Miglior fondotinta coprente

Effetto naturale anche con il miglior fondotinta coprente

Dal miglior fondotinta coprente per couperose a quello compatto: l’importante è che doni un effetto naturale senza segnare il viso.

Miglior fondotinta coprente: quando ce n’è veramente bisogno? Di certo nel momento in cui si vuol essere completamente a nostro agio pur sapendo di avere una pelle reattiva, arrossata, grassa, con qualche problema dermatologico. Per ogni situazione esiste un cosmetico preciso, studiato a appositamente per tale esigenza. Dal miglior fondotinta coprente per couperose, al miglior fondotinta coprente ma leggero, per chi vuol comunque seguire la sempre più diffusa tendenza del trucco glow o del no-make-up-make-up. Una vita dinamica, sempre in giro e in movimento? Per voi il miglior fondotinta compatto coprente, da tenere a portata di mano per un ritocco al volo.

Miglior fondotinta coprente, confronta i prezzi

Da non perdere

Coprire senza mascherare

Una volta la base trucco coprente era spesso sinonimo di mascherone ed effetto “cake”: le texture risultavano super evidenti, ogni piccola ruga o segno d’espressione assumeva l’aspetto di un solco nel Grand Canyon, pellicine e imperfezioni più che cancellate parevano ancor più messe in evidenza. Oggi è molto difficile, per fortuna, andare incontro ad inconvenienti così macroscopici, tuttavia le caratteristiche diverse dei vari tipi di pelle possono rivelarsi un po’ “tricky” a contatto con i cosmetici. Scegliere il miglior fondotinta coprente per le proprie esigenze, dunque, comporta la conoscenza della tipologia di cute che vi contraddistingue

Ecco dunque che vi aiuteremo nel passo successivo segnalandovi alcune categorie di prodotti: i migliori per chi soffre di couperose, ricchi di attivi sfiammanti, lenitivi e rinforzanti per i capillari. Poi ci avventureremo alla scoperta del miglior fondotinta compatto coprente, utile per chi davvero ha bisogno di un’azione intensa e lo vuole sempre avere pronto all’uso, in maniera facile, pratica, igienica. Infine non dimentichiamo che coprire delle imperfezioni non può voler dire mettersi come una maschera sul viso. Per mantenere un effetto di pelle sana, fresca e delicata vi suggeriremo qual è il miglior fondotinta coprente ma leggero.

Consigli di applicazione

Non esiste un’unica regola generale per applicare il miglior fondotinta coprente, però, in linea di massima, se volete ottenere un effetto modulabile, applicate poco prodotto per volta. Potrebbe essere buona cosa lavorare, sciogliere, scaldare un po’ di fondotinta sul dorso della mano e, poi, prelevarlo da lì. Oppure disporre piccole gocce dello stesso direttamente sul viso. L’importante è utilizzare un ampio pennello a setole abbastanza compatte per diffonderlo. Lavoratelo bene, impiegateci qualche secondo in più e vedrete come sarà coprente ma leggero. La spugnetta, invece, è più indicata quando volete “caricare” maggiormente la coprenza, già dalla prima stratificazione.

Miglior fondotinta coprente: il massimo della tecnologia del settore

Anche le formulazioni dei cosmetici sono prodotti tecnologici: è grazie alla ricerca che sono stati creati i migliori fondotinta in grado di coprire e mascherare qualsiasi tipo d’imperfezione, piccola o grave che sia. Conosciamoli nel dettaglio.

1 – Vichy Dermablend fondotinta correttore

Un grande classico per chi è alla ricerca del miglior fondotinta coprente. Si tratta del famoso Vichy Dermablend fondotinta correttore: fa miracoli con tutti i tipi di pelle, però senza minimamente seccarla. Formulato con ingredienti totalmente ipoallergenici e rispettosi dell’epidermide, può anche essere considerato il miglior fondotinta per couperose, rosacea, pelle con cicatrici, grassa, reattiva. La sua texture è molto tendente al fluido, ma la coprenza risulta totale. Nessuna traccia sul volto, per quanto grave ed evidente, e soprattutto senza il minimo effetto mascherone

Il segreto del miglior fondotinta coprente VichyL’alta concentrazione di minerali (oltre il 25%) che costituiscono l’intensità della pigmentazione del prodotto. In questo modo il colore rappresenterà la coprenza, andando a fondersi con la pelle, senza appesantirla ma piuttosto donandole un aspetto sano, uniforme e fresco. Garantito per una durata long lasting fino a 16 ore, non sembrerà nemmeno di averlo steso sul viso. 

Estremamente confortevole, non può che considerarsi pure il miglior fondotinta coprente ma leggero. La migliore applicazione possibile del prodotto avviene sulla pelle pulita, dopo averne leggermente scaldato una piccola dose sul dorso della mano con movimenti circolari delle dita. Con le stesse o con un pennello da make-up si può poi procedere a picchiettarlo sul volto, partendo dal centro e uniformando la crema colorata verso l’esterno, fino a ottenere il risultato che si desidera.

2 – Dermacol DC fondotinta copertura totale

La fama di miglior fondotinta coprente per il Dermacol DC a copertura totale è arrivata dal tam tam sul web. Molte ragazze, e poi make-up artists influencer, ci hanno mostrato come funziona questo prodotto “miracoloso”. Ne basta una goccia, da diffondere a partire dalla zona centrale del viso, oppure solo dove opportuno per coprire l’imperfezione. La sfumabilità è ottima e facilissima da ottenere, la coprenza totale: per questo il Dermacol viene venduto in confezioni così piccole, non è come un qualsiasi altro fondotinta del genere. 

La formulazione del Dermacol DC è studiata per essere ipoallergenica e priva di parabeni: quindi quello in questione può essere il miglior fondotinta coprente per couperose, rosacea, acne e altre imperfezioni della pelle che mal tollerano le sostanze comedogeniche. Disponibile in 19 sfumature diverse, tra le quali trovare facilmente la propria, promette di durare tutto il giorno e di essere talmente funzionale da coprire persino i tatuaggi. In tutto ciò, forse non si tratta del miglior fondotinta coprente leggero, ma applicato con le giuste accortezze (magari con un pennello o addirittura picchiettato molto delicatamente con le dita) si può certamente evitare l’effetto “cake”. Di sicuro ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Miglior fondotinta coprente: rossori e couperose

Uno dei crucci di chi soffre di couperose e arrossamenti diffusi è riuscire a minimizzarli. Oltre a correttori colorati specifici, per controbilanciare in maniera complementare il colore rosso, scegli il miglior fondotinta coprente per couperose.

3 – Arval Couperoll fondotinta SPF 15 per pelli con couperose

Il miglior fondotinta coprente per couperose? Da anni è lui, Arval Couperoll fondotinta SPF 15 per pelli con couperose. Realizzato con una texture morbida e confortevole ma al contempo in grado di coprire alla perfezione ogni imperfezione, rossore, discromia. Come funziona il miglior fondotinta coprente Arval? Grazie a una formulazione ricca di principi attivi mirati per attenuare e tenere sotto controllo la couperose. Tra di essi l’Acido Glicerritico, dalle proprietà lenitive contro gli arrossamenti, l’Escina per rinforzare i capillari, il Bisabobolo, idratante e protettivo e la vitamina E.

Oltre a tutto questo, è dotato di protezione solare: i raggi UV sono sempre dannosi, ancor più sulla pelle con couperose. Da considerare anche come miglior fondotinta coprente ma leggero, non appesantisce i tratti. Inoltre la maggior parte dei prodotti del genere, più prettamente di tipo farmaceutico, oltre a uniformare l’incarnato e svolgere la funzione di make-up, possono essere anche un trattamento. Indirizzato a minimizzare gli effetti visivi della couperose e a proteggere l’epidermide dagli agenti esterni aggressivi e inquinanti.

4 – Avene Couvrance crema colorata effetto vellutato

Nuova formulazione per Avene Couvrance crema colorata effetto vellutato, cioè matt. Oggi molto più facile da stendere, e soprattutto decisamente più modulabile, è il miglior fondotinta coprente per couperose consigliato dai dermatologi. Trattandosi di una formula compatta, è un prodotto anche molto comodo da portare sempre in borsetta, per poter effettuare dei ritocchi durante la giornata. L’astuccio è comprensivo di spugnetta in materiale ad alta tollerabilità: usatela appena inumidita per un effetto da miglior fondotinta coprente ma leggero.

Disponibile in 6 tonalità diverse, è il miglior fondotinta coprente per couperose e pelle reattiva in grado di assicurare anche una lunga tenuta. Resistendo all’acqua, al sudore, all’umidità e non trasferendosi sui tessuti o quant’altro. Ottima cosa, che ne fa il miglior fondotinta coprente e solare al contempo, il fattore di protezione UV SPF 30. Se avete qualche problema specifico epidermico, affidatevi a trucchi sicuri e ben “collaudati”, come quelli Avene che sfruttano principi naturali e termali.

Miglior fondotinta coprente: pratico e compatto

Il miglior fondotinta compatto coprente è l’ideale da avere sempre in borsa, per i ritocchi durante il giorno, così come da portare in viaggio. Ecco i più efficaci per un incarnato di pesca, contro le imperfezioni.

5 – Vichy Dermablend trucco compatto

Con il Vichy Dermablend trucco compatto torniamo alla più famosa linea dedicata alla pelle con imperfezioni, in cui individuare il miglior fondotinta coprente. E quello in esame ha tutte le carte in regola: rispetto alla versione fluida questo è il miglior fondotinta compatto coprente da portare sempre appresso, per qualche ritocco strategico durante la giornata. Ottimo da sfruttare anche come correttore, in maniera mirata, sulle piccole imperfezioni.

Un po’ più pastoso se paragonato alla versione liquida, assicura una coprenza se possibile ancor più elevata. Un prodotto che dura a lungo e sfrutta le caratteristiche proprie della nota linea Vichy, in fatto di pigmentazione ed effetto comunque naturale sulla pelle. Da annoverarsi pure come miglior fondotinta compatto coprente con all’interno filtri solari: l’SPF 30 è già buono per la vita metropolitana di tutti i giorni. Di solito è più facile trovarlo elevato proprio nei prodotti compatti.

6 – Lancôme Viso Teint Idole Ultra Wear Stick

Un po’ fondo un po’ correttore, il Lancôme Viso Teint Idole Ultra Wear Stick è il miglior fondotinta compatto coprente da viaggio. Comodissimo, s’infila in qualsiasi trusse, ha una tenuta estrema e lascia l’incarnato vellutato, perfettamente uniforme senza segnare le piccole rughette. Questi sono i frutti della lunga ricerca Lancômela tecnologia sviluppata in relazione a questo prodotto è l’Eternal Soft e permette al prodotto di resistere all’acqua, al sudore e all’umidità.

Il miglior fondotinta coprente compatto che vi accompagna da mattina a sera, con il massimo del comfort e, soprattutto, tenendo sotto controllo l’effetto lucido della zona T. Il miglior fondotinta coprente che lascia comunque respirare la pelle e le dona un aspetto fresco, giovane, disteso.

Miglior fondotinta coprente: formule leggere

Stai cercando il miglior fondotinta coprente ma leggero, che uniformi anche le imperfezioni ma ti faccia sembrare anche fresca, quasi come se non fossi nemmeno truccata? Ecco i prodotti fondamentali per cavartela alla grande dall’ufficio alla prima dell’opera.

7 – Dior Backstage Face & Body

Dall’esperienza dei red carpet e delle sfilate di alta moda, Dior rende “consumer” un prodotto altamente professionale e tecnico quale si dimosta il Dior Backstage Face & Body. Esattamente come dice il nome questo prodotto può essere usato anche sul corpo, oltre che sul viso. Per fare un esempio su gambe e braccia, quelle delle modelle in passerella o durante gli shooting fotografici devono essere sempre uniformi e “glowy”. 

Si tratta del miglior fondotinta coprente ma leggero perché la sua tecnologia è studiata per una costruzione del tutto personalizzata della coprenza. Potrete sovrapporre strati e strati di prodotto senza per questo notarlo o vedere che si va creando l’effetto mascherone. La texture è quasi acquosa, molto liquida: eppure, grazie anche alla pigmentazione, sarà facilissimo far sparire brufoli, rossori, cicatrici, imperfezioni, nel modo più naturale che si possa immaginare.

8 – Urban Decay fondotinta All Nighter waterproof

Se volete andare sul sicuro da diversi punti di vista e scegliere il miglior fondotinta coprente ma leggero, Urban Decay fondotinta All Nighter waterproof è quello che fa per voi. Qui lo conosciamo per esperienza e vi diciamo che per stenderlo in maniera tale che non risulti polveroso bisogna diffondere piccolissime quantità di prodotto direttamente sul viso con un pennello ampio. La tecnologia alla base dell’ottimo fondo Urban Decay è l’alta pigmentazione: un po’ come il Vichy dermablend, ma il plus di essere anche waterproof. Dopo averlo applicato, infatti, potrete tamponarlo leggerissimamente con una spugnetta appena umida per renderlo più luminoso, senza che si sciupi il risultato ottenuto (che in ogni caso è relativo a un finish matt).

Miglior fondotinta coprente ma leggero, se saputo dosare e applicare, vi salverà…la faccia anche quando avete qualche imperfezione di troppo. Inoltre è dotato dell’erogatore migliore in circolazione: la pompetta a risalita non vi farà sprecare nemmeno una goccia di prodotto. Oggi le sfumature dell’All Nighter sono davvero tante e non faticherete a trovare quella in accordo perfetto con la vostra pelle. Tiene bene durante tutto il giorno, non serve applicare cipria, al limite un velo leggerissimo per incrementare l’effetto blur. Insomma consigliatissimo per chi cerca il miglior fondotinta coprente che ha dalla sua parte tante caratteristiche utili: dall’alta pigmentazione della tinta che non incide sulla pastosità della texture, al fatto di essere a lunga durata, anzi addirittura resistente all’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *