iPhone 8

iPhone 8: Uscita in autunno, prezzo alle stelle, rivoluzione alle porte

Poche certezze e tante supposizioni: iPhone 8 sarà la torta di compleanno per i 10 anni di vita di iPhone. La ciliegina? i soldi che spenderete per averlo!

Abbiamo la pelle d’oca al sol pensiero. Chi già possiede un iPhone sa benissimo che difficilmente passerebbe alla concorrenza. Cupertino & co. hanno creato una dipendenza di massa. Eh si, perché l’esperienza d’uso di un iPhone è diversa da qualsiasi altro smartphone. Potrà avere una fotocamera meno perfomante o essere surclassata da design più accattivanti. Ciononostante non perde mai il suo potere magico e misterioso, complice l’immediatezza e semplicità d’uso a cui nessuno vorrebbe mai rinunciare. Alcuni rumors sostengono che, a 10 anni dall’uscita del primo iPhone, la Apple abbia deciso di strafare. Un festeggiamento che potrebbe prevedere uno stravolgimento. E allora ecco quali sono le previsioni per il pargoletto Apple iPhone 8. Nel video, uno dei render che ne rivela la forma.

Presentazione e uscita a settembre 2017

Apple iPhone 8 uscirà nella seconda metà del 2017. Resta solo da aspettare la comunicazione ufficiale a proposito della data di presentazione. Molti sospettano che si dovrà aspettare fino a novembre. Mentre i fan della mela sono tutti sulla soglia degli store o sui vari blog ad elemosinare informazioni, c’è chi li illude con date azzardate. Tra i vari sospetti (e speranze), si rumoreggia che potrebbe addirittura essere presentato a giugno, per il prossimo WWDC 2017. La supposizione deriva dall’ipotesi che Apple voglia far coincidere la presentazione dell’ iPhone 8 con il debutto del nuovo sistema operativo iOS 11. In realtà sappiamo che l’appuntamento per la presentazione ufficiale è fissato per settembre 2017.

Render e foto impazzano negli ultimi giorni: non vi ricorda nessuno?

Dai render che stanno girando negli ultimi giorni ci è subito balzata agli occhi una somiglianza. Lo schermo stondato non vi ricorda vagamente il bordless Samsung S8? Perché l’eterna lotta tra i titani iPhone e Samsung (divisori di popoli come pochi) non potrà mai finire. Per Apple, il design di questo iPhone 8 sarà davvero un taglio col passato e un cambio netto di strategia. D’altronde soltanto gli stupidi rimangono ancorati ai propri successi. Quindi, ricapitolando: lo schermo occupa una percentuale abbastanza elevata dello smartphone e il display sarà edge-to-edge.

Altro? Il prezzo, grazie!

Pare che Apple stia pensando anche ad un look più elegante, quindi un tasto Home integrato nello schermo. Il display non avrà cornici e sarà il vero protagonista. Pare che un iPhone 8 Pro potrebbe avere dimensioni superiori, con display da 5,8 pollici. Altra novità il probabile inserimento della scansione dell’iride. Ma quanto costerà questo figliol prodigo? Pare che sarà il più costoso di sempre, addirittura 1000 dollari per il modello “base”. Ah. Ci siamo ricordati che, nonostante tutto, la produzione non sarà sufficiente per l’enorme richiesta del lancio. Alla faccia della crisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *