HP Z27s

HP Z27s: Il monitor da 27 pollici per chi vuole il 4K a prezzo ragionevole

Un monitor 4K che soddisfa requisiti di tipo professionale ad un prezzo vantaggio. Cosa volere di più?

Con la velocità che contraddistingue la tecnologia odierna, il 4K è diventato uno standard nel giro di un biennio scarso. Questo vale sia per le TV, che ormai lo offrono in ogni categoria di prezzo medio-alta, sia per i monitor, dove sta prendendo piede soprattutto nelle fasce gaming e business. Il problema è che i prodotti di qualità sono costosi e sforano quasi sempre la soglia psicologica dei 1000 euro. Con alcune eccezioni, come HP Z27s, monitor realizzato da Hewlett-Packard con tutte le caratteristiche adeguate e un prezzo che si mantiene ragionevole.

HP Z27s: caratteristiche

Un monitor può essere una scelta importante, sia perché ci abituiamo in fretta alla gamma di colori e al contrasto usati, sia perché un prodotto di qualità è fondamentale per la nostra vita professionale. E di qualità, HP Z27s ne ha senza dubbio da vendere. Lo schermo HP è capace di offrire intensità e vasta gamma cromatica ad un ottimo valore di 163dpi e colore a 10-bit mediante un pannello di tipo IPS. Il tutto confezionato su un monitor da 27 pollici. Va aggiunto che, al momento, 27 pollici con pannello IPS e risoluzione adeguata (nel nostro caso è di 3840 x 2160 a 60 Hz, con un formato classico di 16:9) è la combinazione ideale per un monitor grande di tipo business. Significa non dover ricorrere allo scaling per ingradire porzioni di schermo, senza per questo risultare troppo ingombrante sulla scrivania. Ecco le specifiche in dettaglio:

  • 27 pollici (68.4 cm) IPS con retroilluminazione LED.
  • Risoluzione massima: 3840 x 2160 (16:9) a 60 Hz.
  • Pixel per punti: 163.
  • Luminosità: 300 cd/m2
  • Ratio di contrasto statico: 1000.
  • Risposta: 6 ms (gray to gray).
  • Colore: 10 bit (1.07 miliardi di colori).
  • Peso: 7.8 kg.
  • Certificazione Energy Star.

Design sobrio

Il display esce dalla scatola in due parti, col display vero e proprio separato dal piedistallo. Dopo un montaggio non perfettamente intuitivo, ma niente che non sia risolvibile seguendo le istruzioni, non resta che collegare il monitor all’hardware desiderato. Il design è senza fronzoli, non aspettatevi quindi niente di innovativo se non un sobrio monitor che sarà perfetto sulla scrivania di ogni ufficio.

Giocare è possibile?

Sobrietà però non vuol dire che gli utilizzi di un prodotto del genere siano solo di tipo professionale. Con un tempo di risposta stimato intorno ai 6ms, HP Z27s non è da disdegnare per chi volesse anche giocarci. Non è un monitor dedicato dotato di refresh rate da 120 Hz, ma tiene il passo con i suoi 60 Hz, che rappresentano il valore medio necessario per giocare senza troppi lag. Il punto forte di questo monitor è però la luminosità, fatta di bianchi vibranti e neri decisamente profondi per il valore indiciato di 1000:1 nel contrasto statico. 

Porte

Un monitor business che si rispetti non può non offrire un’ampia selezione di porte. A bordo troviamo due HDMI 1.4, di cui una dotata di MHL 2.0 per il mirroring e la ricarica di dispositivi portatili, una DisplayPort 1.2, una mini DisplayPort. Oltre a queste, troviamo quattro porte USB 3.0 e un ingresso jack da 3.5 mm per gli speaker. HP Z27s offre anche la funzione Picture by Picture, ovvero la possibilità di separare lo schermo in due per offrire immagini da due tipi di sorgenti. Un’opzione che può essere decisamente utile per chi necessita di controllare più fonti allo stesso tempo.
 
 

Conclusioni 

Pur non essendo in cima alla catena alimentare dei monitor, HP Z27s rappresenta un’ottima scelta se si ha bisogno di un all-around adatto sia per lavorare che per il consumo di media o anche gaming non estremo. Per il futuro, da HP ci aspettiamo prodotti con lo stesso rapporto qualità/prezzo e capaci di aderire a qualche standard cromatico in più. Soprattutto DreamColor, tanto per rimanere in famiglia. Sono comunque dettagli che non influiscono sulla qualità generale di un prodotto che consigliamo senza riserve.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *