Samsung S8: Fotocamera a 1000FPS, batte Apple e reflex pro

Un mostro di videocamera, con prestazioni da record. Ecco cosa ci nascondeva il Samsung S8! Scopri la vera novità dello smartphone

Difficile smettere di parlare di Samsung S8: proprio quando le novità andavano scemando, la casa coreana se ne esce con una novità incredibile. Non lei direttamente, ma la testata web Naver che – caso strano – è sudcoreana. Ovviamente sa tanto di operazione programmata “ad hoc”, ma facciamo finta che non sia così. Per farla breve, secondo un’indiscrezione, la fotocamera posteriore (dual cam? Chissà) sarebbe abilitata a girare in 1000 frame per secondo. Che significa? Che è in grado di produrre ralenti estremi e catturare 1000 fotografie in un solo secondo. Un mostro di tecnologia, che nemmeno tante videocamere professionali raggiungono. Insomma cosa tireranno fuori quei geniacci della Samsung il 29 marzo prossimo? Quali altre sorprese arriveranno dal cappello a cilindro?

Nuovo, ma non nuovissimo

Sembra incredibile, ma il Samsung S8 non è il primo smartphone a raggiungere prestazioni video così alte. La prima è stata Sony – specializzata in prodotti per videomaking – che ha da poco presentato il suo Xperia XZ Premium. Uno smartphone con la bellezza di 960 frame per secondo. Di poco sotto al migliaio della Samsung, ma impressionate lo stesso. Calcolate che una reflex professionale – Canon o Nikon, usatissime per girare video e film anche a Hollywood – arrivano a un centinaio di FPS. La videocamera più prestante del negozio HDiscount è la ottima Sony FDR-AX33, che arriva ai 50 FPS. Macinarne un migliaio, per gli utenti consumer pareva fantascienza; e invece… La domanda che rimane in sospeso è: a prescindere dal numero di frame, come sarà la qualità video del Samsung S8? Siamo sicuri che sarà al livello delle fotocamere degli smartphone di alta fascia?

E Apple resta a guardare? Nemmeno per sogno: ecco l’iPhone 8 come sarà

Il maggiore competitor della Samsung, si sa, è la Apple, almeno per quanto riguarda i telefonini. Il Samsung S8 è una bomba, ma dobbiamo ancora capire come risponderà l’azienda di Cupertino all’S8. Per una strana coincidenza, il prossimo anno sarà il turno di un altro numero 8: l’iPhone “Hateful Eight” dovrebbe fare il suo esordio e ci si aspetta il top del top. Probabile che la videocamera Apple – tradizionalmente tra i punti forti del melafonino – raggiunga i 1000 FPS. Ma potrebbe anche superarli, conoscendo lo spirito competitivo del marchio. Lo spettacolo sta per cominciare, tra rumors, indiscrezioni e un leak dietro l’altro. Seguiremo tutto con il fiato sospeso.  As always.

Samsung S8: il 4K? Ormai è lo standard

Utile o fuffa, questo benedetto 4K ormai lo inseguono tutti i grandi brand. Così la videocamera del Samsung S8 registrerà con la mostruosa risoluzione di 3840×2160 pixel. Pare che addirittura il display, a 5,5 pollici, avrà la medesima “dose” di pixel. Anche in questo caso, vedremo la reale utilità di una risoluzione tanto “mostruosa”, su uno schermo tanto piccolo. Se già se ne dubita sui televisori a 55 pollici… Quando potremo stringere tra le nostre mani questo ben di Dio? Il Samsung S8 dovrebbe uscire in Italia il 28 aprile prossimo, ma ancora non c’è nulla di certo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *