Migliori app 2017

Migliori app 2017, le scelte per sfruttare appieno il vostro smartphone

Dai giochi agli editor fotografici, ecco le app che abbiamo usato e amato durante il 2017

È ridondante evidenziare quanto siano diventate importanti le app nella vita di tutti i giorni. In soli dieci anni, l’ecosistema di app disponibili su qualsiasi piattaforma mobile è diventato complesso e ricco, forse anche troppo, di scelte. Oltre alle immancabili Whatsapp, Facebook e Instagram, ormai vere e proprie ragioni per possedere uno smartphone, sono tantissime le app che permettono di giocare, risparmiare o semplicemente migliorare la vita quotidiana in modi che non avremmo immaginato. Ecco quindi la lista delle migliori app 2017 secondo la nostra redazione.

Migliori app 2017 – Afterlight

Nonostante abbia compiuto già cinque anni, Afterlight rimane una della app di editing fotografico più amate. L’interfaccia consente sia di scattare foto sia di post-produrle con una vastissima scelta di effetti e opzioni, a nostro parere la più ricca disponibile su smartphone. iOS | Android

Migliori app 2017 – Musical.ly

In parte social network e in parte app di video editing, Musical.ly permette ai propri utenti di creare i propri video musicali. Immancabile negli smartphone dei teenager, l’app include oltre un milione di canzoni e tanti effetti video (movimento veloce, slow motion, time lapse, etc.) fra cui scegliere. Dopo aver creato il proprio video sarà possibile salvarlo e condividerlo con gli amici sui social. iOS | Android

Migliori app 2017 – Super Mario Run

Mario non ha bisogno di presentazioni, e del resto il primo tuffo di Nintendo nel mondo del mobile è stato accolto con grande curiosità fin dall’annuncio. Lo scetticismo iniziale – giocare a Super Mario con una sola mano è sembrato sacrilegio ai fan della prima ora – è stato messo a tacere da un platform frenetico e pieno di rimandi alla saga del personaggio più amato della casa giapponese. In più, la nuova update Remix 10 ha regalato al gioco quel pizzico di longevità che mancava all’originale. iOS | Android

Migliori app 2017 – Lifesum

Le app che permettono di contare le calorie e vivere sano sono ormai tante, ma Lifesum ha una marcia in più grazie ad un’interfaccia molto curata, un database di alimenti molto ricco e una serie di consigli nutrizionali che vi daranno una mano a tenere d’occhio peso e salute. iOSAndroid

Migliori app 2017 – Obscura

Non è facile distinguersi, nell’oceano di app fotografiche che possono essere scaricate su iOS. Obscura ci riesce grazie ad un’interfaccia pensata per favorire l’usabilità. Piacerà inoltre a chi intende la fotografia da smartphone come una cosa seria, perché permette di regolare i settaggi in modo manuale, come se ci si trovasse in presenza di una reflex. Ottimi i filtri inclusi, essenziali ma calibrati per essere sfruttati in diverse situazioni, e post-produzione un po’ limitata ma sempre pensata per accompagnare l’utente per mano fra le varie opzioni. iOS

Migliori app 2017 – Pacemaker

Pacemaker permette di mixare i propri pezzi preferiti semplicemente premendo un tasto, per poi condividerli con chi sta seguendo il vostro profilo (o sui vostri social). Tutto è automatico ed estremamente intuitivo, con alcuni effetti di base che potranno essere aggiunti durante il mix. Non vi trasformerà in DJ, ma vi permetterà di divertirvi creando mix ben realizzati che potrete suonare alle feste. Molto comoda l’integrazione con Spotify: non potrete scaricare i mix che create grazie allo streaming svedese, ma avrete a disposizione il suo catalogo sterminato. iOS

Migliori app 2017 – Stocard

Per chi non ama avere il portafogli pieno di carte fedeltà, Stocard consente di digitalizzarle sullo smartphone e lasciare le copie fisiche a casa. L’unico limite è che non tutti i negozi saranno in grado di leggerle dal vostro smartphone (in quel caso, basterà che il cassiere inserisca il numero di riconoscimento a mano), ma la comodità è garantita. iOSAndroid

Migliori app 2017 – Gimme5

Gimme5 porta il risparmio nell’era social, consentendo ai propri utenti di risparmiare somme di denaro e di condividere gli sforzi con i propri amici. Basta aprire un account e organizzare piani d’accumulo, anche partendo con sole 5 euro. iOS | Android

Migliori app 2017 – Reigns

Se è vero che il mobile può essere una piattaforma limitante per i giochi, soprattutto a livello di usabilità, è innegabile che tanti sviluppatori siano riusciti a superarle brillantemente. Reigns ne è l’esempio più lampante. Grafica semplicissima, per un RPG in grado di farvi diventare un monarca medievale. Tramite una serie di schermate fisse (presentate come delle carte), prenderete decisioni in un mondo in cui i pericoli per voi e la vostra dinastia sono sempre dietro l’angolo. Per i fan che avessero già amato e finito il primo, è disponibile da poco anche il seguito, Reigns 2. iOS | Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *