lavatrice carica dall'alto

Quali sono i vantaggi dell’acquisto di una lavatrice carica dall’alto?

Perché scegliere una lavatrice carica dall’alto rispetto alla versione col carico frontale? Guida ai modelli Candy, Whirlpool e Indesit

Devi comprare una lavatrice slim e non sai quale scegliere. Magari vivi in una casa dove lo spazio scarseggia, non sai proprio dove potresti metterla, e a dire la verità non hai un gran carico di roba da lavare. Ma rinunciare ad una lavatrice è assolutamente impossibile, giusto? Non disperare e continua a leggere: abbiamo la soluzione per te, una lavatrice carica dall’alto! Quando si acquista una lavatrice i criteri principali di scelta sono due: capacità di carico e dimensioni della lavatrice. In una lavatrice carica dall’alto le dimensioni sono standard e ridotte: 90cm di altezza, 40 di larghezza e 60 di profondità, il che permette di inserirla in un appartamento molto piccolo. Anche il carico è generalmente leggero, parliamo infatti di una lavatrice 6kg, lavatrice 5kg e al massimo di una lavatrice 7kg. Ti abbiamo convinto? Allora vieni a scoprire con noi i modelli di lavatrice Indesit, lavatrice Candy e lavatrice Whirlpool e Hotpoint che potrebbero fare al caso tuo!


Lavatrici carica dall’alto: Come scegliere quella che fa al caso tuo?

Nella vita domestica, poche cose sono importanti quanto la lavatrice. A seconda delle caratteristiche che le lavatrici carica dall’alto possiedono, potranno diventare le nostre migliori alleate – oppure renderci la vita davvero difficile. Non è affatto vero, infatti, che più o meno, alla fine, le lavatrici carica dall’alto si somigliano tutte, e che l’unica vera differenza sta nel prezzo. Ovviamente noi ci affidiamo ad alcuni marchi che sono sinonimo di qualità e durevolezza – appunto Whirlpool, Candy, Indesit. Ma non è per nulla detto detto che il marchio è tutto: anche se il nome Hotpoint è meno conosciuto in Italia, ad esempio, la qualità delle sue lavatrici a carica dall’alto è eccellente: basti sapere che si tratta di un marchio che sino al 2011 era associato al marchio Ariston, e successivamente è stato acquisito dalla stessa Indesit Company UK.

Che questo esempio serva da monito e da guida all’acquisto: che il nostro budget sia più o meno alto, è indispensabile scegliere una delle lavatrici carica dall’alto presenti sul mercato valutando bene le caratteristiche di ognuna. Ad esempio, abbiamo già detto che le lavatrici carica dall’alto generalmente hanno una capienza che oscilla, a seconda dei modelli, tra i 5 e i 7 kg. Certo, se non avete a disposizione molto spazio, non c’è altra scelta. Ma quali potrebbero essere le conseguenze di questo limite? Che potreste aver bisogno di fare più lavaggi nell’arco di una settimana rispetto a prima, per esempio. Questo significa che dovrete fare particolarmente attenzione alla classe energetica delle lavatrici carica dall’alto che stiamo per mostrarvi. Oppure, se siete dei tipi sportivi e avete bisogno di cicli di lavaggio brevi e quotidiani, dovete assicurarvi in anticipo che la lavatrice scelta ce li abbia, per non trovare brutte sorprese in bolletta. O ancora: siete soliti passare molto tempo fuori di casa, ed ogni secondo libero è per voi prezioso? Scegliete una lavatrice che possa essere programmata o avviata da remoto. Alcune delle lavatrici carica dall’alto Candy che vedremo insieme, ad esempio, sono dotate di connessione NFC e sono gestibili mediante un’app per android.

Guida ai migliori modelli di lavatrice carica dall’alto, indice prodotti:

  1. Lavatrice carica dall’alto Indesit, lavatrice 6kg
  2. Lavatrice carica dall’alto Indesit, lavatrice 5kg
  3. Lavatrice carica dall’alto Candy, lavatrice 7kg
  4. Lavatrici carica dall’alto Candy – Lavatrice 6 kg
  5. Lavatrici carica dall’alto Candy – Lavatrice 8 kg
  6. Lavatrice carica dall’alto Whirlpool, lavatrice 6kg
  7. Lavatrice carica dall’alto Whirlpool, lavatrice 6kg
  8. Lavatrici carica dall’alto Whirlpool – Lavatrice 7 kg
  9. Lavatrici carica dall’alto Hotpoint – Lavatrice 6 kg
  10. Lavatrici carica dall’alto Hotpoint – Lavatrice 7 kg

Lavatrice carica dall’alto: migliori modelli Indesit, Candy e Whirlpool

1 – Lavatrice carica dall’alto Indesit | Lavatrice 6kg

Cominciamo il nostro viaggio nel mondo delle lavatrici carica dall’alto slim con la lavatrice Indesit. Leggera, piccola e poco rumorosa, è una lavatrice 6kg bianca, disponibile su Amazon al prezzo di 226€. È una lavatrice carica dall’alto a libera installazione, resta cioè sul pavimento e non necessita di essere inserita in un mobile. Le dimensioni sono quelle standard di una lavatrice carica dall’alto, ovvero 90cm di altezza, 40cm di larghezza e 60cm di profondità. Col cestello aperto raggiunge l’altezza di 140cm. Questa lavatrice 6kg è di facile utilizzo, la velocità massima della centrifuga è di 1000 giri al minuto ed è dotata di una manopola e pulsanti che consentono di gestire i programmi da scegliere, con luci Led che indicano le opzioni selezionate.

I programmi si dividono tra quelli standard come Cotone, Sintetici e Partenza Ritardata e quelli più innovativi: la lavatrice Indesit dispone infatti di funzione Turn&Wash, RapidWash, Water Balance Plus ed Extra Wash. Andiamole a vedere nel dettaglio:

  • La funzione Turn&Washconsente di lavare insieme capi di cotone e sintetici in modo facile e rapido: il lavaggio dura 45 minuti e si attiva semplicemente girando la manopola e premendo il tasto di avvio.
  • RapidWash è un set di cinque diversi cicli rapidi per lavare in meno di un’ora senza sprechi di tempo e con un lavaggio di ottima qualità.
  • Water Balance plus è un programma che consente di utilizzare la lavatrice Indesit riducendo al minimo il consumo di acqua ed energia limitando il peso del carico da lavare.
  • Extra Wash è un programma specifico per lavare al meglio le macchie più ostinate evitando fastidiosi aloni a fine lavaggio.

La lavatrice 6kg è di classe energetica A++, consuma all’anno circa 8500 litri d’acqua e 173 kWh ed è perfetta per chi ha bisogno di una lavatrice piccola e pratica da utilizzare. Lavatrice carica dall’alto misure: 90 x 60 x 40 cm. 


2 – Lavatrice carica dall’alto Indesit, lavatrice 5kg

Troviamo questa lavatrice carica dall’alto slim su Amazon al prezzo di 262€. Come la precedente è una lavatrice Indesit, le funzioni, le caratteristiche e i programmi di lavaggio sono gli stessi, ma il carico è ridotto: parliamo infatti di una lavatrice 5kg. Anche questa è una lavatrice carica dall’alto a risparmio energetico: classe A++ per un consumo totale di 7400 litri d’acqua all’anno e 148 kWh.

Le recensioni per questa lavatrice Indesit sono ottime, per la rapidità dei programmi e le dimensioni ridotte è perfetta per studenti fuori sede e coppie giovani che abitano in mono o bi locali o per chi ha bisogno di inserirla in una casa estiva. Lavatrice carica dall’alto misure: 40 x 60 x 90 cm e 54 Kg  


3 – Lavatrice carica dall’alto Candy, lavatrice 7kg

La lavatrice Candy che stiamo per descrivere è leggermente più capiente delle altre, infatti è una lavatrice 7kg, ma mantiene le stesse dimensioni di una classica lavatrice carica dall’alto slim (90x40x60 cm). La lavatrice 7kg dispone di centrifuga da 1200 giri al minuto, 15 diversi programmi da utilizzare tramite una manopola e pulsanti con luce LED per selezionare il numero di giri della centrifuga, la temperatura desiderata dell’acqua e la tempistica della partenza ritardata. La lavatrice carica dall alto Candy ha classe energetica A+++ e consuma mediamente 175kWh annui. La troviamo su Amazon al prezzo di 324,88€ solamente nella colorazione bianca.

Oltre ai programmi standard la lavatrice Candy dispone di partenza differita di tre, sei o nove ore, quattro programmi di lavaggio rapido (14, 30, 44 e 59 minuti) e dell’innovativo sistema Smart Touch con connessione NFC e gestione facilitata della lavatrice grazie all’app Candy Simply-Fy. Andiamo a vedere i vantaggi di questa nuova tecnologia:

  • Smart check-up che tiene aggiornati sulle condizioni della lavatrice Candy in caso di guasti o problemi, aiutando a trovare la soluzione senza il bisogno di chiamare un tecnico
  • Statistiche: l’applicazione Candy Simply-Fy tiene traccia dei programmi più utilizzati dalla lavatrice 7kg per ottimizzare le abitudini di lavaggio.
  • Assistente vocale che aiuta a scegliere il programma più adatto ai capi da lavare in pochi e semplici passi, scegliendo tessuto, colore e livello di sporco.
  • Cicli aggiorna e personalizza la lavatrice scegliendo i programmi della lavatrice Candy più adatti alle nostre abitudini.
  • Consigli: una guida rapida e completa di consigli utili per risparmiare e ottimizzare i consumi della lavatrice Candy.

Questa lavatrice 7kg è ottima per chi ha bisogno di un prodotto poco ingombrante ma allo stesso tempo non vuole rinunciare a una lavatrice Candy tecnologica e di ultima generazione. Lavatrice carica dall’alto misure: 40 x 60 x 85 cm e 55,5 Kg.


4 – Lavatrici carica dall’alto Candy – Lavatrice 6 kg

Un’altra delle lavatrici carica dall’alto del marchio Candy che potrebbe fare al caso vostro è la CST 360L-01. Se siete dei tipi che lavano poco e spesso, questo modello può fare al caso vostro. Vediamo insieme perché. Pressoché identica a quella precedente, sia per quanto riguarda la struttura e le dimensioni, sia in fatto di funzioni e caratteristiche, questa è una delle lavatrici a carica dall’alto più economiche tra quelle che si trovano in commercio: costa meno di 300 €. Restano uguali i punti di forza delle lavatrici carica dall’alto Candy: dimensioni minime e prestazioni massime. Questa lavatrice, come l’altra, è realizzata in acciaio inossidabile, funziona con la manopola e con i pulsanti a LED per la selezione di alcune funzioni, quali la centrifuga, la temperatura e l’orario di avvio. La parola chiave delle lavatrici carica dall’alto Candy è l’ottimizzazione: di spazio, di tempo, di denaro. Ecco perché anche questo modello possiede ben quattro tipi di lavaggi brevi, la connessione remota NFC e la partenza differita (di 3, 6 o 9 ore), che ci permette di non lasciare mai più i vestiti umidi in lavatrice per ore, nonché di avviare il lavaggio negli orari a consumi energetici più bassi.

Il motivo per cui si distingue tra le altre lavatrici carica dall’alto è che anch’essa dispone di ben 15 programmi differenti, di cui 3 per cotone, uno per jeans, 3 per delicati (delicati, lana, lava a mano), quotidiano (59 min), rapido (30 min) e baby, per una pulizia delicata e profonda. Le uniche differenze con il modello precedente sono i giri della centrifuga, che sono “solo” 1000. Poco male, se si considera che, in compenso, la rumorosità scende a 75 db, contro i 77 db del modello precedente. Minima ma reale anche la differenza sul consumo energetico, che in questo modello è di 0,765 kWh rispetto alle 0,875 kWh del modello CST 372L-S. Il giudizio degli utenti che l’hanno acquistata è di quattro stelline: la spedizione è velocissima, l’imballaggio include i tubi di scarico e tutto è esattamente come descritto. Quindi, se pensate che 6 kg di bucato alla volta possano essere sufficienti per le vostre abitudini domestiche, prendete seriamente in considerazione questa serie di lavatrici a carica dall’alto. La resa è maggiore della spesa!


5 – Lavatrici carica dall’alto Candy – Lavatrice 8 kg

Da un eccesso… all’altro! Se siete titubanti sull’acquisto di una delle lavatrici carica dall’alto, proprio per via delle sue dimensioni ridotte… non disperate! Questa è sì una Candy di dimensioni standard (85 x 40 x 60 cm), ma dallo spazio interno notevolmente più ampio. La capienza di 8 kg del cestello non sembrerebbe nemmeno poter corrispondere a una lavatrice carica dall’alto. Così, se non avete molto spazio in casa, ma siete soliti accumulare molti vestiti da lavare, potete optare per questo modello di Candy, senza cambiare le vostre abitudini. Le caratteristiche speciali le conoscete già: 15 programmi, collegamento NFC, partenza ritardata. Ciò che rende questo modello sicuramente superiore rispetto a quello precedente è la centrifuga, che ritorna sui 1200 giri/min.

La rumorosità invece rimane la stessa, e oscilla tra i 61 db del lavaggio ai 76 della centrifuga: non un treno, ma nemmeno una piuma. Pulsanti LED touch, display elettronico e manopola per i lavaggi predefiniti sono le altre caratteristiche degne di nota. La classe energetica, come per tutte le altre lavatrici carica dall’alto Candy, è la A+++. Le recensioni dei clienti Amazon sono più che positive, e raggiungono quasi le 5 stelle: come sempre sottolineiamo la velocità di spedizione, l’integrità del prodotto e l’esatta corrispondenza alle nostre aspettative. Tra le lavatrici carica dall’alto di Candy, sicuramente quella con il miglior rapporto qualità-prezzo.


6 – Lavatrice carica dall’alto Whirlpool, lavatrice 6kg

Passiamo ora ad una lavatrice Whirlpool. Questa lavatrice 6kg è disponibile su Amazon a 310€ nel colore bianco ed è caratterizzata da dimensioni ridotte, lavaggio silenzioso adatto all’utilizzo notturno e classe energetica A++ con consumo annuale di 173 kWh. La centrifuga arriva a 1000 giri al minuto e la partenza ritardata è impostabile fino a 12 ore. Oltre ai programmi standard troviamo il lavaggio rapido da 15 e 30 minuti, il sistema di centrifuga breve e per chi non ama stirare la lavatrice 6kg dispone anche di un utile sistema anti piega.

La lavatrice carica dall’alto è dotata inoltre di un indicatore di avanzamento del programma che permette di tenere sotto controllo la durata del lavaggio in maniera semplice. La protezione dei capi durante il lavaggio è garantita dalla lavatrice Whirlpool grazie alla tecnologia Sesto Senso, nella lavatrice 6kg sono inseriti infatti sensori intelligenti che regolano l’utilizzo della lavatrice carica dall’alto in base al peso e al tipo di carico, facendo risparmiare fino al 50% di acqua ed energia elettrica. Lavatrice carica dall’alto misure: 40 x 60 x 90 cm e 56 Kg.

Recensioni ottime per questa lavatrice Whirlpool, eccone qui alcune.


7 – Lavatrice carica dall’alto Whirlpool, lavatrice 6kg

Eccoci arrivati all’ultima lavatrice carica dall alto slim della nostra guida. Parliamo di un’altra lavatrice Whirlpool 6kg, disponibile su Amazon al prezzo di 415€, è caratterizzata da centrifuga da 1200 giri al minuto e classe energetica A+++ per cui i consumi sono ridotti al minimo: 8500 litri d’acqua e solo 122 kWh annui.

Cosa ha di speciale questa lavatrice carica dall’alto?

  • Motore inverter per lavaggi silenziosi
  • Tecnologia sesto senso per il risparmio energetico
  • Programma sesto senso colours dedicato alla protezione dei tessuti e dei colori (ad ogni programma è associato un tipo di colore: Scuri, Chiari, Misti o Bianchi)
  • Tecnologia Fresh Care che mantiene i capi freschi se lasciati dentro la lavatrice 6kg alla fine del programma. Il cestello oscilla regolarmente fino a sei ore dopo il termine del lavaggio per limitare la formazione di cattivi odori.
  • Colours 15° per il lavaggio a basse temperature
  • Drum Up a fine programma il cestello della lavatrice Whirlpool viene orientato automaticamente per agevolare lo scarico del bucato.

La lavatrice Whirlpool ha un prezzo indubbiamente elevato rispetto a quelle precedentemente descritte, ma il rapporto qualità prezzo è ottimo e i clienti che hanno acquistato questa lavatrice carica dall’alto non sono rimasti delusi. Lavatrice carica dall’alto misure: 94 x 70 x 45 cm.


8 – Lavatrici carica dall’alto Whirlpool – Lavatrice 7 kg

Abbiamo elencato le caratteristiche sorprendenti delle lavatrici carica dall’alto Whirlpool: la tecnologia Fresh and Care, ovvero “mai più l’incubo di scordare il bucato in lavatrice”; la tecnologia Sesto senso, che vi permette di risparmiare sino al 50% dei consumi di tutte le risorse (energia, tempo, acqua e detersivo). Ancora la funzione Drum Up, che orienta il cestello per agevolare lo svuotamento, e che, insieme all’apertura rallentata del cestello, renderà molto più piacevoli queste operazioni fastidiose. Se siete affascinati da tutte queste caratteristiche, valutate il modello di lavatrici carica dall’alto Whirlpool TDLR 7221: le possiede tutte, ma concede anche uno spazio maggiore per il bucato.

I suoi 7 kg di capienza non sono tantissimi, ma neanche pochi. E, male che vada, con la tecnologia Sesto senso non sarà poi così terribile avviare un secondo ciclo di lavaggio. Il bello è questo: con tutte queste funzionalità le lavatrici carica dall’alto Whirlpool sono fatte per chi ama l’organizzazione. Nota a sfavore: ancora la rumorosità. Intendiamoci, è comunque inferiore alle lavatrici carica dall’alto Candy: stiamo parlando di circa 54 db. Però che al giorno d’oggi la lavatrice si sposti sul pavimento durante la centrifuga non è proprio il massimo. Per il resto, questo modello di lavatrici carica dall’alto è una bomba di tecnologia ed affidabilità: sono apparecchi in grado di vivere e funzionare correttamente anche per venti anni. E, alla luce di questo, il prezzo Amazon è davvero irrisorio! Qui, infatti, la troviamo a più di 100€ in meno rispetto al prezzo nei negozi. Le valutazioni dei clienti rasentano le cinque stelle. E a ragione!


9 – Lavatrici carica dall’alto Hotpoint – Lavatrice 6 kg

Abbiamo già accennato al fatto che Hotpoint sia un marchio meno famoso ma affidabile almeno quanto gli altri. Ecco un esempio di lavatrici carica dall’alto semplice, economica, ma in grado di fare bene e a lungo il suo lavoro. Stiamo parlando delle lavatrici carica dall’alto modello WMTF 602, dalle dimensioni standard, dalla capienza di 6 kg, ideale per chi vive da solo o in coppia. Questa lavatrice possiede numerosi programmi tradizionali, selezionabili tramite manopola, e alcuni pulsanti con i quali selezionare la durata, il prelavaggio, il risciacquo extra e la velocità di centrifuga. Non è invece possibile selezionare isolatamente la temperatura: ecco perché vi sono tanti programmi, per il medesimo tessuto, a diverse temperature (il cotone è disponibile a 90°, a 60°, a 40° e così via). Certo, non si tratta di lavatrici carica dall’alto avveniristiche: ce ne rendiamo conto dalla classe energetica A++, dalla centrifuga,che compie massimo 1000 giri al minuto, e dalla rumorosità, che in fase di centrifuga arriva a 78 db. Bene, ma non benissimo. Le ottime notizie, invece, sono che si tratta di una serie di lavatrici carica dall’alto affidabili, durevoli e che costano meno di 300€. A voi la scelta.


10 – Lavatrici carica dall’alto Hotpoint – Lavatrice 7 kg

Il discorso invece cambia per questo modello di lavatrici carica dall’alto WMTG723HRIT: non sono il massimo dell’innovazione e della silenziosità, ma non hanno nulla da invidiare agli altri modelli di lavatrici a carica dall’alto. Innanzitutto la classe energetica è la A+++, la migliore sul mercato, nonché indice indiscusso di consumi ridotti. Buona anche la presenza di una vasta gamma di programmi, ben 18 – tra cui il lavaggio breve da 30 min e il lavaggio a mezzo carico – da selezionare sia tramite manopola sia tramite pulsanti su display. Stiamo inoltre parlando di lavatrici a carica dall’alto con 7 kg di capienza, uno dei carichi maggiori per questa tipologia, più che adeguato per una famiglia di 3 o 4 persone.

Se non volete spendere molto e non siete soliti smanettare con i marchingegni tecnologici, questa lavatrice fa al caso vostro: ha un funzionamento semplice e tradizionale, ma molto molto efficace. Basic ma non troppo, dunque, questo modello di lavatrice Hotpoint la cui centrifuga raggiunge i 1200 giri al minuto e si guadagna una certa accettabilità in fatto di rumore. Grazie alla presenza del motore inverter, infatti, la rumorosità di queste lavatrici carica dall’alto di Hotpoint oscilla tra i 59 e i 76 db. Ce ne parlano benissimo anche i clienti che le hanno acquistate: spedizioni veloci, ottime performance, prezzo molto conveniente. Insomma, un acquisto sicuro.


Articolo scritto in collaborazione con Giovanna Paiano

Articoli correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *