Tavoli da pranzo: Quale scegliere per la vostra cucina

Lo spazio disponibile, lo stile della cucina, la grandezza della famiglia, se si hanno spesso ospiti. Ecco come scegliere il tavolo da pranzo!

Il tavolo della cucina è uno degli elementi fondamentali dell’arredamento di questo ambiente che è tra i più vissuti della casa. Il tavolo della sala da pranzo si presta ad essere utilizzato in diversi modi: per preparare e consumare il cibo, per accogliere famigliari e amici per mangiare in compagnia o anche solo per un caffè, oppure per guardare la tv. Può essere utilizzato anche come postazione home office e i bambini lo usano spesso per fare i compiti a casa. Quindi è importante che il tavolo della cucina sia bello esteticamente, ma anche solido, pratico e comodo. Quando si ci appresta all’acquisto di un tavolo di questo tipo bisogna prestare attenzione alla forma, al materiale con cui è fatto e alle sue dimensioni. Tutto dipende dallo spazio che si ha a disposizione in cucina, al numero di componenti della famiglia e dal tipo di abitudini che si hanno. Ad esempio, se si ha una famiglia numerosa e si organizzano spesso pranzi e cene con gli amici, occorre acquistare un tavolo adeguato ad accogliere tutti comodamente. Vediamo ora nel dettaglio come scegliere il tavolo da pranzo più adatto, per rispondere alle diverse esigenze di ognuno.

Le dimensioni del tavolo da cucina

Che grandezza deve avere il tavolo per la cucina? L’altezza giusta dovrebbe essere compresa tra i 70 e i 75 cm, mentre la larghezza minima deve essere di 80 cm. Per la lunghezza del tavolo, invece, bisogna considerare che tra le gambe ci deve essere una distanza di almeno 62 cm e ogni commensale deve avere a disposizione circa 60 cm, per poter stare a tavola e mangiare comodamente. Le dimensioni del tavolo dipendono anche dalla grandezza della sala da pranzo. Ci sono alcune regole che possono aiutare a scegliere il tavolo delle giuste dimensioni. Ad esempio, tra il tavolo e le pareti ci devono essere almeno 80 cm, tra il tavolo e la zona di passaggio, invece, occorrono almeno 120 cm, in modo che le persone si possano muovere agevolmente.

Tavoli da pranzo: Quale scegliere per la vostra cucina
Amazon offre un buon catalogo di tavoli da cucina: controllate voi stessi

La forma più adatta per il tavolo della cucina

La forma del tavolo per la sala da pranzo dipende dallo spazio a che si ha a disposizione e dallo stile che ha l’arredamento della cucina. I tavoli rettangolari sono quelli più classici, ma garantiscono anche il maggior numero di sedute. Certo bisogna stabilire a chi spetta stare a capotavola, ma permette a tutti di stare seduti in modo confortevole. I tavoli rotondi, sempre più utilizzati nell’arredamento d’interni, trovano la loro dimensione ideale negli openspace con cucina a vista. Una terza soluzione interessante può essere il tavolo di forma ovale, è di dimensioni più ridotte rispetto a quello rotondo e permette a tutti i commensali di vedersi e interagire facilmente.

Il materiale con cui sono fatti i tavoli da cucina

Vediamo ora qual è il materiale più giusto per il tavolo che si può adattare al miglior arredamento da cucina. Il legno è il materiale più classico per questo complemento d’arredo, ma è anche il più robusto e ha bisogno anche di poca manutenzione. Basta applicare periodicamente un prodotto specifico per lucidare il tavolo, così da mantenerlo sempre perfetto. Un tavolo in legno può andare bene sia in cucine dallo stile classico che moderno. Un tavolo in cristallo, invece, è più adatto per un ambiente moderno. Sicuramente è una soluzione molto scenografica, ma con un tavolo di questo tipo bisogna prestare un po’ di attenzione, soprattutto se si hanno dei bambini in casa, perché si può graffiare e rompere facilmente. Altri materiali impiegati nella costruzione dei tavoli da cucina che possono arredare al meglio ambienti dal gusto contemporaneo sono la plastica, il plexiglass e l’acciaio.

Altri consigli su quale tavolo comprare per la cucina

Hai sempre la casa piena di gente? Ti piace organizzare pranzi, cene e aperitivi con gli amici? Ti conviene indirizzare la tua scelta verso un tavolo allungabile. All’occorrenza puoi aggiungere una o più prolunghe per far stare comodi tutti gli ospiti. Certo con un tavolo così non ti dovrai stupire se poi tutti vorranno venire a casa tua per trascorrere piacevoli momenti in compagnia! Utilizzi il tavolo della sala da pranzo anche come postazione di lavoro? Allora hai bisogno di un tavolo robusto e delle giuste dimensioni in modo da poter avere tutto a portata di mano, ad esempio, il computer (qui trovate la guida agli economici), il telefono, i documenti e tutto l’occorrente per svolgere al meglio la tua attività da casa. Se, invece, hai poco spazio devi optare per un pratico tavolo a scomparsa.

Oltre a tutto questo, bisogna considerare anche lo stile della cucina: tradizionale, minimalista, shabby-chic (molto in voga, ci abbiamo dedicato una guida), industrial o coloniale, solo per citarne alcuni. Il tavolo, infatti, si deve integrare al meglio con il resto dell’arredamento della sala da pranzo. Una volta scelto il modello di tavolo da acquistare, non resta che da decidere dove comprare il tavolo per la cucina. Oggi, tra grandi magazzini, showroom, botteghe artigiane e siti internet specializzati in arredamento c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ci si può anche rivolgere ad un esperto nella progettazione delle cucine, un architetto o un interior designer. La cosa migliore da fare per arredare la sala da pranzo con il tavolo giusto è affidarsi al proprio gusto personale. E poi dare un tocco personale agli ambienti della propria casa può dare anche molta soddisfazione.

I modelli di tavoli per la cucina recensiti:

Design classico e raffinato per il tavolo da pranzo in legno di faggio Tomas

Il tavolo da pranzo Tomas misura 110x75x75cm e il legno di faggio con cui è prodotto gode della certificazione FSC (Forest Stewardship Council), che ne garantisce la provenienza da foreste dove sono rispettati i più rigorosi standard ambientali. Il tavolo è stato trattato con uno strato di olio di lino che lo protegge dall’umidità e dai graffi, e ne esalta il colore naturale. Questo tavolo dallo stile rustico ha una forma rettangolare e viene venduto insieme ad un kit con tutto il necessario per montarlo direttamente a casa. “Bello” è l’aggettivo che ricorre più spesso nei commenti di chi lo ha acquistato. Il tavolo piace per la robustezza data dal legno massiccio e la semplicità con cui si può montare, anche da chi non è un esperto e non ha molta manualità. Il prezzo è ritenuto giusto per questo mobile che si può trovare su Amazon ad un costo di 119,00 euro.

Stile moderno ed elegante per il tavolo da pranzo vidaXL

Il piano in vetro temperato e le gambe in plastica ed acciaio verniciato a polvere caratterizzano il tavolo da pranzo vidaXL. Un mobile che unisce leggerezza e durevolezza. Il tavolo misura 120x70x 75 cm e per pulirlo è sufficiente un panno umido. I piedini sono regolabili in modo da adattarsi ad ogni tipo di pavimento. Questo tavolo è l’ideale se si ha una cucina moderna. Oltre ad essere un buon punto di appoggio, è un mobile in grado di donare una certa importanza alla sala da pranzo o al soggiorno in cui viene posizionato. Non è un caso se alcuni lo trovano “stiloso”. C’è chi lo consiglia per arredare i piccoli spazi senza ingombrare. Molti lo considerano ottimo per 4 persone, anche se ci si può stare comodi in 6. Anche il tavolo di vidaXL è facile da montare grazie al kit con cui viene consegnato. Inoltre, è apprezzato per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. Su Amazon si può acquistare al prezzo di 89,00 euro per dare un tocco moderno ed elegante alla sala da pranzo.

Tavolo allungabile da cucina Easy di Mobili Fiver per ospitare proprio tutti

Se si aggiungono degli ospiti all’ultimo momento, basta aggiungere le due allunghe contenute all’interno del tavolo per fare posto a tutti. In un attimo la tavola è pronta per un pranzo o una cena in compagnia. Il tavolo in frassino bianco Easy chiuso misura 140 cm, con una allunga 180 cm, mentre con le due allunghe insieme arriva alla lunghezza di ben 220 cm. È facile da aprire e chiudere in base alle esigenze. Si tratta di un prodotto 100% made in Italy. Del tavolo da cucina Easy piace per la robustezza e la comodità con cui si può allungare, perché le parti combaciano perfettamente. Alcuni, tuttavia, lo trovano difficile da montare, anche se vengono fornite sia la ferramenta necessaria che le istruzioni, ritenute poco esplicative. Questo tavolo è disponibile su Amazon ad un prezzo di 226,80 euro. Qualora l’articolo fosse esaurito, consigliamo l’ottima alternativa prodotta da Home Innovation, che potete trovare a questo link.

Tavolo allungabile da cucina Iacopo di Mobili Fiver per riunire famiglia e amici

Può accogliere comodamente da 6 fino a 10 persone grazie alla lunghezza massima di 220 cm che può raggiungere se si utilizzano le due allunghe di cui è dotato questo modello di tavolo. Riunire famiglia e amici non è mai stato così comodo. Iacopo si apre facilmente tirando le estremità verso l’esterno, attraverso delle guide sottostanti, e ponendo al centro le allunghe. Una volta che non servono più, le allunghe possono essere risposte all’interno del tavolo. Chi lo ha acquistato ne esalta la qualità e apprezza la capacità di questo prodotto di unire design e robustezza. L’unica pecca sono le istruzioni per il montaggio ritenute incomplete e poco esplicative. Il prezzo è considerato congruo per un tavolo di questo tipo. Su Amazon si possono spendere 293,30 euro e la spedizione è gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *