Tastiere da gaming: Quale set comprare per il proprio pc

Tastiere da gaming: Quale set comprare per il proprio pc

Perché sostituire la vecchia tastiera con un modello da gaming? Perché il successo di una missione passa tutto da qui! Ecco i migliori modelli su Amazon.

Chiunque abbia giocato almeno una volta ai videogiochi conosce l’importanza della tempestività. Premere il tasto giusto al momento giusto può determinare l’esito positivo o negativo di ogni livello. Non sempre, però, un esito negativo è da imputare al videogiocatore. Mentre i suoi tempi di reazione possono essere ottimali, possono non esserlo altrettanto quelli della strumentazione che utilizza per comunicare le varie scelte al videogioco. Per questo in commercio esistono tastiere e mouse gaming in grado di essere più performanti da questo punto di vista e di migliorare notevolmente il tempo di trasmissione di un input.

Nell’articolo guida di oggi abbiamo deciso di soffermarci a parlare delle tastiere professionali da gaming. Su Amazon trovate sia i set completi (ad esempio tastiera + mouse + tappetino), sia le tastiere vendute come prodotto singolo. La scelta è ampia e ognuno dei modelli che stiamo per suggerirvi ha caratteristiche ben diverse fra loro. I parametri da prendere in considerazione sono molti e vanno dal tipo di layout alla retroilliminazione, dalla programmabilità dei tasti alla funzione anti-ghosting. Se non sapete di cosa stiamo parlando, continuate a leggere!

Ma non dimenticate di dare un’occhiata anche alle altre guide Advister dedicate al mondo dei videogiochi. Le nostre preferite sono quelle sulle sedie da gaming e sui monitor professionali.

Di cosa parleremo:

La tastiera da gaming: differenze

Nel caso questa fosse la vostra prima tastiera da gaming, iniziamo spiegando le varie tipologie di prodotto disponibili e tutte le funzioni che, solitamente, potrete trovare. Questo vi aiuterà a fare una scelta più consapevole in fase di acquisto. Nel caso, invece, foste dai grandi esperti in materia, passate direttamente alle recensioni.

Tastiera a membrana

La tastiera con la quale state scrivendo è quasi sicuramente una tastiera a membrana. Sono quelle più comuni e anche quelle che si vendono in numero maggiore nei negozi in quanto più economiche. Sono anche le più silenziose e quelle che rendono la tastiera più leggera. Solo pro? Purtroppo no perché le tastiere a membrana sono anche quelle più difficili da pulire, richiedono una maggiore pressione sui tasti, sono soggette all’usura della membrana e hanno un tempo di risposta più lungo.

Tastiera meccanica

Solitamente la tastiera meccanica viene acquistata da chi deve svolgere lavori di precisione o, come nel caso dei gamers, da chi ha bisogno di una risposta immediata da parte del suo strumento. Nelle migliori tastiere gaming meccaniche, infatti, alla pressione (minima) del tasto, consegue un’immediata chiusura del circuito elettrico e, quindi, un invio più rapido del comando. Inoltre, le tastiere meccaniche da gaming sono facili da smontare e da pulire. Solo pro? Nemmeno questa volta! Questi articoli sono molto più rumorosi, costosi e pesanti.

Tastiera Mem-Chanical

Com’è facile intuire dal nome, le tastiere Mem-Chanical abbinano le due tecnologie appena descritte: dispongono di un sensore a membrana, ma anche di componenti meccaniche. Sono un tentativo di compromesso ben riuscito fra prezzo e qualità. Una chimera con un suo perché che andremo a inserire fra gli articoli della nostra guida.

Retroilluminazione Led RGB

Dettaglio estetico o funzionale? Secondo noi entrambe le cose sono vere. La tastiera da gaming retroilluminata ha un look molto giovanile e grintoso: quello che cercano i ragazzi appassionati di videogiochi. Ma diventa anche funzionale per chi gioca in un ambiente buio, oppure se l’illuminazione è programmabile. Alcune tastiere, infatti, possono illuminarsi solo alla pressione, illuminare solo specifiche aree della tastiera o illuminare le singole aree con colori diversi. In questo modo l’esperienza di gioco è personalizzabile.

Ghosting e Anti-ghosting

Per sconfiggere il nemico durante un combattimento è per forza necessaria una combo di tasti? Se la vostra tastiera non è anti-ghosting, alcune combinazioni potrebbero non funzionare. Il problema è relativo al circuito elettrico della tastiera e a come si ramifica. Alcuni tasti premuti assieme potrebbero far interferenza tra loro e, di fatto, annullarsi. Nelle tastiere gaming questo problema non esiste in quanto ogni tasto segue un suo specifico percorso (full keys).

Tasti programmabili

Torniamo all’inizio del nostro discorso, ovvero all’importanza dell’essere rapidi durante le fasi di gioco. Vi piacerebbe se premendo un solo tasto il videogioco eseguisse una combinazione di tasti? Scegliendo di acquistare una tastiera da gaming professionale, potrete farlo!

Connessioni, prese e accessori

Ultimi, ma non meno importanti, sono i vari accessori che possono essere presenti in una tastiera professionale. I più ricercati sono le entrate audio, le prese USB e i poggiapolsi. Alcune delle tastiere che stiamo per presentarvi sono dotate di questi accessori.

AUKEY, Layout Italiano: Tastiera Meccanica Anti-ghosting e Impermeabile (43,99 €)

Questa tastiera da gaming Aukey è un entry level fra le meccaniche, un ottimo acquisto se usate il computer non solo per giocare, ma anche per lavorare o studiare. Il prodotto, infatti, è stato pensato per comportarsi adeguatamente in entrambe le situazioni. Non a caso, questa tastiera gaming con layout italiano vi permetterà di scrivere con la consueta facilità e scioltezza. Fra le caratteristiche principali che meritano di essere evidenziate troviamo:

  • retroilluminazione a LED con 6 colori e 6 differenti giochi di luce
  • Switch blu Outemu, molto reattivi, facili da premere, emettono un suono piacevole
  • 105 tasti anti-ghosting, vi permetteranno di giocare senza preoccuparvi dei conflitti fra i tasti
  • impermeabilità, perché gli incidenti capitano…

All’interno della confezione troverete anche un estrattore per tasti perché, come vi abbiamo spiegato all’inizio della guida, la manutenzione delle tastiere meccaniche è molto facile e intuitiva. La tastiera meccanica Aukey con oltre 160 recensioni ha totalizzato 4.3 su 5 stelle Amazon (niente male per una tastiera gaming economica!). Quello per cui viene maggiormente premiata è il funzionamento, fluido e preciso. Mentre alcuni utenti hanno dei dubbi sull’illuminazione che pare poco efficace sui tasti color viola.

Corsair K55, Layout Italiano: Tastiera a Membrana Retroilluminata (69,98 €)

Saliamo solo leggermente di prezzo e parliamo di una tastiera firmata Corsair, già nota nell’ambiente dei videogiochi. Inizialmente quest’azienda americana realizzava solo PC dedicati ai giocatori professionisti ora, invece, ha ampliato la propria gamma di articoli progettando anche tastiere e mouse da gaming, cuffie e tappetini. Potrete trovare una valida selezione di prodotti Corsair navigando nello store di Amazon.

La tastiera di cui vogliamo parlare ora è a membrana. Qui entriamo di prepotenza nel mondo del gaming perché la tastiera Corsair K55 presenta alcune caratteristiche specifiche per questo settore. Vediamo quali:

  • 6 tasti programmabili (G1, G2, G3, G4, G5, G6) ai quali assegnare l’esecuzione di una combinazione di tasti
  • comandi dedicati per la regolazione del volume e l’esecuzione dei contenuti multimediali. Grazie a questi comandi, è possibile gestire l’audio senza dover interrompere la sessione di gioco e, soprattutto, senza distrazioni

Come per il prodotto descritto in precedenza, anche la tastiera Corsair K55 offre la retroilluminazione espressiva (10 differenti modalità) e la funzione anti-ghosting. Essendo una tastiera a membrana, è sicuramente più silenziosa rispetto alla Aukey. Come accessorio in più, presente nella confezione, avrete un piacevole poggiapolsi che vi aiuterà a mantenere una postura corretta, come illustrato nel nostro articolo sulle sedie da ufficio ergonomiche.

Razer, Ornata Chroma: Tastiera Mecha-Membrane con supporto per Polsi (99,00 €)

Quando una membrana incontra la meccanica di precisione firmata Razer, nasce Ornata, una tastiera da gaming che vi piacerà come resa tattile, sonora e, ovviamente, per la sua rapidità di esecuzione. In una tastiera con questo tipo di tecnologia, la cupola di gomma della membrana viene colpita da un cilindro meccanico, offrendo un funzionamento più silenzioso che, tuttavia, non va a discapito della precisione. Ma, attenzione, la silenziosità rimane distante da quella di una tastiera a membrana “pura”. Se volete sentire come suonano i tasti, ecco una video recensione de Il Fatto Quotidiano – Tech&Games.

I plus offerti da Ornata sono diversi. Vediamoli tutti:

  • tasti personalizzati a metà corsa (più corti di quelli tradizionali), per inviare ogni input in modo più rapido
  • illuminazione Razer Chroma, con 16,8 milioni di colori disponibili
  • illuminazione interattiva, con effetti di luce personalizzati

Oltre a questi 3 aspetti, non dimenticate la funzione anti-ghosting, grazie alle quale potrete premere fino a 10 tasti contemporaneamente, il poggiapolsi ergonomico magnetico incluso nella confezione e la possibilità di sincronizzare questo dispositivo con tutti gli altri firmati Razer che avete sulla scrivania. Layout italiano e un design più raffinato e sobrio rispetto ai prodotti concorrenti. Chi ha già acquistato questa tastiera da gaming si ritiene soddisfatto. Per questo Ornata Chroma è stata insignita del sempre gradito titolo di prodotto Amazon’s Choice.

Corsair K68, Layout Italiano: Tastiera Meccanica con Retroilluminazione Multicolore (130,99 €)

Torniamo a parlare di Corsair ma questa volta presentandovi una tastiera da gaming di tipo meccanico. Saliamo anche di livello, sia per quanto riguarda il prezzo che per quanto riguarda le prestazioni. Se siete dei gamer incalliti o se giocare è anche il vostro lavoro, allora non potrete lasciarvi sfuggire questo gioiellino. Vediamo subito cosa lo distingue dagli altri e cosa fa alzare il prezzo:

  • anti-ghosting sul 100% dei tasti
  • resistente alla polvere e ai liquidi, con certificazione IP32
  • switch meccanici Cherry MX originali
  • completamente programmabile, con software CORSAIR iCUE
  • blocco dei tasti di scelta rapida (come Windows)

La retroilluminazione la consideriamo ormai di default, mentre siamo piacevolmente colpiti dalle font grandi e spesse dei tasti. In questo modo Corsair cerca di risolvere i problemi di visibilità legati ad alcuni specifici colori. La somma delle recensioni lasciate dagli utenti è pari a 4.5 su 5 stelle Amazon, la valutazione più alta ottenuta finora. Non è un caso, ma merito della tecnologia Corsair! All’interno dello store potrete trovare tutto il necessario per completare il vostro set da gaming o il vostro set da youtuber, come questo versatile (e fighissimo) Green Screen Corsair.

Logitech G910 Orion Spectrum: Tastiera Meccanica con colori personalizzabili (158,10 €)

Se la vostra passione per i videogiochi non ha limiti, nemmeno di budget, questo è il prodotto che dovete assolutamente acquistare. Potremmo definirlo leggendario e su Amazon gli utenti gli hanno assegnato 4.6 su 5 stelle. Ecco una delle ultime recensioni che potrete visualizzare al link della scheda prodotto:

E’ una tastiera da gaming, l’ho comprata apposta per questo e specialmente per i suoi switch che al momento sono ancora i migliori sul mercato, è facile da pulire con il compressore in quanto non volano via i tasti, hanno un piacevole rumore quando i tasti vengono premuti e degli effetti fantastici configurabili con il software Logitech, ci sono i vari tasti per i media, una rotella per il volume e la dock che si adatta a qualsiasi telefono/tablet, più i tasti macro aggiuntivi, è una tastiera fantastica, la consiglio vivamente.”. Giovanni Bissa

Forse questa recensione non sarà piena di paroloni come tante altre, ma proprio per questo la percepiamo come più significativa. Inoltre, sintetizza alla perfezione quelli che sono gli elementi salienti di questo prodotto, attualmente in vendita a 158,10 €. Ve li ricordiamo:

  • switch meccanici Romer-G
  • integrazione con Arx Control
  • 9 tasti G personalizzabili
  • controlli multimediali dedicati
  • tempi di risposta più veloci del 25%

La tastiera meccanica Logitech G910 Orion Spectrum è uno strumento altamente performante, capace di ridurre al minimo il ritardo d’invio dei singoli input, qualcosa di indispensabile se siete soliti giocare con videogiochi molto competitivi. Online potrete trovare molti video capaci di farvi apprezzare il suono di questo articolo. Ma possiamo già anticiparvi che, grazie agli esclusivi switch della Logitech, il suono assomiglia molto a quello prodotto dalle tastiere con membrana. Inoltre, il punto di azionamento degli switch (1,5 mm) vi consentirà di fare una pressione minima sui tasti, diminuendo l’affaticamento della mano nelle lunghe sessioni di gioco. Nel caso per voi fosse un dettaglio importante, vi segnaliamo che questa tastiera ha un peso abbastanza considerevole (1,5 kg) e che, date le sue dimensioni (50×21 cm) occuperà non poco spazio sulla scrivania. Riceverete la tastiera avvolta in una plastica antistatica protettiva e accompagnata dal manuale d’istruzioni. Se state cercando un prodotto da battaglia, nel senso di qualcosa in grado di combattere e vincere assieme a voi, questo è quello che dovete acquistare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *