cantinetta vino economica

Migliore cantinetta vino economica: refrigerata e termoregolabile

La migliore cantinetta vino sa accogliere bianchi e rossi in un habitat naturale per preservarne tutte le migliori caratteristiche a un prezzo abbordabile.

La migliore? Quella che sa tenerlo fresco, che sia fermo o frizzante, poco importa! Perché qui parliamo di temperature e convenienza. La migliore cantinetta vino sa accogliere bianchi e rossi in un habitat naturale. Ne abbiamo recensite sette: sono le cantinette frigo per vino più apprezzate da amatori ed esperti. Cos’altro più del vino ha bisogno del suo habitat naturale per dare il meglio di sé? Bianco o rosso, spumante o champagne, persino rosè, ogni bottiglia ha la sua gradazione e temperatura ideale. E questo lo sa bene chi ama il vino, il suo corpo, la sua intensità; lo sa bene chi pretende di degustarne aroma, sapore e retrogusto. Potremmo dirne tante sul vino, ma in questa guida vogliamo concentrarci piuttosto su come conservarlo al meglio per goderne appieno in casa, negli ambienti di lavoro o nei luoghi dove crea ‘atmosfera’. Fra le cantinette vino che abbiamo recensito, ce ne sono alcune adatte anche all’uso professionale. Potrebbero interessarti anche i nostri approfondimenti sul tema dedicati alle cantinette vino a doppia temperatura e alle cantine vino in legno per gli amanti dello stile vintage. Se vuoi spendere meno potresti optare per i bellissimi porta vini da parete!

Cantinetta vino economica: indice modelli recensiti

1 – Cantinetta vino Tristar WR-7508 8 bottiglie

2 – Cantinetta vino Inventor “Vino” 14 bottiglie

3 – Cantinetta vino Klarstein Beerlocker 16 bottiglie

4 – Cantinetta vino CAMRY CR8068 12 bottiglie

5 – Cavist Cantinetta vino 8 bottiglie

6 – Cantinetta vino Klarstein Barolo 16 bottiglie

7 – Cantinetta vino MEDION MD 37104 – 59 bottiglie

Abbiamo scelto i sette frigoriferi vini per il vantaggio economico in rapporto alle loro caratteristiche tecniche e funzionali, convinti di favorire quelle persone che stanno cercando una cantinetta vino conveniente ed efficiente nel conservare e proteggere le bottiglie per una migliore degustazione. Dalle nostre preferenze, ne esce una classifica della cantinetta vini ideale per ogni budget. A scanso di equivoci e a onor del vero, le nostre selezioni sono state fatte sulla base di caratteristiche oggettive e sulla scorta delle recensioni di chi ha già acquistato le cantinette vino, e ne scrive pregi e difetti. Convinti soprattutto che il buon vino, oltre alla qualità dell’etichetta, sia quello servito e degustato alla temperatura giusta.

Cantinetta frigo per vino piccola ed economica

 La cantinetta vino economica e conveniente è quella che ha un costo considerato di fascia medio bassa, ma prestazioni di gamma superiore rispetto ad altri frigoriferi vini della stessa categoria. Superiori perché le cantinette vino migliori sono prodotti fabbricati con materiali robusti e di qualità, destinati a durare e a garantire la migliore refrigerazione dei vini. Quelli che abbiamo scelto sono frigoriferi vini prodotti da aziende come Klarestein, Medion, Camry, tanto per fare dei nomi, aziende con una solida e lunga storia nella costruzione di elettrodomestici e apparecchi elettronici.

Cantinetta vini economica anche sul lungo raggio

La cantinetta vino economica è quella che assicura consumi ridotti e un costo annuo molto più basso rispetto alle altre. Parliamo quindi di quella contrassegnata dalla classe energetica A+. Oltre all’aspetto economico, già di per sé determinante è quello della praticità. Piccole e compatte, le cantinette vino si infilano ovunque, sia a terra sia sui top della cucina o su altri mobili… E hanno una linea estetica che le rende anche veri e propri complementi d’arredo. La praticità resta uno dei vantaggi più grandi, perché contare su una cantinetta frigo per vino dove poter mantenere le bottiglie in fresco senza far esplodere il frigorifero, è sicuramente un vantaggio. Le caratteristiche delle sette cantinette vini che trovi di seguito sono tutte più o meno pari merito, con qualche variabile in quanto a dimensioni, capienza, accessori o zone differenziate per temperatura. Tutte hanno una tecnologia avanzata rispetto allo standard dei frigoriferi vini in commercio. Sono tutte dotate di pannelli touch screen, illuminazione con display LED e indicatore di temperatura, ripiani cromati e accessori come la vaschetta per l’acqua che raccoglie l’umidità. E tutte si mantengono entro un range di prezzo sicuramente abbordabile e, soprattutto, conveniente in rapporto alle prestazioni recensite. Non dobbiamo spendere una fortuna per acquistare una buona cantinetta vino capace di conservare le bottiglie a lungo e nelle migliori condizioni, soprattutto quando la temperatura esterna si fa più alta e i vini rischiano di perdere le loro “buone” caratteristiche. Di seguito, puoi cercare la cantinetta vino economica e di alta qualità per te, oppure da regalare a amatori, appassionati e anche a veri intenditori. Iniziamo da quelle “basic” per proseguire via via con le cantinette frigo per vino più “sofisticate”.

Frigoriferi vini: caratteristiche, prezzi e recensioni per scegliere la migliore cantinetta vino, economica e funzionale

1 – Tristar WR-7508 8 bottiglie | Cantinetta vino

Questa cantinetta vini Tristar della fascia più bassa di prezzo è un ottimo inizio per un buon amatore e vuole tenere in casa, o in ufficio, una cantinetta frigo per vino. Fascia bassa ma buone prestazioni per un prodotto di base che guadagna ottime recensioni. Il funzionamento è perfetto, e semplice è la gestione della cantinetta vino della Tristar. Così come pure l’estetica e la completezza degli accessori entusiasma chi ha scelto questo prodotto. Poco ingombrante (52 x 25,4 x 46,5 cm.) e silenziosa, la cantinetta vini classe A+ ha un corpo robusto, in metallo, ed è attrezzata con doppio scomparto, tre ripiani cromati, vaschetta per l’acqua e tre gambe regolabili per mantenerla stabile. Raffredda fino a 16 °C al di sotto della temperatura ambiente,  e grazie al sistema di raffreddamento termoelettrico lavora in modo silenzioso.

L’unico suono impercettibile che si avverte è quello della ventola. Con due temperature diverse puoi mantenere al fresco contemporaneamente fino a 8 bottiglie di 1,5 litri tra vini bianchi e rossi per un totale di 21 litri, regolando la temperatura di refrigerazione entro un range tra 7 °C e 18 °C da un pannello display LED con indicatori touchscreen. All’interno della cantinetta vino sempre dal pannello puoi anche impostare l’illuminazione dall’interruttore on/off. Giusto due parole sul marchio: Tristar è un’azienda nata nei Paesi Bassi nel 1977 ma oggi presente in tante zone del mondo, quindi apprezzata per i suoi elettrodomestici a livello internazionale.

E cosa dice chi ha acquistato la cantinetta frigo per vino della Tristar?

“Silenziosa, compatta, davvero un’ottima scelta e un buonissimo rapporto qualità prezzo.” Su Amazon, la cantinetta frigo per vino è a 124,90€ (controlla la disponibilità nella scheda del prodotto). Vediamo tutte le altre opinioni.

Cantinetta frigo per vino Tristar | Recensioni

La cantinetta vini Tristar riceve recensioni positive per l’ottimo rapporto qualità/prezzo e per la sua completezza e funzionalità. Il suo “lavoro”, a detta di chi l’ha comprata, lo fa più che bene: il vino, al momento opportuno, esce fresco e alla temperatura giusta, quella desiderata. E oltre a essere un accessorio utile, ha anche un bell’aspetto con il suo design minimal, moderno ed elegante. La cantinetta frigo per vino è capiente: contiene 8 bottiglie, comprese quelle di prosecco e champagne. Non è molto adatta a contenere quelle “fuori misura” (tipo coca cola), per la distanza fra un piano e l’altro, sufficiente a contenere misure standard, ma quando è necessario si può far spazio anche alle bottiglie un po’ più lunghe o larghe rispetto a quelle normali, semplicemente togliendo un ripiano. Apprezzati anche consumi e dimensioni della cantinetta vini: piccola e compatta, la cantinetta vino Tristar occupa poco spazio e consuma poco. Si adatta bene a qualsiasi “angolo” della cucina, in ufficio, oppure in un box o in garage.

Conferma chi l’ha acquistata, che fra tutti i frigoriferi vini è la più silenziosa: l’unico rumore a essere percepito, e per giunta in modo molto discreto, è quello della ventola. Ha qualche difetto questa cantinetta vini economica eppure bella? Beh, nessuno è perfetto! Ma i peccatucci sono perdonabili a detta dei recensori, perché in fondo parliamo di una cantinetta frigo per vino che ha la sua natura. La temperatura interna dipende da quella esterna e in estate, quando fa molto caldo, fa un po’ di fatica a stare al di sotto dei 10 °C. Parliamo sempre di un prodotto di fascia bassa che per le sue prestazioni vale comunque tutto il suo prezzo. Il refrigerio del vino è assicurato a temperature ottimali. Puoi sempre valutare una cantinetta vino economica di livello superiore, se vivi in un luogo dove nei mesi caldi il clima si fa rovente. Qui il link a tutte le recensioni.


2 – Inventor “Vino” 14 bottiglie | Cantinetta Vino

“Stilosa”, discreta e piccola. È la cantinetta frigo per vino Inventor, un’altra che riteniamo la migliore fra i frigoriferi vini in commercio. E a giudicare dalle opinioni di chi ha acquistato questa cantinetta vino, le ragioni sono diverse. Vediamole tutte, così puoi valutare se questo è il prodotto adatto a te. Le dimensioni sono piccole: la cantinetta è alta solo 49,20 x 48 cm e 4 cm di profondità. Quindi, se hai uno spazio piccolo puoi collocarla bene sia in casa che in ufficio. È piccola sì, ma con una capacità pari a 43 litri e uno spazio in grado di “ospitare” fino a 14 bottiglie di vino bardolesi, bottiglie più piccole e lattine, tra scomparti fissi e ripiani a griglia estraibili. Anche questa cantinetta vini ha un’alta efficienza energetica (etichetta energetica A+), consuma poco – solo 105/kWh – ed è amica dell’ambiente.

Vediamo tutte le sue caratteristiche punto per punto:

  • 1 ripiano a griglia rimovibile per 5 bottiglie di vino e 1 scomparto fisso per vari tipi di lattine e bibite
  • controllo della temperatura manuale con termostato regolabile (Off-Min-Normal-Max) posizionato al suo interno
  • pulsantiera con pannello touchscreen sul vetro
  • silenziosa (livello di rumorosità 42db)
  • alimentazione: 220-240/50Hz
  • illuminazione interna a LED blu
  • filtro a carboni anti-odore
  • vaschetta d’acqua per l’umidità
  • doppio pannello in vetro contro i raggi UV.

 Sistema anti raggi UV per proteggere sapore e colore del vino

Quello che piace molto di questa cantinetta vini, oltre all’utilità e al design moderno e accattivante, è il sistema dei pannelli in doppio vetro trasparente, costruito per proteggere il vino dalle radiazioni solari e mantenerlo nelle migliori condizioni. In pratica, il vetro interno è accoppiato a quello esterno, fumè, che ha lo strato anti UV fatto apposta per riflettere le radiazioni dei dannosi raggi e prevenire l’invecchiamento precoce, l’alterazione del colore e del sapore del vino. Il modello Inventor merita un posto nella classifica dei migliori frigoriferi vini perché è una cantinetta vino economica e ben costruita, con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Su Amazon, dove al momento la cantinetta vino è ferma a 129,00€ (controlla qui se il prezzo è rimasto invariato), puoi controllarne caratteristiche e recensioni.

Inventor cantinetta frigo per vino Tristar|Recensioni

Le opinioni più condivise ribadiscono la natura funzionale della cantinetta vino economica, ma dalle ottime performance. Queste conferme ci hanno convinti che merita di essere consigliata come uno dei prodotti più convenienti fra i frigoriferi vini. Silenziosa e dai consumi bassissimi, raggiunge la temperatura impostata rapidamente. Apprezzate la qualità dei materiali, molto buona e il buon controllo dell’umidità, grazie al vassoio dell’acqua di cui è dotata. E chi la sta utilizzando, conferma che la cantinetta vini della Tristar può contenere bottiglie bordolesi e recipienti più piccoli. In realtà, può alloggiare anche albeisa, champagnotta o cuvée, ma a patto di togliere un ripiano per far spazio a queste bottiglie di dimensioni diverse dallo standard. In conclusione, un “ottimo acquisto” che vale tutte le sue 4/5 stelle. Scelta ideale come seconda cantinetta vino da tenere in casa per le sue dimensioni ristrette, per la sua discrezione e anche perché “poco onerosa sulla bolletta”. Solo 138 kWh annui contro gli oltre 200 delle concorrenti termoelettriche, i comuni frigoriferi vini che sfruttano la classica cella Peltier di classe C/G, molto poco attuali in quanto a rendimento energetico.


3 – Klarstein Beerlocker 16 bottiglie | Cantinetta vino

Klarstein è una cantinetta vino con un’identità piuttosto multiforme: beerlocker, minibar e frigo bar per bevande. Ci puoi mettere di tutto. La classifica dei migliori frigoriferi vini con questo terzo prodotto entra in una fascia di prezzo superiore rispetto ai due precedenti. La cantinetta vini Klarstein, infatti, sale a 149,99€ (solo su Amazon dove puoi verificare prezzo e dettagli del prodotto). Può contenere fino a 16 bottiglie per una capienza pari a 46 litri. Classe di efficienza energetica B, silenziosa e piccola (43 cm x 50 cm x 48 xm). Oltre a essere molto leggera – pesa solo 17 kg. – occupa spazi ristretti in casa e sa creare un bell’angolo bar anche in uffici, hotel, b&b e case vacanza. È ancora una cantinetta vino economica ma con prestazioni adatte anche ad ambienti professionali. Vediamo perché.

La cantinetta frigo per vino ha queste caratteristiche:

  • sportello in doppio vetro temperato che permette di vedere cosa c’è dentro ed è intercambiabile, con doppia apertura
  • regolazione della temperatura su 5 livelli
  • scomparti rimovibili e sportello con doppio vetro termoisolante
  • capienza di 46 litri
  • scomparto cromato rimovibile per bottiglie di diverse dimensioni, lattine o snack in scomparti separati
  • classe energetica B.

 Come siamo soliti fare per convalidare le nostre selezioni, scopriamo cosa ne pensa chi ha scelto questa cantinetta fra i migliori frigoriferi vini del momento.

Cantinetta vini Klarstein | Recensioni

I pareri sono concordi nel considerare la Klarstein un’altra cantinetta vino economica dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, indicata come accessorio minibar professionale. Accessorio e complemento d’arredo per la sua linea estetica e finiture. Anche semplicemente volendo affidarsi al marchio, l’acquisto è senz’altro garantito perché Klarstein è un’azienda tedesca specializzata da anni nella produzione di cantinette vino. Ma come sempre, la miglior bussola per orientarsi nel vasto panorama dei prodotti sono le opinioni delle persone. E questa è stata recensita come una delle migliori per la qualità dei materiali, per la capienza e la comodità. La cantinetta vino Klarstein ha due piedi di supporto regolabili in altezza, e si infila in spazi piccoli per adattarsi bene in qualsiasi posto la si voglia posizionare. Anche grazie allo sportello che si può facilmente smontare per cambiarne l’orientamento dell’apertura, da destra o da sinistra, a seconda di come è più comodo.

Semplice da avviare perché basta solo collegare la spina alla corrente e selezionare la temperatura nella parte posteriore da 0 a 5, refrigera bene vini, birre, bibite e succhi e frutta. Anche in estate, le bevande si mantengono fresche e persino la birra, anche se non ghiacciatissima. Il potere refrigerante è dato dalle caratteristiche funzionali della cantinetta vino Klarstein, come anche dalla meccanica dello sportello che si chiude benissimo e dalla guarnizione in grado di sigillare perfettamente per non lasciar disperdere il “freddo”. Un’avvertenza: prima di attaccarlo, come per tutti i frigoriferi vini movimentati per il trasporto, è bene attendere 10 ore in modo da favorire la giusta distribuzione del gas refrigerante all’interno del circuito. Qui il link a scheda prodotto e recensioni.


4 – CAMRY CR8068 12 bottiglie | Cantinetta vino

Camry è la nostra quarta selezione di questa classifica dei migliori frigoriferi vini a prezzi convenienti, anche da un punto di vista del consumo energetico. Questa cantinetta vino può contenere fino a 12 bottiglie standard e, oltre al suo design, ha di bello che imposta in automatico la temperatura sui 11-12 °C. Quelle più “panciute”, però, entrano a fatica. Passiamo subito alla scheda con i dettagli sulla cantinetta frigo per vino:

  • 12 bottiglie con una capacità pari a 33 litri
  • basso consumo energetico
  • classe di efficienza energetica A+
  • silenziosa (sistema termoelettrico)
  • pannello di controllo con pulsanti touch screen
  • temperatura tra i 12-18 °C
  • illuminazione interna
  • dimensioni 51 x 255 x 61 cm
  • 125 watt

La cantinetta vino della Camry la trovi in versione nero o argento su Amazon, al prezzo di 154,81€ (che puoi verificare in questa pagina).


5 – Cavist 8 bottiglie | Cantinetta vino

Cavist è la cantinetta vino per refrigerare e degustare le bottiglie di rosso e bianco in casa o altrove, usando un accessorio capace di preservarne la giusta temperatura e l’aroma migliore. Bella fuori e dentro, la cantinetta vini Cavist ha un design elegante e raffinato. Pratica ed efficiente, accoglie 8 bottiglie di vino bordolese ma non bottiglie di spumante, champagne o quelle più voluminose. Questo prodotto è ancora in una fascia media, ed è quello che consigliamo se stai cercando una cantinetta vino economica e di ottima qualità. Il prezzo su Amazon al momento è di 203,00€ (visita la pagina per vedere eventuali modifiche).

Di seguito, leggi i punti salienti della sua scheda:

  • 8 bottiglie bordolesi
  • regolazione temperatura tra 8 e 18 °C.
  • display elettronico
  • dimensioni/peso: 50 x 26,2 x 46,5 cm; 8,5 Kg
  • tecnologia silenziosa e sistema antivibrazione
  • sistema di raffreddamento termoelettrico
  • vetro colorato trasparente con strato protettivo anti raggi UV
  • illuminazione interna a LED.

Cosa c’è di più rilassante di un buon vino fresco, o comunque alla temperatura ideale, da stappare in famiglia o tra amici? Capita di avere il frigo pieno zeppo di succhi di frutta, latte, acqua, confezioni aperte di brodo o altro… E se vogliamo tenere in casa, o altrove, bottiglie ben refrigerate di cui disporre quando lo desideriamo, allora la cantinetta frigo per vino Cavist assolve perfettamente alla sua funzione.


6 – Klarstein Barolo 16 bottiglie | Cantinetta vino

Senza spendere una cifra esagerata (209,99€ su Amazon), la cantinetta vini Klarstein Barolo refrigera fino a 16 bottiglie standard, tra rossi e bianchi, per una capienza pari a 48 litri. Consumi limitati su base annua anche con questo modello di classe A, chiamato Barolo proprio in onore del celebre e amatissimo ‘rosso’ piemontese. L’azienda l’abbiamo già presentata: è quella tedesca specializzata dal 1977 nella produzione dei frigoriferi vini. Bella nel suo aspetto e funzionale come cantinetta vino anche per uso professionale, con le sue piccole dimensioni e il sistema silenzioso si adatta bene a ogni location, sia in casa che in hotel, alberghi, esercizi di ristorazione e gastronomia. È composta di 3 ripiani estraibili in griglia metallica per ospitare le bottiglie, ha una sola zona frigo per conservare alla temperatura ideale diversi tipi di vino. La temperatura del termostato può essere regolata tra 11° C e 18° C.

E queste sono le altre caratteristiche della cantinetta frigo per vino Klarstein Barolo:

  • dimensioni 42 x 50 x 52 cm.
  • pannello touchscreen con tasti per regolare la temperatura e l’illuminazione interna a LED
  • sportello in vetro con doppio isolamento
  • piedi d’appoggio regolabili in altezza
  • 70 Watt e alimentazione AC 220-240 V, 50 Hz

Cantinetta vini Klarstein Barolo | Recensioni

Anche questa viene recensita come una cantinetta vino economica e di ottima qualità per le sue qualità tecniche e per le prestazioni della refrigerazione, conforme a quanto dichiarato dai dati tecnici. Come per le altre cantinette vini, i commenti favorevoli sottolineano l’eleganza e la praticità dell’accessorio: con un design pulito, minimal, un corpo piccolo e una meccanica silenziosa. Facile da collocare e gestire, conserva vini anche pregiati alla loro migliore temperatura. Compatta ma capiente, questo modello riesce a contenere anche bottiglie più grandi di spumante e champagne, e al suo interno è illuminata da luci LED azzurre per riconoscere le etichette delle bottiglie all’interno. Chi l’ha acquistata, consiglia la cantinetta frigo per vino rosso in particolare, perché negli altri casi – dicono – ci vuole più tempo finché la temperatura scenda ai 12° C. Pareri comunque diversi, visto che c’è anche chi sostiene di preferire la cantinetta vino per refrigerare proprio i bianchi. Come sempre, anche in questo caso la “sensibilità” al caldo/freddo, o al gusto, è anche soggetta alle preferenze personali.
Su una cosa sono tutti d’accordo: il prezzo di questa cantinetta frigo per vini è molto conveniente, soprattutto per chi è appassionato di vini e vuole gestire una piccola cantina in casa o in qualsiasi altro ambiente.

E i difetti?

Dunque, non ne è esente stando alle “esigenze” dei recensori. Ma che dici, possiamo perdonare il cavo elettrico lungo circa 1,75 mt.? Con temperature esterne superiori ai 30° C, la cantinetta vino stenta a mantenere i 14° C., mentre performa alla grande con quella sui 17/18° C. Anche in questo caso è una questione di scelta. Nel manuale comunque tutto viene specificato. Sempre in presenza di temperature ambientali particolari, visto il lavoro più intenso della cantinetta vino, aumenta il rumore della ventola rispetto alla sua normale silenziosità. Si soprassiede tuttavia a questa caratteristica, considerando che fra i frigoriferi vini della sua gamma è quella più versatile. Nel fondo riesce infatti a contenere anche bottiglie più ingombranti. Qui il link a tutte le recensioni post acquisto.


7 – MEDION MD 37104 – 59 bottiglie | Cantinetta vino

Siamo entrati in una fascia medio-alta ma questa della Medion è pur sempre una cantinetta vino economica, se consideriamo che in commercio di pari qualità ce ne sono anche a prezzi che sfiorano i duemila euro. Questa ne costa 580,00€ su Amazon, e ha una capacità di 59 bottiglie pari a circa 181 litri. In pratica, puoi sfruttarla per creare una cantinetta vini di livello professionale. Semplice da pulire e con un sistema di regolazione a doppia temperatura, la cantinetta frigo per vino è divisa in due scomparti in legno scorrevoli, dedicati uno al rosso, l’altro al bianco e agli spumanti. La temperatura si può impostare dal display superiore, tra 8° C – 18° C; e tra 11° C – 18° C. Per quanto riguarda le “generalità”, è interessante leggerle tutte per avere una panoramica estesa delle funzionalità della cantinetta vino Medion, e metterle al confronto con gli altri frigoriferi vini.

I dettagli tecnici della cantinetta frigo Medion

  • potenza 130 Watt
  • consumo energetico annuo pari a 151kwh,
  • illuminazione interna LED blu con spegnimento automatico
  • bassa rumorosità (40 dB)
  • piedi d’appoggio regolabili in altezza
  • apertura sportello a destra (non modificabile),
  • alimentazione: AC 220-240V, 50 Hz
  • sportello in vetro e acciaio inox.

Anche questa azienda, la Medion, nasce in Germania ed è specializzata nella produzione di elettrodomestici e dispositivi elettronici sin dal 1983. Diffusa in tutta Europa, Stati Uniti e nella regione dell’Asia Pacifica, oggi è una delle più note fabbriche produttrici di frigoriferi vini e cantinette frigo per vino. Qui il link alla scheda prodotto di Amazon e alle recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *