Poltrone design

Poltrone di design: ecco le poltrone moderne più amate dagli utenti

Sei alla ricerca delle migliori poltrone di design per la tua casa? Qui i modelli più originali con caratteristiche, prezzi e opinioni dei clienti

Larghe, strette, alte, basse, imbottite o semirigide: esistono tantissimi tipi di poltrone di design. Una caratteristica su tutte le accomuna: una poltrona design può fare davvero la differenza. Possono essere protagoniste indiscusse di una piccola living room, oppure completare l’arredamento di un cantuccio “vuoto” di un grande salone: poco importa. Ciò che conta è che le poltrone di design sono di grande impatto visivo, e “riscaldano” immediatamente l’ambiente circostante. In poche parole, le poltroncine design possiedono la nostra combo preferita: hanno un sacco di stile e non rinunciano alla comodità. Anzi! Lungi dall’essere un semplice elemento d’arredo, le poltrone moderne preservano la loro funzione primaria: quella di regalarci dei momenti di puro relax. Quale luogo migliore per sorseggiare un tè, leggere un buon libro, guardare la tv dopo una lunga giornata di lavoro?

Sappiamo cosa state pensando. “Sì, ma come sceglierla? Ce ne sono così tante…”. Proprio per questo motivo abbiamo selezionato per voi le migliori poltrone di design in vendita su Amazon, in base al rapporto qualità-prezzo e alle recensioni dei clienti.

1 – Poltrone di design Meubles Cosy | La più economica

Non saranno delle vere e proprie poltrone in cui sprofondare, ma sono molto graziose e meritano una menzione. Stiamo parlando di queste poltrone di design di Meubles Cozy, una giusta via di mezzo tra le poltrone moderne e le sedie imbottite. Sull’estetica, niente da aggiungere: bellissimo il colore rosa antico, che spicca ma non troppo. Perfetti i piedi sottili in legno che slanciano la sua sagoma, originale il foro presente nella parte inferiore dello schienale. Non è male nemmeno la qualità dei materiali: le poltrone di design sono imbottite con della schiuma (foam) e sono rivestite con un tessuto liscio e ben rifinito. Essendo di dimensioni piuttosto contenute (56 x 56 x 58 cm), queste poltrone di design possono essere acquistate anche in blocchi di due o più unità: sono perfette, se affiancate da un tavolino dallo stile simile. Infine, il basso costo è l’altro fattore estremamente allettante: queste poltrone di design costano meno di 100 €. Tutto sommato, fanno una gran bella figura!


2 – Poltrone di design Piccinni | ecopelle economica

Ecco un altro bel colpo di Amazon sul connubio qualità-prezzo. Questa volta si tratta di una poltrona design a tutti gli effetti, nel classico modello a pozzetto, ovvero composta da un pezzo unico di forma semi-circolare. Su Amazon è la poltrona design più venduta in assoluto, e non facciamo fatica nel capire perché. Queste poltrone di design possiedono la struttura in legno, quindi sono abbastanza resistenti e durevoli, ma sono comunque abbondantemente imbottite, quindi la seduta è molto soffice. Di qualità è anche l’ecopelle utilizzato per il rivestimento, che ha anche il vantaggio di essere idrorepellente e di poter essere pulito o smacchiato con l’ausilio di un solo panno umido. È una poltrona design compatta, dall’aspetto pulito, lineare, ultramoderno. Su Amazon è disponibile in tantissimi colori (trentotto, per l’esattezza!), dai più pop ai più neutri, e anche con qualche variazione di dimensioni. I tantissimi clienti che se ne sono innamorati ci descrivono queste poltrone di design come comodissime, morbide, eleganti, ben rifinite. Quattro stelline e mezzo e un prezzo inferiore ai 100 €. Cosa aggiungere?


3 – Poltrone di design Duhome | parabolica in velluto

Un impatto forte, quasi futuristico, è quello che caratterizza queste poltrone di design firmate Duhome. Eppure in queste poltrone moderne l’estro va a braccetto con il minimal. Il merito è di una seduta alquanto originale, di forma conica – o parabolica, come l’abbiamo definita. Il solito gioco di simmetrie in contrasto e di spazi pieni e vuoti che ha conquistato il mondo del design contemporaneo. Il sostegno di queste poltrone di design? Dei piedi in metallo trapezoidali che si incrociano alla base. Una poltrona design decisamente più adatta a fare un figurone, anziché a spaparanzarsi.

Non che la seduta sia scomoda, anzi. Ma i clienti Amazon ne elogiano soprattutto il forte impatto visivo, che sia stata collocata in camera da letto o in salotto. Potrete scegliere tra 13 diverse colorazioni di queste poltrone di design, e tra colori caldi e freddi. A noi piacciono tanto il verde petrolio ed il rosso corallo: se si osa, bisogna farlo come si deve. Ad ogni modo i clienti ci garantiscono che i colori sono estremamente simili alle fotografie e che il velluto del rivestimento è un piacere per gli occhi e per il tatto. Attualmente il prezzo di queste poltrone è di soli 104 €, e la media delle recensioni è di 4,5 stelline.


4 – Poltrone di design Chesterfield | vintage in lino

Chi non è affascinato dal vintage, scagli la prima pietra. A noi queste poltrone di design piacciono proprio tanto, e ce le immaginiamo già in una casa in stile urban, industrial o shabby chic. Ma farebbe la sua figura anche in un salone di hair stylist o in un ristorante in pieno stile saloon, con il giradischi in sottofondo, come quelli che fanno tanta tendenza ultimamente. La particolarità di queste poltrone di design è quella di associare un modello vintage, che siamo abituati a vedere in pelle, a un colore cool nell’industial: il blue grey. Questo, se da un lato rende la poltrona design molto contemporanea, dall’altro ne esalta i dettagli. Stiamo parlando delle tipiche borchie laterali, delle impunture con bottoni sullo schienale e dei caratteristici piedi in legno scuro. Queste poltrone di design sono rivestite in poliestere simil lino e imbottite in gommapiuma. Il 100% dei clienti che le hanno acquistate sono rimasti contenti dell’ordine. Pensateci!


5 – Poltrone di design Festnight | in ecopelle

Ecco un altro esempio di poltrona design in pieno stile industrial, sempre nella colorazione blue grey e dal carattere più deciso. Il gioco di simmetrie rettangolari della seduta si riflette in quello dei piedini cromati, che la fanno sembrare quasi sospesa. Ci piace molto la base cubica in legno, costituita da un telaio robusto rivestito, in cui si incassano i tre lati della seduta. Il rivestimento di queste poltrone di design è realizzato in pelle artificiale scamosciata di buona qualità, che riproduce alla perfezione le sfumature della pelle e i giochi di luce e ombra nelle pieghe e nelle cuciture. L’imbottitura sembra essere molto abbondante, sia nella seduta sia nel cuscino posteriore. Le dimensioni di queste poltrone di design sono 84 x 62 x 73 cm. Importanti, ma non eccessive. Perfetta in posizione centrale o laterale, questa poltrona design mira a fare da protagonista nell’ambiente in cui viene collocata, magari abbinata ad un bel tappeto, e a diventare la preferita di tutta la famiglia. Eccellente il rapporto qualità-prezzo.


6 – Poltrone di design Montemaggi | a conchiglia

Amate lo shabby chic e lo stile glam? Vi piace l’arredamento un tantino eccentrico ma con grande classe? Allora queste poltrone di design hanno una buona possibilità di entrare a far parte della vostra casa. Non si tratta di una poltrona design su cui appollaiarsi sgarbatamente o fare un pisolino, certo. Sono piuttosto poltroncine design su cui si può al massimo sorseggiare un tè o sfogliare una rivista. Ma in compenso, quanto stile ha? Le dimensioni di queste poltrone di design sono contenute, così da poterle collocare in soggiorno, in salotto o in camera da letto. Spiccano molto con le pareti chiare (o molto scure) e con altri quadretti o complementi d’arredo in pendent. La struttura della poltrona design è in ferro, i piedi sono in metallo (con antigraffio in gomma) e il tessuto è morbido velluto disponibile in due colorazioni: rosa antico o blu petrolio. I clienti ci riferiscono che l’imballaggio è molto resistente e che la poltrona design arriva a casa con i soli piedi smontati, ma gli attrezzi e le istruzioni sono incluse nel pacco. Bella e comoda, non è molto economica e comunque si aggiudica le 4,5 stelline di gradimento.  


7 – Poltrone di design Rivet |mid-century

Queste poltrone di design sono un grande classico che non smette di rinnovarsi. Talvolta è sufficiente puntare su una colorazione differente e l’usuale torna a nuova vita. È il caso di queste poltrone di design mid-century, che siamo abituati a vedere nelle nostre abitazioni ma la cui nascita risale agli anni ’50 circa. Caratterizzata da linee pulite e moderne, braccioli bassi e un unico cuscino estraibile. Eppure, come non considerare questa poltrona design per un angolo vuoto dell’appartamento? Che sia in camera da letto o in soggiorno, basterà metterla accanto a una lampada e spiccherà in tutta la sua modernità. Struttura in legno massello, piedi compresi, rivestimento 70% poliestere e 30% acrilico. Disponibile in due colorazioni ultramoderne, arancione bruciato o blue navy. Ecco cosa pensano i clienti di queste poltrone di design: che i colori e il materiale sono fantastici, che è molto facile da assemblare e che le sue dimensioni (79 x 82 x 89 cm) sono più che adeguate. Una serie di elogi che le fanno conquistare le 4,4 stelline di gradimento. Occhio al prezzo di acquisto: al momento è di 239 €.


8 – Poltrone di design Kare | retrò a due colori

Poco poltrona, molto design. Questo il concept alla base di queste poltrone di design Kare, che nella forma ricordano quasi le sedie a dondolo di una volta. D’altronde, la Kare si distingue da 40 anni nel mondo del design, optando sempre per soluzioni stravaganti e rivoluzionarie. Così anche per queste poltrone di design, il cui pezzo forte è senza dubbio il telaio a vista. Si tratta di un unico pezzo verniciato in oro opaco che costituisce il corpo intero della poltrona design, ed è unito lateralmente da fili di spago a zig-zag. A completare il tutto, solamente due cuscini, per lo schienale e la seduta. Questi sono realizzati in similpelle trapuntata nella parte retrostante e lungo i bordi; sul fronte, invece, spicca un bel tessuto giallo vivo. Queste poltrone di design sono poco ingombranti e possono essere collocate ovunque, ma sicuramente le valorizzerebbe di più in un bel salotto o un soggiorno. Ad ogni modo, non passano di certo inosservate! Il loro prezzo non è basso (284 €), ma è ragionevole rispetto ai prezzi dell’azienda.

Prodotti correlati simili:


9 – Poltrone di design Rivet | Farr Lotus Accent

Ecco quella che si definisce una vera poltrona design contemporanea. Poche linee asciutte ed eleganti e tanto stile. Perfetta per un arredo minimale, con molto spazio libero, aeroso. La seduta di queste poltrone di design è concava e squadrata, invece lo schienale è piuttosto piatto, anche se imbottito. Tutto il telaio della poltrona design è realizzato in acciaio inossidabile, compresi i piedi a vista, che si incrociano sul pavimento. Lo schienale e la seduta, in più, sono rinforzati con del legno compensato, e rivestiti con un tessuto morbido ma resistente. Queste poltrone di design godono di un’ottima capacità di ammortizzazione e forniscono un supporto ergonomico anche a lungo tempo. I clienti sono molto felici delle cuciture ben fatte, pulite, e ci confessano che nessuno può fare a meno di notare e ammirare questa sedia design. Recensioni eccellenti, soldi ben spesi!


10 – Poltrone di design Rraycom | stile scandinavo

Linee essenziali, sensazione di ordine, eleganza ed armonia. È lo stile scandinavo, pioniere del design contemporaneo, e queste poltrone di design sembrano fatte a posta per un ambiente così. Due quadrati in acciaio, o poche linee in più, costituiscono il telaio della poltrona design, in cui si incastrano i piani rigidi e rivestiti della seduta e della spalliera. Su di essi poggiano rispettivamente i due cuscini imbottiti della poltrona design, egualmente rivestiti in velluto verde bottiglia. Non si tratta di poltrone di design molto ingombranti, e non sono l’ideale per schiacciare un pisolino: misurano 56,4 x 75 x 88 cm. Però sono molto carine se posizionate accanto a un focolare, un pianoforte o un bel letto matrimoniale. L’ideale sarebbe usarle in un contesto scandinavo dove possano prendere luce: con delle pareti molto scure queste poltrone di design sembrerebbero smorte e prive di fascino. 300 € è il prezzo di vendita Amazon. A voi la scelta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *