completa di dettagli e recensioni). Di seguito, le opinioni dei consumatori che hanno acquistato il cuscino per curare dolori alla cervicale.

Cuscino anatomico anti cervicale Hadar | Recensioni

Chi ha scelto Hadar per curare dolori alla cervicale, ne apprezza la comodità e l’efficacia anche come cuscino per chi dorme sul fianco. All’inizio, come riportato dopo le prime impressioni, il cuscino ortopedico può sembrare un po’ troppo rigido se non si è abituati, ma già dopo un paio di volte si adatta perfettamente alla testa e al collo, e diventa “formidabile e insostituibile”, perché a poco a poco cambia il modo di dormire a beneficio della postura.

Sebbene possa sembrare un po’ più costoso della media, secondo la percezione di alcuni, il cuscino anatomico anti cervicale vale tutto il suo costo, soprattutto per chi deve riposare bene per affrontare una giornata lunga e impegnativa, senza il rischio di malumore per la costante tortura dei dolori. La signora in questione ha recuperato energia e buonumore: “Mi sveglio riposata anche nelle notti più calde e posso dormire su un fianco senza problemi di cervicale.”  Il cuscino per chi dorme su un fianco è stato provato anche da chi dorme a pancia in giù che ne commenta il risultato:“Un ottimo prodotto per non svegliarsi con la schiena bloccata!” .

Un risveglio migliore, senza contratture né formicolii, conferma l’efficacia del cuscino ortopedico in Memory Foam Hadar, che tuttavia delude un po’ per la dimensione della profondità, più piccola delle classiche misure standard dei cuscini”. Altro piccolo difetto, la cerniera della fodera che invece di essere sul lato si trova sul retro. Ma come intuisce anche chi “lamenta” questa caratteristica, la scelta è voluta per la posizione indotta dal cuscino anatomico anti cervicale. “Consigliatissimo come dispositivo ortopedico efficace nel ridurre i dolori cervicali.” Questa è la conclusione che ci preme di più, perché quello che vogliamo scoprire è se il cuscino ortopedico per la cervicale funziona davvero. 


3 – Cuscino per chi dorme sul fianco | Acamar cuscino ortopedico in Memory Foam

Il cuscino ortopedico Acamar in Memory Foam con dimensioni pari a 55x47x12 cm. è un cuscino anatomico anti cervicale, anallergico e traspirante, per il corretto supporto del collo e della colonna cervicale. Il cuscino è fatto apposta per alleggerire la pressione sulla cervicale.

Acamar è consigliato come cuscino per chi dorme sul fianco e in posizione supina, avendo una forma a stella che crea lo spazio necessario per le spalle e le braccia; migliorando al contempo la respirazione durante il sonno spesso soffocata dalla conformazione del cuscino classico. Come il modello precedente, anche questo mantiene la giusta temperatura e controlla l’umidità per mezzo delle microcapsule contenute nella federa (lavabile a 40°) e dei canali di ventilazione all’interno del cuscino. Anallergico e traspirante, è imbattibile se soffri d’asma e allergie alla polvere. Su Amazon, il cuscino ortopedico è disponibile al prezzo di 69,95€ (controlla alla pagina del prodotto).

Cuscino anatomico anti cervicale Acamar | Recensioni

Massaggi costosi e antinfiammatori addio… Questa è la tendenza delle opinioni condivise dai consumatori soddisfatti del cuscino ortopedico Acamar. “Morbido e consistente per un sostegno perfetto di collo e cervicale anche per chi dorme su un fianco, poggiando la spalla nell’incavo del cuscino. Risveglio più riposato. Davvero straordinario!”.

Dalle recensioni emerge il sollievo di aver finalmente trovato un cuscino ortopedico valido dopo diversi tentativi vani. Il cuscino anatomico anti cervicale Acamar vince la prova come rimedio terapeutico di ernie e dolori. Consigliato anche come cuscino per chi dorme sul fianco, Acamar è stato adottato anche da chi in fase post intervento chirurgico al collo. È il caso specifico di un recensore che dopo circa 1 mese di utilizzo ne commenta i benefici: “Soprattutto al risveglio non ho più male al collo. Anche addormentarsi è più molto facile rispetto a prima, in quanto la fase di pre sonno è notevolmente agevolata dalla giusta posizione. Lo consiglio vivamente!”. Così come lo consiglia anche un altro consumatore obbligato a dormire sempre su un lato, essendo un gastroresecato totale con problemi di controllo del reflusso esofageo. Secondo altri il cuscino ortopedico ha un costo importante, ma il suo acquisto spesso consigliato dal medico di fiducia, è davvero necessario per curare dolori alla cervicale. E infatti nessun pentimento per la somma investita, stando a quanto scrive questa persona: “Devo ammettere che sono i soldi meglio spesi da un anno a questa parte. Il prodotto mi ha immediatamente attirato più che altro per il grande numero di recensioni positive ricevute e che merita assolutamente!”.

Dello stesso parere anche chi afferma che il cuscino anatomico anti cervicale è un “prodotto che vale tutti i soldi che costa. Rimpiango soltanto di non aver proceduto prima all’acquisto, sai quanti antinfiammatori avrei risparmiato!”. Supera la prova anche per la sua funzionalità: “La testa non sprofonda e la forma a stella, difficile da foderare e non il massimo dell’estetica, permette a chi dorme di lato e a pancia in giù di restare comodi anche con le braccia”. Possiamo concludere questo excursus di opinioni, valutando il cuscino ortopedico Acamar come un buon prodotto certificato e fatto di materiali di qualità. E sul prezzo diciamo ancora qualcosina… “Non proprio alla portata di tutti. Vale ogni singolo centesimo? Dipende dalle vostre esigenze”. Esattamente quello che consigliamo sempre nelle nostre guide al miglior acquisto.


4 – Cuscino ortopedico in Aloe Vera | NuMOON in Memory Foam

Cuscino anatomico anti cervicale in Aloe Vera, NuMoon ha una struttura interna anallergica in Memory Foam ortopedica con schiuma di carbone attivo di bambù, con una forma e struttura interna studiate per sostenere la colonna vertebrale. La particolare natura della schiuma e della federa impediscono la formazione di batteri, mantengono il cuscino fresco durante la notte e prevengono i cattivi odori.

Elementi naturali come lavanda, limone ed eucalipto tengono lontani acari, tarme e cimici. L’estratto naturale di Aloe Vera nella federa ha un effetto nutriente e antinfiammatorio anche sulla pelle. Ma a parte queste caratteristiche di contorno, ciò che più conta è la capacità ergonomica del cuscino di curare dolori alla cervicale e di adattarsi alle preferenze di riposo: supino, su un fianco, prono. Merito della schiuma visco-elastica interna che si adatta alla forma del corpo, prevenendo tensioni e dolori muscolari.

A conferma della qualità del cuscino ortopedico, l’ente tedesco IGR ha testato e certificato le 4 posizioni di riposo rese possibili dalla speciale sagoma del guanciale. Le dimensioni del cuscino anatomico anti cervicale sono di 56x40x12/10 cm. Cuscino che arriva insieme alla sua federa e ad una seconda in regalo. Il tessuto in viscosa di bambù e con doppio strato di tessuto traspirante (lavabile a 40°C), è anallergico, antibatterico e antinfiammatorio. Il cuscino ortopedico è in promozione su Amazon al prezzo di 54,95€, invece di 69,95€ inserendo il Codice Coupon: WELLNESS (visita la scheda del prodotto per i dettagli).

Cuscino per curare dolori alla cervicale in Memory Foam | Recensioni

“Mai una scelta fu più azzeccata di questa! Un cuscino comodissimo per dormire sonni tranquilli, finalmente. Unica pecca, la dimensione non proprio adattabile alle classiche federe. Ma per questi risultati il compromesso è fattibile.” Ecco un esempio di recensione che salva capra e cavoli. Nel senso che abbiamo quegli elementi per valutare a tutto tondo il cuscino ortopedico.

Certo è, stando alla maggioranza delle opinioni, che la sua forma è adatta per dormire sia sulla schiena che di lato. Un cuscino per chi dorme sul fianco e della giusta durezza per addormentarsi e risvegliarsi senza dolori alla nuca, fastidiosi mal di testa e rigidità al collo da sopportare tutto il giorno, a meno di non prendere l’ennesimo antinfiammatorio. Il commento di un recensore ci porta dritti nel suo “piccolo dramma” ormai risolto: “Scombussolato, faticavo sempre ad alzarmi. Dopo averne provati diversi senza nessun miglioramento della situazione (se non peggiorata), ho deciso di provare questo, anche per le ottime recensioni. Beh, questo cuscino non ha nulla a che fare con gli altri. Non ci sono paragoni, comodissimo, ma soprattutto ha risolto finalmente i miei problemi. Mi sveglio che sembra di aver dormito 4 ore in più, ma soprattutto non mi sveglio più con il mal di testa. Non posso fare altro che confermare le precedenti recensioni, dare anche io 5 stelle e ringraziare il produttore di questo cuscino.”

Per quanto riguarda il prezzo, il guanciale terapeutico vale sicuramente la spesa per la sua effettiva adattabilità a ogni posizione, e sempre secondo quanto espresso dai commenti il cuscino ortopedico accoglie e dà sostegno alla cervicale, anche dormendo sul fianco. Dobbiamo tener conto, però, anche chi lamenta i limiti di NuMOON: le sue dimensioni. Torna il problema delle dimensioni per qualcuno troppo piccole per un utilizzo quotidiano. A parte questa considerazione, da valutare in base alle proprie esigenze, lo stesso “detrattore” ammette le indiscusse virtù del cuscino nel curare dolori alla cervicale con risultati soddisfacenti: non grava sulla colonna, è morbido e al contempo garantisce quel sostegno indispensabile. Quanto contano le dimensioni? A lungo andare, nulla, se il cuscino merita. E infatti, lo stesso recensore aggiorna il suo commento dopo qualche tempo, aggiungendo che malgrado le dimensioni ridotte “il cuscino è diventato il mio cuscino preferito. La cosa più apprezzabile è la totale assenza di compressione sulla testa durante l’appoggio notturno.” Per chi ne teme l’eccessiva rigidità, può essere utile invece sapere che il cuscino ortopedico NuMoon risulta compatto ma non rigido. La ­superficie è morbida ­e traspirante, la par­te interna eccellente­ e assai lontana da qu­ei cuscini “che fanno­ rimbalzare la testa”

Concludiamo tirando le somme e aggiudicando anche questo come ottimo cuscino per curare dolori alla cervicale. Un consiglio a chi lo acquista e ne sperimenta le prime sensazioni, è quello di lasciarsi qualche giorno per abituarsi alla diversità di un guanciale che naturalmente cambia l’assetto della postura e quindi necessita di adattarsi a quella indotta dal cuscino ortopedico. Invece, per chi preferisce una minore densità, è bene tenere a mente i 10 cm di spessore che possono risultare troppo alti a chi è abituato a dormire su cuscini più bassi.


5 – Cuscino anatomico anti cervicale | Sappir in Memory Foam

Il cuscino anatomico anti cervicale Sappir in Memory Foam è anch’esso un dispositivo medico sanitario conforme alla direttiva europea 93/42/CEE. Siamo sempre in regime di terapia naturale per la cura della cervicale con un guanciale rivestito in doppia fodera: una prima 100% cotone e una seconda in Bioceramica, sfoderabile e lavabile. La proprietà della Bioceramica è quella di stimolare il sistema micro circolatorio e agire con un effetto antinfiammatorio sul tratto cervicale e in presenza di patologie osteoarticolari.

In qualità di cuscino ortopedico, Sappir con la sua forma ondulata ed ergonomica agisce lasciando assumere alla colonna vertebrale la posizione più corretta, e quasi operando una sorta di massaggio a nuca e collo. La maggior efficacia della schiuma visco-elastica è proprio quella di distribuire il peso corporeo e adattarsi alla conformazione della testa e delle vertebre per dormire in una posizione naturale. È un cuscino per curare dolori alla cervicale indeformabile ed elastico che torna alla sua posizione originaria una volta terminato il riposo notturno.

E puoi utilizzarlo anche per ridurre il problema del russamento e per dormire senza problemi di respirazione o di reazioni allergiche, perché il materiale la fodera tengon lontani batteri e acari. Al costo di 95,00€ il cuscino ortopedico è disponibile su Amazon, dove puoi leggere nel dettaglio tutte le sue caratteristiche e proprietà. Ma per capire se è davvero efficace nel prevenire e ridurre problemi alla cervicale, dobbiamo come “ascoltare” il parere di chi l’ha provato sulla pelle. Rivelazioni che ti faranno anche comprendere il rapporto prezzo/qualità alla luce dei risultati effettivi.

Cuscino per curare dolori alla cervicale Sappir | Recensioni

Morbido ma non soffice, è un cuscino ortopedico con una forma ondulata, la cui funzione è quella di dare il giusto supporto al collo e alla schiena. Se ne devono considerare altezza e rigidità che sono poi l’essenza della sua natura terapeutica. Un commento lo valuta poco adatto come cuscino per chi dorme sul fianco, ma fra i modelli precedenti ne abbiamo visti tanti altri che hanno invece la versatilità di adattarsi a diverse posizioni.

Ottimo, invece, il riscontro di chi ha risolto i problemi di cervicale, anche in presenza di ernia, trovando enorme giovamento da quando usa questo cuscino ortopedico. Quanti di noi dormono con due cuscini per avere una maggiore sostenibilità sotto la testa? Ecco, questo è anche il caso del recensore che ha finalmente trovato il giusto compromesso con un solo cuscino anatomico anti cervicale: “Consistente sul collo, fresco sulla testa, è grande come un normale cuscino. Per me che ero abituato a 2 cuscini è un vantaggio.”  

Tornando al fattore altezza, determinante la percezione di comfort mentre si dorme, anche se a primo impatto può sembrare un cuscino di spessore un po’ più alto del solito, bisogna lasciare il giusto tempo a una nuova postura più corretta. Trattandosi di un materiale adattabile alla conformazione del corpo, in realtà, in pochi giorni chi ha acquistato il cuscino anatomico anti cervicale ne riscontra l’efficacia nel distendere e rilassare la muscolatura del collo, migliorando quindi la qualità del sonno senza la spiacevole sorpresa, al mattino, dei dolori alla cervicale.


6 – Cuscino ortopedico regolabile | EnergyON

Cuscino ortopedico EnergyON in Memory Foam clinicamente testato e registrato come dispositivo medico. Gli studi clinici ne confermano il potere rilassante e la naturale ossigenazione dei tessuti per migliore qualità del riposo. Se lo percepisci troppo alto o troppo basso, puoi regolarne l’altezza aggiungendo o togliendo l’inserto interno di 2 cm.
Il cuscino anatomico anti cervicale si adatta alla forma del corpo, lasciando riposare la testa nella zona ortopedica (altezza 11,5 che può essere ridotta a 9,5 cm) e la spalla, nell’avvallamento ergonomico.

Il cuscino ortopedico mantiene la giusta temperatura per tutta la durata della notte evitando sudore e brividi conseguenti, a danno della cervicale. Il suo interno infatti è dotato di canali di ventilazione per l’aerazione, mentre la federa è un rivestimento medico testato che favorisce la circolazione sanguigna per la sua tecnologia ActiveRecovery Celliant. Il cuscino, di dimensioni pari a 56 x 36 x 9,5 + 2cm, arriva con una garanzia di 2 anni (con la registrazione online).

Il costo del cuscino ortopedico EnergyON è di 99,95€ su Amazon (che puoi verificare nella pagina del prodotto). Un prezzo “importante” per un cuscino di fascia medio alta e con benefici dimostrati da esperimenti ed evidenze scientifiche. Vediamo cosa sa fare “sotto la nuca”, leggendo fra le recensioni che riportiamo nel prossimo paragrafo, e intanto di seguito elenchiamo i benefici promessi:

  • concilia il sonno: a dimostrarlo sono gli studi clinici che ne hanno appurato il potere soporifero. Con il cuscino ortopedico EnergyOn ti addormenti fino a 15 minuti prima del solito.
  • dispensatore di energia e antidolorifico: con il suo effetto antalgico è efficace per la riduzione del dolore e al contempo migliora resistenza e forza fisica.
  • “termo-cuscino”: non si scalda sia chiaro… ma lo abbiamo definito così perché permette al corpo di mantenere una temperatura ideale.

Cosa dicono le persone che hanno acquistato il cuscino anatomico anti cervicale EnergyON? È davvero così benefico il suo effetto?

Cuscino per curare dolori alla cervicale | Recensioni

La maggioranza delle recensioni a 4-5 stelle ha la meglio sulle poche meno entusiaste. Hanno la meglio i giudizi positivi che raccontano un’esperienza di netto miglioramento del sonno e drastica riduzione dei dolori alla cervicale. E questo ci interessa sapere e comunicare. Funziona il cuscino ortopedico? Chi lo ha scelto, lo descrive come un cuscino anatomico anti cervicale morbido quanto basta e con una forma che agevola la posizione delle spalle anche quando non si dorme supini.

Quindi, possiamo dedurre che sia anche adatto come cuscino per chi dorme sul fianco. Dalle recensioni ci arriva la conferma sulle caratteristiche descritte e sulla funzionalità effettiva delle due zone differenti del cuscino: “Quella rinfrescante è fantastica, zero sudore. Lo consiglio assolutamente anche perché sostiene perfettamente il collo sia stando a pancia in su che sul fianco. Si può abbassare di circa 2cm aprendo la zip laterale e sfilando una parte di cuscino.”

Come gli altri cuscini recensiti, anche questo all’inizio sembra un po’ troppo alto, ma già subito dopo qualche notte è proprio la sua altezza a donare grande sollievo anche per chi dorme sul fianco. “L’ergonomia mantiene testa, collo e spalla in linea, evitando quei fastidiosi dolori che sentivo al mattino!”. Abbiamo più di una conferma che la sagoma del cuscino a forma di luna e con due zone differenziate lavora come deve. Naturalmente, poi, l’esperienza personale ha sempre la meglio su ogni opinione. Certo, il costo non è da poco.

Sono in tanti a commentare questo “piccolo dettaglio”. Ma sono gli stessi che aggiungono: “Più caro rispetto ad altri ma per ora molto soddisfatto. Mi ci trovo benissimo: lo scalvo arcuato è una grande idea e la mia spalla dolorante ringrazia. Provengo già da un cuscino in memory, questo è un filino più consistente ma ritengo sia una dote. In poche parole, è un investimento in qualità e mi sento di consigliarlo”. Non resta che concludere questa guida augurandoti il miglior sonno possibile, perché solo da una buona notte può nascere un giorno migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *