Samsung S9 uscita, news e prezzo. Cosa sappiamo del prossimo top di gamma coreano

Con S8 che promette di fare la parte del leone durante gli acquisti di Natale, iniziano a rincorrersi le voci su Samsung S9

Dopo un 2016 a dir poco turbolento, Samsung è riuscita a riguadagnarsi la fiducia degli utenti durante l’anno che sta per concludersi. Il Galaxy S8 è stato un grande successo e anche il nuovo Note ha rimesso in carreggiata un marchio che sembrava perduto dopo il “batterygate” che tante malignità aveva attirato nei confronti del gigante di Seoul. Dato che il ciclo della linea Galaxy S inizia in primavera, le voci riguardanti il prossimo modello si stanno moltiplicando. Al momento, nessuno può dire con certezza come sarà il futuro Samsung S9, ma come al solito i render e, soprattutto, i suggerimenti dei vari insider ben informati si stanno susseguendo in rete. Andiamo a vedere quali sono i dettagli più interessanti.

samsung s9 uscita

Samsung S9 uscita, news e prezzo – Come sarà lo schermo?

L’Infinity Display montato sull’S8 ha fatto furore, quindi è prevedibile che Samsung non modifichi più di tanto l’aspetto più lodato del suo precedente top di gamma. Eppure, stando a ciò che svela il sito coreano The Bell, pare che la progettazione del nuovo schermo sia iniziata nientemeno che a marzo 2017, quindi circa sei mesi prima rispetto al solito. Si era anche diffusa una voce, secondo cui la casa coreana avrebbe modificato la ratio dello schermo da 18:9 a 21:9, andando effettivamente a impattarne le dimensioni. È invece probabile che le dimensioni dello smartphone diminuiscano sì, ma di poco. Samsung sarebbe intenta a ridurre al minimo i bordi, già quasi inesistenti, presenti su S8. Le dimensioni previste dello schermo sono per il resto identiche. 5.8 pollici per l’S9 e 6.2 per l’immancabile versione Plus, con un ormai classico pannello Super AMOLED a impreziosire il tutto.

Samsung S9 uscita, news e prezzo – In arrivo a gennaio?

Una delle voci più insistenti e clamorosa, prevede l’uscita del nuovo Galaxy già a gennaio. Secondo i soliti insider, dovrebbe però essere presentato al CES del prossimo mese, con un lancio globale previsto intorno a marzo 2018. In realtà, Samsung stessa si è mostrata scettica sulla presenza CES, comunicando in via ufficiale che sarà “improbabile” che S9 sia mostrato alla fiera tech più importante del mondo. Nessuna parola, invece, è stata spesa sulla data del lancio, giudicata probabile dato che marzo-aprile è da sempre terreno di caccia della linea. Anche il prezzo rimane un dettaglio avvolto nel mistero. Tuttavia, dato che non sembrano esserci rivoluzioni in arrivo, a livello di design e specifiche, gli analisti concordano nel ritenere i prezzi dell’anno scorso più o meno invariati.

samsung s9 uscita
I render riferiti al futuro Samsung S9 si susseguono in rete, ma spesso sono solo fantasie di designer sparsi per il globo

Samsung S9 uscita, news e prezzo – Dove sarà il sensore di impronte?

Come avevamo illustrato a suo tempo nella nostra recensione, il grande neo presente su S8 era il sensore di impronte posizionato accanto alla fotocamera posteriore. Una posizione giudicata scomoda da raggiungere, per un sensore destinato ad essere usato di continuo durante la giornata. Pare che gli ingegneri di Samsung avessero provato in tutti modi a posizionarlo sotto l’Infinity Display senza successo, ripiegando all’ultimo secondo su uno slot creato ad hoc accanto alla fotocamera. Dove sarà sull’S9? Difficile credere che Samsung, dopo le critiche, sia intenzionata a lasciarlo dov’è, e molti commentatori ritengono probabile che la posizione venga spostata più verso il bordo posteriore destro, rendendo il sensore più semplice da raggiungere col dito e più usabile. Solo la prova pratica scioglierà i dubbi, e a quanto pare il nuovo sensore progettato da Qualcomm può stare comodamente sotto il pannello OLED, per cui è lecito sperare che stavolta sia disposto nella posizione ottimale, facilmente raggiungibile dai pollici.

Samsung S9 uscita, news e prezzo – Processore e specifiche?

The Investor sostiene che Samsung stia lavorando insieme a Qualcomm sul nuovo chip mobile che potenzierà S9. Il processore potrebbe essere chiamato Snapdragon 845 e con tutta probabilità sarà montato sulla versione americana del Samsung S9, con quella europea potenziata dall’ormai classico Exynos. Non è un caso che Samsung abbia appena presentato il nuovo Exynos 9810, coincidenza troppo precisa per essere casuale. Niente è dato di sapere sulle prestazioni, anche se la nuova versione di Exynos comprende un modem LTE da 1.2 Gbps di velocità, che renderebbe la nuova versione del Galaxy lo smartphone più rapido, in quanto a trasferimento dati. Mistero anche sulla quantità di memoria RAM, anche se sembra improbabile che Samsung raggiunga i 6GB che alcuni concorrenti sfoggiano nei propri top di gamma.

samsung s9 uscita
Samsung S8 è stato forse lo smartphone più bello uscito durante il 2017

Samsung S9 uscita, news e prezzo – DeX Pad sarà l’arma segreta?

Secondo “fonti vicine alla compagnia”, Samsung S9 sarà accompagnato nella confezione da un DeX Pad, accessorio capace di incrementare di molto la produttività grazie alla connessione del telefono con oggetti come mouse e tastiera. Al momento è disponibile (col nome di DeX Station) come acquisto separato, il cui lancio ha coinciso con quello di S8. Se così fosse, sarebbe un vantaggio strategico notevole su Apple, che deve ancora presentare la propria versione del semplice pad wireless e che non ha sembra avere progetti del genere in serbo per il prossimo iPhone.

samsung s9 uscita
La DeX Station è uno degli accessori più interessanti da appaiare ad un S8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *