fotocamere compatte economiche

Fotocamere compatte economiche: recensioni, opinioni, prezzi, guida all’acquisto

Vuoi fare un regalo last minute? Tuo figlio vuole imparare a fotografare? Le fotocamere compatte economiche sono quello che cerchi!

Quali sono i vantaggi delle fotocamere compatte? Le fotocamere compatte economiche sono facili da usare e comportano pochissimo ingombro, sono pertanto destinate a chi non ne fa un utilizzo prettamente professionale. Oggi ti elencheremo i modelli migliori, certamente economici ma comunque di qualità.




 

Fotocamere compatte economiche: cos’è una fotocamera compatta

Le fotocamere compatte non hanno un obiettivo intercambiabile di nessun tipo, piuttosto risultano di dimensioni ridotte e sono facilmente portatili, tutte caratteristiche che le fanno facilmente rientrare nella categoria delle fotocamere compatte economiche. Il termine “compatta” deriva dall’inglese “compact” e, più che rappresentare una macchina fotografica piccola, indica tutte le fotocamere non modulari, costituite da un unico blocco compatto e da un solo sistema in cui si trovano tutte le funzioni fotografiche. Rientrano nella categoria le fotocamere bridge (di cui avevamo parlato qui) e i modelli con ottica non sostituibile, anche a pellicola, che sono facilmente collocabili nel marcato delle fotocamere compatte economiche, restando comunque diverse dalle fotocamere “tascabili”. Queste ultime, realmente di piccole dimensioni, spesso non permettono la messa a fuoco e l’esposizione in modalità manuale né posseggono le funzioni più complesse tipiche di altre tipologie di modelli e perciò vengono anche definite “inquadra e scatta”.

Fotocamere compatte economiche: le nostre proposte

  1. Sony DSC-HX60 Cybershot
  2. Canon Powershot SX730 HS
  3. Nikon Coolpix A10

Le fotocamere compatte economiche sono un’ottima idea regalo, adatta a chi ha uno spirito creativo ed è appassionato di fotografia: ama scattare foto e condividerle, in viaggio o durante la vita di tutti i giorni, e non si accontenta della qualità bassa delle immagini riprese con lo smartphone. Altresì le fotocamere compatte economiche sono utili anche per sviluppare la creatività dei bambini e per l’utilizzo quotidiano.

Prezzi fotocamere compatte economiche:

I prezzi in tabella sono aggiornati alla data 28 agosto 2018, ti invitiamo a ricontrollare prezzo aggiornato ed eventuali offerte temporanee direttamente sul link del prodotto.

Sony DSC-HX60 Cybershot
  • Modalità flash: flash disattivato
  • GPS (satellitare)
  • Modalità scene: Ritratto notturno, Paesaggio, Ritratto, Spiaggia, Neve, Fuochi d’artificio

€199,00

Canon Powershot SX730 HS
  • Zoom ottico 40x ampio e versatile
  • Scatti di viaggio splendidi e nitidi, sia di giorno che di notte, grazie alla tecnologia HS System da 20,3 megapixel
  • Full HD a 60 fps
  • PowerShot SX730 HS, cinturino da polso WS-800, batteria NB-13L, caricabatteria CB-2LHE, cavo CA, kit manuale dell’utente
  • Canon Pass incluso con questo prodotto: 75GB su Irista il cloud fotografico di Canon, 30% di sconto sui prodotti stampati via Irista, 50% di sconto sui corsi Canon Academy Base

€297,45

Nikon Coolpix A10
  • Funzionamento facile e intuitivo
  • Comoda impugnatura e chiara disposizione dei pulsanti
  • Obiettivo zoom ottico Nikkor 5X
  • Selezione scene auto
  • Contenuto confezione: Cinghia della fotocamera, 2 batterie alcaline LR6/L40 (AA) (le batterie incluse sono destinate al solo utilizzo di prova).

€77,98

 

Fotocamere compatte economiche: le migliori viste da vicino

1 – Sony DSC-HX60 Cybershot: migliore tra le fotocamere compatte economiche per qualità dell’immagine

Tra le fotocamere compatte economiche, la Sony DSC-HX60 Cybershot ha un sensore CMOS da 20,4 Megapixel e ha uno zoom da 30x che, in pratica è un po’ come se fosse un obiettivo 24 – 720 mm. La Sony DSC-HX60 Cybershot ha uno stabilizzatore ottico integrato che aiuta moltissimo, quando si scatta in condizioni di scarsa illuminazione e zoom spinto, a evitare vibrazioni e quindi foto mosse. Una delle fotocamere compatte economiche con più tecnologia volta alla condivisione a bordo: Wi-Fi integrato e chip NFC permettono alla Sony DSC-HX60 Cybershot di essere collegata ad altri dispositivi per il comando a distanza e il trasferimento di foto e video. Video che la Sony DSC-HX60 Cybershot può registrare nel formato 1080p a 60fps.

Tra le fotocamere compatte economiche, la Sony DSC-HX60 Cybershot ha un design minimale e pulito, l’obiettivo zoom non è troppo sporgente quando non è utilizzato e la macchina appare solida e robusta con un’impugnatura comoda, rivestita in gomma. Lo schermo LCD della Sony DSC-HX60 Cybershot è di 3 pollici e nel menù principale sono raggruppate le impostazioni generali e quelle di ripresa, divise in diverse schede, dato che sono davvero numerose. Tra le fotocamere compatte economiche, permette di ricreare moltissimi effetti, come “Colore parziale”,Fotocamera giocattolo”, “Miniature”, nonché impostare svariate modalità, come quelle presenti anche sulle reflex. Lo zoom della Sony DSC-HX60 Cybershot è davvero potente e ha un’escursione focale che lo assimila a un grandangolo così come a un tele spinto, buono anche lo scatto a raffica a 10fps. Tra le fotocamere compatte economiche, la Sony DSC-HX60 Cybershot si distingue sicuramente per la qualità dell’immagine. Recensioni positive? Più di 200! Eccone alcune:

fotocamere compatte economiche
Leggi tutte le recensioni su Amazon | Fotocamere compatte economiche opinioni

2 – Canon Powershot SX730 HS: migliore tra le fotocamere compatte economiche per messa a fuoco

Le fotocamere compatte economiche superzoom sono molto pratiche da portare sempre appresso e permettono di scattare praticamente in qualsiasi condizione di distanza e luce. La Canon Powershot SX730 HS si distingue per la qualità di costruzione e dei materiali impiegati, con un pratico inserto antiscivolo che contribuisce a rendere salda la presa, il flash pop-up è accuratamente inserito a scomparsa all’interno della macchina e può essere richiamato attraverso un’apposita levetta. La Canon Powershot SX730 HS ha un display LCD da 3 pollici inclinabile, cosa non comune tra le fotocamere compatte economiche, così come un sensore da 23 Megapixel retroilluminato, una notevole rapidità in fase di accensione e un autofocus da 9 punti.

La modalità Macro della Canon Powershot SX730 HS è davvero impressionante tra le fotocamere compatte economiche che rende possibile la messa a fuoco manuale da vicinissimo, facilitata anche da un sistema di focus peaking che evidenzia in rosso le aree non a fuoco. La disposizione dei settaggi non è particolarmente intuitiva e si accusa un po’ la mancanza di un display touch, ma grazie al Wi-Fi, al Bluetooth e alla tecnologia NFC il valore della Canon Powershot SX730 HS tra le fotocamere compatte economiche rimane alto. Il rapporto zoom (40x) e stabilizzazione è un po’ azzardato, il rischio di foto leggermente mosse non è sempre escluso. Detto questo, la Canon Powershot SX730 HS rimane un’ottima scelta tra le fotocamere compatte economiche per il rapporto qualità/prezzo e come ottima compagna di viaggio. Il prodotto rientra nell’ Amazon’s Choice, algoritmo di Amazon che consiglia solo prodotti con combinazione di recensioni positive, prezzo competitivo e spedizione veloce: motivo in più per acquistarla! Ecco alcune opinioni post acquisto:

fotocamere compatte economiche
Leggi tutte le recensioni su Amazon | Fotocamere economiche opinioni

3 – Nikon Coolpix A10: migliore tra le fotocamere compatte economiche per connettività al web

Le fotocamere compatte economiche vogliono essere un’alternativa all’esclusivo utilizzo degli smartphone e la Nikon Coolpix A10 è nata per rispondere a questa esigenza. La messa a fuoco è rapida e precisa e la qualità dell’immagine sicuramente non paragonabile a quella di una foto scattata con uno smartphone. Una cosa che la rende appetibile tra le fotocamere compatte economiche è l’integrazione con il sistema Android, inoltre ha un sensore CMOS da 16 Megapixel e niente meno che un processore Expeed 2, presente su modelli Nikon di fascia ben superiore.

La Nikon Coolpix A10 ha un monitor LCD da 3 pollici ad alta definizione e persino Touch, nonché quasi tutte le combinazioni connettive possibili: Wi-Fi, Ethernet e GPS, grande plus tra le fotocamere compatte economiche. La velocità dello scatto a raffica è 8fps ed è in grado di riprendere video in Full HD. In mezzo alle fotocamere compatte economiche, la Nikon Coolpix A10 risulta maneggevolissima e semplice da usare, con un’ottima qualità dell’immagine e innumerevoli possibilità di connettività e condivisione. Ottime le recensioni di chi ha comprato questa fotocamera compatta economica, eccone alcune:

fotocamere compatte economiche
Leggi tutte le recensioni su Amazon | Fotocamere compatte economiche opinioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *