Lavatrici AEG: Opinioni e prezzi, quale comprare? La guida

Lavatrici AEG: Opinioni e prezzi, quale comprare? La guida

State per comprare una lavatrice ma non sapete quale? Le AEG offrono un’ottima qualità e resistenza alle usure. Ecco la guida con opinioni e prezzi

Le piccole e grandi faccende domestiche consentono di prendersi della cura della casa e presentarsi sempre al meglio, ma strappano via tempo ed energie che potrebbero essere impiegati in altre attività. Tra le incombenze necessarie c’è quella di fare il bucato, una faccenda domestica che, seppur considerata lunga e impegnativa, può vantare un prezioso alleato: la lavatrice. La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati in ambito domestico in quanto promette di facilitare e velocizzare le operazioni del lavaggio dei capi, oltre che agevolare le fasi di asciugatura e stiraggio. Si tratta di un elettrodomestico “democratico” che non manca nelle case di single, coppie e famiglie, ma che deve essere scelto analizzando il brand di riferimento, le caratteristiche fisiche e le performance del modello. E le lavatrici AEG? Opinioni super-positive, prezzi ragionevoli e una grande tradizione alle spalle. Meritavano certamente una guida dedicata. Prima però, alcune nozioni generali.

I modelli AEG consigliati:

Come scegliere la lavatrice?

La lavatrice – che sia AEG o meno – può soddisfare le aspettative che si nutrono rispetto alla cura del bucato, alla silenziosità e al risparmio energetico soltanto se viene scelta valutando alcuni dettagli importanti. Vediamoli.

Spazio: Le case produttrici hanno cercato di soddisfare qualsiasi esigenza logistica elaborando modelli molto più compatti rispetto al classico modulo (60 x 60 x 60) con carica superiore o frontali e versioni più piccole che arrivano anche a 50 cm di altezza.

Classe energetica: Risulta essenziale per valutare il reale risparmio energetico dell’elettrodomestico a lungo termine, ma deve essere accompagnata da buone performance di lavaggio e centrifuga. Una lavatrice con prestazioni di lavaggio di classe A  e classe di efficacia di centrifuga A, infatti, rappresenta la soluzione migliore per limitare i consumi rispetto a un modello di classe inferiore. In linea di massima, però, il potenziale risparmio può essere raggiunto da un uso più consapevole dei programmi, della capienza e della fascia di carico.

Programmi: Le lavatrici offrono i programmi classici (bianchi, colorati, scuri, delicati, sintetici, cotone, freddo e altro), i programmi per trattare adeguatamente i tessuti particolari, i sistemi pensati per velocizzare l’asciugatura e facilitare la stiratura, i lavaggi brevi e i programmi eco.

Brand: La casa produttrice e la sua filosofia aziendale diventano sinonimo di sicurezza e garanzia che non può essere trascurata quando si decide di comprare o sostituire un elettrodomestico essenziale come la lavatrice. In questo caso, la AEG è un’ottima opzione. Altre invece – come le SanGiorgio e le Beko – offrono meno garanzie, anche se i prezzi sono generalmente più bassi.

Lavatrici AEG, la storia dietro il marchio

Soltanto la valutazione dei modelli realizzati da un’azienda specializzata nella produzione di prodotti di qualità come AEG permette di andare sul sicuro in qualsiasi caso. La AEG è una realtà imprenditoriale nata in Germania nel 1883 che ha saputo trasferire il know how raccolto intorno alla produzione di aerei e forniture belliche verso la produzione di elettrodomestici. La fusione della AEG con la Telefunken nel 1967 ha permesso all’azienda tedesca di approcciarsi al mercato mondiale del settore elettronico. È soltanto con l’annessione della società a Electrolux nel 1996 e il conseguente trasferimento degli stabilimenti in Italia che la AEG ha fatto quel salto di qualità che le permette di dettare le tendenze nel settore degli elettrodomestici ancor oggi.

Lavatrici AEG, opinioni e modelli

Non è facile dire con assoluta certezza quale sia la migliore lavatrice AEG in assoluto – opinioni degli utenti a parte, visto che tutti i modelli godono di quelle caratteristiche che hanno reso la AEG una realtà leader nella produzione di cucine, lavastoviglie e lavatrici. AEG propone una vasta gamma di lavatrici dal design raffinato e dalla tecnologia all’avanguardia suddivisa in serie diverse, ciascuna caratterizzata da peculiarità in grado di abbracciare le esigenze di oggi e soddisfare le richieste future.

Serie 6000: ProSense

La serie 6000 è caratterizzata da una tecnologia chiamata ProSense in grado di regolare il ciclo di lavaggio a seconda del carico, ridurre lo strofinamento dei capi ed evitare consumi eccessivi, da una capacità di carico di 7-10 Kg e una classe energetica A+++ (20% in meno di consumi rispetto alla classe A).

Serie 7000: ProSteam

Le lavatrici della serie 7000 assicurano le tecnologie e i programmi dei modelli della serie 6000, ma fruiscono anche della funzione Vapore Finale (ProSteam) attivabile a fine lavaggio destinata a rinfrescare i tessuti, rimuovere gli odori e facilitare la stiratura. I modelli di questa serie riservano una capacità di 8-10 Kg e una classe energetica A+++ che permette di ridurre i consumi ancora più ridotti: del 30% in meno rispetto a un modello di classe A.

Serie 8000: OkoMix

La serie 8000 AEG presenta modelli con una capacità di carico compresa tra 8 e 9 Kg, una classe energetica A+++ evoluta (con il 50% in meno di consumi rispetto alle lavatrici di classe A) e una tecnologia chiamata ÖKOMix, oltre alle già citate tecnologie ProSense e ProSteam. Le lavatrici con tecnologia ÖKOMix pre-miscelano il detersivo e l’ammorbidente con l’acqua prima di distribuire i prodotti nel cestello e quindi sui capi. La soluzione pulente raggiunge ogni fibra del tessuto, rende ogni lavaggio più efficace e riduce il consumo energetico durante il ciclo.

Serie 9000: SoftWater e consumi a -65%

Le lavatrici della serie 9000 rappresentano l’espressione avanguardistica della produzione targata AEG: capacità di carico massima di 9 Kg e classe energetica A+++ sempre più efficente (65% in meno di consumi rispetto a un modello di classe A) a fronte delle tecnologie ProSense, ProSteam e ÖKOMix e dell’innovativa tecnologia SoftWater. La rivoluzionaria SoftWater sfrutta la presenza di un filtro a scambio ionico per purificare e addolcire l’acqua usata in fase di lavaggio e risciacquo da tutti quei minerali dannosi per i tessuti. L’acqua priva di elementi dannosi migliora le prestazioni del detergente e dell’ammorbidente durante il ciclo di lavaggio, assicurando una cura migliore delle fibre e una pulizia più profonda dei capi.

Quale lavatrice AEG comprare?

Ogni modello di lavatrice AEG promette eccezionali performance di lavaggio, rispetto per i capi e risparmio energetico. Quale lavatrice AEG comprare? La lavatrice giusta tra le varie offerte sulle lavatrici AEG va scelta in base alle personali esigenze di design, spazio e lavaggio. L’ottimo rapporto tra la qualità, le performance e i prezzi delle lavatrici AEG consente di focalizzare l’attenzione su altri elementi quali spazio a disposizione, quantità di bucato abituale e tecnologie applicate.

AEG L7FBE841 – La Lavabiancheria evoluta a 8 Kg

La lavatrice AEG L7FBE841 della serie 7000 è una lavatrice a carica frontale dotata della tecnologia ProSense e della funzione Vapore Finale attivabile a fine ciclo di lavaggio. Questo modello da 85 cm di altezza, 60 cm di larghezza e 58 cm di profondità presenta il sistema ProSense che regola autonomamente il ciclo di lavaggio in base al carico dei capi nel cestello in modo da ridurre il tempo di lavaggio, l’usura dei tessuti e i consumi di acqua ed energia.

La tecnologia PROSTEAM (o Vapore Finale) permette di ridurre le pieghe fino al 30%, rinfrescare i tessuti ed eliminare gli odori. Questa lavabiancheria a libera installazione AEG possiede anche l’opzione SoftPlus che prepara i capi al lavaggio e la funzione Eco TimeSavet che assicura un lavaggio efficiente e veloce. Il motore ÖKOInverter a magneti permanenti installato su questo modello, la classe energetica A+++, le prestazioni di lavaggio A e la classe di efficacia di centrifuga B lavorano per ottenere un risparmio energetico annuo di circa 137,0 kWh e un consumo annuo di acqua di circa 10999 litri. Il design raffinato (Oblò estetica turbina 3XL con apertura Pull To Open e maniglia ergonomica), il cesto Cesto ProTex XXL e l’emissione di rumore in fase di lavaggio pari a 51 dBA e in fase di centrifuga pari a 71 51 dBA completano il profilo di una lavatrice ideale per le esigenze abituali di bucato. La trovate su Amazon, a poco più di 600 €: prezzo onestissimo per quello che fornisce.

AEG L9FEC969S – La lavatrice iper-silenziosa (serie 9000) a cui non manca nulla!

La lavatrice L9FEC969S a carica frontale targata AEG appartiene alla serie 9000: classe energetica A+++, tecnologia ProSense, sistema ProSteam, funzione ÖKOMix e soluzione SoftWater. Il modello rappresenta l’evoluzione tecnologica della produzione AEG: la classe energetica concede un risparmio fino al 65% rispetto a una lavatrice di classe inferiore, la soluzione SoftWater purifica l’acqua dai minerali dannosi per i tessuti, la funzione premix ÖKOMix pulisce a fondo pur mantenendo bassi i consumi, la tecnologia ProSense ottimizza il ciclo in base al carico e il sistema ProSteam riduce le pieghe dei tessuti.

Questa lavabiancheria da 85 cm di altezza, 60,5 cm di profondità e 60 cm di larghezza permette di caricare l’oblò con apertura Pull To Open e maniglia ergonomica con facilità, di ritardare la partenza fino a 20 ore, di avere contezza della durata e del tempo residuo del programma e di gestire il livello dell’acqua grazie al flussimetro e al sensore apposito. Il totale isolamento acustico maggiorato del mobile, insieme alla silenziosità in lavaggio pari a 47 dBA e alla silenziosità in centrifuga di circa 75 dBA, rendono la lavatrice L9FEC969S il modello perfetto da montare anche nella zona notte. L’installazione di questa lavatrice AEG consente di consumare fino al 65% rispetto ai modelli dei competitor grazie alla classe energetica A+++, le prestazioni di lavaggio di categoria A e l’efficienza di centrifugazione di classe A: consumo energetico annuale di circa 76 kWh e consumo di acqua annuale pari a 10499 litri. Se volete dormire sonni tranquilli, questa è la lavatrice che fa per voi. 1000 € spesi benissimo e che ammortizzerete in anni di funzionamento perfetto e consumi ridotti.

AEG L6TBG621 – Economica, silenziosa e salva-spazio

La lavatrice L6TBG621 della serie 6000 è un modello con caricamento dall’alto particolarmente adatta per tutti coloro che dispongono di poco spazio e chi non fa grandi carichi giornalieri. Questa lavabiancheria AEG può essere installata ovunque grazie alle sue dimensioni compatte (85 cm di altezza, 60 cm di profondità e 40 cm di larghezza) e alle ruote di spostamento. Il modello con caricamento dall’alto è stato realizzato con l’innovativo sistema brevettato di apertura Soft Opening che, grazie al meccanismo a guida idraulica, permette l’apertura semplicemente premendo un pulsante.

Dal punto di vista tecnologico, invece, questa lavatrice AEG non rinuncia alle funzioni tecnologiche della serie 6000: tecnologia ProSense® che pesa ogni carico per bilanciare il ciclo di lavaggio e limita i consumi di acqua ed energia, opzione Eco Risparmio che ottimizza il rapporto lavaggio/tempo e funzione SoftPlus che prepara i tessuti al lavaggio imbevendoli di acqua e distribuendo i prodotti per il lavaggio in modo uniforme. Le funzioni innovative, il design compatto, l’efficienza energetica (lavaggio di classe A e centrifuga di classe B) e l’emissione di rumore piuttosto contenuta (56 dBA in fase di lavaggio e 77 dBA in fase di centrifuga) rendono questa lavabiancheria a carica dall’alto perfetta per chi ha poco spazio a disposizione grazie ai suoi 40 cm di larghezza e chi vive da solo o in coppia per via della sua capacità massima di carico pari a 6 Kg. Presa a meno di 600 € è un affare imperdibile.

AEG L82470BI – Da incasso a carica frontale, fascia e prestazioni al TOP

La lavatrice L82470BI è un modello a scomparsa totale con carica frontale studiato da AEG per rispondere alle nuove esigenze di bucato e alle richieste di riduzione dei consumi di chi non vuole rinunciare a efficienza e design moderno. Questa lavabiancheria integrata con caricamento frontale da 59,6 cm di larghezza, 54,9 cm di profondità e 81,8 cm di altezza presenta un grande oblò, una capacità di caricamento da 7 Kg, un sistema di cerniere di fissaggio anta reversibili, un grande display LCD multifunzione, una manopola di selezione dei programmi, un tasto di selezione di temperatura e un controllo sensorizzato della schiuma.

Il modello AEG da incasso riserva il sistema elettronico SensorLogic che utilizza una serie di sensori per controllare il peso del carico e adattare il ciclo di lavaggio alla situazione, garantendo il giusto trattamento dei capi ed evitando gli sprechi di acqua ed energia. La classe di efficienza energetica A+++, il livello di prestazioni di lavaggio A e la classe di centrifuga B rendono questa lavabiancheria AEG ideale per consumare il 30% rispetto ai modelli di classe energetica A (consumo energetico annuo di 169 kWh e consumo annuo di acqua annuo di 8999 litri) a fronte di prestazioni di lavaggio eccellenti.

Il Motore Inverter Silence della lavatrice AEG L82470BI, non adoperando spazzole, promette di lavorare in modo più rapido, affidabile e silenzioso (emissione di rumore in fase di lavaggio pari a 47 dBA e in fase di centrifuga pari a 77 dBA). La tecnologia antiallagamento Total Aqua Control System di cui è dotata la doppia guaina del tubo di carico della lavatrice attiva la chiusura della valvola di carico e impedisce la perdita di acqua in caso di danni o problemi della guaina interna. A chi vuole una lavatrice a scomparsa totale, da posizionare in cucina o in soggiorno, questo modello è in assoluto il migliore in circolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *