Quale aerografo scegliere: I migliori kit per modellismo e creazioni artistiche

Quale aerografo scegliere: I migliori kit per modellismo e creazioni artistiche

Hai l’hobby del modellismo o vuoi esprimere la tua creatività su qualsiasi superficie? L’aerografo è lo strumento perfetto per te. Scopri quale scegliere!

Con l’aerografo non hai praticamente limiti. Puoi verniciare su tela, carrozzeria, muri, tessuti e modellini. L’aerografo può essere utilizzato anche per decorare dolci e vestiti. Esistono diversi tipi di aerografo, ma in questo articolo ti presenteremo i modelli dedicati a chi vuole iniziare ad utilizzare questa tecnica per il modellismo e per creazioni artistiche. Ti forniremo tutte le informazioni che ti servono per acquistare i migliori kit completi di compressore e aerografo. Visto che parleremo dell’aerografo per cominciare, incominciamo dalle basi.

Cos’è un aerografo

Prima di decidere quale aerografo scegliere, è bene sapere di cosa si parla. L’aerografo è uno strumento che utilizza l’aria compressa per spruzzare la vernice. Permette di realizzare linee anche molto sottili, campiture di colore uniformi e sfumature. Ecco perché viene impiegato per lavori di precisione. L’aerografo è composto da una aeropenna o aeropistola, collegata tramite un tubo flessibile a un compressore. L’aeropenna nebulizza il colore grazie al flusso di aria compressa che viene generato dal compressore. Il colore viene inserito in un serbatoio tramite un’apposita apertura. Con l’aerografo si possono utilizzare diversi tipi di colori: acquarello, inchiostro, tempera, acrilico e a solvente.  Ecco le diversi parti che compongono un aerografo:

  • L’aeropenna: Esistono diversi tipi di aeropenna, che sono adatti per svolgere differenti lavori. In linea di massima si possono dividere in due grandi gruppi, le aeropenne ad azione singola e quelle a doppia azione.
  • Il serbatoio del colore: Il serbatoio del colore, chiamato anche cucchiaio, può essere in vetro o in acciaio. La sua grandezza dipende dell’utilizzo che ne devi fare e dalla quantità di vernice che ti occorre. Per i lavori di precisione, può andare bene un cucchiaio che va dai 2 ai 10 cc. Mentre per superfici più grandi, è preferibile un cucchiaio che parte dai 15 cc. Così, non dovrai riempirlo in continuazione.
  • Il compressore: Il compressore è il cuore di un kit per aerografare. Senza di lui, infatti, l’aerografo non funziona. Se sei agli inizi, puoi optare per un compressore senza serbatoio di stoccaggio, che potrai acquistare una volta che avrai fatto pratica. Il serbatoio ti permette di dipingere per un tempo abbastanza lungo e la pressione è costante e regolabile.
  • Gli ugelli e gli aghi: Ugelli e aghi ti permettono di poter colorare con tratti di diverse dimensioni. Ti conviene avere un set di ugelli e aghi sottili e uno di ugelli e aghi medi, per poter realizzare sia tratti sottili che verniciare superfici più grandi. Inoltre, tieni presente gli ugelli e gli aghi sono molto delicati e si possono danneggiare facilmente. Perciò, è meglio averne alcuni di scorta.

Come funziona un aerografo

Abbiamo già accennato prima a come l’aerografo permette di spruzzare la vernice in maniera molto precisa su diversi tipi di superfici. L’aerografo è collegato ad un compressore pneumatico e, grazie all’aria compressa, spruzza la pittura che si trova nel serbatoio. Con questo strumento si possono tracciare contorni molto sottili, realizzare delle sfumature e colorare grandi superfici.  L’aerografo può essere utilizzato per diversi scopi: ecco perché – quando si decide quale aerografo scegliere – bisognerebbe conoscerli. Qui un breve elenco:

  • Fotoritocco: Prima dell’arrivo dei computer, dei monitor per grafici e di Photoshop, l’aerografo veniva impiegato per ritoccare disegni e fotografie.
  • Modellismo statico e dinamico: Con l’aerografo è possibile verniciare i modellini in modo omogeneo e colorare anche i particolari più piccoli. Inoltre, si possono ottenere dei particolari effetti che simulano ruggine, sporcature e colorazioni mimetiche, che gli appassionati di modellismo sanno quanto siano difficili da realizzare a mano.
  • Arte e illustrazione: L’aerografo ha sempre trovato spazio anche in campo artistico e con questa tecnica si possono realizzare tele e quadri. Ma l’aerografo è stato impiegato soprattutto per l’illustrazione pubblicitaria, per la realizzazione delle copertine di libri e dei manifesti dei film.
  • Customizzazioni: L’aerografo viene utilizzato per la personalizzazione di oggetti, in particolare le carrozzerie di auto, moto e camion, e anche caschi.
  • Abbigliamento: Con l’aerografo si possono decorare tessuti, jeans e pelle. Questa tecnica viene utilizzata per colorare costumi che vengono utilizzati per la danza, per il nuoto e per altri sport.
  • Decorazione alimentare: Nel settore della pasticceria, in particolare nell’ambito del cake design, l’aerografo viene impiegato per decorare le torte con degli appositi coloranti alimentari.
  • Nail art: Con la diffusione della nail art, l’aerografo viene sempre di più usato per decorare le unghie. Si utilizzano colori appositi e ugelli molto piccoli.
  • Tatuaggi: L’aerografo viene sfruttato anche per realizzare dei tatuaggi temporanei. L’inchiostro viene spruzzato sulla pelle utilizzando degli stencil e il disegno può durare qualche giorno. 

Quale aerografo scegliere: I migliori kit per modellismo e creazioni artistiche

Le differenti tipologie di aerografo

Gli aerografi si distinguono principalmente in due categorie: gli aerografi ad azione semplice e quelli a doppia azione. I primi sono adatti per i principianti, perché sono semplici da utilizzare. Si prestano per la verniciatura di grandi superfici, alle applicazioni manuali, alla pittura di materiali ad alta viscosità e alla lucidatura della ceramica. Gli aerografi a doppia azione, invece, sono adatti per gli artisti. Permettono di controllare sia il flusso d’aria sia il flusso della vernice, per creare sfumature ed effetti particolari, oltre a realizzare dei tratti molto fini.

Come si usa l’aerografo

L’utilizzo di questo strumento può regalarti delle belle soddisfazioni quando vedrai i tuoi lavori verniciati alla perfezione. Certo prima dovrai prendere un po’ la mano, ma una volta che avrai fatto pratica, potrai davvero divertirti. Quando si pittura con l’aerografo è bene indossare una maschera in modo da non respirare la vernice. Per non sporcare i vestiti, invece, si può mettere una tuta come quelle che indossano gli imbianchini. Per mantenere l’aerografo sempre funzionante al meglio, è necessario che sia pulito dopo ogni utilizzo. Perciò, ricordati di lavarlo con attenzione smontando le sue diverse parti una volta che hai finito di verniciare. Puoi acquistare dei prodotti appositi per la pulizia dell’aerografo. Quale aerografo scegliere? Ecco i nostri consigli.

Ecco i kit recensiti in questo articolo:

KIT AEROGRAFIA AIRBRUSH COMPRESSORE: semplice, completo ed economico

94 euro

PROFI – AIRBRUSH KIT: per lavorare con grande precisione

84 euro

Professionale Airbrush SET: l’ideale per il modellismo

79 euro

Compressore per aerografo AS176: una soluzione intelligente

58 euro

Original Fengda FD-18-2K: tecnologia a doppia azione

84 euro

KIT AEROGRAFIA AIRBRUSH COMPRESSORE: semplice, completo ed economico

Kit dotato di compressore a pistone senza olio adatto per lavorare con tutti i colori airbrush comuni disponibili in commercio. È realizzato in alluminio e ha un peso di 5 kg, che permette un impiego stazionario e mobile. Le sue dimensioni sono: 32 x 13 x 32 cm. Ha una potenza di 150 Watt, mentre la pressione massima di esercizio è di 6bar. L’arresto automatico a 3,5-4 bar consente un buon risparmio energetico. Questo strumento garantisce ottimi risultati grazie al regolatore integrato di pressione e flusso, al manometro e al separatore d’acqua. Il kit comprende un tubo da 1,8 m Profi- Airbrush Air Hose B3-1, 5 spazzole per la pulizia, un attacco rapido e un set di 10 adattatori airbrush. Chi l’ha acquistato lo consiglia perché si tratta di un ottimo prodotto, silenzioso ed efficiente, nonostante le piccole dimensioni. Se vuoi cimentarti anche tu con la pittura ad aerografo, puoi acquistare questo kit su Amazon spendendo 94,95 euro.

PROFI – AIRBRUSH KIT: per lavorare con grande precisione

Con la pistola aerografo ”Gravity Double-Action-Gun 134s” si possono dipingere aree grandi, ma anche tracciare linee molto sottili. A doppia azione, l’aria e la quantità d’inchiostro possono essere controllati con una leva. L’ugello da 0,2 mm permette di lavorare con una grande precisione. Il kit comprende anche il compressore Compact II a pistone monocilindrico senza olio ad alta efficienza energetica con 125 Watt e un tubo “Air hose B3-1” da 1,8m. Le sue dimensioni sono circa 26 x 14 x 21 cm, mentre il peso è di 5 kg. Coloro che lo hanno acquistato lo considerano un prodotto valido per iniziare a prendere confidenza con gli aerografi. Il compressore piace perché è silenzioso ed efficace nella verniciatura. Piace anche perché è poco ingombrante e per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Calcola che su Amazon puoi acquistarlo al costo di 84,95 euro.

Professionale Airbrush SET: l’ideale per il modellismo

È lo strumento perfetto per lavorare facilmente, senza problemi. Anche questo aerografo ha un compressore senza olio e può essere impiegato con tutti i colori airbrush disponibili in commercio. Il suo design compatto e la maniglia integrata permettono di spostarlo facilmente e di utilizzarlo ovunque. Il tubo in gomma, che collega la pistola con il compressore, ha un rivestimento in tessuto. Questo lo rende molto più durevole e più resistente all’usura. Il tubo ha una lunghezza di 1,8 m e offre una certa libertà di movimento. Grazie all’attacco rapido si possono cambiare rapidamente le pistole e lavorare in maniera più veloce. Nel kit sono comprese 5 spazzole per la pulizia delle pistole airbrush. Questo prodotto è apprezzato da chi lo ha acquistato. Il compressore è ritenuto adatto per il modellismo perché è molto silenzioso, ha il filtro anti condensa e il regolatore di pressione, e permette di lavorare con qualsiasi aeropenna. Se anche tu hai la passione per il modellismo, puoi acquistare questo kit su Amazon ad un prezzo di 79,95 euro.

Compressore per aerografo AS176: una soluzione intelligente

L’apparecchio perfetto sia per principianti che per professionisti dell’aerografo. Si può utilizzare per il modellismo, la ceramica, nella lavorazione dei vasi, nella cosmetica, nei saloni di manicure, nella fabbricazione di caschi, nelle illustrazioni tecniche, nelle lampade per l’abbronzatura, nei tatuaggi, nel tessile e in molti altri settori. Il compressore è monocilindrico, ha una potenza di 125 W ed è molto silenzioso, solo 49 decibel. È leggero e facile da trasportare. Il compressore è completamente automatico e pressoché senza vibrazioni; funziona senza olio dunque non inquina l’aria. È dotato di filtro dell’aria, riduttore di pressione, manometro e riserva da 0,3 l. Chi l’ha comprato lo consiglia per aerografare in spazi chiusi visto che non è per niente rumoroso. C’è chi lo ritiene un piccolo grande compressore. È consigliato se si vuole avere un ottimo prodotto senza spendere troppo. Su Amazon puoi averlo ad un prezzo di 58,62 euro.

Original Fengda FD-18-2K: tecnologia a doppia azione

Il kit comprende un compressore e un aerografo a doppia azione. Il compressore a stantuffo senza olio è dotato di manometro, di regolatore pressione dell’aria e di filtro. È a spegnimento automatico e ha la pressione dell’aria regolabile. La pistola aerografo ha un contenitore robusto e placcato imperforabile per la maggior parte dei solventi. La tecnologia a doppia azione consente il controllo del colore e della quantità di aria con un dito. Questo kit si presta a diverse applicazioni: nei saloni di bellezza per decorare le unghie, nella realizzazione dei tatuaggi, nella verniciatura delle carrozzerie, nel modellismo e per diversi hobby. Le recensioni di chi lo ha acquistato sono nella maggior parte dei casi positive. La pistola desta qualche perplessità, ma Fengda è ritenuto un marchio in grado di garantire un’ottima qualità. È consigliato per piccoli lavori con l’aerografo. Se non sai quale aerografo scegliere e sei curioso di provarlo, puoi acquistare Original Fengda FD-18-2K su Amazon a 84,99 euro.

1 thought on “Quale aerografo scegliere: I migliori kit per modellismo e creazioni artistiche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *