robot

In che modo la robotica sta rivoluzionando la nostra vita quotidiana?

Robot domestici e tecnologie del domani stanno rivoluzionando i nostri spazi e le nostre abitudini quotidiane, sempre più smart

I robot in grado di offrire un aiuto nello svolgimento delle faccende di casa sono destinati a essere sempre più presenti nella nostra vita quotidiana. Gli addetti ai lavori del settore della domotica sono concordi nel ritenere che, in un futuro non troppo lontano, avremo a che fare con robot da cucina sempre più indipendenti e robot aspirapolvere in grado di fornire prestazioni sempre migliori, magari gestiti da assistenti vocali che conosceranno sempre di più i nostri bisogni.

Le tecnologie del domani

Un ruolo di primo piano spetterà, come è ovvio che sia, alla realtà virtuale che sarà integrata con il settore del commercio elettronico. Nell’ambito delle tecnologie per il benessere e la salute ci si aspetta un livello di accuratezza sempre più elevato per i rilevatori dei parametri vitali, con dispositivi che avranno la capacità di monitorare e di verificare sia il respiro che il battito del cuore; ogni più piccola variazione potrà essere registrata, e sarà semplice essere avvertiti in caso di inconvenienti. Da un lato, dunque, le innovazioni tecnologichemiglioreranno e semplificheranno la vita di tutti i noi; dall’altro lato, poi, renderanno più indipendenti gli ammalati e le persone anziane, che verranno messe nelle condizioni di dedicarsi a molteplici attività senza essere costrette a chiedere aiuto ad altri.

Gli assistenti vocali negli smartphone

Altrettanto preziosi si riveleranno gli assistenti vocali negli smartphone, che in realtà ormai già da qualche tempo sono parte integrante della nostra quotidianità. Sono lontani i tempi in cui Siri di Apple palesava una capacità di comprensione modesta e si limitava a ricercare sui motori di ricerca le informazioni richieste e le risposte relative ai quesiti che le venivano posti. Al giorno d’oggi le performance garantite dagli assistenti vocali sono decisamente più utili e pratiche, e permettono di gestire ogni minima azione casalinga, dalla diffusione del rumore bianco prima di dormire allo spegnimento della luce in soggiorno.

I robot aspirapolvere

I robot aspirapolvere più moderni vantano una potenza aspirante che ha ben poco da invidiare a quella degli aspirapolvere classici, e in più propongono una vasta gamma di funzioni decisamente pratiche. Essi sono muniti di sensori grazie ai quali sono in grado di riconoscere i più piccoli dislivelli, come quelli rappresentati dai tappeti o dai gradini, e ovviamente sono studiati per non cadere dalle scale. I modelli recenti grazie alle app possono essere gestiti a distanza e dispongono della funzione lavapavimenti; inoltre permettono di impostare l’orario di avvio in assenza di telecomando.

I robot da cucina

Per il roomba 621 prezzo e specifiche tecniche rivelano come ormai i robot di casa siano nostri compagni e alleati. Ciò è vero non solo per gli aspirapolvere, ma anche per i robot da cucina, che possono essere considerati come una sorta di evoluzione dei frullatori. Essi, infatti, servono non solo a frullare, ma anche a sminuzzare, a impastare e perfino a cuocere. Si rivelano fondamentali, dunque, per chi ha poco tempo per cucinare, per chi intende modificare la propria dieta o semplicemente per chi non è un esperto dei fornelli ma non vuole rinunciare a preparare pietanze squisite. In un clic si può cucinare, con l’aiuto di un’app scaricata sullo smartphone: di certo le nostre nonne non sarebbero orgogliose di noi, ma la vita risulta nettamente semplificata.

Tutti i pregi della domotica

Insomma, ormai la domotica è così ben integrata nelle nostre vite che probabilmente non ci rendiamo neppure conto di quanto la sfruttiamo. Il livello di connessione della nostra abitazione è il solo limite con cui dobbiamo fare i conti: per il resto gli assistenti vocali si possono connettere con tutti gli elettrodomestici, ma anche con altri elementi di arredo del luogo in cui viviamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *