Binocolo astronomico

Non voglio le stelle, ma un binocolo astronomico sì! Guida all’acquisto

Binocolo astronomico: per esploratori, appassionati, scienziati e, perché no, inguaribili romantici. Scegli il cannocchiale astronomico migliore.

Un binocolo astronomico generalmente è costituito da un fattore d’ingrandimento elevato, intorno ai 20x e da lenti abbastanza ampie, fino anche a 100 mm, da essere luminose e sfruttabili anche in condizioni di scarsa o nulla luminosità. Con un cannocchiale astronomico potremo scrutare la volta celeste e osservare la conformazione dei pianeti più prossimi alla Terra. Tuttavia nella maggior parte dei casi i binocoli astronomici sono pienamente utilizzabili anche durante viaggi, escursioni, attività all’aperto diurne, per il birdwatching, persino quando ci si reca allo stadio o a un concerto.

Viste le loro caratteristiche fondamentali, non è raro che i binocoli di questo genere siano abbastanza grandi in quanto a dimensioni. Ciò in associazione a ingrandimenti elevati delle lenti porta spesso alla necessità di utilizzare un treppiede dedicato per evitare fastidiose oscillazioni mentre si guarda il paesaggio o il firmamento. Prezzi… alle stelle per un binocolo astronomico? Sicuramente sono una categoria particolare di dispositivi ottici e se si richiede un minimo di qualità non è possibile trovarli sottoscosto. In ogni caso spulciando sul web, gli affari non mancano.

Binocolo astronomico: confronta i prezzi

Da non perdere

Binocolo astronomico: dove lo trovo online?

Esistono binocoli astronomici e funzionali, basta dare un’occhiata in giro sul web e leggere le opinioni di chi li ha acquistati e li usa con più o meno soddisfazione. Un binocolo per astronomia resta tuttavia un accessorio particolare, uno strumento ad alta precisione. Con fattori d’ingrandimento notevoli e grandi lenti, per rendere il cannocchiale astronomico pienamente operativo anche al buio. Per cui bisogna sempre tenere presente che i prezzi restano commisurati a tali caratteristiche strutturali. Ecco una selezione dei migliori binocoli astronomici reperibili in vendita online, tra cui poter scegliere quello più adatto alle vostre esigenze. Per novelli Galilei.

1 – Orion 10151 10×50 binocolo astronomico impermeabile | Binocolo astronomico

Un binocolo astronomico non è dedicato solo all’osservazione dei cieli notturni. Ma è talmente al top, in quanto a costruzione e materiali, da essere perfetto anche per l’esplorazione diurna e in qualsiasi condizione climatica. In linea con ciò ovviamente anche il cannocchiale astronomico Orion 10151 10×50. Tenete l’Orion sempre nello zaino e non dovrete più preoccuparvi di avere lo strumento più adatto ad ogni specifica situazione, basterà lui. Tra l’altro è uno dei binocoli astronomici più convenienti, per rapporto qualità/prezzo, da acquistare sul web.

Le caratteristiche

Come già si capisce dal nome, l’Orion 10151 10×50 è un binocolo per astronomia con uno zoom abbastanza potente da restituire una visione nitida e definita sia di giorno che di notte, ovvero un 10x. Anche i crateri lunari saranno perfettamente apprezzabili. Un binocolo per astronomia di ultima generazione ha dei parametri qualitativi da considerarsi praticamente imprescindibili. Tra di essi il rivestimento interno dei barilotti multistrato e la tecnologia BAK-4. Utilizzabile da tutti, l’Orion 10151 10×50 è perfetto anche per chi normalmente indossa gli occhiali.

Del tutto impermeabile a pioggia, polvere, sporco e umidità, sarà il vostro compagno di avventure inseparabile. Un binocolo astronomico dall’ampio campo visivo, perfetto sia per i nuovi appassionati dell’osservazione della volta celeste, sia un comodo ingranditore “tuttofare” per i veterani. Dotato di vite filettata universale per essere alloggiato su di un cavalletto. Chi lo ha già acquistato lamenta un po’ la mancanza di istruzioni d’utilizzo chiare, ma lo trova un prodotto onesto, che consente di avere un’ottima visione del cielo e del paesaggio.


2 – Bresser binocolo Astro con prismi a porro 20×80 | Binocolo astronomico

Questo binocolo astronomico è prodotto proprio da un’antica ottica storica, la Bresser. La qualità “artigianale” si può apprezzare ancora oggi. Seppur il Bresser binocolo Astro con prismi a porro 20×80 sia dotato delle più avanzate tecnologie per una visione ottimale. Come il rivestimento multistrato e il BAK-4, per evitare che fasci di luce non richiesti penetrino all’interno di questo binocolo per astronomia. Il fattore d’ingrandimento per il cannocchiale astronomico in questione è davvero notevole (20x) e altrettanto il campo visivo (80 mm).

Le caratteristiche

La qualità delle lenti consente una perfetta luminosità e nitidezza dell’immagine da bordo a bordo della lente, senza vignettature sgradite. Come accennato già in precedenza, i binocoli astronomici non servono esclusivamente per l’osservazione del cielo notturno. Il Bresser binocolo Astro con prismi a porro 20×80 è perfetto anche per scrutare paesaggi e natura anche di giorno. Pure se non di dimensioni ridottissime, è uno strumento dotato di attacco per il treppiede, che vi aiuterà a ottimizzare l’esperienza di utilizzo e di pratica, nonché robusta, borsa per il trasporto.

Chi lo ha già acquistato online si dice soddisfattissimo dell’affare fatto. Trova il Bresser binocolo Astro con prismi a porro 20×80 una delle migliori alternative a binocoli astronomici fino a dieci volte più cari, e in grado di dare la medesima soddisfazione durante l’uso. Quindi consigliatissimo.


3 – Vixen Atrek 6×30 BCF con prismi a porro | Binocolo astronomico

Il Vixen Atrek 6×30 BCF con prismi a porro è un binocolo con un fattore d’ingrandimento abbastanza ridotto, rispetto ai valori canonici che appartengono a un binocolo astronomico. Perché, dunque, inserirlo in una selezione di articoli che ha come tema i binocoli astronomici? Immaginate di voler osservare in cielo stellato dalla barca, mentre oscilla a largo e l’acqua è un po’ mossa. Riscontrereste senza dubbio difficoltà con un cannocchiale dall’ingrandimento spinto. Invece la stabilità del Vixen Atrek 6×30 BCF con prismi a porro, unita a un ampio campo visivo, vi consentiranno di apprezzare a pieno il panorama, soprattutto in maniera stabile.

Le caratteristiche

Vixen è un marchio leader nella progettazione e realizzazione dei binocoli astronomici, che con questo articolo ha voluto rendere accessibile a un pubblico vasto l’eccellenza della sua ricerca. Il Vixen Atrek 6×30 BCF con prismi a porro è un cannocchiale astronomico compattissimo e leggero, di ottima fattura, visibile anche nei minimi dettagli costruttivi. Completamente impermeabile e dotato di tutte le più aggiornate tecnologie anti-riflesso e atte migliorare la visione.


4 – Konus 2110 binocolo Giant 20×80 | Binocolo astronomico

Un cannocchiale astronomico iconico, il Konus 2110 binocolo Giant 20×80. Di quei binocoli astronomici dall’aspetto vagamente “vintage” e di dimensioni abbastanza grandi. Giustificate ovviamente dalla presenza prismatica. Un notevole fattore d’ingrandimento da 20x e un largo campo visuale (80 mm) permettono di apprezzare in pieno i dettagli della volta celeste, le costellazioni, così come i pianeti più vicini alla Terra. Altro marchio arci-noto e qualificato per ciò che concerne dispositivi ottici e binocoli astronomici è proprio Konus. Ingranditori adatti anche per osservare panorami e per scopi naturalistici, come il birdwatching. Versatili come lo è il Konus 2110 binocolo Giant 20×80. Per evitare qualsiasi effetto d’immagine a occhio non stabilizzata, si raccomanda l’uso del treppiede.

Le caratteristiche

Il margine d’ingrandimento molto spinto e le dimensioni caratteristiche di questo binocolo per astronomia non sono particolarmente adatte all’impiego del dispositivo a mano libera. Ma d’altra parte è la connotazione propria di tale tipologia di binocoli astronomici. La filettatura di tipo universale per l’aggancio del cavalletto è intrinseca al Konus 2110 binocolo Giant 20×80. Gli acquirenti del web che tramite i canali disponibili hanno comprato l’apparecchio, ne sono completamente soddisfatti, c’è chi lo ritiene il migliore della categoria.

Qualità indubbia e grande luminosità delle lenti lo rendono perfetto anche quando la luce è poca o assente, per dettagli sempre nitidi, ben definiti. Le lenti sono trattate con tutti i rivestimenti e le tecnologie contemporanee per evitare i riverberi di luce accidentali e dispone di fuoco centrale. La scocca esterna del Konus 2110 binocolo Giant 20×80 è ricoperta con una finitura in gomma in grado di rendere salda la presa, in tutte le condizioni climatiche quindi anche con pioggia e umidità. Prezzo abbordabile, davvero “goloso” in rapporto alle caratteristiche d’eccellenza del cannocchiale in esame.


5 – Sky-Watcher AC25X100 | Binocolo astronomico

Un altro binocolo astronomico molto caratteristico, lo Sky-Watcher AC25X100. Si tratta per la precisione di un cannocchiale astronomico dal fattore d’ingrandimento da 25x per un diametro delle lenti di ben 100 mm. Davvero il colosso dei binocoli astronomici visti fino a questo punto. Caratteristica riscontrabile anche nelle dimensioni abbastanza impegnative del dispositivo.

Le caratteristiche

Lo Sky-Watcher AC25X100, dotato di parametri così spinti, è perfetto per avere il massimo dell’ingrandimento e dell’ampiezza di visuale insieme. Ciò fa di questo equipaggiamento il binocolo per astronomia ideale. Ma non di meno è un perfetto strumento per l’osservazione della natura e il birdwatching. Infatti è in grado di mettere perfettamente a fuoco soggetti posti a lunga distanza. Un cannocchiale dalle dimensioni considerevoli, certo, ma facilmente stabilizzabile attraverso un apposito treppiede. Rifinito con prismi a porro, vetri trattati con tecnologia antiriflesso e BAK-4.

Il contrasto dell’immagine percepita a occhio sarà ottimale e, di pari passo, i dettagli di ciò che osserviamo appariranno estremamente definiti. Lo Sky-Watcher AC25X100 è completamente impermeabilizzato, quindi utilizzabile tranquillamente in qualsiasi condizione climatica, anche quando piove. Coloro che già lo usano sono soddisfatti del rapporto qualità/prezzo del binocolo astronomico Sky-Watcher e pertanto ne consiglierebbero l’acquisto online.


6 – Celestron Skymaster 25×100 | Binocolo astronomico

Celestron è un altro marchio di grande esperienza in fatto di strumenti ottici, binocoli astronomici e di vario genere. Quando si fa troppa fatica nel distinguere i dettagli del paesaggio intorno a noi, è il momento di tirare fuori dallo zaino il Celestron Skymaster 25×100. Con il suo “zoom” spinto da 25 mm e le grandi lenti da 100 mm, luminose e in grado di restituire un vasto campo visivo, è una delle tipologie di binocoli astronomici migliori anche per l’osservazione di stelle e pianeti. Perfetto da avere sempre a portata di mano quando si viaggia, può essere sfruttato in maniera versatile.

Le caratteristiche

Dotato di prismi a porro, lenti con rivestimento multistrato, BAK-4 e con focus centrale risulta essere un accessorio utilizzabile sia per la visione terrestre che astronomica. Realizzato con materiali di qualità, non dovrete temere di romperlo, la scocca esterna è molto robusta, rivestita di gomma ruvida per un’ottima presa anti-scivolo. Date le proporzioni del Celestron Skymaster 25×100 e l’alto fattore d’ingrandimento, è consigliabile l’utilizzo dello stesso in combo con un treppiede, per ottimizzare la stabilità. Fatto confermato anche dai feedback di chi lo ha già acquistato sul web e che comunque trova il Celestron Skymaster 25×100 un ottimo cannocchiale astronomico, potente e luminoso.


7 – Canon 15×50 IS binocolo stabilizzato | Binocolo astronomico

Il Canon 15×50 IS binocolo stabilizzato entra nella selezione di binocoli astronomici anche se ha caratteristiche più standard, come l’ingrandimento con un fattore 15x e lenti da 50 mm. La fattura del cannocchiale in questione è di altissima qualità, un fatto che s’intuisce a colpo d’occhio e che un grande marchio come Canon può garantire. Completamente impermeabile, può essere usato in qualsiasi contesto climatico. Ma il vero plus del Canon 15×50 IS binocolo stabilizzato è esattamente la stabilizzazione. Caratteristica non comune per gli accessori binoculari, non facile da trovare nemmeno su di un binocolo per astronomia di fascia alta. Di solito anche per questi si consiglia l’uso con un treppiede di supporto, per aumentare la stabilità delle immagini che il nostro occhio percepisce.

Le caratteristiche

Chi sonda il web in cerca di buone offerte per articoli costosi, come inevitabilmente è il Canon 15×50 IS binocolo stabilizzato, in definitiva accetta il fatto che non sia possibile scendere sotto la “soglia psicologica” dei 1000 euro per questo dispositivo. Tuttavia rivolgendosi a e-commerce alternativi rispetto a quello del produttore si può risparmiare un pochino. Tutti comunque molto soddisfatti del Canon 15×50 IS binocolo stabilizzato, anche e soprattutto per uso in veste di binocolo astronomico. Infatti l’ottima ergonomia, ma soprattutto la stabilizzazione, lo rendono comodo e funzionale per l’osservazione anche prolungata di astri e pianeti nel cielo notturno.

Chiaramente è un ottimo ingranditore anche per il birdwatching, la vita all’aria aperta, i viaggi, le scampagnate e da impiegare come dotazione di bordo su navi e barche. Per il prezzo che ha, spesso si lamenta l’assenza del copri lenti, non incluso all’acquisto del prodotto, e di una borsa per il trasporto e per proteggerlo dagli urti, ma sono dettagli. Insomma il Canon 15×50 IS binocolo stabilizzato si candida per essere a tutti gli effetti il cannocchiale astronomico definitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *