intel nuc

Intel NUC, i mini PC barebone affidabili ed economici di Intel

La linea di Mini PC Intel NUC vuole ridurre il personal computer all’essenziale. Ecco i migliori barebone disponibili per chi cerca un dispositivo economico ma realizzato con tutta l’esperienza di Intel. 

Da almeno un decennio, I portatili hanno fagocitato il mondo dei personal computer. Poco lo spazio lasciato ai desktop, ormai acquistati quasi solo in ambito aziendale o professionale, dove la potenza di calcolo necessaria arriva per forza di cose appaiata con un notevole ingombro. C’è anche il gaming ovviamente, anche se non sono pochi i laptop appositamente pensati per giocare e fornire massima espandibilità ai propri utenti. Chi però non ha bisogno di particolare potenza e vuole spendere il minimo indispensabile può intraprendere un’altra strada, ovvero quella dei mini PC (chiamati anche “barebone”), computer ridotti all’osso e incastonati in case microscopici. Ingombro minimo e funzionalità essenziali, combinazione perfetta per i tanti che usano il PC solo per navigare e controllare la posta. Fra questi, la linea Intel NUC si pone come la più affidabile, semplicemente perché ideata e supportata da una delle compagnie più importanti del settore. Alternative? Ci sono i brand cinesi, ottimi prodotti Mini PC a prezzi sbalorditivi. Montano anche processori Intel, di altissimo profilo. QUI trovate un’interessante selezione da GearBest e consigliamo di darci un’occhiata. 

intel nuc
Le dimensioni dei NUC sviluppati da Intel sono decisamente ridotte

Intel NUC – Il minimo essenziale

Se volete immaginare un mini PC della linea Intel NUC, pensate al minimo essenziale, condensato in un dispositivo piccolo e relativamente economico. Talmente piccolo, a dire il vero, da far sembrare un laptop ultraportatile fin troppo ingombrante. La sigla Next Unit of Computing sta a significare uno sguardo rivolto al futuro, come se per Intel non ci fosse più spazio per i vecchi case desktop. Magari non sarà così nell’immediato, ma siamo pronti a scommettere che nel prossimo futuro i computer “spariranno”.

Intel NUC – Chi dovrebbe acquistarne uno?

La certezza è che un mini PC di questo tipo offre grande versatilità e pure una certa potenza, ma è pensato per utenti tecnicamente ferrati. Se siete disposti ad acquistare separatamente e installare un modulo RAM, un’unità di archiviazione e persino il sistema operativo (inutile dire che la maggior parte di utenti dei NUC predilige Linux), un NUC vi aiuterà a contenere i costi e ritrovarvi per le mani un dispositivo decisamente valido. Se invece avete bisogni specifici, niente batterà la potenza di un dispositivo dedicato, e la spesa sarà di ordine decisamente diverso. Il design degli Intel NUC può variare, anche se gli ultimi modelli adottano una forma rettangolare e dimensioni veramente compatte. Generalmente sono disponibili in kit, ovvero dotati di case e pronti all’uso, o in versione scheda madre se volete integrarli in un sistema preesistente. 

intel nuc

Intel NUC – Barebone BOXNUC5i3RYH

Un prezzo a dir poco irrisorio, per un mini PC in grado di garantire comunque una certa potenza. Equipaggiato a dovere (almeno 8 GB di RAM e una SSD), BOXNUC5i3RYH è in grado di lavorare in multitasking e con applicazioni abbastanza impegnative di scrittura, archiviazione, navigazione ed elaborazione fotografica. Il sistema operativo può benissimo essere Windows, anche se per una gestione più leggera ci affideremmo ad una versione di Linux o Ubuntu. Per smanettoni probabilmente, ma in fin dei conti un dispositivo che offre molto più di quanto non costi.

Intel NUC – Atom NUC DE3815TYKHE

Il più economico del lotto, dotato di processore Atom E3815 che gira a 1.46GHz. E’ una CPU a singolo core il cui dispendio energetico è limitatissimo, anche considerata la mancanza di un sistema di raffreddamento. La GPU è un HD Graphics che raggiunge i 400MHz. Molto versatile la scelta di porte, con 3 USB e una porta monitor VGA. La RAM è espandibile fino a 8GB. Chi avesse bisogno di un sistema per utilizzi strettamente dedicati (esempio, la gestione di un’insegna o di un monitor con contenuti promozionali), sarà soddisfatto dai 4GB di memoria interna flash. Soluzione ideale se non avete bisogno di particolare potenza di calcolo e volete spendere pochissimo.

Intel NUC – Skylake NUC6i5SYH

Forse il NUC che più di tutti ha rappresentato in pieno un salto generazionale. 

Il processore i5 di sesta generazione (Skylake) offre una performance decisamente migliorata e benchmark più performanti di almeno il 50%, per un NUC a cui molti hanno guardato per la prima volta anche come dispositivo di gioco. Manca la porta HDMI, il che può essere un grande difetto se avete bisogno di un dispositivo che vi consenta di riprodurre immagini in FullHD. Ve lo consigliamo se cercate la quadra perfetta fra qualità e prezzo, o anche solo se avete un utilizzo specifico ma non necessariamente performante.  

 

Intel NUC – Kaby Lake NUC7I5BNHX1

Saliamo decisamente, sia come potenza sia come prezzo, per un prodotto che potrebbe rappresentare una discreta scelta anche in ambito aziendale. Questo Intel NUC dotato di processore Kaby Lake i5 aumenta la performance rispetto ai precedenti modelli (basati sui processori di tipo Skylake), ma soprattutto offre una serie di porte perfettamente calibrate per la produttività contemporanea.Questo significa che le connessioni HDMI, USB 3.1 e Thunderbolt 3 per connettere una GPU esterna sono tutte al loro posto.

Un po’ rumorosa la performance a causa della ventola, ma il suo comportamento può essere modificato mettendo le mani nel BIOS. In generale, possiamo dire che questo NUC raggiunge un ottimo compromesso fra potenza, dispendio energetico e prezzo. Consigliato per chi vuole rimpiazzare il proprio computer (soprattutto se si tratta di un laptop) senza richieste esose in quanto a potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *