Specchi adesivi

Specchi adesivi: un tocco glamour per la tua casa in poche mosse

Pratici, economici e duraturi: sono gli specchi adesivi, nuova frontiera del design. Ecco caratteristiche, prezzi e come sceglierli

Tempo fa abbiamo dedicato un articolo agli specchi moderni, complementi d’arredo in grado di mettere in crisi anche le personalità più risolute. Abbiamo visto, infatti, come il mercato metta a disposizione una vastissima scelta tra differenti tipologie, modelli e prezzi di specchi di design. Fra questi, gli specchi adesivi costituiscono una sottocategoria a sé stante, poiché possiedono caratteristiche specifiche e offrono diversi vantaggi.

Si è già parlato di come la scelta di un determinato specchio possa influire in maniera decisiva sull’aspetto di un ambiente: sono i nostri migliori alleati in fatto di design. Effettivamente, essi svolgono un ruolo decisivo nella percezione ottica della stanza, perché ne ampliano la metratura e ne raddoppiano la luce a tutti gli effetti. Tuttavia, nonostante questi super poteri siano comuni a tutti i tipi di specchi, scegliere quello giusto non è affatto semplice. Questo perché ne esistono di tanti modelli, suddivisi per forme e stile di arredo, ma anche perché la loro versatilità li rende adatti tanto all’armonia quanto al contrasto.

Oggi scopriremo insieme le caratteristiche, i modelli e i prezzi degli specchi adesivi. Come potrete immaginare, grazie ad essi è possibile risparmiare fatica e anche una considerevole somma di denaro, senza rinunciare al buon gusto. Conosciamoli più da vicino.


Specchi adesivi: tutti i vantaggi

Non sono pochi i privilegi di chi sceglie uno o più specchi adesivi per arredare il proprio appartamento. Vediamo insieme quali sono i più allettanti.

Leggeri e infrangibili

Generalmente, gli specchi adesivi disponibili sul mercato sono realizzati in materiale plastico riflettente di ottima qualità. L’immediata conseguenza di questa qualità è la differenza di peso e la maggiore resistenza. Infatti, a differenza degli specchi tradizionali, essi sono leggeri e facili da trasportare, quindi anche più semplici da spedire. Inoltre, la loro stessa composizione li rende difficili da rompere. Abbiamo tutti presente l’aurea religiosa e quasi timorosa che vige nei dintorni di uno specchio: una paura che aggiunge all’eventuale inconveniente anche un’ipotetica malasorte. Ebbene, con gli specchi adesivi è possibile lasciar correre in corridoio i nostri bambini in totale libertà, e addirittura lanciare la palla al cane.

Adesivi e a ingombro zero

Come suggerisce lo stesso nome, gli specchi adesivi possiedono, sul retro, uno strato di pellicola biadesiva. Per attaccarli, è sufficiente rimuovere la carta di protezione e posizionarli sulla superficie desiderata. Aderendo direttamente alle pareti, questi specchi non sono minimamente d’intralcio: anzi, il loro spessore è di pochi millimetri. Per questo motivo, rappresentano la soluzione ideale per chiunque non possieda molto spazio a disposizione. Essi allargano il perimetro della stanza, ne amplificano la luminosità e senza occupare nemmeno una piccola porzione di spazio. Meglio di così!

Manutenzione semplice ed efficace

Molti di voi alle parole “specchi adesivi” dimostreranno un po’ di riluttanza. Non a caso, di solito associamo questo concetto a un materiale scarso, plasticoso, il cui riflesso appare persino deformato. In poche parole, pensiamo ad un materiale facilmente reperibile in edicola e dalle pessime figura e prestazioni. Niente di più sbagliato! Ad oggi sul mercato esistono specchi adesivi di ottima qualità che, al pari di quelli tradizionali, garantiscono proprietà esemplari. Primo tra tutti, è il pregio di essere, oltre che infrangibili, anche antigraffio e antiurto. La possibilità che un elemento d’arredo possieda una vita lunga e prosperosa ovviamente lo rende molto allettante. In più, gli specchi adesivi si puliscono come quelli tradizionali: basta una passata di panno umido con l’apposito detergente e torneranno a splendere come il primo giorno. Comodo, vero?

Niente più fori nella parete

Che non siate degli assi del bricolage o che semplicemente non vogliate rovinare le pareti, gli specchi adesivi vi vengono incontro. Se avete ridipinto da poco le mura di casa, se avete intenzione di sovrapporre lo specchio a una porta o a un mobile, non ci sarà bisogno di istallare chiodi o altri accessori di fissaggio. Soprattutto se siete in una casa in affitto, questa soluzione potrà salvarvi la vita.

Al contrario, gli specchi adesivi possono essere sovrapposti a qualsiasi tipo di difetto del muro. Se possedete una parete danneggiata e non è ancora il momento di sistemarla o ridipingerla, potete coprire la parte rovinata con uno specchio e la stanza tornerà ad essere come nuova. Questo trucchetto non vale solo per le pareti: la pellicola biadesiva di questi prodotti si attacca facilmente a qualunque superficie, comprese piastrelle e ante di porte o armadietti.

Eleganza e versatilità

Al pari degli specchi classici, gli specchi adesivi s’intonano con qualunque tipo di arredamento. Ciò è dovuto al fatto che ne esistano di tantissime tipologie: da quelli classici venduti in blocchi da 10 pezzi, generalmente quadrati, agli specchi decorativi. Così, che il vostro arredamento sia in stile liberty o shabby chic, oppure minimal o industrial, non avrete problemi a individuare gli specchi adesivi che fanno al caso vostro. Di conseguenza, non ci sono scuse! Per avere una casa bella e cool non è necessario spendere una fortuna o avere a disposizione chissà quanto spazio. Gli specchi adesivi sono economici, funzionali e super cool, e combinarli sulle pareti è un’operazione semplice e soprattutto molto divertente.

Qualità a basso costo

Esistono pellicole riflettenti adesive a un prezzo bassissimo: possono essere rotoli di superficie specchiata da ritagliare autonomamente oppure specchi adesivi con superficie già delimitata. Molti di essi sono inoltre pensati unicamente a scopo decorativo. Questi ultimi sono l’ideale per conferire un tocco di luce glamour al soggiorno o per cospargere con polvere di stelle la stanza dei bambini. Ad ogni modo, il rapporto qualità prezzo degli specchi adesivi è di sicuro ciò che li rende super invitanti: di solito la loro fascia di prezzo Amazon oscilla tra i 10 € e i 70 €. Ovviamente, più il prezzo aumenta, più si ha la garanzia di ricevere un prodotto di buona qualità. Ad ogni modo, si tratta di una cifra piuttosto irrisoria, se si considerano tutti i pregi sinora elencati.


Specchi adesivi per pareti

Si tratta sicuramente della sottocategoria più ampia della nostra ricerca. Gli specchi adesivi per pareti sono facilmente reperibili, di tutte le forme e dimensioni. Ne esistono alcuni tipi che si vendono in rotoli che possono essere ritagliati a proprio piacimento, in base alle dimensioni desiderate. La maggior parte degli specchi adesivi per pareti, però, vengono venduti in fogli. Ciò significa che, al costo irrisorio di circa 15-20 €, è possibile acquistare un pacco da circa 10 pezzi, contenente specchi adesivi già sezionati. Le loro dimensioni vanno generalmente da 15 x 15 cm ai 15 x 25 cm, e si tratta, quindi, di fogli quadrati o rettangolari.

Il vantaggio che deriva dalla scelta di questa tipologia è duplice. Da un lato, è possibile decidere di utilizzare i fogli per attaccarli singolarmente, ad esempio alle ante degli armadietti del bagno o in altri spazi piccoli. In questo modo, questo formato può essere utilizzato facilmente anche per realizzare specchi adesivi per ante armadio, oppure specchi per porte. D’altro canto, se si vuole ricoprire una superficie più ampia, si può anche scegliere di utilizzare tutti i fogli presenti in una confezione. Così facendo, si possono creare delle modernissime decorazioni per pareti, seguendo le geometrie convenzionali oppure sbizzarrirsi con la fantasia.

Si può scegliere, ad esempio, di riprodurre uno specchio rettangolare o quadrato, costituito da tante superfici quadrate. Oppure si può optare per una disposizione più originale: attaccare i fogli in posizione obliqua (a rombo), creare più strisce di specchi adesivi o giocare con incastri e asimmetrie. In questo modo, nonostante il nostro sforzo di suddividere gli specchi adesivi per categorie, è semplicissimo trasformare degli specchi adesivi per pareti in degli specchi adesivi decorativi.


Specchi adesivi per ante armadio e porte

Non sono pochi quelli di noi che sono alla ricerca di uno specchio economico e funzionale, ma anche leggero e facile da trasportare. Gli specchi adesivi sono l’ideale non solo per le grandi superfici e per le decorazioni, ma anche per questo tipo di necessità. Per esempio, se non possedete alcuno specchio in camera da letto e non avete spazio per collocarne uno tradizionale, questa è l’opzione ideale.

Potete acquistare un set di specchi adesivi, a pezzo unico o diviso in fogli, da attaccare con facilità all’interno dell’armadio o dietro la porta della stanza. In qualche minuto avrete a disposizione uno specchio bello e solido per controllare il vostro outfit prima di lasciare la stanza. Altra opzione è quella di trasformare questi complementi d’arredo in specchi adesivi per ante armadio da collocare in bagno. Se possedete un mobiletto privo di specchi, questi fogli sono dei perfetti sostituti. Aderiscono bene alle superfici e alle ante, sia internamente che esternamente.


Specchi adesivi decorativi

L’utilità va sempre a braccetto con il buon gusto. Ecco perché gli specchi adesivi decorativi sono non solo funzionali, ma anche graziosi. Essi costituiscono una validissima alternativa a tutti quei complementi d’arredo che non sempre sono alla nostra portata. Prima tra tutti la carta da parati, seguita da mensole, quadri di prestigio e simili. Se volete dare una ventata d’aria fresca al vostro appartamento, potete optare per una decorazione da parete più economica e anche più originale. Potete, ad esempio, decidere di rivestire una colonna o una parete sporgente, oppure optare per un mosaico di luce da attaccare sopra al divano. In tutti quei casi in cui ci vorrebbe un tocco in più per abbellire la zona, ma non c’è spazio per poltrone e piante, potete ricorrere agli specchi adesivi.

Per il soggiorno

Gli specchi adesivi per la zona giorno più in voga negli ultimi tempi sono sicuramente quelli a motivo geometrico. Possono essere suddivisi in fogli esagonali, per creare un ipnotico effetto a nido d’ape, oppure suddivisi in pezzi che funzionano ad incastro, come un puzzle. La parte divertente (ma anche funzionale) di questi modelli è che è possibile scegliere come disporre i fogli sulla parete e quanta distanza interna lasciare. Ciò significa che potrete regolarvi in base allo spazio che avete a disposizione ma anche giocare con le simmetrie a vostro piacimento.

Esistono anche degli specchi adesivi a motivi naturali, primi su tutti quelli la cui forma riproduce alberi o bouquet di fiori. Accanto ad essi, troviamo anche alcuni specchi adesivi decorativi “vuoti”: la loro forma delinea il contorno dell’immagine, costituita proprio dalla parete nuda posteriore. Talvolta, incontriamo specchi di questo tipo di colori diversi: generalmente in oro o in nero. In qualche caso essi non assolvono più alla loro funzione riflettente ma giocano un ruolo prettamente decorativo sulle pareti della nostra casa.

Un’altra opzione a dir poco gradevole è quella degli specchi adesivi a forma di albero che occupano un’intera parete. Non solo essi sono circondati da foglie svolazzanti, ma, in alcuni casi, possiedono anche delle cornici da riempire con i nostri quadri di famiglia preferiti. Sembrerebbe impensabile riuscirea decorare il proprio soggiorno in una maniera così incisiva con soli 30 €… e invece è proprio così!

Per la camera da letto

Gli specchi adesivi costituiscono una validissima alternativa ad ogni genere di decorazione desiderata per la stanza da letto di grandi e piccini. Che sia una cascata di gocce di rugiada, un’esplosione di fiorellini primaverili o un mucchio di farfalline svolazzanti, ogni singolo pezzo di specchio brilla di luce propria. Tra i più originali troviamo anche quelli che riproducono la sagoma di un gatto, cuoricini di tutte le dimensioni e cerchi concentrici dall’area differente. E per i più piccoli? Oltre alle citate farfalline, ci sono anche fatine che cospargono polvere di stelle oppure piante di tarassaco che soffiano via. Insomma, con gli specchi adesivi c’è davvero l’imbarazzo della scelta per tutti gli ambienti, per tutte le età e per tutti i gusti. E tutto questo a dei prezzi a dir poco incredibili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *