pc gaming

PC gaming: La storia di Gigabyte Technology

Gigabyte Technology, breve storia del gigante high-tech taiwanese. 

Gigabyte è un nome ben noto agli appassionati di PC Gaming. Con la sua linea laptop e desktop, l’azienda taiwanese ha contribuito a ridefinire i videogiochi su PC. Il risultato è che oggi i computer non sono un ripiego, ma un vero e proprio paradiso per i giocatori. Sembrerà strano infatti, ma c’è stato un tempo in cui giocare su PC significava muoversi in un groviglio di specifiche e incompatibilità. Ma la storia della compagnia è ricca e parte da lontano.

pc gaming

Upgrade your life

Gigabyte Technology nasce nel 1986. Oggi è leader globale nell’industria dell’IT, e la sua forza risiede nell’ampio ventaglio di prodotti. Dalle schede madri – la classe di prodotti per cui è più rinomata – a schede grafiche, componenti per PC, periferiche, laptop, server fino a componenti di comunicazione di rete. Fin dagli inizi è stata insignita di premi prestigiosi come il National Quality Award e il Taiwan Excellence Award. 

pc gaming
GIGABYTE AERO

Schede madri “Ultra-durable”

Il salto di qualità avviene negli anni 2000, con l’introduzione della prima scheda madre “Ultra-durable”. GA-965P-DQ6 fu creata per reggere utilizzi professionali di alto profilo e offrire potenza e longevità senza precedenti. Da qui, Gigabyte ha iniziato a prendere quota sia nella costruzione di macchine per utilizzo business, per le quali ha continuato a offrire potenza senza pari, sia nel settore dei computer orientati verso il PC Gaming. 

Tecniche innovative

Cavalcando lo slogan Upgrade your life, si potrebbe dire che l’obiettivo primario della compagnia sia stato quello di offrire sempre più potenza ai propri acquirenti. Ad esempio grazie alla tecnologia Windforce, che garantisce una dissipazione del calore adatta a spingere il processore verso la performance massima. Una continua lotta verso le specifiche migliori che ha portato alla creazione della linea PC Aorus, vero must per ogni videogiocatore serio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *