tv economici

Tv economici: cos’è il “mirroring”, come funziona la trasmissione di contenuti

Come si collega il tv allo smartphone? Esistono tv economici in grado di farlo? Capiamo cos’è il “mirroring” e quando usarlo.

Al termine di una vacanza, chi non vorrebbe rivedere le foto sullo schermo della tv invece che sullo smartphone? Magari con tutta la famiglia e gli amici! Oppure avete semplicemente voglia di guardare un video sul divano, senza rovinarvi gli occhi con lo schermo del vostro telefono. Collegare lo smartphone alla tv è un’operazione molto più semplice di quello che si crede. Il “mirroring schermo” è una funzione che serve a visualizzare la schermata di un dispositivo mobile sul televisore. Ormai esistono tecnologie wireless che permettono di proiettare lo schermo dello smartphone sulla tv, senza l’ingombro di cavi. Vediamo quali sono e con quali tv economici sono compatibili (informatevi su altri tv economici).

Chromecast: il più immediato

Il Chromecast è il metodo più veloce ed efficace. Altro non è che una chiavetta collegabile alla porta HDMI del tv, la quale permette di proiettare su quest’ultimo diversi tipi di contenuti: desktop del pc, schermo del dispositivo mobile, contenuti audio/video presenti su Internet, ecc. Ma qui viene il bello: esistono anche gli Smart tv economici dotati di tecnologia Google Cast. Ciò consente di inviare contenuti di vario tipo al televisore senza ricorrere all’acquisto della chiavetta Chromecast. Vi basterà installare sul vostro pc o smartphone l’applicazione Chromecast ed il gioco è fatto! Aprendo qualsiasi video o foto, vedrete una piccola televisione tra le icone, la cliccate e il contenuto mediale verrà trasmesso ai vostri smart tv economici!

Smart tv economici per il “mirroring”: Akai

Con meno di 300€ troverete uno smart tv degno di essere chiamato tale. La nostra prima proposta, con il prezzo più basso in assoluto, proviene dal Giappone. Più precisamente da Akai, un marchio nato come costruttore di strumenti musicali elettronici. Negli ultimi anni si è buttato nella produzione di vari dispositivi tecnologici (tra cui tv economici), con ottimi risultati e, ripetiamolo, prezzi competitivi! Il prescelto è Akai AKTV3222T. Rinunciate ad una cena al ristorante in 4 persone e vi porterete a casa un 32 pollici (soli 211€)!

Samsung e Hisense: tv economici sotto i 300€

Se siete affezionati a marchi più conosciuti, invece, con soli 35€ in più rispetto all’Akai, vi portate a casa un Samsung, sempre 32 pollici, sempre Full HD, sempre smart! La terza proposta viene nuovamente dall’oriente: Hisense, super competitiva in quanto a tv economici. La tecnologia 4 x 4 Hisense, basata su processore integrato Quad Core, garantisce alle immagini ad alta risoluzione assoluta nitidezza anche durante scene con movimenti più rapidi e complessi. Il prezzo di questa tv è di 284€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *