Amazon prime video: catalogo, costo, recensioni

Amazon Prime Video: Catalogo, costo e recensioni di film e serie tv

Amazon Prime Video è arrivato in italia. Ma com’è il servizio streaming? Catalogo, costo e consigli nella recensione! 

In Italia c’è da poco e si aggiunge alla vasta offerta di servizi streaming video on demand della rete. Realizzato dal marketplace più grosso al mondo, Amazon Prime Video ha un catalogo ancora contenuto, ma promette di dar filo da torcere ai suoi avversari. Da Rakuten Tv a Netflix, passando per NOW Tv, dovranno vedersela con un player silenzioso ma con un grosso engagement alle spalle. Qual è l’offerta di Amazon Prime Video in italia? E quali film, serie televisive arriveranno prossimamente? The Jungle, American Gods e McMafia sono solo alcune delle “bombe” disponibili sul catalogo. Ecco tutto quello che c’è da sapere su Amazon Prime Video: catalogo, costo e recensioni utenti riassunte in un unico articolo. Provarlo è facile e gratuito. Il banner in basso, vi porta alla pagina con informazioni e buono per il primo mese. 

amazon prima video, catalogo, costi e recensioni
Clicca sul banner per il mese di Amazon Prime Video gratis

Modalità di iscrizione ad Amazon Prime Video

Il servizio Amazon Prime Video non è libero come quello di Rakuten Tv. Per usufruirne bisogna essere clienti Prime: altro servizio che serve principalmente per comprare con più agilità i prodotti del catalogo Amazon. Costa 19,99 € e incluso nel prezzo si ha Amazon Prime Video. Il rovescio della medaglia è che non si può sottoscrivere l’abbonamento senza passare da Prime. Ad ogni modo, 19,99 € all’anno è un costo minore di quasi tutti gli altri servizi di serie tv e film in streaming. Netflix – per citare il più famoso – costa 7,99 € al mese, anche se da la possibilità di dividere l’account Premium (13,99 €) con più persone. Facendo un rapido conto, Amazon Prime Video costa all’utente 1,6 € al mese: Netflix condiviso viene 3,4 €.

Il costo di Amazon Prime Video è di 19,99 all’anno

L’interfaccia di Amazon Prime Video

Al di la del catalogo, costo e recensioni dell’utente, come funziona Amazon Prime Video? L’utilizzo è piuttosto semplificato e non troppo dissimile dai competitor. Sfondo nero, elenco di contenuti suddivisi per argomenti o generi. C’è una barra di ricerca in alto e la possibilità di “salvare” i film o serie tv tra i preferiti (watchlist) Unica pecca sono le voci del menù, ancora da tradurre nel nostro idioma. La riproduzione è intuitiva: selezionato il contenuto d’interesse, basta cliccare sul pulsante verde di “play” e il gioco è fatto. In seguito, è possibile selezionare i sottotitoli e la lingua, qualora il video fosse disponibile in più doppiaggi. Amazon dà anche la possibilità di scaricare episodi o film, per vedere successivamente i contenuti anche in assenza di connessione. Bisogna scaricare l’app, da pc, tablet o smartphone e schiacciare sulla freccia rivolta verso il basso accanto al contenuto richiesto. L’opzione download non è disponibile se si accede ad Amazon prime Video da browser.

amazon prime video: catalogo, costo, recensioni,

Qualità video

Questo è forse il punto di forza di Amazon Prime Video. In concomitanza con l’arrivo in Italia, il servizio ha attivato lo standard 4K HDR. Risoluzione 3840×2160, con colori nativi in High Dynamic Range. Ciò significa che se si possiede un tv di ultima generazione, lo si sfrutta totalmente. Ovviamente non gli standard non sono disponibili per tutti i contenuti, ma soltanto per i più gettonati. Consigliamo Amazon Prime Video ai possessori di tv Samsung QLED (ecco che cos’è) prodotti nel 2017. Il marketplace di Jeff Bezos ha stretto un accordo con la casa coreana e la Fox, per la piena compatibilità in HDR10+. Un formato particolarmente valido e con resa eccezionale di colori e gamma luminosa. Chi fosse in possesso di Tv Samsung QLED del 2016 non si disperi: è disponibile un firmware di aggiornamento che lo renderà compatibile. Tutto il catalogo di film e serie tv in 4K HDR è stato ricaricato in 10+: tra le serie disponibili citiamo The Grand Tour, The Tick e The Man in the High Castle. Unica avvertenza: una qualità tanto elevata richiede una banda di connessione velocissima. Il minimo da avere è una fibra ottica da 25 Mbps.


  Ecco il link diretto ai 30 giorni gratis

Il catalogo

Non è ancora concluso il nostro articolo su Amazon Prime video: Catalogo, costo e recensioni non sono nulla senza una buona offerta contenutistica. Film, show e serie tv sono al livello degli altri servizi in streaming? ecco la nota dolente: Amazon Prime Video non ha un catalogo originale come Netflix, né anteprime succulente come Rakuten Tv. Il prezzo basso giustifica solo in parte la scarsa qualità dei prodotti caricati. Rome wasn’t built in a day, dicono gli inglesi: lasciamo che Amazon si impratichisca anche sulla produzione e sulle acquisizioni di entertainment. Qualcosa di buono, comunque c’è o sta per arrivare. Ecco cosa ci è piaciuto e cosa no del catalogo Amazon Prime Video.

 

Mr. Robot

Prima serie di successo distribuita da Amazon e prodotta da USA Network. È la storia di Elliot Alderson, ingegnere informatico che di giorno lavora per un’azienda e di notte si trasforma in un abile hacker. Interpretato da Rami Malek, Elliot è il prototipo del nuovo giovane anti-sistema. Sociopatico, depresso e alienato dalla società, trova nelle nuove tecnologie informatiche la sua dimensione di libertà. Il mezzo per contestare e “combattere il sistema”: una volta si scendeva in piazza, ora si diventa crypto enthusiast e si bazzica il deep web. Talvolta la caratterizzazione del protagonista risulta un po’ stereotipata, ma la vicenda di Mr Robot è appassionante e ben girata. Sono arrivati alla terza stagione ed è da poco stata confermata la produzione della quarta. Sul catalogo Amazon Prime Video la trovate completa e vale di per sé il costo dell’abbonamento.

 

McMafia

Ha debuttato a inizio anno e già è sulla bocca di tutti. Il genere è quello gangster, con elementi da spy-story, tratto dal romanzo omonimo di Misha Glenny. Il pilot ha ricevuto recensioni entusiastiche, tra le quali quella di Cinematographe.it: “una serie ambiziosa che tra lucide analisi del capitalismo e dei movimenti del mercato, non rinuncia allo spettacolo, all’azione e alla suspense necessari ad ogni thriller che si rispetti. Tutto questo è reso possibile da un protagonista assoluto ben costruito, un personaggio più complesso e tormentato di quanto non fosse il Jonathan Pine di Tom Hiddleston”. Amazon ci ha scommesso tantissimo, in termini di investimenti e marketing. Staremo a vedere.

Philip K. Dick’s Electric Dreams

Quando si parla di Amazon Prime Video, catalogo, costo e recensioni a parte, meglio farlo con lo sguardo rivolto verso il futuro. Anche Philip K. Dick’s Electric Dreams è tra le serie più attese del 2018: i primi 6 episodi sono già stati trasmessi su Channel 4 (canale generalista inglese), i successivi 4 vanno in onda direttamente su Amazon Prime Video, a partire dal 12 gennaio. Avete presente Black Mirror? Adattatelo al mondo visionario di Philip K. Dick e il gioco è fatto. Chi è Mr. Dick? Sono domande da non fare: recuperate i suoi romanzi (Scorrete lacrime disse il poliziotto, Ma gli androidi sognano pecore elettriche?, Un oscuro scrutare, per citare i più belli) e poi godetevi la serie tv più inquietante del 2018.

 

Recensioni e considerazioni su Amazon Prime Video

Ce la sentiamo di consigliare Amazon prime Video? Pur senza grandi entusiasmi, la nostra recensione può riassumersi con un “perché no”. 19,99 € è un costo sostenibile per chiunque, considerato che compreso nel prezzo c’è il servizio di spedizione gratuita del marketplace. Il catalogo aspetta di essere rimpolpato e ci vorrà del tempo. Le funzionalità sono buone, ma hanno un marcia in meno rispetto ai maggiori competitor. Il nostro consiglio è quello di aggiungere Amazon prime Video ai vostri servizi di streaming e monitorare di tanto in tanto l’offerta. In chiusura, segnaliamo l’ottimo successo di vendite di Fire Tv Stick, sorta di Chromecast by Amazon, di poco più costosa ma decisamente più evoluta. Per tutte le informazioni su Prime Video, cliccate sul banner in basso e verrete re-indirizzati al mese di prova gratuito.


  Un mese di serie tv e film gratis per te: clicca sul link e approfitta dell’offerta

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *