tv led 60 pollici

Tv led 60 pollici: Qual è la distanza ideale dal divano allo schermo?

A che distanza bisogna guardare uno schermo? Che sia un 32, o un tv led 60 pollici, ecco quello che dovreste sapere

La questione sembra banale, ma non lo è per nulla. A quale distanza bisogna guardare un tv LED 60 pollici, o di 40’’, o di qualsiasi altra dimensione? La domanda bisognerebbe porsela a monte: quando comprate un televisore, sceglietelo anche in base alle dimensioni del vostro salotto e alla distanza tra il divano e il mobiletto “appoggia-schermo”. Per degli appassionati di hi-tech come noi, la regola è “più grande è il tv, meglio è!” la verità è che dipende. Dalle vostre esigenze, dalla vostra vista e da dove guarderete lo schermo. Non siamo qua per arredare il salotto di casa vostra, ma di seguito vi forniremo le distanze consigliate dagli esperti, per godere appieno la vostra serie tv preferita (visionabile su Netflix, Infinity o Sky), senza rovinarvi la vista. Pronti per riassettare la vostra postazione home theatre?

tv led 60 pollici



I Pollici: Tv led dimensioni francobollo o elefantiache?

Meglio un Tv led 32 pollici o un Tv led 60 pollici? Scelta difficile, ma non impossibile. Come viene riassunto nella tabella di sotto (presa da qua), c’entra la risoluzione, in rapporto con il numero di metri che separa il vostro naso dallo schermo. Senza farla troppo difficile, a un metro/1 metro e mezzo di distanza, è consigliato un tv a 19-24 pollici. A due metri di distanza meglio scegliere un 32 pollici. Tra i 2-3 metri passate al 40 pollici e sopra i 3-4 metri optate per un 50 pollici o più. Un tv LED 60 pollici, come il Samsung UE60JU6800K, compratelo soltanto se possedete un soggiorno spazioso e una distanza di visione a 3-4 metri. Stesso discorso all’inverso: uno schermo medio-piccolo, come il 32 pollici della Haier va benissimo in cameretta, posizionato molto vicino al letto dal quale lo guarderete.

tv led 60 pollici

La risoluzione: HD ready, Full HD o 4K?

Il discorso si semplifica sul versante risoluzione. Ci sono studi scientifici, che stabiliscono la distanza esatta sui quali dovreste vedere un film in HD Ready, in Full HD o in Ultra HD. La redazione di Non Solo Mouse è decisamente drastica, a proposito. Dallo standard HD Ready in su (1280×720 pixel) va bene qualsiasi distanza, dimensione o risoluzione. Bastano e avanzano quel milione di pixel per una visione dignitosa. E’ “a matter of fact”, come direbbero gli inglesi. Se non ci credete, pensate a un paio di cose: fino a qualche anno fa, vedevamo la televisione a risoluzioni pietose. Nella migliore delle ipotesi si raggiungevano i 640×480 pixel (in totale 300 mila). Il DVD sembrava pura fantascienza, con i suoi 720×556 pixel (400mila). Eppure, mica ci si lamentava, anzi!




4K o quello che volete: deve piacere a voi

Va bene il progresso, ma le risoluzioni esagerate del 4K, con i suoi 8 milioni di pixel (3840×2160), rischiano di rivelarsi inutili. E sì, anche su Tv led 60 pollici o più. Le sale cinematografiche come già vi scrivevamo in un articolo precedente, proiettano in 2K, formato che ha lo stesso numero di megapixel (2!) del Full HD. Poi prendetevi pure il tv led che volete, ma non dite che non vi avevamo avvisato. L’importate è che piaccia a voi.

tv led 60 pollici

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *