cialde ESE

Macchine da caffè: Le cialde ESE sono l’unico sistema ECO sostenibile

E’ sempre l’ora del caffè, ma le cialde ESE sono le uniche eco sostenibili!

Adori il caffè ed è sempre il momento giusto per prenderne una tazzina? Conosci i segreti della bevanda più amata del mondo e tutti i modi in cui viene consumata sul nostro pianeta? Se desideri la qualità, ma sei anche attento all’eco sostenibilità ambientale, ecco qualche consiglio adatto a te. Tra tutti i sistemi di cialde compatibili, quello che realmente può essere considerato ad impatto ambientale totalmente ridotto è quello delle cialde ESE. La composizione di tali cialde è tanto semplice quanto efficace rispetto alle colleghe, capsule compatibili. Le cialde ESE sono cialde in carta filtro, composte da caffè macinato al suo interno. A contenere il caffè ci pensa, appunto, il velo di carta filtro che -formando il classico “fondello di caffè”- chiude i 7 o 8 grammi di miscela al suo interno e attende che venga inserito in una macchinetta a cialde compatibili. Una volta estratto il caffè dalla cialda non si deve far altro che gettare nel sacchetto dell’umido il prodotto. Un gesto semplice, pratico, igienico e totalmente eco sostenibile, che potrebbe aiutare il pianeta ad essere un posto migliore.

Quanti sistemi di cialde compatibili esistono?

Prendiamo i sistemi proposti su OutletCaffe.it che sono i più diffusi e richiesti dagli italiani: oltre alle cialde ESE esistono anche molti altri sistemi, circa 30. Tra questi troviamo anche le capsule compatibili Nespresso prodotte in plastica come, del resto, tutte le altre cialde compatibili in commercio (Lavazza, Dolce Gusto, UNO System e potremmo elencare tutto il catalogo). È quindi evidente la differenza qualitativa apportata dalle cialde in carta, ad oggi l’unico sistema veramente ECO Sostenibile in commercio.

cialde ESE

Caratteristiche delle cialde ESE in filtro carta

Si potrebbe pensare che le cialde ESE in filtro carta siano realizzate in una sola misura e peso. In realtà variano spesso in base alla forma o al marchio: le cialde ESE Borbone -ad esempio- hanno un peso di circa 7 grammi e vengono prodotte in due misure, 38 e 44 mm. Anche Lollo caffè realizza con lo stesso sistema il suo caffè in cialde, il quale può essere utilizzato senza problemi su moltissimi modelli di macchinette, come quelle per cialde espresso tradizionali.

Quali miscele scegliere per la mia macchina da caffè?

La scelta è molto ampia e ogni macchina da caffè gode di un’estrazione differente, quindi consigliamo sempre di fare alcuni assaggi provando una miscela più commerciale, simile a quelle citate precedentemente (cialde ESE Lollo o Borbone) per poi passare a qualità più artigianali e prodotte con attenzioni differenti, vedi -ad esempio- le cialde di Toro Caffè. L’estrazione in tazza, oltre a cambiare per il modello di macchina, varia molto anche per la tipologia, la grammatura e il grado di tostatura del caffè scelto. Per un prodotto di qualità elevata, si consiglia di non scendere mai al di sotto dei 7.2 grammi per bevanda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *