q acoustics m2

Q Acoustics M2, la soundbase per portare l’audio TV su un altro livello

Q Acoustics M2 è una fra le migliori soundbar, anzi soundbase! Un dispositivo capace di regalare potenza e definizione audio alla vostra televisione. La nostra recensione.

Nel settore sempre più in crescita delle soundbar – e di tutti quei dispositivi ideati per potenziare la scarsa qualità audio delle flat TV – un nuovo tipo di prodotto sta comparendo sugli scaffali. Parliamo delle soundbase, ovvero una versione di barra più grande e robusta, in grado di fornire alla televisione non solo un corposo miglioramento in termini di sonoro, ma anche una base solida su cui poggiare. In realtà, si tratta di uno stratagemma ingegneristico astuto: unire insieme soundbar e subwoofer e presentare al pubblico un blocco unico e più appetibile per l’acquisto. Tanti utenti, infatti, sono indecisi se comprare una soundbar proprio in virtù dell’ingombro aggiunto di un subwoofer, che spesso non si sa dove e come posizionare correttamente. Come vedremo, un prodotto come Q Acoustics M2 pone un dubbio di diversa natura.

q acoustics m2
Una soundbase unisce soundbar e subwoofer in un blocco unico da posizionare sotto la TV

Q Acoustics M2 – Cos’è una soundbase?

Ecco dunque la soundbase, un oggetto decisamente più grande di una semplice soundbar e forse non per tutti i gusti (chi scrive non ama particolarmente l’effetto estetico che ne deriva), ma sicuramente in grado di portare la vostra TV su un altro pianeta, sia in termine di visione che di ascolto musicale. Un oggetto pensato dunque per aumentare la potenza del suono, che in alcuni casi riesce a dare grande valore al prezzo d’acquisto. È il caso di Q Acoustics M2, dispositivo che potete trovare su Amazon al costo di [amazon_link asins=’B075QHNBM8′ template=’PriceLink’ store=’albuilder-adv-21′ marketplace=’IT’ link_id=’998414a8-0025-11e8-9bc5-d9579a19a04e’]. 

Q Acoustics M2 – uno stereo da salotto economico?

In fondo, alcuni di questi prodotti portano a dei miglioramenti così netti da costituire un vero e proprio accesso ad un impianto hi-fi a basso costo. Forse stiamo esagerando un po’, però considerate che le smart TV attuali costituiscono un hub non solo per contenuti televisivi ma anche per servizi di streaming audio e librerie musicali su hard disk. Non è proprio campato per aria, pensare che una soundbase possa essere il punto d’ingresso verso un suono di tipo hi-fi per molte persone che normalmente non si interesserebbero al settore. Quel che è certo, è che Q Acoustics M2 ha potenza da vendere. Un amplificatore di 80 watt mette subito in chiaro le cose: l’audio della vostra TV ne uscirà trasfigurato.

q acoustics m2
L’amplificazione di Q Acoustics M2 raggiunge gli 80 watt, un salto di qualità notevole per l’audio della vostra TV

Q Acoustics M2 – Design

Le dimensioni sono contenute data la potenza, ma resta il fatto che questa soundbase è piuttosto grande: 55 x 9.3 x 33.8 cm sono misure che la rendono consigliabile per stare sotto TV abbastanza grandi, sia in funzione di base vera e propria – può reggere fino a un massimo di 25 kg – che come “aggiunta” da posizionare fra i piedini. Un dispositivo del genere non poteva che essere robusto, e difatti M2 mettono in mostra un cabinato solido, un pannello di fibra a media densità dotato di rinforzi interni atti sia a renderlo più resistente che a veicolare il suono all’esterno con autorevolezza. Il risultato va ascoltato per essere creduto: zero vibrazioni anche in presenza di passaggi ricchi di bassi ad alto volume, a riprova del binomio qualità audio-consistenza strutturale. Q Acoustics ragiona quindi come un produttore di hi-fi, aspetto che non mancherà di interessare gli appassionati di alta fedeltà.

Q Acoustics M2 – Qualità audio

La maggior parte delle soundbar non fa altro che potenziare i bassi – vera nota dolente delle flat TV, nessuna esclusa – e dare un suono più corposo alla televisione. Non è poco, e ormai si tratta di un risultato può essere raggiunto con poca spesa. Circa 100 euro, o poco più, bastano per acquistare una soundbar di buona qualità. Q Acoustics M2, però, porta il tutto su un livello diverso, distribuendo il suono in modo uniforme in tutta la stanza ma senza dimenticare di dare la giusta attenzione ai dettagli. La definizione questa sconosciuta, potremmo anche dire, dato che la maggior parte dei prodotti concorrenti la trasforma in cenerentola in favore di esplosioni e massimalismi da film d’azione. Bello, per carità, ma è come se molti produttori si fossero dimenticati che esistono anche i dialoghi. Molti ma non Q Acoustics, che in questa M2 deve aver posto la chiarezza vocale come primo obiettivo. Almeno a giudicare dai risultati. 

Q Acoustics M2 – Caratteristiche

Il comparto dove M2 soffre un po’ è la multimedialità. A differenza della soundbase Sonos, non abbiamo un ecosistema di riferimento né un sistema multiroom dove integrare il dispositivo. Troverete però alcuni dettagli interessanti, come il supporto allo streaming Bluetooth aptX e l’NFC per permettervi di appaiarla facilmente ai dispositivi compatibili. Sul retro, invece, troverete una presa HDMI ARC, un ingresso ottico, un RCA e il sempre gradito ingresso jack da 3.5 mm. 

q acoustics m2

Q Acoustics M2 – Resa sonora cristallina

Il bello di questa soundbase è che non conosce il significato della parola distorsione. Anche portandola a volume molto alto, la resa rimane chiarissima e molto definita. Tutti gli elementi del suono sono infatti bilanciati, con una lieve predilezione per i medi e il valore aggiunto di due speaker BMR a 180 gradi che irradiano il suono a prescindere da dove sia il punto d’ascolto in cui si trova l’utente. L’uso continuato regala una sensazione di spaziosità e riempie tutta la stanza. Non male per essere “solo” una soundbar.

[amazon_link asins=’B075QHNBM8,B06XGFJNJG,B00BEHTKWC,B01MR38NJ3,B01CDNEFO8,B0117RGXC8′ template=’ProductCarousel’ store=’albuilder-adv-21′ marketplace=’IT’ link_id=’03e3f3e5-0029-11e8-8cbb-d9294738b93b’]

I redattori di Advister consigliano prodotti in maniera indipendente. Ogni volta che viene effettuato un acquisto attraverso i link e banner presenti sulla pagina, Advister riceve una commissione senza che il prezzo finale sia variato in alcun modo.

2 thoughts on “Q Acoustics M2, la soundbase per portare l’audio TV su un altro livello”

  1. indeciso tra q acoustic m2, tv5 v2 cambridge e dm 75 canton, non ho la possibilita’ di ascoltarle mi date un consiglio? stanza di 26mq tv da 55 pollici.

    1. Ciao Igor,
      Beh, hai citato 3 soundbase super! Direi che vanno tutte benissimo e sono brand dalla cura quasi artigianale sulla resa audio.
      Per insonorizzare 36 metri quadri va benissimo la Q Soundbase M2 (80 Watt RMS) e il prezzo Amazon è a fuoco: https://amzn.to/2P6qn5p
      Certo, se vuoi strafare la Canton DM 75 ha un suono più muscolare, ma costa 200 € in più e secondo noi non vale la pena.
      A te la scelta, ma noi siamo per l’ottima Q Soundbase M2.
      A presto e buon ascolto!
      Enrico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *