Fotocamera istantanea: le più belle Lomo Instant Camera acquistabili online

Fotocamera istantanea

Se si decide di acquistare una Lomo Instant Camera lo si fa anche per una questione estetica: delle foto e pure della macchina stessa.

Come abbiamo visto qualche tempo fa con i modelli Polaroid e Fujifilm Instax, c’è stata una grande rivalutazione della fotocamera istantanea e della fotografia che ha una matrice analogica. Le bellissime Lomo Instant Camera appartengono a questa categoria e, generalmente, sono viste come la versione alternativa, sofisticata e trendy dei modelli di fotocamera istantanea precedentemente menzionati. Questi apparecchi sono caratterizzati dalla possibilità di vedere immediatamente il risultato stampato dei nostri scatti. In particolare le Lomo Instant Camera sfruttano le pellicole della Fujifilm Instax, facili da reperire e dai prezzi accessibili. Inoltre, se già abbiamo una fotocamera istantanea Fujifilm, non dovremo acquistare cartucce diverse. Sia che le vostre preferenze di scatto siano orientate verso la fotografia analogica o su quella digitale, vi consigliamo di stabilizzare il vostro apparecchio con un buon cavalletto. Di seguito una lista delle Lomo Instant camera che ci piacerebbe farvi conoscere.

Fotocamera istantanea Lomo’Istant: confronta i prezzi

1 Alla scoperta di Lomography

Entriamo dunque nel vivo della questione e cerchiamo d’individuare le Lomo Instant Camera più interessanti, da compare sul web.

1 – Lomo Instant Square Glass Combo Pigalle: migliore fotocamera istantanea formato quadrato

Tra le Lomo Instant Camera, davvero una fotocamera istantanea particolare, questa Lomo Instant Square Glass Combo Pigalle. Come ci ha abituato Lomography, l’aspetto esteriore dell’apprecchio è sempre molto curato e troviamo qui il dispositivo nella versione “Pigalle”, cioè rosso e nero come colori principali della scocca. La Lomo Instant Square Glass Combo Pigalle adesso è disponibile in vendita su tutti i migliori marketplace online, benchè sia nata come un progetto avviato su Kickstarter. Una delle grandi comodità di questa fotocamera istantanea sta nel fatto che supporta le ricariche Instax Square e Instax Mini prodotte dalla Fujifilm.

Le caratteristiche della Lomo Instant Square Glass Combo Pigalle

Questa fotocamera istantanea è in grado di scattare foto definite e nitide, nonostante appartenga alla categoria delle Lomo Instant Camera, generalmente identificate con una produzione d’immagini dall’effetto “vintage”. La precisione dello scatto è garantita dalla lente in vetro da 95 mm, così come dalla possibilità di scattare in automatico, ovvero lasciando alla macchina la facoltà di impostare automaticamente tempi, diaframmi e lampo del flash. Il formato quadrato richiama le stampe della Polaroid, la fotocamera istantanea icona per eccellenza di questo genere. Il soffietto dona fotocamera istantanea Lomo un ulteriore tocco retrò.

Le funzionalità della Lomo Instant Square Glass Combo Pigalle

Come fa questa fotocamera istantanea a supportare due diversi formati? Ciò è possibile perché ha un dorso applicabile che consente la stampa immediata anche su cartucce Fuji Instax Mini, oltre che sul formato Square più grande, sempre prodotto dalla Fujifilm.

La versione della Lomo Instant Square Glass Combo Pigalle di cui parliamo è quella che comprende un kit di accessori per potenziare al massimo l’espressione creativa. Ad esempio è possibile cambiare il colore della luce emessa dal flash con le gelatine (filtri in gel colorati) presenti nel pack. Sono svariate anche le modalità con cui è possibile scattare, vediamole nel dettaglio:

  • Self-Timer: per impostare l’autoscatto sulla fotocamera istantanea.
  • Scatto a distanza: è presente un telecomando che permette di riperdere le scene anche stando lontani dal dispositivo.
  • Esposizione multipla: sovrappone diverse immagini su di uno stesso frame della fotocamera istantanea.
  • Lunga esposizione: tenendo premuto il tasto di scatto a lungo si possono ottenere effetti creativi, come, ad esempio, usare la tecnica del light painting.
  • Compensazione dell’esposizione: per decidere se ci sono zone dell’immagine che hanno bisogno di più luce o meno luce.
  • Flash incorporato: solitamente se ne consiglia l’utilizzo sulla fotocamera istantanea.

2 – Lomography Lomo’Instant: migliore fotocamera istantanea versione kit

Sempre un passo avanti Lomography, anche quando si tratta di una fotocamera istantanea come la Lomo’Instant. Questa Lomo Instant Camera è indicata per le esigenze di chi cerca una macchinetta per divertirsi con la fotografia e per chi la usa in modo professionale. Le soluzioni creative sono davvero tante, grazie anche agli accessori compresi nella qui presente versione kit.

Le caratteristiche di Lomography Lomo’Instant

Tra le facilitazioni implementate sulla fotocamera istantanea Lomo’Instant c’è un contatore a LED per l’esposizione, sarà così impossibile sbagliare lo scatto, anche se utilizziamo la funzione manuale. La fotocamera istantanea monta un obiettivo adatto alla maggior parte delle situazioni, sono poi disponibili altre due ottiche: un obiettivo close up, per scatti nitidi anche da distanze ravvicinate e un ultragrandagolare, perfetto per i paesaggi.

Lo splitzer consente di creare le composizioni più varie e bizzarre. Basterà applicarlo sull’obiettivo della fotocamera istantanea e selezionare la modalità “Esposizione multipla”, quindi ruotare lo splitzer a piacimento. Quando la macchinetta rilascerà la stampa, potrete osservare i risultati più surreali di composizione fotografica creativa. Vicino all’obiettivo è stato messo un piccolo specchio che vi aiuterà a sistemarvi prima di scattare un selfie, mentre il copri obiettivo è anche un piccolo telecomando per lo scatto a distanza. Semplici e geniali le soluzioni adottate su questa fotocamera istantanea.

Le funzionalità di Lomography Lomo’Instant

Grazie al PC Sync sarà possibile scattare in ogni condizione di luce e sfruttare le pellicole Fujifilm Instax Wide. Le possibilità creative si estendono con la modalità che consente di effettuare svariate esposizioni multiple e la posa “B” (Bulb) che mantiene aperto l’otturatore finché il tasto di scatto è premuto: da usare di notte e per sperimentare effetti di luce. Usando i filtri colorati da applicare sul flash, si otterranno pazzesche esposizioni dal gusto pop. Il formato della Lomo’Instant Wide Combo è rettangolare.

3 – Lomography Lomo’Instant Automat Dahab: migliore fotocamera istantanea automatica

Lomography Lomo’Instant Automat Dahab è una fotocamera istantanea con un look ispirato all’Egitto, con il body ricoperto di uno strato in rame. Facilissima da usare, in quanto automatica. Basterà inquadrare e scattare. Tuttavia le possibilità creative sono molteplici, viste le infinite pose sovrapponibili nella modalità di esposizione multipla e dato che supporta la maggior parte degli accessori Lomo. Quali lo splitzer, gli obiettivi macro e grandangolari ed è già provvista di tappo obiettivo – telecomando. Rappresenta una bellissima idea regalo, così come un piccolo oggetto da collezione. Per chi gioca con le immagini e scatta senza pensieri.

Le caratteristiche di Lomography Lomo’Instant Automat Dahab

Trattandosi si una fotocamera istantanea automatica, l’otturatore si regola in base alle condizioni di luce presenti, per ottenere l’esposizione migliore. La messa a fuoco e a zona e si imposta in maniera intuitiva. Sulla Lomo’Instant Automat Dahab è possibile compensare i valori dell’esposizione tra +1 e -1 e utilizzare le pellicole Fujifilm Instax Mini. Il conta scatti, inoltre, permette di capire quante foto possiamo ancora fare prima che si esaurisca la pellicola.

Le funzionalità di Lomography Lomo’Instant Automat Dahab

Su questa fotocamera istantanea le modalità di scatto sono due: quella automatica e la famosa posa Bulb, quella in cui si tiene premuto il tasto di scatto per tutto il tempo desiderato, fino a 30 secondi, decidendo quanta luce far entrare. Utile di notte e per giocare con gli effetti luminosi. Sarà possibile sovrapporre un numero illimitato di scatti nella modalità di esposizione multipla. Il copriobiettivo ha pure dei sensori che lo trasformano in un telecomando, per lo scatto dalla distanza. Anche il flash è automatico e si può variare il colore della luce emessa tramite le gelatine colorate presenti nella confezione.

4 – Lomography Lomo’Instant Camera + 3 Lenti: migliore fotocamera istantanea di tendenza

Eccoci al modello di punta tra le Lomo Instant Camera, la fotocamera istantanea (nella versione kit) Lomography Lomo’Instant Camera + 3 Lenti. Dallo stile volutamente plasticoso, colorato e vintage, la fotocamera istantanea Lomo’Instant rappresenta l’alternativa modaiola alla Polaroid e alla Fuji Instax, dalla quale, tuttavia, mutua le pellicole Fujifilm Instax Mini. La versione kit, con più obiettivi compresi, permette di scattare diverse tipologie d’immagini, dai ritratti, ai panorami e alle foto macro. L’obiettivo montato di default è equivalente a 27 mm e ha una distanza focale di 0.4 metri.

Le caratteristiche della Lomography Lomo’Instant Camera + 3 Lenti

Questa tipologia di fotocamera ha dei comandi molto essenziali. Il più importante è il tasto che consente di attivare o disattivare il flash e imposta la modalità automatica, segue quello di scatto. La messa a fuoco, che va da 1 metro fino all’infinito, si usa per la maggior parte degli scatti: quella al di sotto di tale distanza, per la fotografia macro. Oltre all’obiettivo grandangolare incorporato e a quello per il close up, è disponibile l’attacco per il fish eye, che consente di riprendere spettacolari immagini a 170°.

Le funzionalità di Lomography Lomo’Instant Camera + 3 Lenti

Sulla qui presente macchinetta le modalità di scatto sono tre:

  • Flash-on Auto: per scatti nitidi in ogni situazione, attiva automaticamente il flash che emette una quantità di luce standard, affinché la scena risulti correttamente illuminata.
  • Flash-on: consigliata per fotografare in spazi interni o dove c’è poca luce.
  • Flash-off: in questo caso il flash non si attiva e bisogna selezionare tale impostazione quando si scattano pose lunghe (Bulb) e in notturna quando si desidera che le luci esterne abbiano influenza sullo scatto.

Divertirsi con questo tipo di apparecchi è semplice. Basta scegliere di scattare con la fotocamera istantanea impostata sull’esposizione multipla, aggiungere i filtri colorati sul flash, oppure, sperimetare le lunghe esposizioni. Avete presente quelle fotografie dove i fari delle auto lasciano lunghe scie colorate durante lo scatto? Con questa Lomo Instant Camera sarà possibile realizzarle.

2 Lomography, Lomo Instant Camera e molto altro: il brand

Particolare la storia del brand che ha poi condotto alla produzione della fotocamera istantanea Lomo Instant Camera. Lomography, in italiano Lomografia, deriva da LOMO. Si tratta dell’acronimo di Leningrad Optics & Mechanics Amalgamation, un’azienda di San Pietroburgo che produceva, tra le altre cose, strumenti ottici, foto e videocamere. Negli anni ’90, degli studenti austriaci rinvenirono in un mercatino delle macchine fotografiche fuori produzione della ditta russa. Si sviluppò così una sorta di movimento, che aveva la pretesa di avere radici sociali e culturali, tenuto insieme dal motto: ”Non pensare, scatta”. Ciò che ci si prefiggeva era un tipo di fotografia molto libero, immortalare ciò che si aveva davanti senza sovrastrutture e senza pensare troppo all’inquadratura. Anche perché il tipo di fotocamere impiegate per la Lomografia non erano particolarmente accurate.

Anni 2000

A partire dagli anni Duemila, questo tipo di fotografia è tornato in auge, anche grazie all’impatto emotivo ed estetico dato dalle stampe spesso casuali e naturalmente “effettate” dagli “errori fotografici”, causati dagli apparecchi Lo-Fi. Insieme alla Lomografia ha ripreso quota anche la fotografia istantanea e così non un unico modello di fotocamera istantanea è stato riprodotto dalle grandi ditte che avevano cessato la produzione, ma svariati. Tra questi le Lomo Instant Camera, colorate, particolari, dei veri e propri oggetti di culto. Una fotocamera istantanea ha un potenziale da non sottovalutare, non è solo un giocattolo: una parte non indifferente della fotografia artistica contemporanea è basata sulla fotografia istantanea e analogica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *