you tube

Pubblicare video in YouTube: come ambire alla categoria Tendenze

Trucchi e consigli per ottenere visualizzazioni su YouTube. Sezione Tendenze di YouTube: cos’è e perché è importante

Per gli youtuber, o comunque per chi pubblica dei video in questa famosissima piattaforma dedicata alla condivisione di filmati con l’obiettivo di renderli quanto più visibili possibile, vedere i propri video inclusi in “Tendenze” è davvero un risultato lusinghiero. La rubrica Tendenze di YouTube propone agli utenti alcuni filmati che, secondo la piattaforma, meritano una particolare attenzione, essendo appunto considerati dei video “di tendenza”. Come noto YouTube propone a ogni utente dei video personalizzati sulla base delle sue preferenze, quindi sulla base dei video che sono stati visitati in passato, ma la categoria Tendenze è generalista, dunque viene proposta a tutti i visitatori del “tubo”. È evidente che i video inclusi in tale sezione vedranno crescere in modo ancor più cospicuo il loro numero di views, proprio per questo l’inclusione nella categoria Tendenze non è un mero riconoscimento, ma un obiettivo fondamentale per accrescere ulteriormente la visibilità del filmato.

Le caratteristiche ideali del video “di tendenza”

Ma come si può fare, dunque, affinché un filmato venga collocato in questa sezione? Sulla guida ufficiale di YouTube presente online è possibile individuare una serie di parametri che dovrebbero contraddistinguere un filmato affinché possa ambire a tale obiettivo. Scopriamo subito, dunque, quali sono.
Anzitutto il filmato deve essere impostato con visibilità pubblica e deve essere di qualità, nel senso più generico del termine, di conseguenza non potrebbero certamente avere successo i classici video sensazionalistici, oppure quelli fuorvianti o finalizzati al “clickbait”, ovvero i video strutturati e titolati in modo da “acchiappare” click con malizia.
Ovviamente il filmato deve risultare accattivante per un’elevata quantità di spettatori, dunque non deve essere eccessivamente di nicchia. I video inclusi in Tendenze sono in genere dei filmati emblematici di ciò che sta accadendo nel mondo in un determinato periodo, ma questa non è affatto una regola ferrea: un video può essere premiato in questo modo dal Social dei filmati semplicemente perché è inatteso o insolito.

you tube

Video di tendenza e quantità di visualizzazioni

Ovviamente, affinché un video possa ambire alla sezione Tendenze deve registrare un buon seguito: nella guida di YouTube viene specificato che un filmato di questo tipo dovrebbe registrare almeno 100 visite giornaliere, ma con ogni probabilità e cifre tramite cui si può concretamente puntare a questo risultato sono ben più alte. A tal riguardo è utile aprire una parentesi: accade sempre più spesso che le aziende o i semplici youtuber si affidino a imprese specializzate per incrementare in modo rapido ed efficace il seguito dei propri filmati. Comprare Visualizzazioni YouTube, il cui sito web ufficiale è www.comprare-visualizzazioni-youtube.com, è una delle agenzie che consentono di acquistare pacchetti di visualizzazioni e di like in grado di incrementare in modo importante la visibilità dei propri filmati all’interno del Social.
Ovviamente non è pensabile che un filmato di scarsa qualità riesca a conseguire un grande successo esclusivamente tramite questi servizi, ma se un video ha il giusto potenziale l’acquisto di like e di visualizzazioni può essere ben più che un semplice aiuto. Il numero di visualizzazioni è dunque importante affinché un video sia incluso nella categoria Tendenze, il Social inoltre valuta anche il tasso di crescita delle visualizzazioni e la provenienza delle stesse.

Nulla può garantire l’inclusione in Tendenze

Ovviamente la selezione dei video “di tendenza” è a discrezione di YouTube, di conseguenza potrebbe accadere che un filmato con tutte le carte in regola per essere collocato in questa sezione non riesca a raggiungere tale obiettivo, ma la cosa non deve stupire, dal momento che la concorrenza è tantissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *