Lavatrici Hotpoint: Opinioni e consigli sulle ex-Ariston

Lavatrici Hotpoint: Opinioni e consigli sulle ex-Ariston, la guida

Quanto valgono davvero le lavatrici Hotpoint? Scoprilo nella nostra guida! Ecco le nostre opinioni e i consigli su quale comprare per la vostra casa.

Fra le marche più rinomate e più richieste dai consumatori, che si trovano a decidere quale lavatrice scegliere per la propria cucina, ci sono sicuramente le lavatrici Hotpoint. Un aspetto che ci teniamo a chiarire subito per togliervi ogni dubbio è che il marchio Hotpoint ha ormai sostituito il marchio Ariston per quanto riguarda tutto il settore degli elettrodomestici. Le lavatrici “Hotpoint Ariston” ci sono ancora e sono sempre tra le migliori presenti sul mercato, ma risalgono ad una produzione antecedente al 2017. Come mai? Facciamo un breve viaggio nella storia del brand italiano Ariston per capire la sua evoluzione e la sua offerta oggi.

Articoli correlati:

La Hotpoint preferita dalla redazione è la FMSL 603:

Il brand Ariston viene fondato nel 1960 da Aristide Merloni come marchio principale delle Industrie Merloni, nate 30 anni prima, e dedicato a cucine, scaldabagni, lavatrici, lavastoviglie e frigoriferi. Da qui inizia una storia fatta di successi, premi e primati che portano il brand ad affermarsi in tutto il mondo come sinonimo di qualità e innovazione nel campo degli elettrodomestici. Nel 1995 la lavatrice “Margherita Dialogic” è il primo elettrodomestico interamente digitale ad essere lanciato sul mercato.

Nel 1975 la divisione “elettrodomestici” della Merloni diventa Indesit Company e nel 2001 acquista il marchio britannico “Hotpoint”. Ed è così che nasce nel 2007 l’abbinamento del marchio Hotpoint a quello di Ariston e di conseguenza vengono prodotte le “lavatrici Hotpoint Ariston”. Come già accennato, nel 2011 il marchio Hotpoint sostituisce definitivamente quello di Ariston nel settore degli elettrodomestici, mentre quest’ultimo continua ad esistere nel campo del comfort termico producendo caldaie e scaldacqua.

Lavatrici Hotpoint: Opinioni e consigli sulle ex-Ariston
Il logo Hotpoint Ariston presente su molti modelli di lavatrici

Ultimo passaggio, che segna un importante cambiamento nella storia del famoso marchio italiano, è la vendita del 60,4% del capitale della Indesit Company al gruppo statunitense di Whirlpool. Qualità, design, affidabilità ed esperienza del brand tutto italiano di Ariston si coniugano oggi ad un altro marchio di primaria importanza nel settore degli elettrodomestici e sicuramente delle migliori lavatrici in commercio. Non c’è da stupirsi se per le lavatrici Hotpoint le opinioni degli acquirenti sono quasi sempre tutte positive.

Prodotti che vi consigliamo:

Quale lavatrice scegliere: le principali caratteristiche

Prima di tutto vediamo insieme velocemente le caratteristiche dobbiamo valutare prima di scegliere quale lavatrice comprare. Quali sono i principali fattori da considerare? Esistono diverse tipologie di lavatrici, con funzioni disparate. Vediamole assieme:

Da incasso o libera installazione: a seconda delle esigenze e caratteristiche della vostra casa dovrete decidere quale delle due tipologie prendere in considerazione. La prima viene installata all’interno di un mobile per rendere il vostro arredamento omogeneo; in questo caso però la lavatrice deve avere delle dimensioni ben precise per rientrare in uno spazio già progettato ed esistente. La lavatrice a libera installazione invece può essere collocata ovunque e spostata anche a piacimento, senza nessuno mobile o altro al quale abbinarla.

Carico della lavatrice: quanto deve essere capiente? Vivi da solo o hai una famiglia numerosa? Da tenere in considerazione anche il fatto che generalmente le lavatrici più capienti sono allo stesso tempo più efficienti dal punto di vista energetico. Lavatrici con un carico da 7-8 kg sono considerate giuste per le normali esigenze quotidiane della maggioranza dei consumatori e delle famiglie.

Funzioni: i programmi di lavaggio e le varie funzionalità extra possono essere molte. Ti bastano quelle basi o hai bisogno di maggiore scelta? Potresti per esempio essere interessato all’avvio ritardato o all’extra-risciacquo, giusto per citarne un paio.

Velocità centrifuga: necessiti di una centrifuga con giri veloci (intorno ai 1400-1600) oppure può andare bene anche una più lenta? Dal punto di vista dell’efficacia i modelli a 1.000 giri garantiscono risultati più che soddisfacenti. La velocità della centrifuga può diventare più utile nel periodo invernale perché maggiori giri rendono la biancheria più facile da asciugare dopo.

Facilità d’utilizzo: pensi di poter gestire un pannello dalle molteplici funzionalità o meglio optare per un modello più semplice e intuitivo? Magari la seconda tipologia potrebbe essere più adatta a delle persone anziane, per esempio.

Tipo di carico: essenzialmente il carico di una lavatrice può essere frontale o dall’alto. La scelta deve essere ponderata in base allo spazio disponibile. La lavatrice con carico frontale deve essere infatti riposta in un luogo con sufficiente margine di manovra per aprire lo sportello.

Sistemi di sicurezza: si tratta in pratica di sistemi di scarico automatico e di blocco dell’acqua in caso di malfunzionamento, per evitare l’ulteriore danneggiamento dell’elettrodomestico.

Efficienza energetica: forse uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione quando si decide quale lavatrice scegliere. Le nuove ed obbligatorie etichette energetiche hanno introdotto le classi A+, A++, A+++ ed altre personalizzate che possono essere per esempio A -20%, A+ -10%. Prestate la dovuta attenzione a questo fattore, spendere di più all’inizio per un prodotto di classe elevata vi farà risparmiare nel lungo termine.

Rumore: un altro aspetto al quale i consumatori sono molto attenti prima di passare all’acquisto di una lavatrice è la sua rumorosità. Questo diventa ancora più importante quando non si dispone di uno spazio apposito e la lavatrice farà parte per esempio della cucina o del bagno. Proprio in queste situazioni una lavatrice il più silenziosa possibile sarà una manna dal cielo. Grazie ad una lavatrice silenziosa anche il lavaggio di notte non sarà un problema.

Lavatrici Hotpoint Ariston: perché sceglierle

Lavatrici Hotpoint? Le opinioni positive rendono evidente come le sue innovazioni principali, utili, di alta qualità ed efficienti, siano un notevole punto di forza che le differenzia dalla stessa tipologia di elettrodomestico fabbricato da altre marche. Non che Bosch, SanGiorgio o Beko siano da meno. Sono semplicemente differenti nell’offerta. Vediamo quali sono le principali innovazioni introdotte dalle lavatrici Hotpoint che portano i consumatori a pensare ad esse quando si domandano quale lavatrice scegliere.

Innovazioni lavatrici Hotpoint? Vediamole

Design ed estetica: fin dagli anni in cui la parola “design” non aveva ancora un significato chiaro per il consumatore medio, Ariston si è distinta nell’attenzione al dettaglio e alla bellezza. La serie Hotpoint continua sulla stessa scia producendo lavatrici anche belle da vedere. I dettagli, in questo caso, non sono solo fini a se stessi ma sono anche utili e pratici. Per esempio nelle nuove lavatrici Hotpoint possiamo trovare: una maniglia ergonomica, una nuova vaschetta per il detersivo con indicazione dei programmi al suo interno e una nuova manopola con finitura cromate.

Movimenti antimacchia: macchie ovunque, macchie di ogni tipo non saranno più un problema. Le nuove lavatrici Hotpoint sono dotate di un motore brushless con controllo intelligente della dinamica del cestello. Questa caratteristica permette una serie di azioni appositamente studiate per il trattamento specifico dei diversi tipi di macchia.

Lavaggio più profondo: grazie al circuito di pre-miscelazione delle lavatrici Hotpoint il detergente viene trasformato in una mousse e iniettato direttamente nel cuore del lavaggio, penetrando così più a fondo nei tessuti. In questo modo non sarete costretti ad effettuare più lavaggi per bianchi e colorati, sarà sufficiente uno, e non serviranno alte temperature.

Guarnizione antibatterica: grazie ad uno speciale trattamento antimicrobico, la guarnizione del cesto garantisce protezione contro la comparsa di muffa e riduce la proliferazione batterica fino al 99,9%. Non male, vero?

Ciclo turbo: grazie a questo ciclo ultra rapido che dura solamente 45 minuti, a soli 20° vengono eliminate 40 macchie tra le più difficili ed ostinate. Il suddetto processo è reso possibile grazie all’azione combinata delle tecnologie Direct Injection e Digital Motion.

Spiegato in breve. Lavatrici Hotpoint? Opinioni dei clienti ci dicono che la cura dei dettagli, il risparmio energetico, la silenziosità e la facilità di utilizzo sono le caratteristiche maggiormente apprezzate. Da non dimenticare la possibilità di lavaggio a freddo: funzione utile per proteggere i tessuti più delicati o per mantenere sempre vivi i colori più vivaci.

Lavatrice Hotpoint Ariston Aqualtis: un mezzo fallimento

Dato che cerchiamo sempre di darvi le informazioni più complete possibili, nel bene e nel male, ci sembrava giusto menzionare anche un modello, molto ricercato dagli utenti, che sembra però non soddisfare le aspettative. La gamma di lavatrici Hotpoint Ariston Aqualtis infatti – secondo le opinioni e le recensioni dei clienti – non è all’altezza delle promesse. In particolare questo prodotto riscontra un’usura troppo precoce nel tempo e a volte problemi di silenziosità.

Lavatrici Hotpoint: opinioni e recensioni. Quale acquistare?

Dopo aver visto insieme le principali caratteristiche per valutare l’acquisto di una lavatrice, le innovazioni e i punti di forza delle lavatrici Hotpoint Ariston, passiamo ai modelli migliori che si trovano su Amazon per aiutarvi a decidere quale acquistare.

Hotpoint FMSL 603 EU (libera installazione): Super economica!

Questa lavatrice Hotpoint a libera installazione ha una capacità di 6kg, leggermente meno degli standard, ma ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e prestazioni elevate.E’ dotata di 16 programmi differenti per il lavaggio, incluso quello più veloce che ha una durata di 30 minuti. La classe di efficienza energetica è A+++ e garantisce quindi il maggiore risparmio possibile con un consumo di energia per lavaggio di 0,789 kwh. Il tipo di carico è frontale. Caratteristica particolarmente apprezzata è la sua silenziosità. Le dimensioni sono di 59,5 cm in larghezza, 42,5 cm in profondità e 85 cm in altezza. Nella sua semplicità, la consigliamo vivamente! Qui trovate il link diretto di Amazon, che la vende a un buon prezzo.

Hotpoint RSG 823 S IT (libera installazione): 8 Kg per meno di 300 €

Con 8kg di carico questa lavatrice è più capiente della precedente e risulta adatta anche ad una famiglia più numerosa. Il tipo di carico è frontale e la velocità massima di centrifuga è di 1200 giri al minuto, leggermente superiore alla media. Come le altre lavatrici Hotpoint anche lei si contraddistingue per il risparmio energetico; la sua efficacia di lavaggio viene classificata come A e la classe di efficienza energetica è A+++ con un consumo di energia per lavaggio di 1,044 kWh. Mentre il consumo energetico annuale è di 193 kWh. E’ dotata del programma per lavaggio a freddo e della partenza ritardata. Facile da utilizzare e da installare, molto silenziosa e economica. Rispetto al modello precedente è più profonda, come già accennato parlando della capacità di carico, e le sue dimensioni esatte sono: 59,5 cm di larghezza, 60,5 cm di profondità e 85,0 cm di altezza. Per chi fosse interessato, qui trovate il link diretto alla scheda prodotto.

Hotpoint-Ariston RSSG 723 IT (libera installazione): Anti-macchia e funzioni avanzate

Questo modello di lavatrice Hotpoint è il più recente introdotto sul mercato ed è dotata di alcune innovazioni e caratteristiche specifiche molto apprezzate. Per esempio, la tecnologia inverter assicura un controllo perfetto del motore brushless per rimuovere al meglio ogni tipo di macchia grazie a 10 differenti rotazioni del cesto. Il ciclo anti-macchia inoltre permette di eliminarle nel miglior modo possibile senza pretrattare. Il ciclo anti-allergy invece rimuove la maggior parte degli allergeni che causano irritazioni alla pelle. Questa lavatrice è dotata anche di un lavaggio speciale per la lana che impedisce al tessuto di perdere la sua originale morbidezza; il programma Woolmark può essere utilizzato quando sull’etichetta dei capi in lana troviamo il simbolo del “lavaggio a mano”. Il motore inverter poi è disegnato per assicurare una performance di lunga durata e per migliorare i risultati finali. Passando ai dati tecnici segnaliamo che questo modello di lavatrice Hotpoint dispone di un carico da 7 kg e una velocità di centrifuga che varia dai 600 ai 1200 giri. Inoltre è dotata di dispositivo di sicurezza “acquastop”, di un carico variabile e di molti programmi di lavaggio che vanno dalla partenza ritardata al programma baby care. Prezzo di €362,72.

Hotpoint-Ariston RSSG 723 IT Lavatrice 7 Kg
Prezzo di listino: EUR 339,00
Prezzo: EUR 339,00
Price Disclaimer

Hotpoint BWMD 742 EU (da incasso): La lavatrice a prestazioni elevate

Lavatrice ad incasso, quindi adatta a coloro che necessitano di installare l’elettrodomestico all’interno di un mobile preesistente. La velocità massima raggiunta in fase di centrifuga (1400 giri) è un aspetto che sicuramente gli utenti apprezzano molto; con una velocità tale i panni vengono restituiti quasi asciutti. La capacità di carico è di 7 kg e come gli altri modelli, anche questo, garantisce un’ottima efficienza energetica (A++) e bassi livelli di consumo d’acqua. La classe performance di asciugatura è B. Il carico è frontale ed è dotata di tre diverse opzioni di lavaggio che sono: extra risciacquo, easy ironing e prelavaggio. Tra gli 8 programmi esistenti è presente anche quello Woolmark dedicato specificatamente a mantenere la morbidezza originale della lana. Facile da installare ed utilizzare grazie anche ad un display totalmente digitale. Il prezzo di €559,58 è giustificato dalle elevate prestazioni e particolari caratteristiche di cui l’elettrodomestico è dotato.

2 thoughts on “Lavatrici Hotpoint: Opinioni e consigli sulle ex-Ariston, la guida”

  1. Non So per quale benedetto motivo il mio compagno ha voluto farmi una sorpresa: hai eliminato la mia vecchia lavatrice Rex Electrolux e mi ha fatto trovare il suo posto una Ariston.
    Pur grata, subisco in silenzio da Anni i pessimi lavaggi, anche se nel mio intimo dico un sacco di maledizioni.
    La roba rimane sporca anche se pretrattata, lavata ad alte temperature, compreso con cicli di prelavaggio. La biancheria non resta nemmeno profumata ! Sembra solo risciacquata.
    Per non parlare del fatto che la vaschetta dell’ammorbidnete non si svuota, resta piena d’acqua e fa la muffa.
    Oggi dopo
    Uno dei lavaggi peggiori della storia Sono ancor più infuriata:
    Sconsiglio vivamente l’acquisto.

    1. Ciao Roberta,
      Ci dispiace per il tuo problema. Per la prossima volta ti consigliamo di contattare l’assistenza, invece i subire in silenzio per anni i pessimi lavaggi.
      HotPoint è un marchio generalmente affidabile e che offre un buon servizio di sostegno al consumatore.
      Qui trovi telefono e contatti: https://www.hotpoint.it/Assistenza/Contattaci
      in generale, avete PER LEGGE due anni di garanzia su qualsiasi prodotto: il primo garantito dal rivenditore, il secondo dalla casa produttrice.
      Se non sono già passati, affrettati 😉
      Grazie per il commento e continua a seguirci
      Enrico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *