Amazon video Prime: I 10 migliori film Prime del catalogo

Amazon video Prime: I 10 migliori film Prime del catalogo

Quali sono i 10 migliori film del catalogo Amazon Prime Video? Tra grandi classici e novità, ecco la nostra selezione e i consigli: gli abbonati sapranno cosa guardare la sera. 

Amazon Video Prime è il servizio di serie tv e film in streaming del colosso di Jeff Bezos. Funziona bene, anche se non offre nulla di diverso dai più famosi Netflix, Rakuten Tv, Chili e Infinity. Il vero vantaggio consiste nel prezzo molto vantaggioso: con 19,99 € all’anno avrete accesso a tutti i contenuti in Full HD e 4K del catalogo, oltreché essere clienti “Prime” di Amazon. Spedizioni in un giorno, sempre gratuite e una lista di programmi, serie tv e film prime non indifferenti. Ma quali sono i migliori film prime disponibili sul servizio Amazon? Ve lo riveliamo noi, nella pratica guida alla sezione di Prime dedicata alla settima arte.



Amazon video Prime: I 10 migliori film Prime del catalogo
Clicca sull’immagine per iscriverti gratuitamente ad Amazon Prime Video

Alcune premesse

La recensione al servizio di serie tv e film in streaming targato Amazon la trovate qui. Di seguito, ci limiteremo a riassumere alcuni punti fondamentali. Anzitutto Amazon Prime Video NON è Netflix: le produzioni originali scarseggiano e la qualità media dei contenuti è sensibilmente più bassa. Interfaccia, usabilità e qualità video però non hanno nulla da invidiare al colosso di Reed Hastings e Marc Randolph. Qualità 4K, compatibilità con HDR e funzioni avanzate, fanno di Amazon Prime Video un canale completo e al passo con le esigenze dell’utente. Per intenderci, se si è possessori di un tv ultima generazione, l’apparecchio verrà sfruttato a dovere. È ottimo come servizio “aggiuntivo” a un abbonamento più completo.Avere Netflix (il cui pacchetto condiviso costa a utente fino a 3,5 € al mese) abbinato a Prime consente una scelta variegata. Finita la vostra serie Netflix preferita, passate a un film Prime e viceversa. Non ci si annoierà nemmeno una sera

Amazon video Prime: I 10 migliori film Prime del catalogo

1) Scarface

Per la lista dei 10 migliori film Prime del catalogo partiamo da un grande classico. Anzi, a voler essere precisi è il rifacimento di un classico, divenuto a sua volta un cult. Perché lo Scarface del 1980 è la versione new Hollywood del violentissimo film di Howard Hawks, datato 1932. Un gangster movie che pose le major di fronte ai primi interrogativi sulla censura: è giusto porre dei filtri morali allo spettatore? La risposta che si diedero fu un granitico “sì” e infatti qualche anno dopo nacque il codice Hays: regolamento interno a Hollywood che vietava addirittura che due attori (vestiti) si sedessero contemporaneamente sullo stesso letto. Il film di Brian De Palma sostituisce Paul Muni con Al Pacino, il gangster diventa cubano, invece che italo-americano. Il traffico è quello della cocaina e non più la fornitura illecita di alcolici. Parecchie le scene di culto, che hanno (tristemente) ispirato generazioni di giovani, anche tra la malavita. Chi ha letto Roberto Saviano sa che quelle doppie scale interne di Tony Montana sono state ricostruite nella villa del boss della camorra Walter Schiavone. La mafia che imita il cinema e non viceversa mette i brividi. Scarface però resta un capolavoro. Da recuperare nel catalogo di film Prime.

2) Super 8

Regia di J.J. Abrams, che qualche anno più tardi guiderà la saga di Star Wars. Super 8 è suo terzo film alla regia, dopo anni in veste di produttore e sceneggiatore. Il risultato è stupefacente. La trama ruota attorno a un gruppo di adolescenti, che assistono per caso a un incidente ferroviario, nella provincia dimenticata dell’Ohio. Seguono misteriose sparizioni, inquietanti apparizioni e intrighi con i servizi segreti militari. Tanti riferimenti a Spielberg, al cinema sci-fi horror del passato e un mostro che vive nel sottosuolo e ha le fattezze di un ragno gigante. Vi ricorda qualcosa? Ovvio, visto che Stranger Things, titolo di punta di Netflix ha saccheggiato senza ritegno Super 8. Chi vuole vedere l’originale, si iscriva ad Amazon e non si perda uno dei migliori film del catalogo Prime.

3) Cani Arrabbiati

Si parlava poco fa di saccheggio ed eccoci a Cani arrabbiati, altro film plagiato alla grande. Possiamo tranquillamente considerare Le iene di Quentin Tarantino un remake del film di Mario Bava, realizzato nel 1974. I presupposti del racconto in effetti, sono di imbarazzante somiglianza con l’opera del maestro pulp. Ci sono quattro delinquenti, un bottino tenuto in una valigetta e una rapina andata come non doveva. In mezzo ci sono tre ostaggi (un bambino, una donna e un uomo) che devono sopportare un lungo viaggio in macchina in compagnia dei sadici rapinatori. La location è minimale (l’abitacolo di una macchina), i dialoghi feroci e le scene di violenza iper-realistiche. Visione vietatissima ai minorenni e agli stomaci deboli. Per tutti gli altri, non resta che godere della straordinaria genialità di Mario Bava: uno dei registi più importanti e sottovalutati del novecento.

4) L’alba dei morti dementi

Alleggeriamo i toni, con un film Prime spassoso e irresistibile. Il sangue c’è sempre, ma ha connotati da fumetto demenziale, più che da film splatter. Non un film per famiglie canonico, ma nulla di traumatico, anzi, le risate sono assicurate. L’alba dei morti dementi è diretto da Edgar Wright ed è il primo della Trilogia del cornetto. La trama è la classica di uno Zombie movie: invasione di morti viventi in seguito della solita epidemia virale. Stavolta però il genere è messo alla berlina, perché i protagonisti sono un trentenne inglese medio e il suo amico N.E.E.T. sovrappeso. Per Shaun e Ed, l’unico modo per mettersi in salvo è quello di ripararsi nel loro pub di fiducia. Tra pinte di birra, battute fulminanti e balletti al ritmo dei Queen, L’alba dei morti viventi fa ridere dall’inizio alla fine. Se non lo avete ancora visto siete semplicemente dei pazzi: recuperarlo nel catalogo dei film Prime di Amazon è un dovere morale.

5) Watchmen

Prima della complicata saga su Batman, Zack Snyder ha rigirato parecchie graphic novels. Il più famoso è 300, ispirata all’omonimo romanzo per immagini di Frank Miller. Il successo di pubblico fu all’epoca (era il 2007) incredibile, anche se il film trasudava ignoranza a ogni inquadratura. Watchmen è la trasposizione del fumetto di Alan Moore e Dave Gibbons ed è il vero capolavoro di Snyder. Invenzioni visive notevoli, sempre a metà strada tra il cartoon e il live action, sceneggiatura densa ma impreziosita da riflessioni filosofiche brillanti e una colonna sonora incredibile. Il film Prime è da vedere su uno schermo televisivo di un certo livello, per apprezzare appieno delle meraviglie visive di Watchmen.

6) Young Adult

Commedia agrodolce in pieno stile Jason Reitman, autore di Juno, Tra le nuvole e Thank you for your smoking. Non sappiamo chi seleziona il catalogo di Amazon Prime Video, ma il film è una delle scelte più felici e raffinate. Il titolo deriva dalla denominazione di un genere letterario, inteso per i giovani compresi tra i 14 e i 21 anni. È la storia di una donna in carriera, che vive e ama la sua vita di città. Un weekend torna nel suo paesino di provincia ed è costretta a fare i conti con il suo passato. È incredibile la cattiveria di Reitman nel raccontare i suoi protagonisti: Mavis, interpretata da Charlize Theron viene ritratta come una donna di mezza età egoista, solitaria e vittima delle sue velleità arriviste. Lei è altezzosa con i suoi ex compagni di liceo, rimasti imbrigliati nella noiosa vita di provincia. Ma in realtà la “sfigata” è proprio Mavis: senza figli, senza compagno e con un lavoro non poi così cool. Ricorda certi episodi di Bojack Horseman, ma Young Adult è uscito anni prima. Ancora attualissimo, merita senza dubbio un posto d’onore nei 10 migliori film disponibili sul catalogo Amazon Prime Video.

7) I Figli degli uomini

Uno dei migliori film di fantascienza di sempre, guai a non aggiungerlo nella wishlist di Amazon Prime Video. È tratto dal romanzo di P.D. James e immagina un futuro dove i bambini hanno smesso di nascere. La storia è avvincente, ma è la regia di Alfonso Cuaron a fare il film Prime. “La macchina da presa segue Theo-Clive Owen in tutte le situazioni, come un inviato di guerra in una visione quasi documentaristico-soggettiva del futuro per acuire il senso di chiuso, di claustrofobia, e di mancanza di certezze”, scrive Mattia Nicoletti su MyMovies. C’è un Michael Caine in versione Hippie, una Julianne Moore strepitosa e i più bei piani sequenza dai tempi de L’infernale Quinlan. Imperdibile.

8) L’esercito delle dodici scimmie

Molti di voi lo avranno già visto, ma è impossibile non includere L’esercito delle dodici scimmie tra i migliori film Prime da vedere. È un film di Terry Gilliam (ex-Monty Pyton) del 1996 ma è ancora attualissimo. È il remake di un cortometraggio di Chris Maker, intitolato La Jetèe. L’originale è un capolavoro: primo film “non filmato”, costruito da fotografie fisse che cambiano ogni 5-6 secondi. La versione di Gilliam inventa buona parte del racconto: il protagonista è James Cole, un detenuto che viene inviato “a spasso nel tempo” per indagare cosa ha portato l’umanità all’estinzione del 99% degli esemplari. È il 2035 e i pochi uomini rimasti in vita sono costretti a vivere nel sottosuolo, per colpa di un virus letale. Ne l’esercito delle dodici scimmie troviamo inquadrature sbilenche, scenografie rugginose e decadenti, una critica al sistema consumistico, alla televisione, all’automazione e all’inquinamento sfrenato dei nostri tempi. La follia del protagonista ricorda per certi versi quella impacciata di Don Chisciotte della Mancia. Non c’è da stupirsi, visto l’amore di Gilliam per l’opera di Cervantes. Tanto inquietante quanto indispensabile nel catalogo dei film Prime.

9) Scream

C’è anche sul catalogo Netflix, nel caso non si possieda l’abbonamento ad Amazon Prime Video. Possiamo considerarla la “summa” artistica di Wes Craven, perché Scream fa da contenitore a tutti i cliché del genere horror e slasher. Sempre sul filo della parodia, Scream diventa per il regista un’occasione per riflettere sulla narrazione cinematografica. Chi è Ghostface, lo spietato serial killer che – mascherato – terrorizza una piccola cittadina della provincia? Lo spettatore viene sviato ogni 10-20 minuti, perché Craven dissemina colpi di scena e indizi sbagliati per tutto il film. Godetevi le interpretazioni giovanili di Courtney Cox (la Monica di Friends), Drew Barrymore, Rose McGowan e Liev Schreibe. Scream è il film Prime al cardiopalma: scorrerà liscio per tutte le quasi 2 ore di durata. Lasciate stare sia le parodie, che i sequel successivi (c’è anche una serie tv Netflix molto recente: nulla di ché) perché non rendono giustizia al capolavoro di Wes Craven.

10) La Vita è Meravigliosa

Un film per tutta la famiglia nonché una delle opere migliori di Frank Capra. È in bianco e nero, molto vecchio ma è talmente bello da intrattenere qualsiasi generazione a venire. Il protagonista George, in seguito a guai finanziari, decide di recarsi sul ponte della città, per gettarsi nelle acque del fiume e farla finita. Fortuna che arriva il suo angelo custode, che gli mostra come sarebbe il mondo se George non fosse mai nato. Così il protagonista compie un viaggio attraverso le slining doors della sua vita, fino al miracolo conclusivo. Girato nel 1945, il film Prime esce a ridosso con la fine del peggior conflitto bellico degli ultimi due secoli. Roosevelt è appena deceduto, così la sua politica positivista del New Deal. Capra non si perde d’animo e gira un film di buoni sentimenti. Come a dire al mondo che i miracoli succedono nei momenti peggiori altrimenti non sarebbero tali. Senza La vita è meravigliosa vivremmo in un mondo peggiore e non servono angeli custodi per dimostrarlo.

Catalogo dei film Prime su Amazon

Un giudizio finale sul catalogo di film Prime da vedere? Non è malaccio come si dice, ma mancano tutte le novità di Rakuten e le produzioni originali di Netflix. Amazon sta puntando – nella sezione film Prime – sui grandi classici. Se la strada è quella molto bene, ma avrebbero bisogno però di consulenti più preparati, che scovassero chicche da cinefili. Invece il 90% dei migliori film Prime sul catalogo sono ampiamente conosciuti dal grande pubblico. Ci augureremmo rassegne su grandi autori (Federico Fellini, Woody Allen, Bela Tarr, Martin Scorsese), sezioni dedicate a movimenti (nouvelle vague, neorealismo, Free Cinema, Dogma), focus su generi da riscoprire (spaghetti western, kung fu movie, commedia all’italiana, l’horror degli anni d’oro). Invece ci si trova tra le mani un catalogo simile ai “Bellissimi” di Rete 4. Ultimo appunto se la merita la sezione dedicata all’animazione. Davvero troppo limitata e con film di livello medio-basso. Provaci ancora Prime. Se volete iscrivervi, basta cliccare su uno dei nostri banner: avrete un mese gratis di Prime Video e del servizio di spedizione Amazon. Tentar non nuoce, se non vi piace il servizio potrete annullare l’abbonamento prima di pagare qualsiasi cifra. 

Amazon video Prime: I 10 migliori film Prime del catalogo
Clicca sull’immagine per vedere gratis tutti i film del catalogo Amazon Prime Video 
Harry Potter - Collezione Completa (SE) (8 DVD)
Prezzo di listino: EUR 22,80
Prezzo: EUR 22,80
Price Disclaimer

Animali Fantastici e Dove Trovarli (DVD)
Prezzo di listino: EUR 6,72
Prezzo: EUR 6,72
Price Disclaimer

Il Trono di Spade - Stagione 7 (3 Blu-Ray)
Prezzo di listino: EUR 26,85
Prezzo: EUR 26,85
Price Disclaimer

Cinquanta Sfumature di Rosso (DVD)
Prezzo di listino: EUR 13,87
Prezzo: EUR 13,87
Price Disclaimer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *