Amazon Music Unlimited: le migliori playlist e radio del servizio musica streaming

Amazon Music Unlimited: le migliori playlist e radio del catalogo pop, rock e dance

Quali sono le migliori playlist e radio su Amazon Music Unlimited? La nostra personale selezione, tra pop, rock, dance e “sexy”

Amazon Music Unlimited è il nuovo servizio streaming lanciato dal colosso di Jeff Bezos. Molto simile a quelli già esistenti, non offre nulla di particolarmente innovativo: 50 milioni di brani, tariffe degli abbonamenti vantaggiosi (ma in linea con la concorrenza: 9,99 € al mese) e un algoritmo che “customizza” i gusti musicali degli utenti. Qualità della musica streaming non pervenuta, ma la resa è comunque soddisfacente. Cosa lo differenzia dai vari Spotify, Apple Music o Tidal? Le playlist create dagli editor: anche Amazon Music Unlimited ha una sua “filosofia” e segue un preciso piano editoriale. Amazon Music Unlimited: le migliori playlist e radio racchiuse in un unico articolo.

Amazon Music Unlimited: le migliori playlist e radio del servizio musica streaming
Clicca sull’immagine per usufruire del mese gratis di Amazon Music Unlimited

Come vengono create le playlist di Amazon Music Unlimited

La maggior parte sono create manualmente dal catalogo Amazon Music Unlimited, dallo staff di “musicofili” della piattaforma. Appena entrati in Amazon Music Unlimited sono il primo elemento visibile nella dashboard. E infatti in “Home” c’è lo slider con “novità del momento”, “album novità” e “nuove hits”. Il mood sembra cristallino: il pop è la forza di Amazon Music Unlimited e le playlist sono concepite per l’easy listening. Mancano le playlist firmate da grandi nomi (come propone Tidal o Apple Music) e quelle esistenti non portano il nome del creatore. C’è n’è per tutti i gusti comunque: Blues, colonne sonore, country, dance, Indie & alternativa, Jazz, miscellanea, musica classica sono solo alcuni dei generi selezionabili. Così come allenamento, carica ed energia, felicità, focus, hard e heavy, in viaggio, party e relax sono gli stati “umorali” disponibili. Discorso diverso invece, sono le radio. 

 

Le radio di Amazon Music Unlimited

Cos’è una radio di Amazon Music Unlimited? Per farla facile, una playlist potenzialmente infinita, generata attraverso il catalogo automaticamente dall’algoritmo del servizio streaming. Non sono un invenzione di Jeff Bezos, visto che esistono su Spotify e Deezer da anni. Utili per scoprire nuova musica, o mettere di fila una serie di brani senza “sbattersi” a fare una playlist manualmente. In Amazon Music Unlimited ci piace la vastità dell’offerta delle radio: per ogni genere, ci sono almeno una decina di radio disponibili. Molto curate quelle in “Decenni”. Ogni decade ha 5-6 generi disponibili, ad esempio 2000s R&B, 70s Country, 60s Rock e via discorrendo.

Amazon Music Unlimited: le migliori playlist del servizio musica streaming
Clicca sull’immagine per le playlist rock di Amazon Music Unlimited

Il nostro consiglio: Amazon Music Unlimited, migliori playlist disponibili

Tante, troppe le playlist disponibili su Amazon Music Unlimited, anche più delle radio. È quasi impossibile selezionare le migliori perché ognuno ha i suoi gusti. La redazione ha selezionato quelle più curate e che – secondo noi – vale la pena seguire. Abbiamo scovato le 3 migliori playlist su Amazon Music Unlimited: buon ascolto!

1) Top 100 – Pop dal 2010

“Le canzoni più famose degli ultimi anni di artisti italiani e internazionali”, recita il sottotitolo di una delle migliori playlist di Amazon Music Unlimited. E in effetti è la prova provata che il pop è il vero punto di forza del servizio. Si parte con Lady Gaga e la sua Bad Romance, si passa per Despacito di Daddy Yankee e Louis Fonsi, Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani, Wrecking ball di Miley Cyrus, Shape of you di Ed Sheeran e Counting Stars dei One Republic. Ascoltarla è un tuffo nel passato, un excursus temporale negli ultimi 8 anni. Molto ben curata perché non manca nessuno.

2) In viaggio con la famiglia

Una volta ci si portava dietro l’audiocassetta di Sergio Endrigo, per quegli interminabili viaggi in auto verso il meridione. O al limite c’era la radio, con la frequenza del Vaticano in testa per diffusione. Oggi ci si iscrive ad Amazon Music Unlimited e con un qualsiasi ripetitore bluetooth si trasmette musica da smartphone ad autoradio. “Le canzoni con cui viaggiare” è pensato per tutta la famiglia ed è adatta dagli 0 ai 99 anni. Dà il “LA” Cesare Cremonini, con la bellissima Buon Viaggio – Share The Love, poi si prosegue con la leggenda Chuck Berry e la frizzante Route 66. Non mancano i The Mamas and the Papas, con California Dreamin’ e i Negrita, con Rotolando verso sud. Unica pecca? Sono soltanto 20 brani, per un totale di 1 ora e 16 minuti. Troppo poco, per riempire quella decina di ore che vi aspettano fino alla casa dei nonni nel sud d’Italia.

 

3) Serata sexy e piccante

Titolo che non lascia adito ad alcun dubbio. Perfetta per una cena a lume di candela e congeniale per il dopo-cena. D’altronde in 2 ore e 31 minuti (la durata totale della playlist) può succedere davvero di tutto. Non mancano i big della musica ad alto tasso erotico. C’è la voce suadente di Marvin Gaye, quella dolce di Janet Jackson e quella nasale di Lil Wayne. Mancano alcune perle, come Over and Done With dei Proclaimers e – ancora più imperdonabile – una hit di Barry White. Ma è comunque una grande raccolta di canzoni stuzzicanti. Peccato che l’autore non sia specificato (c’è soltanto un “Esperti di Amazon Music”), altrimenti era da fargli i complimenti. Senza ombra di dubbio una delle migliori playlist di Amazon Music Unlimited. Ah, se la si lascia scorrere, si attiverà la radio della playlist, con una selezione di brani “compatibili”. Godetevela.

4) Le più belle canzoni da film

Un pensierino ai cinefili ci sta tutto, nel presentare le migliori playlist di Amazon Music Unlimited. C’è quella creata dagli esperti Amazon, che comprende una varietà incredibile di generi, mood e artisti. In tutto dura quasi 3 ore e miscela sapientemente musica italiana con musica internazionale. A spiccare è Skyfall di Adele, in assoluto uno dei più grandi successi discografici degli ultimi tempi. Canzone misteriosa, dura e malinconica, ma è in assoluto la più raffinata mai prodotta per un film di James Bond. Di seguito grandi classici della settima arte: Elton John per Il Re leone, Elle Goulding per Cinquanta sfumature di grigio, Celine Dion per Titanic e i Goblin per Profondo Rosso. Spunta anche un Checco Zalone, con la simpatica I uomini sessuali. Da ascoltare in compagnia, magari su uno speaker da festa come questi

5) Versione acustica

Molto bella l’idea alla base di una delle migliori playlist di Amazon Music Unlimited. Servizio streaming che – ricordiamo – costa 9,99 € al mese e un po’ meno per i clienti Prime. Ci sono tantissimi successi di musica italiana, ma nelle loro versioni acustiche. Scordatevi batterie assordanti, amplificatori sparati e godete del suono pulito delle chitarre acustiche. E’ un buon modo per riscoprire hit del passato, in versioni che probabilmente non avete mai ascoltato. Ideale come sottofondo per aperitivi, cene a lume di candela o giornate invernali passate davanti al caminetto e a un buon libro. Per usufruire di questa playlist e gli altri servizi di Amazon Music Unlimited, cliccate direttamente QUI. 

6) Dolce inverno

“La playlist ideale per riscaldarti l’inverno”, recita la descrizione di Amazon Music unlimited. Il mood è quello giusto. I titoli delle canzoni fanno presagire alla nostalgia per l’estate, i candidi fiocchi di neve e basse temperature. Come la canzone di Giorgia e Marco Mengoni, intitolata Come neve, o ancora la hit di Francesca Michelin, io non abito al mare. C’è anche musica inglese, tra cui miracles dei Coldplay. Immancabili i Mumford & Son, musica folk da montagna per eccellenza. Bella playlist.

7) 90’s Rock

Mettiamoci anche una radio, tra le migliori playlist di Amazon Music Unlimited. quella dedicata agli anni ’90 è davvero forte. Ricordate il grunge, il punk commerciale e le band con i jeans strappati su MTV? Erano altri tempi, un decennio all’insegna della ribellione, seppure non marcata come quella di fine anni ’60. Sulla radio 90’s Rock troverete vecchie fiamme, come Nirvana, Green Day e SoundGarden. Schiacciate play per viaggiare indietro nel tempo

8) Musica per correre

C’è in tutti i servizi di musica streaming, come Spotify, Apple Music o Deezer. Sono tutte playlist molto simili, ma ognuna con la sua attitudine. In quella di Amazon Music Unlimited troviamo cose commerciali. In un certo senso, confermano l’attitudine pop del servizio di Jeff Bezos. Poca musico-audiofilia, tanta radiofonia. Ci sono Miley Cyrus, Francesco Gabbani e i Chainsmokers. Poche chicche, ma quando si corre non si ha la voglia di concentrarsi su melodie troppo complesse. Molto azzeccata Day ‘N Night di Kid Cudi remixata dagli italiani Crookers. Ha fatto scuotere culi nei club di tutto il mondo, ora li fa allenare nei parchi cittadini. Il ritmo d’altronde, non gli manca. 

9) Rock britannico

Saranno pure altezzosi, ma se c’è una cosa che fanno fare gli inglesi è del buon rock. E gli si perdona pure la Brexit, quando schiacciamo “play” su un grande classico made in UK. In questa playlist di Amazon Music unlimited mancano un bel po’ di nomi. Pensiamo alla new wave di Glasgow, o al progressive anni ’70, o ancora certe meraviglie della swinging London. Accontentiamoci (si fa per dire) dei Blur, degli Smith e dei Clash. Ah, ci sono anche i Beatles su Amazon Music Unlimited: segno che la grande bagarre sui diritti d’autore dei fab four è decisamente finita. 

10) Discoteca a casa

Rock, pop e dance sono la forza di Amazon Music Unlimited. Quindi concludiamo con la playlist più tamarra del servizio di musica in streaming. Si chiama “Discoteca a casa”, che suggerisce scenari di sfascio e nazional-popolare dentro le mura domestiche. Le hit ci sono tutte, concentrate negli 80 minuti di durata. C’è Gangnam Style di Psy, Rihanna, David Guetta e Alvaro Soler. La vera perla è un Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani remixata da Benny Benassi: una combo musicale a dir poco esplosiva. E’ l’Italia che tutto il mondo ci invidia e Amazon Music Unlimited non se l’è lasciata sfuggire. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *