Migliore pedaliera multieffetto: modelli bestseller semi professionali

Migliore pedaliera multieffetto: modelli bestseller semi professionali

Migliore pedaliera multieffetto? Ecco come scegliere la compagna inseparabile della tua chitarra. Tra Boss, Tech e Zoom, la guida definitiva

Non vuoi limiti al tuo estro chitarristico? Mai pensato di munirsi della migliore pedaliera multieffetto per risolvere il problema? A volte la ricerca spasmotica del timbro ideale da dare alla nostra chitarra elettrica porta a complicarsi la vita con soluzioni possibili di pedaliera chitarra. Le problematiche principali possono essere:

  • Vuoi coprire più generi con un set di pedali
  • Non sei sicuro che il pedale ti piaccia per sempre
  • I costi. Un singolo pedale analogico di qualità sfora i 100 euro di budget.

Ecco dunque apparire dalla nebbia, la soluzione più dinamica e scansa-problemi: il pedale multieffetto per chitarra.

Perché scegliere un pedale multieffetto per chitarra?

Sicuramente il primo motivo è per non autolimitarsi. Non si sa se avrai bisogno di un pedale di “espressione” piuttosto che uno con una determinata modulazione, e scegliere di comprare pedali analogici può rivelarsi una scelta limitante. I multieffetto, per definizione, coprono un range più ampio di utilizzo.

Il secondo motivo? risparmiare qualcosa. La pedaliera multieffetto fa combaciare l’esigenza di suoni accattivanti assieme ad un prezzo contenuto. Per la serie, va bene evitare di costruire costose pedaliere da chitarra con suoni limitati, ma non basta, deve anche essere conveniente. Il pedale multieffetto per chitarra è sempre indicato sotto questo punto di vista.

Terzo motivo: la possibilità di bypassare l’amplificatore e andare diretti in linea, aggiungendo praticità e ulteriore risparmio. Ovviamente niente vieta di valorizzare il tuo pedale multieffetto per chitarra collegandolo ad un amplificatore a valvole.

Verso la scelta della migliore pedaliera multieffetto

Che tu sia un semi-professionista o un principiante, il pedale multieffetto per chitarra ti regala delle belle emozioni. Se hai avuto una pedaliera multieffetto economica, sarà già da tempo che ti vorrai regalare un upgrade per sentire un suono migliore dal tuo amplificatore, impianto o cuffie. Vedremo insieme le recensioni della platea del web sui modelli di pedale multieffetto per chitarra, che ci guideranno nella scelta della migliore per le tue esigenze. Oltre ai modelli storici della Zoom e della Boss, leader indiscussi di questo mercato, ci siamo riservati di mettere in rilievo anche dei sorprendenti modelli di pedale multieffetto per chitarra di Mooer e Tech 21.

Sostanzialmente è bene dirlo da subito, sull’affidabilità si può star certi in tutti i casi, quindi analizzeremo come scegliere la migliore pedaliera multieffetto basandoci sull’appeal che hanno su ogni singolo musicista. Ti diremo che “gusto” hanno questi modelli di pedale multieffetto per chitarra. Dopo tutto, eleggere il migliore pedale multieffetto per chitarra è compito dell’artista!

Migliore pedaliera multieffetto, un buon motivo per tutti

E’ il caso per un principiante di acquistare questo tipo di pedaliera chitarra? Certamente! la pedaliera multieffetto economica è una soluzione, ma perché non scegliere subito la migliore per far volare il sound della tua chitarra? Ricordiamoci che in Italia, nel 90% dei casi, si suona in locali piccoli quindi, manco a dirlo, sì. Per la portabilità e la possibilità di lasciare i pesantissimi amplificatori a casa, è consigliabile avere nel proprio arsenale una pedaliera multieffetto, per avere una valida alternativa alla voluminosa pedaliera chitarra analogica.

Tabella prezzi | migliore pedaliera multieffetto

Zoom G3 Xn 166,06 euro
BOSS GT1 199 euro
Tech 21 FLY RIG 5258,66 euro
Mooer GE200 275,98 euro
Tech 21 FLY RIG RK5 297 euro
Boss ME-80 343,39 euro

Zoom G3 Xn: il classico economico | migliore pedaliera multieffetto

Zoom vuole sempre sorprendere e con questo prodotto da soli 148 euro regala la possibilità di disporre di qualsiasi suono immaginabile. Zoom G3Xn ha un’interfaccia con 3 pedali, 3 switch, 3 display e un pedale di espressione. All’interno troviamo imitazioni fedeli dei timbri di Jimmy Page, Jimmy Hendrix ed altri guitar heroes. Nei 75 slot vuoti è possibile creare dei suoni composti da vari pedali virtuali in linea, simulando vari tipi di pedaliera chitarra. Come tutti i modelli di migliore pedaliera multieffetto, anche il pedale Zoom G3 Xn dispone di simulazioni di amplificatore e uscita cuffie per esercitarsi in luoghi silenziosi. Se dovessimo trovare un difetto a questa pedaliera chitarra, citeremmo la visione generalista del pedale multieffetto per chitarra. Infatti, il suo range di suoni è vastissimo, il che la rende di difficile collocazione per un genere musicale preciso.

Ideale per: suonare subito senza ammattire con l’impostazione dei suoni, suonare live cambiando una molteplicità di suoni con facilità. Suonare direttamente sull’impianto, esercitarsi a casa e in cuffia. La Zoom G3 Xn ha recensioni da migliore pedaliera multieffetto se si guarda il rapporto qualità-prezzo. In effetti, questa pedaliera chitarra è a tutti gli effetti un modello semi-professionale al cospetto del bassissimo costo.

Specifiche tecniche

  • Tipi di effetti: 70 effetti, 5 emulazioni di amplificatori, 5 cabinet
  • 7 effetti utilizzabili contemporaneamente
  • Ritmi in memoria: 68
  • Looper di 80 secondi
  • 150 presets utente
  • Pedale di espressione e accordatore cromatico integrati
  • Display LCD
  • USB mini (per aggiornamenti firmware e scaricare presets)
  • Alimentazione: alimentatore Zoom AD-16 (in dotazione)
  • Dimensioni: 18,1 x 31,8 x 6,4 cm
  • Peso: 1,84 kg

BOSS GT1: il classico dal look avveniristico | migliore pedaliera multieffetto

Boss col suo GT-1 punta tutto sul suo potente processore di effetti per chitarra mantenendo la portabilità di una pedaliera chitarra piccola. Il pedale multieffetto per chitarra GT1 è uno dei tanti della gamma Boss, indiscussa leader di questa tipologia di pedali. Il look, avveniristico e spettacolare attrae molti giovani chitarristi verso questa stazione spaziale musicale. Dotata di generatore sonoro GT con tecnologia MDP, Boss offre tutta la storia dei suoi prodotti di effettistica nella sua migliore pedaliera multieffetto semi-professionale. A bordo troviamo i principali effetti: dai delay alle distorsioni al tipico simulatore di chitarra acustica BOSS. Controindicato se non apprezzi il suono tipico dei pedali Boss, basato su frequenze alte ricchissime, a dispetto di un suono caldo valvolare.

Ideale per: avere massima varietà di suoni in uno strumento compatto e di design. Indicato per suonare rock moderno, studiare in casa, esibirsi live in piccoli ambienti e sale prova.

Specifiche tecniche

  • Effetti: 108
  • Patch: 99 preset + 99 utente
  • Funzione loop con tempo di 32 secondi
  • Pedale di espressione
  • Display: LCD retroilluminato
  • USB computer: tipo B
  • Alimentazione: 4 batterie AA (incluse), alimentatore DC 9 V (non incluso). Consumo: 200 mA
  • Autonomia batterie 7 ore
  • Dimensioni 30,5 x 15,2 x 5,6 cm
  • Peso: 1,3 kg

Tech 21 FL5: semplice e intuitivo | migliore pedaliera multieffetto

Tech 21 Fly Rig 5 è la soluzione ideale per evitare di avere una pedaliera chitarra analogica infinita. Si rivolge ad un pubblico classico in quanto non dispone delle funzioni dei pedali che abbiamo analizzato prima. E’ un pedale multieffetto per chitarra con tre sezioni dotate di 5 switch. Le sezioni che trovi a bordo sono: DLA, SansAmp e Plexi. DLA imita i classici delay a nastro e tramite i vari potenziometri può riprodurre suoni come chorus, delay e sustain. Dispone di uno switch per il tap tempo. SansAmp rappresenta un rivoluzionario simulatore di amplificatore completamente analogico.

Dotato dei controller tipici di ogni amplificatore arricchirà il tuo suono facendolo uscire proprio come da un amplificatore. La sezione Plexi è basata su un suono di distorsione corposo, coadiuvato dalla presenza dello switch “hot” ideale per avere un boost fino a 21 db per gli assoli. Il tutto con qualità da migliore pedaliera multieffetto. Controindicato per chi vuole avere a disposizione tanti effetti e pedali di espressione nella propria pedaliera chitarra.

Ideale per: amanti dei suoni classici dal rock al pop al blues. Qualità di livello analogico degna di un top di gamma, praticità assoluta grazie alle ridottissime dimensioni. Un pedale da professionisti e semi-professionisti. Rende possibile suonare live senza amplificatore, collegarsi direttamente alla scheda audio e avere un suono eccezionale e reale al 100%. La migliore pedaliera multieffetto da intenditori, con la portabilità di un normale pedale multieffetto per chitarra e una scocca in metallo di qualità. Prezzo leggermente superiore, ma giustificato dalle prestazioni.

Specifiche tecniche

  • Sezioni: SansAmp + Reverb, Plexi + Hot, DLA + tap tempo
  • SansAmp: emulatore di amplificatori con controlli
  • Plexi: distorsione Hot Rod con controlli
  • DLA: eco a nastro vintage con controlli
  • Alimentazione 100 – 240 V
  • Alimentatore incluso
  • Dimensioni: 292 x 64 x 32 mm
  • Peso: 527 grammi

Mooer GE200: la vera tendenza del momento | migliore pedaliera multieffetto

La Mooer GE200 è una novità del mercato che è stata attesa da tempo dagli addetti ai lavori. Mooer è famosa fra i musicisti per la qualità e l’innovazione rappresentata dai suoi prodotti. La casa cinese ci regala un pedale multieffetto per chitarra veramente compatto con i suoi 30 cm di larghezza. Uno strumento che ti fa divertire come forse nessuna pedaliera chitarra di queste dimensioni. Semplice da usare nonostante la quantità di funzioni, la Mooer GE200 è la miglior pedaliera multieffetto a detta di molti consumatori e youtubers.

Il perché è resto detto, piace per il suono di qualità professionale, per il prezzo e per la struttura solida e di design. Il pedale d’espressione interamente in metallo ti permette un controllo preciso dei parametri impostati come pochi altri modelli di pedale multieffetto per chitarra in questa fascia di prezzo (275 euro). Sconsigliato solo per gli integralisti dell’analogico, che comunque spesso la usano come muletto.

Ideale per: se sei un professionista che si esibisce live e ha bisogno di una soluzione compatta digitale. Se sei un semi-professionista pieno di curiosità e voi assicurarti la migliore pedaliera multieffetto must-have del momento.

Specifiche tecniche

  • Numero di effetti: 151
  • Numero di presets: 200
  • Simulazione amplificatore: 55 modelli
  • Simulazione cabinet: 26 modelli
  • Tipi di effetti: 70 tra cui compressori, distorsioni, noise gates, equalizzatori, modulazioni, pitch shifter, filtri, delay e reverberi
  • Looper: 52 secondi con modalità half-speed e reverse
  • Drum machine: 40 patterns e 10 ritmi con metronomo
  • USB port con funzione di scheda audio integrata per registrare direttamente nel PC
  • Outputs programmabili
  • Uscita cuffie
  • Alimentazione: 9V DC
  • Dimensioni: 29,7 x 14,55 x 4,5 cm
  • Peso: 1.4 kg
  • Inclusi: manuale, alimentatore, cavo USB

Tech 21 FLY RIG Richie Kotzen 5: Oh my god, l’effetto wow | migliore pedaliera multieffetto

Dopo il Fly Rig 5, ecco il Fly Rig Richie Kotzen. Simile al pedale FL5 che abbiamo già messo nella nostra lista di preferiti, questa pedaliera chitarra è sviluppata assieme al chitarrista hard rock Richie Kotzen che dà il nome a questo modello. Pedale tipicamente ispirato ad una classica pedaliera chitarra analogica, si collega all’amplificatore o direttamente all’impianto grazie al simulatore di amplificazione a bordo. Anche questo pedale multieffetto per chitarra si divide in 3 sezioni come la migliore pedaliera multieffetto Tech 21 Fly Rig vista in precedenza.

Le sezioni sono: DLA, SANSAMP, OMG. Ovviamente ci sono anche in questo caso 5 switch in metallo a bordo con tap tempo e boost oltre ai tasti di accensione delle 3 modalità. Centralmente puoi trovare il sensazionale preamplificatore SansAmp, che ha un equalizzatore a tre bande con potenziometro level e drive. L’OMG (oh my god) è un overdrive nitido, che arricchisce il suono. Infine, puoi caratterizzare il suono con gli effetti reverb e delay.

Ideale per: rendere unico il suono della tua chitarra e caratterizzarla al massimo. Suonare live, suonare in sala prove, produrre musica fra il pop e il rock classico, passando per l’hard rock. Se sono questi i tuoi obiettivi avrai già capito che non dovrai spendere come per avere 3 pedali. Al prezzo di uno hai una pedaliera chitarra completa. Potrai inserire questa pedaliera chitarra anche nella tasca esterna della custodia della chitarra e portarti dietro una pedal board caratteristica e invidiabile. Fly Rig RK5 della Tech 21 è la migliore pedaliera multieffetto per chitarristi semplici e che non amano spaziare troppo fra i generi. In questa versione con suoni speciali col plus della firma di Ritchie Kotzen, abbiamo un vero effetto wow, come evoca il nome dato alla sezione distorsione “OMG”oh my god!

Specifiche tecniche

  • Alimentatore incluso, pedale multieffetto per chitarra non alimentabile a pile
  • Tipo di distorsione: clean, overdrive, distorsione + boost
  • Switch a pedale silenziosi (silent switching)
  • Dimensioni: 29,21 x 3,17 x 6,35 cm
  • Peso: 0,52 kg

Boss ME-80: per chi non si accontenta | migliore pedaliera multieffetto

Boss ME-80 è un pedale multieffetto per chitarra che riporta in modo fedele i suoni del “fratello” di fascia professionale GT-100. Boss ME-80 si caratterizza per la varietà di nuovi effetti e tecnologia MDP all’avanguardia. Oltre agli effetti boss storici, modificati e migliorati in questa nuova versione della pedaliera chitarra ME80, boss ci regala la miglior pedaliera multieffetto semi-professionale per la simulazione di amplificatore. Immancabile il classico pedale di espressione per dare espressività al tuo suono con effetti come Wah, Octave Shift e Freeze. Avrai il controllo anche su determinati parametri degli effetti, come la velocità di modulazione, l’oscillazione del delay e molto altro. Vasta personalizzazione grazie anche al cavo USB e al software gratuito BOSS TONE STUDIO, incluso della migliore pedaliera multieffetto ME-80 di sempre.

Ideale per: chi vuole il miglior pedale multieffetto chitarra senza eccedere con le spese. Semi-professionale in tutto e ricco di funzioni, perfetto se vuoi spaziare fra più generi e avere tutto in un singolo pedale multieffetto per chitarra. Punto di forza, gli amplificatori COSM integrati che la rendono la migliore pedaliera multieffetto per il tuo caso (per varietà e qualità) se cerchi questo tipo di emulazioni di suono.

Specifiche teniche

  • 8 categorie di effetti
  • Enorme selezione di effetti di prima classe, dai leggendari pedali BOSS agli effetti MDP più recenti
  • Amplificatori COSM rinnovati
  • 8 footswitch multifunzione e un pedale di espressione
  • Modalità manuale per attivazione e disattivazione effetti
  • Modalità Memory per selezionare configurazioni complete di effetti
  • Sezione Delay contenente una funzione Phrase Loop con possibilità di registrare fino a 38 secondi
  • Alimentazione: 6 batterie AA o alimentatore PSA-AC (disponibile separatamente)
  • Interfaccia audio MIDI USB integrata
  • Frequenza di campionamento: 44,1 kHz
  • Patch: 36 (utente) + 36 (preset)
  • Pedali integrati: 8 + pedale di espressione
  • Schermo a led
  • Manuale d’uso, 6 batterie AA alcaline
  • Dimensioni: 44,7 x 23,1 x 7 cm
  • Peso: 3,6 kg

Mooer Red Truck | multieffetto chitarra

Mooer Red Truck è una pedaliera multieffetto simil-pedale che concentra in un solo prodotto tutto quello di cui si può necessitare per suonare la chitarra elettrica a livello di effettistica. Il suo concept è diverso dalla Mooer GE200 essendo pensata per chi desidera la compattezza di un multieffetto per chitarra e la qualità dei singoli pedali analogici. Questo compromesso rende questo prodotto ideale se la tua esigenza è quella di portare dietro con te, occupando poco spazio, un arsenale di suoni ampio e genuino.

L’idea è molto semplice: offrire compattezza, versatilità e qualità da migliori pedaliere multieffetto. Il costo basso, considerato la qualità di questo comodo rig/pedale all in one, rende appetibile la Mooer Red Truck a professionisti e semiprofessionisti che vogliono completare la loro pedaliera o avere un multieffetto chitarra come muletto. Di fatto è una pedaliera analogica, ma dai controlli digitali. I circuiti analogici di boost, overdrive e distorsione permettono di spaziare molto a livello di generi musicali. Il range di suoni infatti si estende dal pulito cristallino fino alla distorsione metal high-gain. Allo stesso tempo, nelle sezioni di modulazione (anch’esse dotate di switch indipendente come i circuiti analogici di distorsione), puoi trovare una collezione completa di effetti digitali di alta qualità. In pratica sono presenti:

  • le modulazioni più comuni come tremolo, phaser e chorus, switchabili da selettore
  • una sezione delay analogico/digitale
  • una ricca sezione per il reverbero con tanto di potenziometro per regolare il bellissimo effetto “Shimmer”

Infine, ovviamente la pedaliera multieffetto ospita un preciso e ben visibile accordatore con display. Che dire, un pacchetto che rende la Mooer Red Truck fra le migliori pedaliere multieffetto in circolazione sotto molti aspetti. Give it a try!


Mooer Black Truck | multieffetto chitarra

La pedaliera multieffetto chitarra Mooer Black Truck racchiude in sé tutto quanto il chitarrista elettrico rock e metal possa chiedere. Il prodotto mantiene di fatto tutte le caratteristiche della versione in colore rosso (Mooer Red Truck): versatilità compattezza, molte funzioni e circuito ibrido analogico/digitale. Nonostante questo, però ci sono delle differenze notevoli a livello di sezioni. Fra due prodotti così vicini a livello di prezzo quindi ti consigliamo di scegliere quello più indicato per il tuo genere e le tue esigenze. Una riflessione doverosa, visto che la Mooer Black Track è la migliore pedaliera multieffetto versatile grazie ai suoi 6 effetti di qualità in un solo pedale.

Le sezioni che troviamo a bordo sono:

  • Compressore
  • Overdrive
  • Distorsione Hi-Gain
  • Equalizzatore
  • Modulazioni (phaser, tremolo e flanger)
  • Delay e Reverbero

Ogni sezione ha il suo switch e una moltitudine di controlli presenti per modulare il suono a volontà. Come nelle altre pedaliere multieffetto di Mooer troviamo ovviamente un accordatore ad alta precisione incorporato e la funzione di sincronizzazione delle modulazioni con tap tempo.

Grazie alla presenza di una comoda custodia da trasporto questo prodotto è quanto di più adatto per semplificarti la vita se viaggi molto. La timbrica, rispetto alla Red Truck è più rivolta agli amanti dei generi hard rock e metal, ma può essere adattata a tutti i generi in virtù degli utilissimi compressore ed equalizzatore. L’uscita cuffie consente di suonare anche direttamente su impianto e/o scheda audio. I suoni sono semi professionali e la timbrica non da top di gamma è compensata dal plus di questo tipo di pedaliere multieffetto ibride: non passando da cavi patch fra effetto ed effetto il segnale resta forte e pulito.  

Allo stesso tempo essendo un sistema ibrido, l’uscita del suono è calda e priva della fastidiosa ed eccessiva compressione che si può trovare nei modelli di multieffetto chitarra digitale.   In conclusione, tanta qualità, ottimo controllo del suono, portabilità e compattezza rendono appetibile a tutti i chitarristi questo gioiellino. Un prodotto ideale anche per avere una pedaliera multieffetto di scorta da usare come backup.


Zoom – G5n/IFS | multieffetto chitarra

La casa giapponese più amata dai principianti ha nel suo arsenale questo prodotto. La G5n di Zoom è un prodotto molto completo e che può sembrare in tutto e per tutto una delle migliori pedaliere multieffetto professionali. Non facciamoci ingannare dal prezzo, Zoom non solo regala come al solito un range infinito di sonorità a prezzi accessibili per tutti, ma con questo prodotto mette in difficoltà il semiprofessionista e il professionista che cercano un backup o addirittura un multieffetto chitarra per registrare e suonare live.

Zoom collabora continuamente con i migliori chitarristi professionisti per offrire prodotti sempre più completi. Nella pedaliera multieffetto digitale G5n troviamo in dotazione 100 nuove patch che ricreano decenni di storia chitarristica spaziando da artisti come Jimi Hendrix e Jimmy Page sino a Carlos Santana ed Eddie Van Halen. In generale Zoom offre con questo prodotto un arsenale sonoro molto ampio (come da tradizione) e specificamente rivolto a chi cerca tante simulazioni digitali di amplificatore e cabinet. Se sei in cerca di un prodotto compatto ma molto ricco e completo sicuramente potrai dare un’occhiata alle principali caratteristiche (elencarle tutte diventa quasi impossibile) di questo prodotto dal grandissimo rapporto-qualità prezzo e molto apprezzato nelle recensioni degli utenti. Vediamo dunque dal computer di bordo e usando gli switch a pedale cosa offre la Zoom G5n.

Caratteristiche:

  • 68 effetti digitali fra cui distorsioni, overdrive, equalizzatori, compressioni, delay, reverbero, flanger, phaser e chorus.
  • Molteplici simulazioni di amplificatore, più 5 cabinet
  • Possibilità di mettere in catena fino a 9 effetti in contemporanea con ordine assegnabile a piacere
  • 4 switch per controllare gli effetti
  • Pedale di espressione per controllare volume, tono, o altri parametri assegnati
  • Booster per aumentare il volume sugli assoli
  • 200 slot di memoria per memorizzare le tue impostazioni personalizzate
  • 4 Display per l’editing più un display largo per visualizzare la catena di effetti in uso al momento
  • Funzione auto save per il salvataggio automatico della variazione dei parametri
  • Accordatore cromatico
  • Looper sia stereo che mono capace di riprodurre frasi sino a 80 secondi di durata
  • 68 pattern ritmici sopra i quali potersi esercitare e suonare
  • Footswitch dedicato al tap tempo

Anche a livello di connettività tutto è pensato per soddisfare il più vasto range di utenti possibile, grazie all’entrata aux in e alle uscite poste sul retro dell’interfaccia. La pedaliera multieffetto è inoltre dotata di porta USB, può funzionare quindi anche come interfaccia audio ed ha il suo alimentatore incluso nella confezione.

Grazie all’accesso al software ZOOM Guitar Lab (Mac/Windows) potrai inoltre scaricare continuamente nuovi effetti e patch. Indubbiamente una delle migliori pedaliere multieffetto per sbizzarrirsi e divertirsi all’infinito nello sperimentare nuovi suoni.


Nux Cerberus | multieffetto chitarra

Aggiornato da poco con un nuovo firmware, il multieffetto chitarra Nux Cerberus è una pedaliera multieffetto ibrida fra digitale ed analogico. Dalla prima uscita del prodotto a fine 2018 il Nux Cerberus è andato affermandosi fra le migliori pedaliere multieffetto. Le caratteristiche che hanno portato questa pedaliera chitarra ad essere un best buy e un modello topseller sono la qualità dell’hardware, la possibilità di espansione con software dedicato, la qualità dei suoni. Infatti, il circuito analogico delle distorsioni, nonostante il prezzo del Nux Cerberus, è probabilmente il più ambizioso fra i modelli di pedaliera multieffetto che abbiamo preso in esame in questa guida. Con uno switch dedicato al boost per i soli, una distorsione ed un overdrive ispirati alle produzioni di pedali boutique americani JHS, il suono risulta molto caldo e credibile. La distorsione e l’overdrive sono posizionabili in parallelo o col routing desiderato in catena A->B o B->A.

Nelle altre sezioni troviamo degli effetti attivabili con switch dedicato, come in tutti i modelli di multieffetto chitarra stile rig (ad esempio il Mooer Black Truck). Quindi puoi avere a disposizione tutte le modulazioni più usate come delay, chorus, tremolo, univibe, e al contempo usufruire di una gamma molto ampia di reverberi. Ogni sezione è modulabile tramite i controlli presenti sull’interfaccia. Tramite switch è possibile impostare il tap tempo, accordare la chitarra e salvare i preset su più banchi (32 banchi per un totale di 128 slot salvabili). Sul retro puoi trovare tutte le connessioni possibili per rendere il Nux Cerberus il cuore pulsante della tua attività chitarristica, moltiplicando le modalità di impiego e la possibilità di espansione. Infatti, qui sono presenti:

  • le uscite per collegare la chitarra all’ampli sia col metodo tradizionale che con il metodo 4 cables
  • le uscite midi per collegare device controllabili tramite tecnologia midi
  • l’uscita usb per collegare al Nux Cerberus il PC ed editarlo tramite il software Nux
  • l’entrata per un pedale di espressione
  • l’output con il cab simulator incluso.

Fra le tante peculiarità di questo multieffetto chitarra infatti c’è anche la possibilità di caricare Ir di terze parti o modificare la simulazione di cassa integrata già presente sulla pedaliera multieffetto. Così, dal device puoi collegarti tranquillamente in diretta su mixer o scheda audio mantenendo un suono realistico e caldo. Questa funzione è un’autentica bomba per questa fascia di prezzo, dal risultato sorprendente considerato che ci sono dei plugin software che solo per fare questa funzione costano di più di questa pedaliera multieffetto!

In conclusione, il Nux Cerberus è una pedaliera multiuso per chitarra, che offre molta varietà di effetti. Ideale per chi spazia dal blues rock, all’hard rock, al pop, ai generi più sperimentali. Forse solo sconsigliata per i puristi del metal. Le recensioni concordano unanimemente sullo stupore provato dagli utenti. I semi professionisti ed i professionisti che usano questo device come backup spesso lo hanno promosso nella pedaliera principale. Un buon motivo per non farselo scappare se cerchi una soluzione low cost e di compromesso che però possa soddisfare al massimo tutte le tue esigenze attuali e future!


HeadRush Gigboard pedaliera multieffetto portatile con processore Amp modeling

Sorella minore di Headrush Pedalboard, è una delle migliori pedaliere multieffetto sotto i 500 euro. Il concept è quello di offrire potenza ai massimi livelli con un processore quad core e uno schermo sensazionale da 7 pollici touch screen. L’ideale per chi predilige soluzioni 100% moderne e totalmente digitali. Sulla parte frontale il multieffetto chitarra di HeadRush propone 4 pulsanti programmabili a seconda delle funzioni che l’utente vuole assegnare.

Le funzionalità di questo device sono infinite. Il pacchetto di effetti è molto completo e le varie rig virtuali create sono richiamabili facilmente tramite footswitch. All’interno puoi trovare 41 modelli di amplificatore, 15 modelli di cabinet, 10 simulazioni di ripresa microfonica e 5 processori di dinamica/EQ. A livello di effettistica HeadRush Gigboard contiene svariate distorsioni (applicabili a generi diversi), 17 tipi di modulazione, 9 riverberi, delay e altre funzionalità.

Il punto di forza di questo avveniristico multieffetto chitarra è sicuramente il looper interno. Infatti, puoi registrare sino a ben 20 minuti di frasi in loop con possibilità̀ di registrare fino a 100 sovraincisioni. Un’altra peculiarità è l’effetto dissolvenza degli effetti di riverbero e delay al passaggio da un preset all’altro, una funzionalità unica che aumenta la duttilità di questa ottima pedaliera multieffetto. Come tutte le migliori pedaliere multieffetto digitali anche HeadRush Gigboard consente di caricare IR di terze parti oltre all’arsenale interno già presente di 160 simulazioni di cabinet. Venendo al capitolo delle uscite jack poste sul retro, ecco che puoi scoprire un’infinità di opzioni. Sull’interfaccia infatti sono presenti:

  • Ingresso per chitarra in formato jack da 1/4″
  • Ingresso aux in in formato jack da 1/8″ con controllo del volume dedicato
  • 2 uscite TRS da 1/4” con selezione di livello amp e line
  • Uscita per la selezione del canale A/B dell’amplificatore che permette di controllare in remoto i canali del tuo amplificatore
  • Sezione Effects Loop con jack da 1/4″ per stomp e outboard esterni (inseribili in qualsiasi punto nella catena di effetti virtuale)
  • Ingressi per collegare un pedale di espressione
  • Entrata e uscita connessione MIDI
  • Uscita usb per utilizzare il multieffetto chitarra anche come scheda audio

Le dimensioni compatte quindi (32,9 X 22,5 cm) non sono assolutamente sinonimo di funzioni limitate. Grazie alla scocca robustissima in metallo e al peso comunque limitato la Gigboard di HeadRush può essere considerata sicuramente il prodotto più completo fra le migliori pedaliere multieffetto nella fascia semi-professionale.

Un prodotto che non invidia nulla ai top di gamma come la GT1000 di Boss o la Mooer GE 300, costando meno e offrendo portabilità e compattezza a parità di funzioni. L’assenza del pedale di espressione infatti, comunque collegabile in un secondo momento, fa sì che HeadRush Gigboard mantenga dimensioni da attrezzatura da backup di facile trasporto. Al contempo, se sei un amante delle soluzioni digitali per quanto riguarda effetti e amplificazione, Gigboard di HeadRush ha tutte le carte in regola per diventare la tua attrezzatura principale per le tue produzioni musicali ed i tuoi live.

Consigliata a tutti, dal principiante al semi professionista sino al professionista che predilige suoni digitali e facilmente gestibili di pari livello a quelli delle migliori pedaliere multieffetto. Apprezzabile la presenza del cavo di alimentazione incluso. La migliore pedaliera multieffetto in questa fascia di prezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *