Termoconvettore elettrico

Termoconvettore elettrico: stufe a bassissimo consumo

Cerchi la migliore tra le stufe a bassissimo consumo? Ecco quali sono i modelli migliori di termoconvettore elettrico: caratteristiche, prezzi, recensioni

Avresti bisogno di potenziare il riscaldamento in alcune zone della casa soggette alla dispersione del calore? Nella casa in cui abiti i riscaldamenti mancano del tutto? Sei in affitto e desideri una delle stufe a bassissimo consumo per trasformare la tua stanza da un igloo ad un ambiente confortevole? Il termoconvettore elettrico può correre in tuo soccorso. Se hai sempre sentito dire che le stufe elettriche scaldano poco e fanno spendere una fortuna, è arrivato il momento di ricrederti. La tecnologia ha infatti studiato queste stufe a bassissimo consumo che non possono essere paragonate alle altre spese mensili affrontate per il riscaldamento, né per la legna del fuoco né per i termosifoni classici. Ma vediamo brevemente insieme cos’è un termoconvettore elettrico e come funziona.

Termoconvettore elettrico cos’è?

Il termoconvettore elettrico ha un funzionamento simile al classico termosifone ad acqua: sfrutta il meccanismo di convezione, cioè il trasporto di gas o liquido per mezzo di pressione e forza di gravità.  Il termoconvettore elettrico, anziché favorire il passaggio di acqua all’interno dei suoi tubi, utilizza le resistenze elettriche, simili ai reticolati presenti nelle coperte termiche. Questo significa che il termoconvettore elettrico sfrutta l’energia elettrica per produrre calore e riscaldare l’aria.

Questo elettrodomestico è quindi un riscaldatore a convezione ed è generalmente di dimensioni più ridotte rispetto ai termosifoni ad acqua. Generalmente è in ceramica, ha forma rettangolare (o quadrata) ed è più o meno piatto, come un televisore. Sfruttando il meccanismo di convezione, il termoconvettore elettrico non fa rumore e non contiene motori o ventole dai suoni fastidiosi. La sua superficie non diventa mai bollente perché di solito l’aria calda viene emessa dalla parte superiore. Sono disponibili vari modelli di riscaldatore a convezione, alcuni con una base fissa, altri con base mobile (cioè a rotelle), altri ancora da fissare al muro, oppure utilizzabili in entrambe le modalità.

Termoconvettore elettrico più economico – TCH 2010 E di Trotec

Il primo termoconvettore elettrico che vi proponiamo è il riscaldatore a convenzione della Trotec. Le sue dimensioni sono più che dignitose (84 x 47 x 8 cm) e il suo aspetto è molto fine, grazie al suo ridotto spessore e al colore bianco della ceramica. Questo termoconvettore elettrico pesa solo 8 kg, può essere spostato facilmente grazie alla presenza di quattro ruote ed ha un filo elettrico lungo ben 1,5 m. Sono ad ogni modo presenti dei freni che permettono di fissare temporaneamente il termoconvettore elettrico al suolo, per evitare spostamenti indesiderati; è poi possibile anche decidere di fissarlo al muro, come molti clienti hanno già fatto. Anche se si tratta di un riscaldatore a convenzione economico, ha delle ottime funzionalità: possiede due diversi livelli di regolazione della temperatura e può raggiungere sino a 2.000 Watt di potenza. Inoltre, è provvisto anche di timer della durata di 24 ore con cui è possibile programmare i tempi di azionamento. Il funzionamento del termoconvettore elettrico può essere impostato con molta facilità sia dal telecomando a infrarossi presente in dotazione, sia dal display LCD (in vetro di sicurezza e touchscreen) presente in alto a destra, che permette anche di controllarlo in ogni momento.

I tasti che si trovano nella zona inferiore al display e sul telecomando del termoconvettore elettrico sono:

  • accensione/spegnimento
  • selezione della modalità d’uso
  • selezione della temperatura
  • timer
  • due pulsanti per aumentare/diminuire le funzioni soprastanti.

Questo termoconvettore elettrico riscalda in maniera silenziosa ed è provvisto di protezione dal surriscaldamento e della funzione antigelo. I clienti ci dicono che il riscaldatore a convenzione della Trotec è in grado di riscaldare in autonomia anche una superficie di 35 mq e che, utilizzandolo circa 8/9 ore al giorno, ha un’incisione sulla bolletta pari a soli 20/30€ al mese. Cosa aggiungere? Il termoconvettore elettrico Trotec rientra a pieno titolo tra le stufe a bassissimo consumo economiche!



Termoconvettore elettrico economico – Le stufe a bassissimo consumo di Klarstein

Klarstein Norderney | Riscaldamento a convezione | Termoconvettore elettrico economico

Un modello di termoconvettore elettrico molto simile è il Norderney della Klarstein, un ottimo prodotto che, non a caso, è il più venduto nella classifica Amazon tra le stufe a bassissimo consumo. Si tratta di un riscaldatore a convenzione leggermente più grande (84 x 61,5 x 14 cm, 10 kg di peso) ma molto similare in fatto di design, anche se dalle linee più pulite e belle da vedere. Anche questo modello possiede il display LED blu dal funzionamento touch. I pulsanti presenti sotto lo schermo, che in questo modello sono l’unico modo di azionare ed impostare il termoconvettore elettrico, sono gli stessi del modello precedente, con l’aggiunta del tasto di conferma “ok”. In dotazione sono presenti sia due basi basse per tenere il termoconvettore elettrico sul pavimento, sia il kit di montaggio (4 angolari, 6 tasselli, viti) per fissarlo al muro, ottenendo un effetto molto più moderno, chic e (soprattutto!) risparmiando spazio. Anche questo modello dispone di due livelli di potenza differenti, il più alto dei quali è uguale a 2.000 Watt.

Klarstein Convettore
Price Disclaimer

Il prezzo leggermente più alto di questo riscaldatore a convenzione è giustificato da alcune potenzialità: innanzitutto è un elettrodomestico in grado di garantire una distribuzione uniforme del calore in ambienti dalle dimensioni di 30 m². In secondo luogo il termoconvettore elettrico dà la possibilità di selezionare la temperatura, a intervalli di 1°, da un minimo di 15° a un massimo di 35° e possiede un timer che può essere impostato per un’intera settimana. Anche questo modello possiede una protezione contro il riscaldamento, una funzione Eco, che attiva uno speciale risparmio energetico e soprattutto la protezione IP24, che lo protegge dagli schizzi e lo rende utilizzabile anche in ambienti umidi. E’ possibile scegliere queste stufe a bassissimo consumo tra due colori (bianco/nero) e due potenze (1000/2000 Watt oppure 500/1000 Watt), sempre allo stesso prezzo! Il 100% degli utenti lo consiglia, e ne adora l’ottimo rapporto qualità prezzo, l’efficienza, la comodità del timer automatico e la rapidità con cui si riscalda!


Klarstein Bornholm Single | Riscaldamento a convezione | Termoconvettore elettrico economico

Bornholm Single è un altro ottimo termoconvettore elettrico firmato Klarstein. Disponibile su Amazon in più colori e forme, a noi piace molto il modello nero e nell’originale formato quadrato: molto simile ad un televisore “a rotelle” con schermo ultrapiatto, che può essere anche fissato al muro (kit di montaggio in dotazione). Questo riscaldatore a convezione ha delle misure contenute (64 x 55 x 16 cm; peso 7,6 kg) e un aspetto molto elegante e moderno. Le prestazioni di questo termoconvettore elettrico sono buone: raggiunge infatti i 1000 Watt di potenza, ed è in grado di riscaldare sino a 25 m². Sono solo quattro i pulsanti presenti sul display LCD: accensione/spegnimento, impostazioni, aumenta, diminuisci. Sono gli stessi presenti sul telecomando in dotazione, con l’aggiunta del tasto “eco” per l’attivazione del massimo risparmio energetico di queste stufe a bassissimo consumo.

Il timer di questo riscaldatore a convezione permette di impostarne lo spegnimento automatico ma non l’accensione. Buono anche il livello di sicurezza offerto da questo termoconvettore elettrico: è infatti presente la protezione dal surriscaldamento, la protezione IP24 contro gli schizzi e anche la protezione per i bambini, che impedisce l’accesso non autorizzato ai programmi. Anche la funzione antigelo è molto utile, perché in caso di assenza prolungata garantisce il mantenimento costante della temperatura dell’ambiente a 5°. L’80% dei clienti è pienamente soddisfatto del termoconvettore elettrico di Klarstein, tanto da averne acquistati altri in seguito: ottimo per riscaldare monolocali anche di 30 m²!


Klarstein Bornholm Curved | Riscaldamento a convezione | Termoconvettore elettrico economico

Se vi piace questo modello moderno di termoconvettore elettrico ma avete bisogno di prestazioni maggiori, potete orientarvi sul modello Bornholm Curved di Klarstein: il suo design è bellissimo, rettangolare e curvo. Nonostante l’aumento delle dimensioni non sia eccessivo (45 x 82 x 25 cm), la potenza di questo riscaldatore a convezione è raddoppiata! Riesce infatti a raggiungere i 2000 Watt e a riscaldare in autonomia anche ambienti di 40 m². Restano invariate le funzionalità delle stufe a bassissimo consumo di Klarstein: protezione dal surriscaldamento, funzione antigelo, protezione per i bambini, protezione dagli schizzi IP24, timer per lo spegnimento automatico e funzione “Eco” per il massimo risparmio energetico.

Bellissimo sia sulla base (che questa volta non ha le rotelle, pesando il termoconvettore elettrico 11 kg) sia affisso al muro, questo riscaldatore a convezione consuma circa 2 kw/h. Il costo orario quindi dovrebbe aggirarsi intorno ai 20-50 cent. Ottime recensioni, giusto prezzo, molto molto comfort.


Klarstein Bornholm | Riscaldamento a convezione | Termoconvettore elettrico economico

Quello di cui non abbiamo ancora parlato è il modello classico della linea Bornholm di Klarstein: leggermente più grande (51 x 94 x 16 cm) del precedente e bellissimo nella versione bianca, soprattutto se affisso al muro. Il prezzo di questo termoconvettore elettrico aumenta, all’aumentare delle prestazioni del prodotto: sempre di 2000 Watt la massima potenza, ma distribuita su una superficie maggiore. Questo rende il riscaldatore a convezione in grado di riscaldare anche sino a 45°, e di riscaldare ambienti di 40 m² in 15-20 min. Ovviamente questo termoconvettore elettrico conserva i punti di forza degli altri modelli:

  • protezione dal surriscaldamento
  • funzione antigelo
  • protezione per i bambini
  • protezione dagli schizzi IP24
  • timer per lo spegnimento automatico
  • funzione “Eco” per il massimo risparmio energetico

Un altro elemento di vantaggio è la presenza, in questo modello, del timer sia di accensione che di spegnimento. L’85% dei clienti adora questo termoconvettore elettrico sia per il suo design, che costituisce sempre una marcia in più, sia per la sua efficienza, non comparabile ad altre stufe nella stessa fascia di prezzo. Unica nota di demerito, facilmente risolvibile, è che le istruzioni di montaggio sono presenti solo in lingua straniera; è tuttavia possibile scaricarle in versione italiana con facilità, perché sono presenti sul web.



Termoconvettore elettrico di fascia media – gli Stylo di Radialight

Radialight TCSTY101 | Riscaldamento a convezione | Termoconvettore elettrico economico

Passiamo ora ad un’altra azienda che produce degli ottimi modelli di termoconvettore elettrico, gli Stylo dell’azienda svedese Radialight. Iniziamo con il riscaldatore a convezione modello TCSTY101, simile nella forma a un radiatore convenzionale, ma più moderno nelle linee semplici ed essenziali. Questo termoconvettore elettrico si estende soprattutto in lunghezza (71 x 41 x 11,5 cm; peso 5,65 kg) e scalda l’ambiente in maniera rapida, omogenea e soprattutto economica. Il kit di montaggio per il fissaggio al muro è compreso nell’acquisto; bastano pochi minuti per l’installazione e può essere immediatamente collaudato. Adatto per stanze sino ai 12m², questo riscaldatore a convezione ha una potenza massima di 1000 Watt, è particolarmente silenzioso ed utilizza una tecnologia a risparmio energetico che permette di abbattere notevolmente i consumi.

Il termostato del termoconvettore elettrico è ad alta precisione, per far sì che la temperatura impostata resti entro 0,5°C. E’ possibile anche acquistare separatamente il modulo a infrarossi Stylo Remote e un telecomando, il crono-programmatore Zefiro, che permette di programmare il riscaldatore a convezione e di controllarne la programmazione. Non solo! Tutte le stufe a bassissimo consumo presenti nella stessa casa potranno essere gestite con un unico apparecchio. Anche questo termoconvettore elettrico dispone della protezione IP24, quindi può essere installato anche in bagno. I clienti? Lo dichiarano a prova di montagna e… ne vogliono degli altri!


Radialight TCSTY151 | Riscaldamento a convezione | Termoconvettore elettrico economico

L’ultimo modello di cui parleremo è il termoconvettore elettrico Stylo TCSTY151, sempre di Radialight. La sua potenza è maggiore, 1500 Watt, sufficiente al riscaldamento di ambienti di anche 18 m². Pensato per essere affisso al muro, questo riscaldatore a convezione è leggermente più grande del precedente (96 x 41 x 11,5 cm – Peso 7,15 Kg) e riscalda ancora di più! I clienti testimoniano l’incremento della temperatura anche di 4/5° in una stanza umida di 13 m², solo dopo mezz’ora di funzionamento!

In altre parole sembra difficile trovare allo stesso prezzo un prodotto così efficiente, che più che alle stufe a bassissimo consumo fa pensare ad un vero e proprio termosifone. Anche questo modello di termoconvettore elettrico risulta particolarmente facile da installare ed azionare; oltre ai tasti on/off e al termostato con posizione minima antigelo, possono essere acquistati separatamente:

  • il Modulo Stylo remote IR, ovvero un ricevitore di programmazione settimanale che deve essere installato su ciascun convettore;
  • il telecomando Zefiro, cioè un unico crono-programmatore con cui è possibile programmare tutte le stufe a bassissimo consumo della vostra abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *