Soundbar Sony: Quale comprare, recensioni e opinioni nella guida

Soundbar Sony: Quale comprare, recensioni e opinioni nella guida

Vuoi guardare il tuo film preferito con un audio perfetto? Hai bisogno di una soundbar Sony! Ecco le recensioni e i prezzi per capire quale soundbar Sony comprare.

E’ arrivato l’inverno, avete acceso la vostra televisione (magari una delle tante di fascia media) e armati di copertina state scegliendo il film giusto per voi. E’ tutto bellissimo ma vi rendete conto che la vostra tv emette dei suoni che non rendono giustizia alle pellicole che avete minuziosamente selezionato. Benissimo, è arrivato il momento di acquistare una soundbar (qui la guida completa) e trasformare il vostro salotto in un vero e proprio paradiso sonoro! Con una soundbar non avrete più bisogno di alzare il volume nei momenti cruciali o di tirare le orecchie perché non percepite le parole. No! Ora potrete godervi un film di Tarantino così come un musical americano assaporandone perfettamente le strepitose colonne sonore. Chiaramente la vostra stanza si armerà di classe e tradizione se la vostra Soundbar farà parte della gamma che Sony da anni lancia sul mercato! Ecco quindi una dettagliata recensione dei prodotti firmati Sony più importanti della categoria.

Perché Sony è una garanzia? Presto spiegato!

Ora conosciamo tutti la Sony come una tra le multinazionali più importanti nel mercato dell’elettronica di consumo, ma la sua storia inizia ancora nel 1945, quando nell’immediato dopoguerra, un ingegnere giapponese di nome Masaru Ibuka decide di avviare un’impresa con un compito ben preciso: riparare gli impianti radio distrutti dalla guerra e crearne di nuovi! Intuizione geniale e soprattutto redditizia; nel giro di pochi anni l’azienda giapponese, grazie a continue innovazioni e ad una visione globale del mercato, diventa un’icona dell’elettronica. Appartengono alla Sony i primi televisori a transistor, il primo televisore a colori, il primo walkman, la prima videocamera digitale e la prima videocamera digitale HD. Un’istituzione come avrete capito!

Soundbar Sony: L’innovazione che rivoluziona l’ascolto

Se siete arrivati a questo punto avete già superato due step. Primo, vi interessa l’acquisto di una soundbar; secondo, la storia di Sony (anche se citata brevemente) vi ha convinto. Ora non resta che scegliere il modello più adatto per voi! Noi vi proponiamo 7 diversi prodotti della gamma Sony, ognuno dei quali presenta una particolare tecnologia che differenzia il marchio giapponese dal resto dei produttori. Ci preme però sottolineare una caratteristica tecnologica che troverete in alcune soundbar Sony: la cosiddetta S-Force Front Surround. Di cosa si tratta? Non è altro che una trovata geniale degli ingegneri del Sol Levante che imita scrupolosamente le attività effettuate dal nostro cervello mentre interpreta le fonti audio. In questo modo riesce ad emulare alcune caratteristiche come la percezione del volume, il ritardo audio e lo spettro acustico. Il tutto con due sole casse! In poche parole con questa tecnologia la soundbar si comporta esattamente come si comporterebbe il tuo cervello. Inutile sottolineare che questa soluzione finisce per rendere ancora più fedele l’ascolto. Se a tutto questo aggiungiamo che in linea di massima i prezzi per questi prodotti sono per nulla elevati, non ci resta che valutare la miglior soundbar Sony – o quella più adatta alle nostre esigenze – e inserirla nel carrello di Amazon!

Soundbar Sony HT-CT290: Rapporto qualità prezzo super

Il primo prodotto della gamma Soundbar della Sony che analizziamo è la Soundbar Sony HT-CT290, modello del 2017 che attira gli appassionati perché unisce un prezzo ultra competitivo ad una qualità eccelsa. Il pacchetto comprende una Soundbar e un subwoofer. Amazon propone due colori: il nero standard a 171,99 euro e il crema (per gli amanti del chiaro) a 225,22 euro. Nella descrizione del prodotto troverete scritto “2.1 canali”, ergo qualcuno potrebbe chiedersi: “cosa cavolo vuol dire?”. Significa che all’interno della soundbar sono presenti due woofer (2), i quali sono supportati da un subwoofer esterno (per questo 2.1). Quindi si può tranquillamente dire che 3 “altoparlanti” alimentano il suono del vostro film preferito e che il vostro salotto può presto trasformarsi in un delizioso Home Cinema. La Soundbar Sony HT-CT290 ha tutte le caratteristiche delle grandi soundbar pur mantenendo un prezzo accessibile. In primo luogo presenta una potenza in uscita di 300 watt, è sostenuta dalla tecnologia S-Force Front Surround (abbiamo spiegato i benefici nel paragrafo precedente!) ed è collegabile tramite wireless al tuo smartphone nel caso volessi riprodurre la playlist che hai accuratamente programmato nel tempo! Ultima nota per gli esteti: il design è lineare e molto elegante e le componenti sono facilmente incastrabili nei mobili salotto, il tutto nella migliore tradizione del marchio Sony. Qui trovate il link diretto al prodotto.

Sony HT-RT3: Il vecchio che non passa

La soundbar HT-RT3 è un modello che i critici più incalliti potrebbero definire vecchiotta, in quanto lanciata sul mercato nel 2016. Lasciando ai filosofi ogni dissertazione su come un oggetto del 2016 possa definirsi “vecchio” nell’era tecnologica di oggi, ci limitiamo a recensirla perché si tratta di una grande soundbar, venduta tra l’altro ad un prezzo incredibile. Scartabellando su Amazon infatti la troverete a 199 euro, costo relativamente basso trattandosi di un 5.1 canali (quindi se la acquistate non tardate a inserire nel carrello i vostri film più amati registrati in 5.1!). La soundbar HT-RT3 è comprensiva di 4 componenti: una diffusore, un subwoofer e due speaker, per una potenza totale in uscita di 600 watt. La dotazione comprende anche una connettività Bluetooth. Come tutte le migliori soundbar Sony la si può collegare a televisioni di qualsiasi marchio (fidatevi, non è un dato da sottovalutare) ed è un ottimo diffusore di suono anche per l’ascolto di musica. Le recensioni degli utenti Amazon sono quasi sempre euforiche e la cosa più curiosa è come quelle più recenti siano forse le più convincenti. Come dire, il tempo passa, la Soundbar HT-RT3 resta!

Soundbar Sony BDV-E2100: 5.1 ancora più potente

Se invece il vecchio non vi convince ma preferite il vintage (si scherza…) allora il vostro prodotto si chiama Soundbar Sony BDV-E2100. Diciamo vintage perché l’anno di produzione è il 2013, ma in realtà si tratta di un prodotto ancora oggi di alto livello e con un prezzo accessibile. Amazon lo vende a 233,74 euro, costo quasi irrisorio visto che i componenti sono un subwoofer, 1 diffusore centrale, 4 altoparlanti e 1 lettore DvD. Per avere già più di 5 anni questa soundbar ha ancora un appeal notevole visto che pure qui le ultime recensioni Amazon (ovviamente positive) sono del 2018…

Soundbar Sony HT-CT390: Per i cinefili e i gamer

Alzando lievemente l’asticella del prezzo (e quando diciamo “lievemente” non mentiamo) passiamo ad analizzare la Soundbar Sony HT-CT390, attualmente disponibile su Amazon a 212,67 euro. Acquistandola si ottiene un pacchetto comprensivo di diffusore e subwoofer che restituiscono un suono su 2 canali, con un wattaggio in uscita di 300 watt. I 2 canali però non devono preoccupare i palati più fini perché la multinazionale giapponese ha pensato a due accorgimenti che rendono questa soundbar molto ricercata sia dai cinefili, quanto dagli audiofili e dai gamer. Innanzitutto l’utilizzo della tecnologia S-Force Front Surround, già citata e spiegata nei paragrafi precedenti, e in secondo luogo la scelta di puntare sulla soluzione Clear Audio +, un’esclusiva Sony che ottimizza i formati audio per rendere omogeneo il suono in uscita, indipendentemente dal genere musicale. Queste due caratteristiche chiaramente risultano molto utili anche per gli appassionati di videogame, visto che con queste prerogative riescono ad immedesimarsi pienamente nel videogioco prescelto. Un’ultima soluzione di estrema importanza adottata dalla Soundbar Sony HT-CT390 è l’amplificatore digitale S-Master che permette di ottenere maggiore potenza audio riducendo le distorsioni dovute all’accumulo di calore. Qui trovate il link diretto verso Amazon, con la scheda prodotto e tutte le info.

Soundbar Sony HT-MT500: Essenziale e per utilizzo wireless

La Soundbar Sony HT-MT500 è tra le più recenti creazioni della gamma Sony. Si tratta di una soundbar a 2.1 canali, molto compatta e soprattutto estremamente essenziale. Il peso e le dimensioni sono ampiamente inferiori rispetto alle soundbar analizzate in precedenza, caratteristica che rende il dispositivo facilmente posizionabile in ogni angolo della stanza. Il wattaggio è ridotto, 155 watt, quindi si predilige l’utilizzo in un locale di piccole dimensioni, sia per non disperdere il suono, sia per apprezzare i piccoli dettagli sonori che esaltano il prodotto. La soundbar Sony HT-MT500 è l’ideale per chi vuole ascoltare musica con sonorità di qualità nel proprio spazio living; l’audio è stato perfezionato dal software DSEE HX, in grado di migliorare la qualità della sorgente audio trasformando, per esempio, un mp3 in un formato ad alta definizione. Ma ciò che rende questo dispositivo imprescindibile per gli audiofili è la perfezione di ogni componente che permette l’ascolto di musica con wireless. Per quanto riguarda il bluetooth l’impianto è sostenuto dalla tecnologia LDAC che potenzia la trasmissione di dati rispetto ad un bluetooth convenzionale. Passando invece alla pura musica in streaming tramite wireless sono molti gli accorgimenti che garantiscono un ascolto confortevole, dal chromecast integrato all’utilizzo del dispositivo direttamente dall’app Spotify. Il prezzo è di 366 euro.

Sony HT-XT2: Soundbase Multiroom, il classico Sony

Per chi necessita di una sola soundbase senza dover ricorrere a speaker e subwoofer consigliamo di scegliere un classico, la Soundbase Sony HT-XT2. Immessa sul mercato nel 2016 è sicuramente la soundbase più performante e con più successo della gamma aziendale giapponese. Con un wattaggio di 170 w e 2.1 canali ha tutte le carte in regola per affascinare l’acquirente. Il dispositivo è in possesso di due woofer ed un subwoofer integrati, può essere collegato tramite Bluetooth, Ethernet, Wi-Fi, HDMI, USB e può essere affiancato a qualsiasi device per ascoltare la musica preferita, che sia pc, laptop, smartphone, tablet o lettore mp3. Incorporate nella soundbase HT-XT2 ci sono tutte le tecnologie attualmente definite come “fiori all’occhiello” della produzione Sony: S-Force Pro Front Surround (che esalta sia l’ascolto musicale che la visione cinematografica), amplificatore audio digitale S-Master, tecnologia DSEE (per potenziare l’audio della sorgente) e Clear Audio + (regola automaticamente le impostazioni audio a seconda del genere musicale). Il prezzo su Amazon si attesta sui 339 euro, spesa assolutamente sostenibile per una soundbase raffinata e performante.

Soundbar HT-ST5000: La perla delle soundbar Sony

Ed eccoci arrivati al pezzo grosso, in tutti i sensi, della proposta Sony: la Soundbar HT-ST5000! Concepita dall’azienda nel 2017 per essere il top della gamma, la Soundbar in questione ha un prezzo che si eleva vertiginosamente rispetto alle recensioni precedenti: 1288 euro. Ma li vale tutti, e gli utenti Amazon confermano! Perché? Avete mai sentito parlare di Dolby Atmos? Se non siete al corrente di questa tecnologia cancellate dalla vostra testa l’idea di 2.1, 3.1 etc etc. Qui stiamo parlando di un sistema rivoluzionario che porta l’ascoltatore in universo sonoro tridimensionale. Come? Semplice, irradiando il suono in più direzioni. Ed è esattamente questa l’attività che contraddistingue la Soundbar HT-ST5000 dai suoi predecessori: un suono che viene proiettato in più direzioni per avvolgerti e trascinarti all’interno del film che stai guardando o dell’album che stai religiosamente ascoltando. Mentre alcuni diffusori ti “affrontano” frontalmente altri sparano le onde sonore in altezza e, sfruttando il soffitto (che speriamo voi abbiate…), finiscono per arrivare sopra la vostra testa. Può succedere, in questa euforia sonica, che durante la visione di un film sentiate i dialoghi leggermente sotto frequenza. Don’t panic! Il tasto “voice” del telecomando vi riporterà i dialoghi alla frequenza desiderata. Dimenticavamo, il wattaggio in uscita è di ben 800 watt! Soundbar Sony HT-ST5000: una vera e propria gemma della produzione Sony.

Conclusione: Soundbar Sony, quale comprare?

Che voi siate audiofili (qui un test per voi), cinefili o gamer appassionati Sony ha una soluzione per tutte le vostre esigenze. Per i veri amanti del cinema che desiderano una soundbar in grado di allietare i propri padiglioni auricolari consigliamo vivamente la Soundbar Sony HT-CT290, sia per il prezzo, sia per il fatto di avere due canali più un subwoofer per il perfezionamento dei bassi. Se l’intento è quello invece di avvolgere completamente la stanza con il suono della televisione è meglio scegliere un prodotto più datato ma sicuramente più performante: il Soundbar Sony HT-RT3 a 5 canali, disponibile ad un prezzo bomba di 199 euro. Agli amanti dei videogiochi invece consigliamo la Soundbar Sony HT-CT390, senza dubbio la più attrezzata per l’interattività, ad un prezzo di 212 euro tutt’altro che elevato. La soundbar Sony HT-MT500 la suggeriamo infine a chi vive di musica e vuole ascoltare i propri artisti preferiti direttamente dalle piattaforme di streaming evitando ogni macchinoso supporto. Il prezzo di 366 euro è leggermente superiore rispetto alle precedenti soundbar, ma tutto sommato accessibile. Ultimo consiglio: se avete la tredicesima da spendere e non sapete quale Soundbar Sony comprare, la vostra si chiama  Sony HT-ST5000!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *