Migliore piastra per capelli professionale 2022

Migliore piastra per capelli professionale 2018

Capelli sempre al top? Ti serve la migliore piastra per capelli professionale: piccolo investimento per una chioma impeccabile anche con l’umidità estiva.

Iniziamo con una storia: c’era una volta una bellissima principessa dai capelli lunghi. La ragazza amava la propria chioma, ma durante i mesi estivi i suoi sentimenti cambiavano improvvisamente: l’amore si trasformava in odio e risentimento nei confronti di capelli totalmente indisciplinati. A quel punto, disperata, decise di chiedere aiuto ad una strega, che -con fare dispotico- chiese in cambio di rinunciare alla sua giovinezza. La principessa, ovviamente, accettò lo scambio pur di realizzare il desiderio di capelli bellissimi (è una favola e si sa che queste sceme prendono decisioni affrettate ed incoscienti). Ad ogni modo, per farla breve: la strega compra una piastra GHD alla principessa (raro riconoscimento di intelligenza alla magia nera) che visse per sempre felice, vecchia e contenta, ma con una chioma impeccabilmente fluente. Se ti è piaciuta la storia ti invito a scoprire qual è la migliore piastra per capelli professionale!

I MIGLIORI SCONTI DI OGGI

Qui le migliori piastre per capelli con la percentuale di sconto maggiore:

1 Caratteristiche fondamentali che la migliore piastra per capelli professionale deve avere

  • Materiali di costruzione impeccabili: la ceramica è uno dei preferiti
  • Temperatura: deve essere regolabile
  • Prezzo: non inferiore ai 50-70€

Prima dell’acquisto della migliore piastra per capelli professionale ci sono alcuni fattori da valutare anche in base al tipo di capello (liscio o riccio, crespo o sottile) e alla lunghezza, come:

  • Dimensione: la grandezza della piastra può variare. Di solito piastre più sottili sono consigliate per capelli corti e frange, mentre piastre più grosse sono ideali per i capelli lunghi
  • Rivestimento: anche questo a discrezione di chi utilizza la piastra, meglio se in ceramica o caricato con ioni negativi
  • Utilizzo su capelli asciutti o bagnati: alcuni modelli non possono essere utilizzati con i capelli bagnati, mentre altri si. Ovviamente si risparmia molto più tempo con le seconde.

Ovviamente ti consigliamo di comprare un modello professionale che consente di non rovinare il capello. I modelli più economici, invece, non dispongono spesso della regolazione della temperatura, sono costruiti con materiali scarsi e potrebbero quindi avere problemi di scorrevolezza durante l’utilizzo.

2 Quale materiale scegliere? | Migliore piastra per capelli professionale

Tra i prodotti che proporremo c’è sicuramente la migliore piastra per capelli professionale adatta alle tue esigenze, ecco quali materiali troverai:

  • Ceramica: come abbiamo già accennato è un ottimo materiale e sono moltissimi i modelli con superficie in ceramica. Non rovina il capello;
  • Tormalina: materiale abbastanza recente ed innovativo, ancora più delicato con la chioma. Ottimo per distribuire il calore sui capelli. La Tormalina è generalmente consigliata a chi ha i capelli spenti e indomabili, crespi e secchi ed emette, in maniera naturale, degli ioni negativi tramite il calore;
  • Titanio: anche questo è un materiale innovativo, consigliato soprattutto a chi ha i capelli lisci ma trattati, perché è comunque molto delicato. Il titanio è anche anallergico e antibatterico.

3 Migliore piastra per capelli professionale

Vediamo qual è la migliore piastra professionale, con tanto di prezzi e recensioni, qualosa vi fossero! Sicuramente al primo posto deve assolutamente esserci la piastra più amata dai saloni e dagli utenti, perché proprio alla portata di tutti, sia come prezzo che come semplicità di utilizzo. La migliore piastra attualmente in commercio è la piastra a vapore L’Oreal Steampod 3.0, sicura per il capello e fortissima grazie all’efficacia del vapore.

L’Oreal Steampod 3.0 | migliore piastra professionale a vapore

La piastra a vapore L’Oreal Steampod 3.0 è sicuramente il miglior prodotto in termini di styling. Sicuramente il prezzo è da considerarsi un investimento per un privato, però l’abbiamo provata personalmente e vista all’opera in diversi saloni di parrucchieri e vi assicuriamo che ha una qualità/prezzo di assoluta eccellenza. Non solo i capelli vengono mantenuti idratati grazie alla potenza del vapore, ma riescono a mantenere la piega anche in condizioni di estrema umidità.

Non solo, studi scientifici hanno dimostrato che l’aggressività sul capello diminuisce notevolmente con l’utilizzo di questa piastra a vapore. In ogni caso, se ne consiglia l’uso in combinazione con un prodotto termoprotettivo della stessa linea che lucida e protegge ulteriormente il capello. Se ancora nutri dei dubbi a riguardo, prova a leggere le recensioni online sul prodotto!

Babyliss ST395E | migliore piastra professionale in titanio a vapore economica

Tra le piastre professionali più economiche ed efficienti abbiamo trovato questa Babyliss ST395E a vapore, in titanio. Tra i vantaggi di questo prodotto c’è sicuramente la possibilità di regolare la temperatura in 5 livelli e raggiunge i 230° C massimi. Lo schermo LED consente di monitorare la temperatura e variarla. Un piccolo serbatoio garantisce l’introduzione di acqua per utilizzare la funzione vapore insieme alla funzione Ionic, che lascia i capelli naturalmente morbidi. Comodissimo anche il pettine integrato in 3 posizioni, il quale facilita notevolmente la distribuzione uniforme dei capelli sulla piastra, districando anche eventuali piccoli grovigli. Perfetto per acconciare tagli lisci e capelli ricci.

La piastra a vapore è particolarmente indicata per chi ha una chioma riccia, crespa e ribelle, ma è perfetta anche per chi, semplicemente, ama il liscio-spaghetto. Il rivestimento in Nano Titaniun Ceramic si prende cura del capello, evitando danneggiamenti causati dal calore. Il getto di vapore consente, quindi, di preparare il capello alle alte temperature della piastra lisciante e fornisce la percentuale di idratazione ottimale a distendere la fibra capillare. Le dimensioni della migliore piastra per capelli professionale economica in titanio sono di 38 x 85 mm. Inutile dire le recensioni online della Babyliss ST395E sono ottime, facendole raggiungere un punteggio totale di 4 su 5 stelline!

Retrò Upgrade | migliore piastra professionale in titanio a vapore

Se dobbiamo scegliere la migliore piastra per capelli professionale, non possiamo ignorare questa Retrò Upgrade, una marca sconosciuta ma con recensioni eccezionali. La nostra esperienza in merito non tituba mai davanti a tante recensioni positive. Anche questa a vapore, anche questa in titanio. Raggiunge la temperatura massima di 230° C ed ha un design moderno ed elegante. La quantità di vapore rilasciata è veramente minima, perfetta per non bagnare i capelli.

Chi l’ha provata afferma di essere riuscita ad ottenere una piega proprio come dal parrucchiere, soprattutto i soggetti con capelli da crespi a molto crespi, hanno riscontrato una durata della piega anche di 3-4 giorni. Insomma, una meraviglia! Unica nota dolente l’assenza di istruzioni, ma è veramente semplicissima da utilizzare. Se avete qualche dubbio in merito, vi basterà leggere qualche recensione e appropriarvi di qualche consiglio di chi l’ha già acquistata!

Corioliss C3 | migliore piastra professionale in titanio lucido

Ottimi anche i materiali di costruzione di questa piastra professionale Corioliss. In particolare: piastrine in titanio lucido e nanotecnologia di particelle di argento per l’eliminazione del 99,9% dei batteri. Gli ioni negativi prodotti dalla piastra riducono poi l’elettricità statica del capello che risulterà estremamente morbido, setoso e brillante. 

Corioliss nasce nel 2002 da un’idea innovativa e riesce a migliorarsi anno dopo anno grazie a cospicui investimenti sulle tecnologie più all’avanguardia, qui il sito ufficiale. Perché è in lista per la migliore piastra per capelli professionale? Perché oltre ai materiali ha delle ottime recensioni post-acquisto!

Alcuni utenti hanno affermato che sia addirittura superiore a GHD, ormai considerato il marchio top di gamma quando si tratta di prodotti per capelli ed in particolare di piastre. Non vi resta che leggere qualche recensione per capire di più sul prodotto. Sotto i 100€ sarà difficile trovare un prodotto migliore di questo!


Matsuzaki Infrared | migliore piastra professionale in titanio con infrarossi

Matsuzaki è uno dei marchi più prestigiosi al mondo nella realizzazione di forbici professionali per stilisti e acconciatori. La sua storia è tanto lunga quanto valorosa: le prima forbici per parrucchieri giapponesi sono state realizzate nel lontano 1904 dal sig. T. Matsuzaki. Il successo nel suo settore ha portato l’azienda a produrre altri prodotti per capelli di altissima qualità, come questa piastra professionale Matsuzaki ad infrarossi.

La tecnologia di cui è dotata permette di sigillare le cuticole dei capelli e i materiali di costruzione in titanio nero e ceramica sono perfetti per far brillare il capello senza danneggiarlo. La personalizzazione della temperatura con questa piastra per capelli professionale è estrema, nel senso che esistono 18 impostazioni di temperatura tra cui scegliere (fino a 230°C). Comodo anche il cavo rotante a 360° lungo ben 9 metri.

Se vuoi godere di tutti i vantaggi della tecnologia ad infrarossi allora devi assolutamente valutare l’acquisto della Matsuzaki, migliore piastra per capelli professionale per moltissimi parrucchieri. Ricordiamo che gli infrarossi:

  • Levigano i capelli e ne mantengono l’idratazione
  • Riducono la forfora e aiutano a proteggere il capello
  • Stimolano i follicoli responsabili della crescita del capello
  • Proteggono anche i capelli colorati.

4 Migliore piastra per capelli professionale in Ceramica

Imetec Bellissima | migliore piastra professionale in ceramica con infrarossi

Tra le migliori piastre professionali per capelli in ceramica abbiamo le Imetec Bellissima. I prodotti tra i quali scegliere sono moltissimi, il segreto è guardare al prezzo, quindi in base al proprio budget e alle recensioni degli utenti che l’hanno già acquistata.

Karmin Salon Pro G3 | migliore piastra per capelli professionale in ceramica

Karmin Professional è un’altra azienda leader nel settore relativo a strumenti professionali per capelli di alta qualità. Abbiamo provato questa Karmin Salon Pro G3 e a breve le dedicheremo una recensione specifica e approfondita. Nel frattempo goditi il brevissimo Unboxing dedicato alla Karmin Salon Pro G3:

Ci siamo innamorati della Karmin, sicuramente la migliore piastra per capelli professionale in questa fascia di prezzo. Le piastre interne sono in 100% ceramica pura tormalina, la sensazione sui capelli è quasi quella di una carezza. E’ delicatissima con le ciocche, ho utilizzato una temperatura molto bassa ma ho ottenuto dei boccoli davvero molto definiti con un solo tocco. La piastra per capelli professionale Karmin è anche versatile, poichè adatta sia ad uno styling liscio sia ad uno styling con boccoli morbidi o sostenuti. La regolazione della temperatura va dagli 80°C ai 240°C e lo sleep mode automatico (dopo un’ora) consente un utilizzo in sicurezza di questa piastra professionale Karmin.

Bellissimo anche il packaging, a dir poco perfetto per un regalo grazie all’elegantissimo astuccio/fodera che contiene la piastra professionale. Lo stesso astuccio, una volta srotolato si trasforma in un tappetino termoresistente. Insomma, a questo prezzo, una delle migliori piastra per capelli professionali in assoluto. Molto belli anche i colori disponibili su Amazon: bianco, blu, nero e rosa.

GHD Gold Styler | migliore piastra professionale innovativa

La GHD Gold Styler è una piastra professionale a 360°. Il suo Styler professionale è composto da lamelle di misura intermedia, dotate di ottima tecnologia dual-zone, ideale per tutte le tipologie di capello e per ottenere capelli più lisci, più setosi e dall’aspetto più sano. La tecnologia Dual Zone garantisce una temperatura ottimale dalla base alle punte.

Anche il design è stato migliorato e arrotondato per la realizzazione di look più accurata ed efficace. Le recensioni di chi l’ha già acquistata parlano per noi:

1BaByliss Diamond Ceramic ST481E | piastra per capelli professional fascia media

Vi state chiedendo se esista un’alternativa alla Babyliss Digital Sensor, veloce, efficace e che non costi una fortuna? Eccola qui: la piastra professionale BaByliss Diamond Ceramic ST481E. Più compatta e maneggevole del modello precedente (adatta a tagli medi e capelli sottili), questa sembra essere la migliore piastra per capelli professionale di fascia media. Il motivo è anzitutto il suo design, a metà tra un arricciacapelli e una piastra, elegante e raffinato in questa colorazione rose gold. Dotata anch’essa di funzione ionica, questa Babyliss è detta anche 2 in 1: può essere utilizzata o acquistata, indifferentemente, per arricciare o lisciare la chioma.

I tempi sono quelli di Babyliss, rapidissimi: si riscalda in soli 15 secondi. Anche essa è dotata di schermo LED con l’indicazione della temperatura, che può essere impostata manualmente e selezionata tra 5 opzioni comprese tra i 150°C a 230°C (a conferma del fatto che è un’ottima piastra professionale per capelli sottili). Le recensioni ci raccontano che questa piastra professionale lascia la chioma molto morbida grazie ai suoi ioni attivi, e che è utilissima per “ammorbidire” la forma delle punte (evitando l’effetto “scopa”). Il tutto viene realizzato in tempi davvero rapidi e, il più delle volte, in una sola passata. Le quattro stelle piene sono più che meritate, il prezzo Amazon (sotto i 100€) a dir poco imbattibile.

Tagliadoppie punte | Split-Ender

Sognate una chioma folta e lunga alla Rapunzel, ma il vostro parrucchiere sembra voler sabotare questo progetto? Non disperate: con il taglia doppie punte nessuno potrà più manomettere le vostre lunghezze. Ovviamente si scherza: lungi da noi la volontà di sminuire la competenza e la professione del parrucchiere. Tuttavia, se ciò che volete è esclusivamente eliminare le doppie punte dalla vostra chioma, con uno Split-Ender potrete recarvi dal vostro hairstylist molto più di rado. Questa è infatti, secondo noi, la migliore alternativa per capelli professionale per chi voglia crescere i propri capelli, garantendo loro però un aspetto sanissimo.

Vi state chiedendo come funzioni questa bacchetta magica? La sua tecnologia, detta New Surgy-Trim, fa scorrere al suo interno i capelli in maniera uniforme, bloccandone le estremità. Queste, vengono disposte in maniera dritta e allineata all’interno del taglia doppie punte, e quindi eliminate. In questo modo ci farà “risparmiare” la quantità di capelli da tagliare, eliminando solo e soltanto quel poco di lunghezza affetta da doppie punte.  Quanto taglia? Ma lo decidiamo noi! Per i primi utilizzi è consigliata la lama da 6 mm, per poi passare ad usare (circa una volta al mese) quella da 3 mm.

Punti di forza:

  • Cordless
  • Impugnatura comoda
  • Adatta ai mancini
  • Elimina tutte le doppie punte in pochissimo tempo
  • Decidi tu quanto tagliare

Punti di debolezza:

  • Accurata preparazione del capello: lavaggio, asciugatura, pettinatura meticolosi.
  • Tempo di taglio
  • Prezzo altino (si recupera nel tempo!)

Si sa, quando si tratta di tagliare i capelli le donne non sono mai contente.


Da non perdere:

Articolo scritto in collaborazione con G. Paiano.

2 commenti

  1. Amy ha detto:

    Karmin il migliore secondo me.

  2. Marian Collins ha detto:

    Il migliore che ho usato è Karmin. Lo raccomando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.