Sedie ergonomiche da ufficio: Quale comprare per la postazione pc

Sedie ergonomiche da ufficio: Quale comprare per la postazione pc

01State seduti per più di 3 ore al giorno? Ora mettetevi comodi (davvero) e leggete i nostri consigli per migliorare la vostra postazione di lavoro.

Emicrania, infiammazione, dolore cervicale, dolore lombare, artrite e obesità. Sembrano i sintomi di una patologia che nessuno vorrebbe avere. Eppure, la maggior parte di noi ogni giorno si pone nella condizione ideale per soffrire di uno o più di questi disturbi. Volete la dimostrazione? Mettetevi comodi.

Tra poco parleremo di:

La posizione più comoda non è sempre la più corretta. Focalizzate l’attenzione sulla posizione in cui vi trovate in questo momento. Memorizzate il modo in cui tenete collo, spalle, braccia, gomiti e polsi; notate la curva della vostra schiena e la sua distanza rispetto allo schienale della sedia; controllate gambe e piedi. Fatto?

Ovviamente non possiamo averne la certezza, ma siamo quasi sicuri che i maggiori esperti di ergonomia definirebbero la vostra attuale postura da seduti come molto sbagliata. Assumere posizioni scorrette e dannose è piuttosto comune: in ufficio, a casa, a scuola. Ma la cosa peggiore è che il più delle volte lo facciamo per un periodo di tempo davvero troppo elevato. Le ricerche effettuate dagli specialisti hanno dimostrato che il nostro corpo comincia ad affaticarsi e a desiderare il movimento già dopo 3 ore di sedentarietà. Eppure mediamente rimaniamo seduti dalle 6 alle 9 ore ogni giorno! Se anche voi conducete uno stile di vita sedentario, ecco quali sono le 10 regole d’oro che dovete sempre ricordare per evitare l’affaticamento e la conseguente infiammazione dell’apparato muscolo scheletrico:

  1. da seduti, mantenere la schiena dritta, in linea con testa e spalle
  2. non incurvare il collo
  3. non creare tensione sulle spalle
  4. sostenere la zona lombare
  5. non accavallare le gambe, appoggiare entrambi i piedi a terra
  6. le gambe devono formare un angolo di 90°. Se serve, usare un poggiapiedi idoneo
  7. le braccia devono formare un angolo di 90-100° ed essere allineate con i polsi
  8. chi lavora al computer, deve allineare mani e polsi con la tastiera
  9. fra il monitor o la TV e gli occhi devono esserci almeno 50-80 cm di distanza
  10. lo sguardo deve essere fisso sul primo terzo del monitor o dello schermo

Se avete voglia di un approfondimento medico scientifico, online troverete molte informazioni a riguardo, siti e video autorevoli che sapranno spiegarvi in modo dettagliato perché una cattiva postura provoca uno sforzo maggiore per le strutture di supporto del nostro corpo, perché ne produce il deterioramento e perché, a lungo o medio termine, può portare a soffrire dei disturbi di cui abbiamo parlato all’inizio dell’articolo.

Un’inversione di tendenza

I danni causati da una cattiva postura necessitano di essere presi in seria considerazione dal momento che sempre più persone conducono uno stile di vita sedentario. Le possibilità offerte dalle nuove tecnologie, consentono ai ragazzi e agli studenti di accedere a un mare infinito di informazioni e attività ludiche senza doversi spostare dal divano o dalla scrivania. Mentre il nuovo mercato del lavoro vede sempre più persone impegnate davanti al monitor di un computer. Negli ultimi anni, però, le aziende stanno finalmente comprendendo l’importanza di allestire per i propri dipendenti un ambiente di lavoro adeguato, sano e stimolante. Per questo sempre più spesso si avvalgono della consulenza di ditte esterne incaricate di progettare gli arredi dei loro uffici in modo intelligente. Grazie a piccoli e semplici accorgimenti, è possibile riscontrare una diminuzione dei permessi o delle ferie per malattia e un aumento generale della produttività dei dipendenti.

Piccoli accorgimenti per trasformare l’ufficio

Se, proprio come fanno le aziende più importanti, anche voi volete trasformare il vostro ufficio o angolo studio casalingo in un ambiente più sano per il vostro corpo e per la vostra mente, qui di seguito troverete piccoli accorgimenti molto facili da mettere in atto e grazie ai quali potrete notare subito la differenza.

La stanza:

  • pulita e ordinata
  • illuminata da luce naturale
  • decorata con piante (vere!)

La scrivania:

  • pratica e ben organizzata (un posto per ogni cosa)
  • larga almeno 120 x 80 cm
  • alta da terra fra i 68 e gli 82 cm
  • libera da oggetti al di sotto, per lasciare spazio alle gambe
  • di colore neutro e opaco (per evitare l’abbagliamento)

Gli strumenti di lavoro:

  • il monitor deve essere posizionato a 50-80 cm dai vostri occhi (dipende dai pollici)
  • gli occhi devono puntare al primo terzo del vostro monitor
  • per evitare l’affaticamento del polso e le sue conseguenti patologie, usare un cuscinetto poggipolso o un mouse verticale
  • mantenere la mani in linea con la tastiera e usare un modello ergonomico avanzato

Le sedie ergonomiche per pc

E arriviamo a quello che è l’argomento principale del nostro articolo. Inseriamo la sedia ergonomica come ultimo punto, eppure si tratta dell’acquisto più importante fra quelli che vi abbiamo suggerito. Grazie alla sua struttura, la sedia ergonomica per postazione pc vi ricorderà continuamente quale posizione mantenere per evitare danni all’apparato muscolo scheletrico. E’ realizzata per dare sostegno a tutti i punti critici del corpo e, poiché ognuno di noi ha una diversa corporatura, è fondamentale che prima di comprare verifichiate che la sedia consenta il maggior numero di regolazioni possibile e possieda una o più di queste caratteristiche. Noi, ovviamente, abbiamo già fatto il controllo per voi.  

  • schienale con forma a S, per dare sostegno alla zona lombare
  • sedile imbottito
  • schienale traspirante (possibilmente in rete)
  • altezza dello schienale regolabile
  • schienale reclinabile (contatto permanente, syncro, oscillante)
  • braccioli regolabili in altezza e profondità
  • profondità della seduta regolabile

Qui di seguito vi indichiamo le migliori sedie per pc ergonomiche classiche e quelle più innovative attualmente presenti su Amazon. Scegliete quella che meglio si addice ai vostri arredi e alla vostra corporatura, convinti che i benefici per la salute saranno di gran lunga superiori rispetto a quanto andrete a spendere.

Ma non dimenticate mai che non esiste alternativa a della sana attività fisica. Prima o dopo il vostro orario di lavoro (o studio), aggiungete sempre almeno 1 ora di ginnastica. E se proprio non potete concedervi questo lusso, passate a delle soluzioni più creative, come questo tapis roulant da scrivania!

SONGMICS: Poltrona da Ufficio Ergonomica, Altezza e Supporto Lombare Regolabile

Iniziamo con 3 proposte della SONGMICS, azienda canadese specializzata nell’home decor e negli articoli da ufficio professionali (andate a vedere il sito perché troverete molti spunti interessanti). La prima è esteticamente davvero un classico. In robusta similpelle nera, rende elegante qualsiasi tipo di postazione e racchiude una serie di funzioni indispensabili per la vostra schiena, come lo schienale imbottito, il sedile imbottito, il supporto lombare, un pistone di qualità, le viti anti allentamento e una struttura inclinabile per il massimo rilassamento quando la schiena poggia all’indietro. Il prezzo di vendita su Amazon è di 99 €

PRO: L’assemblaggio di questa sedia ergonomica è molto facile e all’interno della confezione troverete anche delle ruote e delle viti di ricambio. Questo dettaglio allunga ulteriormente la vita di un prodotto pensato già di partenza per durare nel tempo.

Capacità di carico statico: fino a 150 kg.

SONGMICS: Sedia da scrivania Multifunzione, con Poggiatesta e Supporto Lombare in rete

Un look più giovanile per questa sedia per pc ergonomica e multifunzione. Favorisce una postura corretta grazie al sedile sagomato, allo schienale curvo e ai braccioli a cascata, perfetti per adattarsi alla forma delle vostre braccia. E’ quasi completamente regolabile, in quanto è possibile variare l’altezza del poggiatesta e del sedile, mentre lo schienale può essere posizionato in diverse inclinazioni: lavoro, lettura, relax. Il sedile è ben imbottito, mentre lo schienale e il poggiatesta sono in rete indeformabile e traspirante. Su Amazon viene venduto a 299 €

PRO: Come per il modello precedente, anche in questo caso nella confezione potrete trovare delle ruote di riserva, delle viti in più e tutti gli strumenti necessari per l’assemblaggio.

Capacità di carico statico: fino a 150 kg.

SONGMICS: Poltrona Girevole Sedia da Ufficio, con Braccioli Regolabili

Se vi è piaciuta la linea del modello precedente ma volete qualcosa di più, passate a questo articolo perché è completamente regolabile. Realizzata sempre dalla SONGMICS, questa sedia da ufficio ergonomica racchiude tutti gli aspetti positivi già elencati (come il supporto lombare e lo schienale in rete) ma, come caratteristica aggiuntiva, dobbiamo citare i braccioli in PU morbido, regolabili in 7 altezze differenti. In questo modo sarà possibile allineare correttamente il vostro avanbraccio rispetto al piano di lavoro, fino a formare un angolo di 90° con il gomito (indispensabile per non sovraccaricare le articolazioni). Ottimo il prezzo, visto che si trova a 145 €

PRO: Struttura in metallo ricoperta con lacca spray, per una maggiore resistenza ai graffi.

Capacità di carico statico: fino a 150 kg.

Ofiprix, Gioconda: Sedia girevole da ufficio Professionale

Passiamo dal Canada alla Spagna per parlarvi di uno dei tanti e validi prodotti realizzati da Ofiprix. Si tratta di Gioconda, una sedia ergonomica da ufficio girevole e disponibile in 4 piacevoli colorazioni. Un dettaglio interessante quando anche l’occhio vuole la sua parte. È dotata di meccanismo Relax, per distendere muscoli e articolazioni quando ne sentite il bisogno. Il sedile di Gioconda è imbottito e resistente, mentre lo schienale è fresco e traspirante. I braccioli sono in poliuretano morbido arrotondato, per il massimo comfort. Una particolarità che distingue questo modello dai precedenti, è la possibilità di regolare la profondità del supporto lombare. Infine, Gioconda (229 € su Amazon) mette nero su bianco in descrizione tutti i suoi certificati di conformità e, in linea con quanto vi abbiamo raccontato finora, Ofiprix ci assicura che questa seduta ergonomica è omologata per un uso continuativo di 8 ore al giorno.

PRO: Ruote molto silenziose e adatte anche ai pavimenti più delicati.

Capacità di carico statico: fino a 150 kg.

CLP Dayton: Sedia da Scrivania in Legno e Similpelle, altezza regolabile

Passiamo da prodotti top gamma per quanto riguarda l’ergonomia in ufficio, a un articolo che unisce con eleganza l’utile al dilettevole. Si tratta di una sedia ergonomica da scrivania pensata per essere posizionata nelle case o negli uffici con arredi piuttosto importanti. Non a caso è realizzata in legno multistrato e similpelle, con un design e un gusto che, come potrete facilmente intuire, è tutto italiano. Disponibile in 3 colori: bianco, nero e crema. Distribuita da CLP, presente su Amazon con un ampio catalogo di poltrone da ufficio operative, direzionali e semi-direzionali, grazie al suo mix di materiali ha uno stile raffinato ed esclusivo, ma non disdegna gli aspetti più funzionali, come il sedile imbottito e sagomato, i braccioli e il poggiatesta imbottiti. L’altezza è regolabile e il silenzioso schienale basculante segue la fisionomia della schiena. Prezzo di vendita: 144 €

PRO: Si monta in circa 30 minuti utilizzando gli attrezzi forniti nella confezione. Si pulisce molto facilmente con una spugna e le ruote scorrono bene su qualsiasi tipo di pavimento, anche sulla moquette.

CONTRO: Le recensioni lasciate dagli utenti Amazon sono tutte ottime e fanno intuire la soddisfazione di aver posizionato in casa un oggetto così bello, funzionale e dall’incredibile rapporto qualità prezzo. Unico neo, secondo noi di Advister, il supporto lombare che forse, rispetto ai prodotti descritti in precedenza, è un po’ carente. Tuttavia, come abbiamo già avuto modo di dirvi, ognuno di noi ha una diversa fisionomia e, molto probabilmente, le sedia Dayton si adatta alle esigenze di molti di voi. Nella scheda prodotto potrete trovare tutte le altezze e le misure della sedia perfettamente dettagliate.

Capacità di carico statico: fino a 130 kg.

Hag, CAPISCO PULS 8010: la sedia per muoversi da seduti

Cambiamo completamente tipologia di seduta per presentarvi un prodotto che si propone come innovativo nel campo dell’ergonomia da ufficio. E’ realizzato da HAG, un’azienda che fa parte del più importante gruppo scandivano dedicato alla produzione e progettazione di sedie per uffici pubblici e ambienti privati. Si occupa di ergonomia dal 1943, per questo ha molto da dirci quando vuole parlare del benessere della nostra schiena. Il prodotto HAG che vi presentiamo si chiama Capisco Puls 8010 e nasce a partire dall’idea che è possibile stare seduti in maniera attiva.

Il nostro corpo combatte in modo naturale e istintivo le situazioni statiche, per questo il cambio di posizione risulta involontario, ma quasi sempre eseguito in malo modo. Le sedute ergonomiche dinamiche HAG assecondano questa necessità e il nostro bisogno di movimento, grazie a un meccanismo di oscillazione controllata (Balanced Movement Mechanism) e a una serie di regolazioni che permettono di personalizzare l’esperienza d’uso. Capisco Puls 8010 è regolabile in tutte le sue parti, è provvista di cuscino morbido integrato sul sedile e offre una garanzia a vita sul pistone. Nel 2011 questo prodotto ha vinto il premio Product Design Award assegnato da International Forum Design Hannover. Il prezzo di vendita è di 490 €

Varier: Seduta Ergonomica oscillante, in Legno

Abbiamo parlato di Nord Europa e di sedute innovative, allora come non includere a conclusione della nostra guida alle migliori sedie ergonomiche da ufficio uno dei tanti prodotti firmati Peter Opsvik? Peter Opsvik è un famoso designer Norvegese che, a quasi 80 anni, continua a stupire e innovare nel mondo del design. Fu lui per primo, negli anni ’70, a introdurre il concetto di seduta dinamica e a proporre a tutto il mondo una seduta basculante dove il punto di appoggio sono le ginocchia e la postura è estremamente naturale. La seduta Variable arriva nel mercato nel 1979 e da subito è diventata un’icona e un simbolo del design nordico. Il prezzo su Amazon è di 290 €

PRO: I materiali utilizzati sono fatti per dar vita a una sedia destinata a durare nel tempo e a resistere all’usura. È molto comoda, leggera, si sposta facilmente, è priva di parti metalliche (quindi è anche una sedia zen), richiede pochissima manutenzione, si adatta con facilità a qualsiasi tipo di arredamento. Insomma, un’icona di stile bella e ma anche funzionale, disponibile in ben 8 differenti colorazioni. Ha ricevuto 4 su 5 Stelle Amazon e i commenti degli utenti sono tutti entusiasti.

CONTRO: Variable richiede qualche giorno di adattamento ad un nuovo modo di stare seduti ma, trascorso questo tempo, risulterà davvero insostituibile!

1 thought on “Sedie ergonomiche da ufficio: Quale comprare per la postazione pc”

  1. Grazie! post molto interessante. Mi avete fatto riflettere sull’importanza di avere una buona sedia ergonomica nel mio ufficio. Ne comprerò una sicuramente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *