miglior friggitrice ad aria

Miglior friggitrice ad aria: i 10 modelli recensiti a 5 stelle

La friggitrice senza olio funziona davvero? Hai bisogno della miglior friggitrice ad aria per rendere le patate fritte croccanti come al solito?

Poco da fare: ormai il mondo è diviso a metà. C’è chi resta fedele alla cucina tradizionale, con tutti i suoi sapori forti, i suoi odori impregnanti e, spesso, un potente digestivo per mandare tutto giù. E poi ci sono i salutisti, che dosano attentamente non solo i cibi e gli apporti calorici che ne derivano, ma anche i condimenti e le spezie. Certo, che sia importante mantenere un regime alimentare ben calibrato è cosa ormai nota, e non ce ne vogliano le nostre nonne. Ma se questo vuol dire doversi definitivamente privare del gusto autentico della buona cucina, c’è chi preferisce fare spallucce e continuare ad abbondare con i grassi. Ma questi due mondi sono davvero così inconciliabili? E’ possibile che si sia davvero costretti a rinunciare ai sapori decisi e alle consistenze tipiche della frittura, che ne fanno letteralmente una indiscutibile meraviglia del mondo? E’ per risolvere questo genere di dilemmi e sanare questa spiacevole frattura che dobbiamo guardare anzitutto alla scienza, in grado sempre di darci delle risposte. La scienza, alla base delle tecnologie più avanzate, può sciogliere i nostri dubbi, renderci preparati sull’argomento e soprattutto indicarci una strada, lasciandoci poi sempre liberi di scegliere. Capire quale sia la miglior friggitrice ad aria per le nostre esigenze potrebbe regalarci tutto il gusto di sempre, con la genuinità di un pasto consapevole. Vai direttamente alla nostra TOP 3 friggitrice ad aria se non hai voglia di leggere il resto

Miglior friggitrice ad aria – come funziona la friggitrice senza olio?

Prima di addentrarci nel mondo della friggitrice senza olio, proviamo a capire di che cosa stiamo parlando quando utilizziamo la parola “frittura”. Le patate fritte croccanti a cui non potremmo mai rinunciare, anche se ormai nell’immaginario comune sono legate all’alimentazione americana, sono dirette discendenti di una cultura del fritto che nasce… nell’antico Egitto! Risale a 4500 anni fa l’invenzione di questo particolare metodo di cottura che consiste nell’utilizzare come conduttore di calore delle sostanze grasse (olio, burro, strutto, margarina). Il punto è proprio questo: le sostanze grasse sono solo un mezzo tramite il quale il calore si diffonde negli alimenti, cuocendoli. Ecco perché la friggitrice senza olio può costituire una valida alternativa alle forme di frittura tradizionale: perché la tecnologia è stata in grado di sostituire l’aria all’olio. Questa, raggiunge temperature altissime e inimmaginabili e “bombarda” gli alimenti in tutte le direzioni all’interno della sua speciale camera di cottura. In questo modo è in grado di cuocerli in modo omogeneo e riprodurre quella tipica doppia consistenza della frittura, croccante fuori e morbida dentro.

Miglior friggitrice ad aria – perché preferirla?

Di certo l’olio, se la nostra pietanza è “cotta a puntino”, è in grado di amalgamarsi e addizionarsi al suo gusto, e di dare un valore aggiunto al nostro piatto. Perché mai dovremmo avventurarci nella scelta della miglior friggitrice ad aria? Molte cose agli egizi e ai romani erano sconosciute, ma se l’evoluzione e la scienza hanno fatto passi da gigante ci sarà un perché. L’olio è un alimento mediterraneo, non fraintendiamoci, che se assunto in giuste dosi e modalità è un condimento sano e pregiato. Però è ormai scientificamente provato che durante la sua cottura la materia grassa si ossida, soprattutto una volta superato il punto di fumo – la temperatura a cui inizia a rilasciare quel fumo celeste caratteristico. Questa ossidazione, a sua volta, può favorire la formazione di acroleina, una sostanza tossica. Anzi: più l’olio è grasso, come quello di oliva (che per questo è anche più pregiato), più rischia di rilasciare queste sostanze nocive che noi andiamo ad ingerire mentre sgranocchiamo le nostre patate fritte croccanti. Per non ricorrere alla drasticità di alcune diete grigie e prive di gusto e di fantasia, e per salvaguardare la nostra salute (ed il nostro livello di colesterolo), possiamo decidere di scegliere per noi la miglior friggitrice ad aria. Non sottovalutiamo il fattore pulizia: è possibile rimuovere molte parti della friggitrice senza olio e riporle comodamente in lavastoviglie. Un sogno per chi si ritrova la cucina piena di stoviglie e pentole unte e piene di incrostazioni, che spesso sono un validissimo deterrente per la frittura!

Miglior friggitrice ad aria: solo patate fritte croccanti?

Cosa posso cucinare nella friggitrice senza olio? Questa è una delle domande che i più scettici avanzeranno a questo punto. Già, perché uno dei tanti miti da sfatare anche sulla miglior friggitrice ad aria in commercio è la limitatezza dei cibi che può cuocere. In realtà il mercato della friggitrice ad olio è in continua espansione, e noi ne siamo felici. E’ infatti possibile cuocere una moltitudine di pasti in questi elettrodomestici: gamberi, filetti, bistecche, patate, pollo, fritture miste, persino i dolci! Di più! Alcuni tipi di miglior friggitrice ad aria ormai permettono di cuocere di tutto, in tanti modi diversi! E’ infatti possibile, oltre che friggere, arrostire e grigliare e, in generale, cuocere.

Miglior friggitrice ad aria opinioni – stiamo parlando di aria fritta?

Assolutamente sì, dal momento che di recente uno chef è riuscito a fare dell’aria fritta il suo piatto di punta! Scherzi a parte, abbiamo deciso di selezionare per voi in quest’articolo esclusivamente i modelli di miglior friggitrice ad aria valutate con le 5 stelle dai clienti Amazon: più efficacia di così!

1 – Miglior friggitrice ad aria più economica – friggitrice senza olio di Pro Breeze

Un colpo d’occhio al super display touch screen della friggitrice senza olio di Pro Breeze, e la maggior parte dei nostri dubbi saranno già sciolti. Ecco che cosa intendiamo quando diciamo che la tecnologia ha ormai superato di gran lunga le nostre aspettative; d’altronde Pro Breez è un’azienda leader a livello internazionale nel settore degli elettrodomestici. Patate fritte croccanti, pollo, pesce, bistecche, maiale, torte, gamberi. Queste le modalità di cottura tra cui è possibile scegliere con questa prima miglior friggitrice ad aria della nostra top 10. Il tutto, s’intende, correlato di temperatura e durata di cottura a seconda del piatto prescelto. Il suo punto di forza? La possibilità di decidere se cuocere con pochissimo olio (conservandone l’aroma gradevole), o non utilizzarlo affatto. Bellissimo il design di questa miglior friggitrice ad aria economica che si apre a cassetto, oltre che comodo: completamente smontabile e lavabile in lavastoviglie. Il cestello ad ogni modo è antiaderente, quindi a prova di incrostazioni ostinate. La capienza, che influisce molto sulla scelta della miglior friggitrice ad aria di ogni casa, in questa friggitrice senza olio è di ben 3,2l: è decisamente un formato famiglia. Quattro persone in una sola cottura. Pronta da usare in cinque minuti, questa friggitrice senza olio è in grado anche di spegnersi automaticamente in caso di surriscaldamento. La sua potenza? Discreta: 1400 Watt.

Pro Breeze Friggitrice ad aria opinioni: cosa dicono gli utenti?

Che il suo funzionamento è ottimo per le patate fritte croccanti, per molte pietanze congelate, come bastoncini, sofficini e polpette. C’è addirittura chi vi ha cotto un polpettone! Buone anche le prestazioni di questa friggitrice senza olio per i pastellati, purché la pastella sia sufficientemente densa. Semplicissima da lavare, estremamente intuitiva da usare, questa è la miglior friggitrice ad aria economica sul mercato. Vivissime raccomandazioni.

miglior friggitrice ad aria
Leggi tutte le recensioni su Amazon | Friggritrice ad aria opinioni


2 – Miglior friggitrice ad aria più economica – AirVital di Klarstein

Stessa fascia di prezzo e prestazioni più o meno simili anche per la friggitrice senza olio AirVital della Klarstein. Anche in questo modello di miglior friggitrice ad aria secondo i clienti sono disponibili ben otto metodi di cottura differenti tra cui scegliere: patate fritte croccanti, pollo, bistecche, filetto di pesce e di carne, gamberi, verdure, dolci. Per chi da tempo cerca una sorta di robot tuttofare che semplifichi le operazioni ai fornelli e soprattutto scongiuri il pericolo di fare pasticci. Con questa friggitrice senza olio AirVital è possibile riprodurre la cottura al forno, grigliare, friggere, arrostire e cuocere in senso tradizionale. Il segreto è tutto lì, nella 3D Airdynamics Technology, in grado di garantire una eccellente croccantezza in tempi record, dopo appena tre minuti di surriscaldamento (dagli 80° ai 200°, potenza 1300 Watt). Il design piacevole e compatto completo di schermo touch LCD, che rende questa friggitrice senza olio simile quasi ad una macchina del caffè, nasconde dunque delle buone funzionalità. L’apertura a cassetto del cestello, dalla capienza di 2,5 l, ne rende facile l’estrazione. In più questo è rivestito in CeraPlus antiaderente, quindi a prova di incrostazioni e facilmente ripulibile. Anche questa friggitrice senza olio possiede un timer impostabile (da 1 a 60 minuti) ed un sistema di protezione dal surriscaldamento. All’interno sono presenti due cestelli, uno forato da 2,5 l lavabile in lavastoviglie e uno compatto da 3,5 l. Cosa manca? Delle piccole teglie e un divisore che sono menzionate nelle istruzioni ma che devono essere acquistate a parte. Possono risultare necessarie per alcuni metodi di cottura e sono facilmente reperibili sul mercato.

Airvital friggitrice ad aria opinioni: cosa dicono gli utenti?

Ogni scettico, una volta acquistata, l’ha considerata la miglior friggitrice ad aria che potesse scegliere. E’ sufficiente impostare la temperatura ed il tempo di cottura dell’alimento da cucinare… e attendere di gustarlo in tutta la sua fragranza, senza cattivi odori e con l’80% di grassi in meno! E’ possibile anche modificare il settaggio standard per i metodi di cottura, se si desiderano valori particolari. Ottimo rapporto qualità prezzo, soddisfazione garantita.



3 – Miglior friggitrice ad aria Amazon’s Choice – Digital Aerofryer XL di Princess

Una principessa del settore, di nome e di fatto, questa miglior friggitrice ad aria economica che, non a caso, è un’Amazon’s Choice. Cosa significa? Che è uno dei prodotti lodati da Amazon grazie ad un mix di recensioni positive, prezzo conveniente e velocità di spedizione. Questa friggitrice senza olio a forma di ovetto, con cestello estraibile, presenta un display LCD con molti pulsanti. Non spaventatevi però, perché sono stati tutti introdotti per facilitarvi il lavoro! Anche questo modello di friggitrice senza olio permette di scegliere tra otto pietanze e quattro metodi di cottura, con le dovute differenziazioni. E’ possibile scongelare, grigliare, friggere, arrostire e cuocere selezionando in modo semplicissimo il tempo di cottura e la temperatura desiderata. Il suo valore aggiunto? Anche l’interfaccia digitale è a prova di lavastoviglie! Wattaggio buono (1500 Watt) e ottima capacità (3,2 l) che permette di cuocere patate fritte croccanti per tutta la famiglia, anche cinque porzioni alla volta! In più, è disponibile anche un divisore interno per creare due basi di cottura in contemporanea, proprio come in forno.

Aerofryer friggitrice ad aria opinioni: cosa dicono gli utenti?

Questa friggitrice senza olio è stabile su ogni superficie grazie ai quattro piedini antiscivolo, sicura grazie al cassetto estraibile e alla protezione dal surriscaldamento. E’ possibile scegliere di cuocere esclusivamente ad aria oppure di aggiungere un cucchiaio di olio se si desidera maggior croccantezza. Molti clienti la amano, sono riusciti ad apportare delle modifiche nella preparazione dei pasti più tradizionali senza variazioni di gusto. Unica accortezza: particolare attenzione alla manutenzione del cestello, che pare abbia la tendenza ad arrugginire o a perdere la sua cera antiaderente.



4 – Miglior friggitrice ad aria formato famiglia – friggitrice senza olio Vitair di Klarstein

Ok, questa friggitrice senza olio di Klarstein già alla vista ci dà l’idea di essere un elettrodomestico più impegnativo. E lo è da ogni punto di vista… ad eccezione del prezzo! Ci accorgiamo subito, infatti, che questo design è un più ingombrante, più simile ad una friggitrice tradizionale. Questo perché la sua apertura non è a cassetto ma a libro: questo significa che il cestello si rimuove con due manici laterali, come uno scolapasta. Ovviamente cambia anche il sistema di circolazione dell’aria (come possiamo vedere dalla grossa ventola a vista) e cambia anche il monitoraggio degli alimenti. Sì, perché con questa miglior friggitrice ad aria di Klarstein è possibile guardare e controllare gli alimenti mentre si cuociono. Non ci sarà così bisogno di aprire ogni volta il cassetto, bloccando la cottura e rischiando di dover settare nuovamente i tempi e la temperatura di cottura della friggitrice senza olio. La camera di cottura ha una capienza enorme, ben 9 l di cibo, ma è possibile decidere di cuocere anche porzioni molto più ridotte. Questo perché si tratta di una friggitrice senza olio pluriaccessoriata, in grado di venire incontro ad ogni esigenza.

In dotazione infatti vi sono anche:

  • dispositivo per cuocere a vapore
  • una padella per friggere
  • una griglia
  • un cestello grill 3D
  • uno speciale spiedo per pollo
  • delle pinze
  • un manuale in lingua tedesca e inglese

Ma vediamo le caratteristiche tecniche che rendono ottime le prestazioni di questa friggitrice senza olio: abbiamo già menzionato gli accessori che permettono di cuocere anche a vapore, arrostire, grigliare. Aggiungiamo ora che il timer può essere settato da 1 a 60 minuti, lasciandoci la possibilità di controllare volta per volta lo stato di cottura. I gradi della temperatura sono altrettanto variabili, da un minimo di 50°C ad un massimo di 230 ° C, grazie ai 1400 Watt di potenza di questa friggitrice senza olio. La funzione di rotazione del cestello e del girarrosto è azionabile all’occorrenza, quindi è scongiurato il rischio di scottature! Sarà necessario maneggiare i cibi solo una volta portata a termine la cottura, in tutta sicurezza. Altri importanti accorgimenti sono le finiture in metallo antiaderente, il coperchio di sicurezza, e lo spegnimento automatico. Quest’ultimo avviene sia al termine del programma di cottura sia ogni qual volta il coperchio venga aperto. A livello tecnologico, poi, oltre al display LCD vanno menzionati anche gli indicatori acustici e la ventola che scongiura ulteriormente il rischio di emanare spiacevoli odori. Un’ultima parola per quanto riguarda le patate fritte croccanti o gli altri prodotti congelati: se si tratta di precotti non è necessario aggiungere olio. Se invece si tratta di prodotti freschi, ne basta, letteralmente, uno spruzzo.

Vitair miglior friggitrice ad aria opinioni: cosa dicono gli utenti?

Questa friggitrice senza olio ha superato di gran lunga le aspettative degli utenti. Persino i clienti alle prime armi si sono trovati benissimo, ed ora sono degli esperti di cottura ad aria. Basta concedersi qualche minuto di attesa in più rispetto alla cottura tradizionale, ottenendo dei risultati eccellenti. Un trucco per risparmiare sul portafoglio e guadagnare in salute.



5 – Miglior friggitrice ad aria multicooker – Friggitrice senza olio di Cosori

Se è vero che anche l’occhio vuole la sua parte, il design di questa friggitrice senza olio di Cosori ci piace molto. Modernissima la scelta della superficie con striature grigio-nere ed il design rettangolare, che la rende maneggevole e facilmente trasportabile (pesa solo 4,6 kg). Che questa sia la miglior friggitrice ad aria tra quelle sinora descritte, si capisce appena guardiamo l’elegante display LCD nero. Si tratta infatti di una friggitrice senza olio con funzionalità potenziate. Innanzitutto il settaggio predefinito per la cottura di ben undici alimenti diversi: bistecche, pollo, pesce, gamberi, pancetta, cibi surgelati, patate fresche croccanti, verdure, ortaggi a radice, uova strapazzate, dolci e pane. Ognuna di queste tipologie di cottura ha uno specifico pulsante sul display touch screen.

Gli altri pulsanti sono:

  • un unico pulsante, destinato alla selezione del settaggio di temperatura e timer di cottura;
  • due pulsanti per aumentare o diminuire l’uno o l’altro valore;
  • uno di accensione/spegnimento;
  • uno di avvio/pausa del programma;
  • uno per il preriscaldamento;
  • un pulsante per “tieni in caldo”.

Cosa ci piace di questo display? La sua chiarezza: una volta selezionato un metodo di cottura, tutti gli altri vengono oscurati, per non creare confusione e farci mantenere le idee chiare. La funzione di preriscaldamento preserva la fragranza originaria del cibo, senza seccarlo (come invece avviene troppo spesso nei forni tradizionali): mantiene le patate fritte croccanti fuori e morbide dentro. In alternativa, o in aggiunta, è possibile selezionare l’opzione “keep warm” che mantiene caldi i cibi per 24 ore dopo la loro cottura. Un altro punto di forza di questa miglior friggitrice ad aria di Cosori è lo “shake”, ovvero il promemoria per il capovolgimento dei cibi quando necessario. Il tempo di cottura può essere impostato da uno a 60 minuti, invece la temperatura da 75° C a 205° (potenza di 1500 Watt).

Il cestello della friggitrice senza olio Cosori è antiaderente, oltre che lavabile in lavastoviglie, ed ha una capienza di 3,5 l, quindi perfetto per porzioni da 3 o 5 persone. Esso può essere tirato in ogni momento: la friggitrice senza olio sospenderà automaticamente la cottura, riprendendola quando il cestello verrà riposizionato (proprio come un forno a microonde). Ottimo anche il settaggio per quanto riguarda la sicurezza, che arresta il funzionamento della friggitrice senza olio dopo 30 minuti di inattività e garantisce la protezione in caso di surriscaldamento. In caso di acquisto, riceverete via e-mail ben 100 ricette italiane in formato PDF! Una vera fortuna per chi, una volta acquistata la friggitrice senza olio (o con poco olio, a vostra scelta), fatica a trovare idee culinarie originali e sfiziose, o per chi è sempre pronto a cimentarsi in nuove ricette! I clienti che l’hanno acquistata la considerano la miglior friggitrice ad aria… e l’hanno aggiunta nella lista dei prodotti da corredo! Prezzo a dir poco vantaggioso.



6 – Miglior friggitrice ad aria di Princess – friggitrice senza olio 182050 di Princess

La Princess Italia Srl nasce nel 1994 in Olanda come produttrice di piccoli elettrodomestici, divenendo ben presto leader nel settore alimentare. Ad oggi la Pricess propone numerosi modelli di miglior friggitrice ad aria, e tutti vantano delle ottime recensioni. Noi però abbiamo scelto di proporvi il modello 182050, che nonostante la compattezza del suo design “a ovetto” ha una capienza di ben 5,2 l, garantendosi il primato del formato famiglia. Addirittura si potrebbe pensare di prepararci un pasto completo con un’unica cottura! Molto intuitivo, anche grazie al comodo display LCD touch screen, il funzionamento di questa friggitrice senza olio, che possiede sette tipologie di cottura pre-programmate. E’ infatti possibile scegliere tra patate fritte croccanti, carne, pesce, gamberi, pollo, bistecche, torte (dolci o salate che siano!), e addirittura il pane. Anche con questa friggitrice senza olio è quindi possibile, di fatto, anche cuocere, grigliare e arrostire. Come nei modelli precedenti, è pur sempre possibile regolare manualmente la temperatura (che oscilla da un minimo di 80 °C ad un massimo di 200 °C). A tal proposito, ottima la potenza complessiva della friggitrice senza olio: ben 1800 Watt.

Altre caratteristiche che ne fanno un ottimo prodotto sono:

  • la sicurezza, a partire dai piedini antiscivolo che le garantiscono stabilità, sino all’impugnatura isolata del cestello, che resta sempre fredda per prevenire il rischio di scottature. Ovviamente è presente anche la protezione automatica contro il surriscaldamento.
  • la facilità di utilizzo e pulizia, grazie al cestello estraibile con un pulsante a scorrimento. Entrambi i cestelli sono inoltre antiaderenti e possono essere lavati in lavastoviglie.
  • gli accessori in dotazione, come lo stampo da forno di 22 cm, che può essere usato per torte, carne o verdure.
Princess miglior friggitrice ad aria opinioni: cosa dicono gli utenti?

Che malgrado sia un elettrodomestico un poco ingombrante, con i suoi 40 cm di larghezza… un posto per lei lo si trova, o meglio, lo si deve trovare, tale è la sua utilità! Molti di loro hanno rinunciato definitivamente all’utilizzo del forno, preferendo la praticità della friggitrice senza olio ed il gusto degli alimenti cucinati. Ci si cucina veramente di tutto, per almeno 3 – 4 persone. Se si ha voglia di fritto basta spennellare i cibi prima della cottura, e il risultato è garantito: non si avvertono differenze di gusto rispetto alla frittura tradizionale. Una chicca: come ottenere delle patate fritte croccanti con prodotti freschi? Sbucciare le patate, tagliarle a fiammifero e lasciarle in ammollo per un’ora; scolarle e lasciarle asciugare per 20 min su di un canovaccio. Successivamente girarle in una ciotola con un cucchiaino d’olio e… dritte nella miglior friggitrice ad aria per massimo 15 min!



7 – Miglior friggitrice ad aria per gli utenti – friggitrice senza olio di Harbor

Ma esiste una miglior friggitrice ad aria in assoluto in base all’opinione dei clienti? Se vi state chiedendo se sia possibile che una friggitrice senza olio abbia guadagnato le cinque stelle piene grazie ai suoi recensori, la risposta è sì! Si tratta di questa friggitrice ad aria della Habor, che racchiude in sé tutte le caratteristiche che ci hanno convinto nei modelli precedenti:

  • comoda apertura a cassetto con manico isolato
  • formato famiglia, con capienza di 5,5 l
  • display LCD con doppi comandi (è possibile utilizzare la modalità touch screen oppure premere e girare la comoda manopola);
  • Pre-riscaldamento rapido grazie ai 1800 Watt di potenza;
  • sette modalità di cottura preimpostate (patate fritte croccanti, pollo, bistecche, maiale, pesce, gamberi e torte). Riesce inoltre a cuocere biscotti, cheesecake, focacce, panzerotti e tantissime altre delizie;
  • Funzione manuale, per impostare in autonomia tempo e temperatura di cottura;
  • Temperatura impostabile dagli 80° ai 200°;
  • Spegnimento automatico;
  • Protezione dal surriscaldamento grazie alla tecnologia di dissipazione del calore e al regolatore di temperatura integrato incorporato;
  • Cestelli e parti rimovibili lavabili in lavastoviglie;
  • Isolamento termico di 120 min, per mantenere i cibi al caldo;
  • Ricettario in dotazione con 100 diverse ricette da sperimentare.
Harbor miglior friggitrice ad aria opinioni: cosa dicono gli utenti?

Le cinque stelle parlano da sole: questa friggitrice senza olio è considerata un salva vita per chi passa la giornata fuori casa per lavoro, e una manna dal cielo per chi ama le fritture ma desidera salvaguardare la propria salute. La differenza con la frittura tradizionale non è nel sapore, ma solo nel cibo per nulla unto e nell’assenza totale di cattivi odori. Eccellente rapporto qualità-prezzo!



8 – Miglior friggitrice ad aria analogica – friggitrice senza olio Philips HD9621/90

Quali sono i super poteri di questa friggitrice senza olio Philips, tali da poterlo annoverare nella lista di miglior friggitrice ad aria? Effettivamente le sue caratteristiche tecniche non sembrano strabilianti: 800 grammi di capienza (che non possiamo convertire correttamente in litri, perché ne va della densità dell’alimento), 1425 Watt di potenza. Analogico anche il setting di cottura: con la rotella superiore si imposta la temperatura e con quella frontale il timer (1-30 min). Anche questa friggitrice senza olio ha il vantaggio della lavabilità in lavastoviglie delle sue componenti (compresa la griglia antiaderente di cui è dotato il cestello) e della possibilità di cuocere e grigliare diversi alimenti (diversi tipi di carne, pesce, verdure e dolci). Ma i suoi principali punti vincenti sono due. Stiamo parlando del riscaldamento istantaneo, per un minor consumo energetico e una preparazione immediata e, soprattutto, della tecnologia TurboStar. Si tratta di uno speciale metodo di propagazione dell’aria bollente che “avvolge” i cibi a 360°, cuocendoli in modo estremamente omogeneo e garantendo loro croccantezza esterna e morbidezza interna.

Philips friggitrice ad aria opinioni: cosa dicono gli utenti?

Nonostante la manualità delle impostazioni, si tratta di una friggitrice senza olio eccellente, con cui i clienti preparano tantissimi cibi differenti: patate fritte croccanti, frittura di pesce, carne e surgelati pre-fritti, con cui dà il massimo. Il tutto con una spennellata o spruzzata di olio, ed il risultato è a dir poco lodevole. Ci mettono anche in guardia: diffidare dai prodotti low cost.



9 – Miglior friggitrice ad aria senza preriscaldamento – AirFryer XL Avance Collection di Philips

Per gli amanti del marchio Philips come garanzia di qualità e affidabilità, vi proponiamo un altro modello dalle tecniche più avanzate e su Amazon ad un prezzo davvero stracciato. Stiamo parlando della miglior friggitrice ad aria Philips, la AirFryer XL Avance Collection. Una capienza di ben 1,2 kg di cibo per una friggitrice senza olio dall’apertura a cassetto e con diplay LCD touch screen, per impostare in maniera semplice ed immediata tempo e temperatura di cottura. La sua super potenza, di ben 2100 Watt, è in grado di friggere, scongelare, cuocere, arrostire e grigliare ogni genere di pietanza. Per una in particolare poi, la vostra preferita, potrete salvare il settaggio di cottura e cuocerla premendo semplicemente un tasto. Il cassetto e il cestello sono rimovibili e facilmente lavabili in lavastoviglie, quindi si pulisce in un minuto, e non è necessario preriscaldare la friggitrice senza olio, quindi è sempre pronta a fare il suo lavoro.

AirFryer friggitrice ad aria opinioni: cosa dicono gli utenti?

Le tempistiche di cottura sono a dir poco dimezzate rispetto a quelle di un forno, di modo che il risparmio sia anche un fatto di tempo e di energia. Silenziosissimo, facile da pulire e un ottimo cuoco, un’ottima scelta. Su Amazon in offertissima!



10 – Miglior friggitrice ad aria XXL – AirFryer XXL Avance Collection di Philips

Se siete a dir poco insaziabili, nella forchetta come nella qualità, potete scegliere di acquistare anche la miglior friggitrice ad aria Philips in assoluto: la Avance Collection Airfryer XXL. Ben 1,4 kg di capienza, 2225 Watt di potenza, questa friggitrice senza olio è in realtà un vero e proprio multicooker. Di più, considerando che coniuga la potenza e l’efficacia della cottura Twin TurboStar con l’innovativo sistema Fat reducer, in grado di catturare il grasso degli alimenti ed intrappolarlo sul fondo del cestello. Una vera rivoluzione nel mondo della salute alimentare! Il settaggio della miglior friggitrice ad aria Philips è estremamente facile, grazie al display LCD, i programmi preimpostati e la possibilità di impostare timer e temperatura manualmente. Scomponibile e lavabile in lavastoviglie, questa friggitrice senza olio ha in dotazione anche un separatore per cuocere contemporaneamente ancora più alimenti e un ricettario con più di 30 ricette diverse.

Miglior friggitrice ad aria Philips opinioni: cosa dicono gli utenti?

La migliore, semplicemente perfetta, ottima, fantastica. Senza se e senza ma. Provare per credere.

miglior friggitrice ad aria
Leggi tutte le recensioni su Amazon | Friggitrice ad aria opinioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *