borsa donna

Come scegliere una borsa alla moda per l’autunno 2019

Le borse sono tra gli accessori di pelletteria che più risentono della moda. Del resto, sono molto visibili anche quando l’outfit non lo è.

L’accento che danno le borse al resto dell’abbigliamento viene spesso trascurato, mentre una borsa di qualità, scelta tra i modelli alla moda al momento, permette di rendere più glamour qualsiasi tipo di abbigliamento. L’importante sta nel fare una seleziona corretta, considerando non solo i modelli più trendy, ma anche le proprie personali necessità.

La qualità di una borsa

Oggi, di borse in commercio se ne trovano decine di modelli diversi. Prima di valutare la tipologia di borsa, concentriamoci sulla qualità del prodotto. Avere a disposizione una delle borse Furla più alla moda, con pregiate finiture e materiali di qualità, permette di dare un tocco veramente piacevole al proprio outfit. Cosa che non si può assolutamente dire dei prodotti venduti a buon mercato nei negozi rionali o addirittura nei supermercati. Si tratta di una scelta di base, consigliabile a chiunque: prediligere la qualità permette di avere a disposizione per vari mesi una borsa sempre perfetta, elegante, piacevole. Mentre i prodotti a buon mercato non solo dichiarano sin da subito la loro origine, ma tendono anche a rovinarsi in fretta, divenendo del tutto inutilizzabili.

borsa donna

Il modello di borsa da preferire

Come sempre, anche per l’autunno 2019 i modelli di borsa più alla moda sono numerosi e assai diversi tra di loro. Si va dalle minuscole borse a mano fino agli zainetti, dai secchielli di ogni dimensione fino alle più capienti sacche o shopper. La scelta va quindi fatta considerando l’occasione in cui si utilizzerà la borsa e le proprie necessità. Se per un matrimonio una piccola borsa a mano sarà perfetta, nel caso in cui la si dovrà utilizzare per andare al lavoro, magari inserendovi anche un tablet, conviene preferire i modelli più capienti. La comodità in questi casi andrebbe valutata prima delle esigenze della moda, anche perché si deve sempre valutare il fatto che esistono shopper e sacche decisamente grandi, ma anche decisamente trendy.

Il materiale

Anche in questo caso molto dipende dall’utilizzo che faremo della borsa: le shopper da mare in materiale plastico sono vincenti, mentre per l’utilizzo in città la pelle è sempre la soluzione migliore. Conviene sempre e comunque considerare materiali pregiati, borse con finiture ben fatte e che consentano l’utilizzo quotidiano senza mostrare segni, graffi o macchie di umidità. Ognuno poi ha le proprie abitudini, ma anche in questo caso i migliori pellami, le materie plastiche di qualità, i tessuti più pregiati, sono tutti materiali eccellenti, che permettono anche di “strapazzare” la borsa senza temere che si rovini in maniera evidente.

borsa donna

Scegliere il colore di una borsa

La gran parte delle donne tende a prediligere borse che facciano pendant con le calzature che indossano ogni giorno. Per questo motivo i colori quali il nero, il blu scuro o il cuoio sono tra i più diffusi. Effettivamente ogni marchio propone borse in queste tinte, a cui possiamo aggiungere anche il bianco o il crema. Si può però pensare di osare abbinando la borsa al trench o all’abito, prediligendo colori alla moda, come l’azzurro, il rosso o il verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *