Quale joypad comprare per pc: I migliori per il gaming sul computer

Quale joypad comprare per pc: I migliori per il gaming sul computer

Per giocare a grandi titoli, ci vuole un joypad adeguato. Ma quale comprare? Ecco i migliori per pc, tra suggerimenti e recensioni.

Una piccola guida su un argomento che forse in pochi conoscono, quello dei joypad per PC. Sembra strano a dirsi, ma ne esistono di varie tipologie, ognuna adatta ad un tipo di gioco diverso. Insomma, se siete videogiocatori e volete un’alternativa al classico “mouse + tastiera”, ecco cosa dovreste sapere prima di fare l’acquisto da vero player. Quale joypad comprare per pc? Scopriamolo assieme.

Dove comprare i joypad che vi consigliamo? Ecco i migliori affari:

Perché comprare un joypad per PC?

Quando si gioca “duro”, la maggior parte della differenza la fa il controller che teniamo tra le mani. La storia dei videogames è costellata di joystick storici, come quello della PlayStation o del Nintendo 64. Oggetti iconici sia per forma che per funzionalità. La storia dei joypad però è costellata anche di fatidici errori, come il primo modello Xbox, considerato ancora oggi come uno dei piu sbagliati che siano mai stati creati. A posteriori sappiamo che Microsoft si è ampiamente ripresa dal tonfo, tanto che i joypad successivi sono da molti considerati come i migliori sulla piazza. Utilizzabili peraltro comodamente anche per pc.

Esistono joypad dedicati a singoli giochi?

Ovviamente sì. Esistono joypad dedicati al tipo di gioco che stiamo provando. Ecco perché sarà difficile stabilire con assolutismi “quale joypad comprare per pc”. Ad esempio negli ultimi tempi si è fatto strada il pianeta del retro gaming, ossia quei giochi prodotti fra gli anni ’80 e gli anni ’90 che oggi si possono trovare o in formato fisico tramite vecchi cabinati, oppure tramite emulazione. Per poterli giocare su PC sono stati creati anche joystick dedicati, ossia piastre di controllo che imitano alla perfezione i vecchi cabinati arcade che si potevano trovare nelle sale giochi. Abbiamo dunque un joystick centrale ed i tasti fisici come se fossimo tornati indietro nel tempo. Ci sono poi joystick che imitano cloche di comando per velivoli, adatti sia ai simulatori che a moltissimi altri giochi. Per non parlare poi dei volanti per simulatori di guida (i Trustmaster, per intenderci) e di una miriade di altre varianti. E’ bene però ricordare che alcuni joypad per console, possono essere riadattati per il PC di casa. A condizione che si disponga di un cavo dedicato e di un convertitore di segnale per far dialogare il joypad e il computer.

L’importanza di chiamarsi “mouse e tastiera”

Non dobbiamo però dimenticarci anche dei due strumenti principali in dotazione con il computer, ovvero mouse e tastiera. Alcuni titoli disponibili, fra cui spiccano i giochi di strategia in tempo reale, i MMORPG o giochi di ruolo online, danno il meglio con un semplice puntatore e tastiera. Questo perché il numero dei comandi necessari a controllare un gioco di ruolo non sarebbe sufficiente su un joypad. Su tastiera questo problema non sussiste, anzi! Abbiamo la preziosa possibilità di personalizzare totalmente la disposizione dei comandi.

Microsoft Xbox One: Wireless e riadattato al PC

Partiamo col più classico dei controller, e forse anche quello che gli utenti medi conoscono maggiormente. Xbox One X è una delle console casalinghe più potenti. Il frutto di anni di sviluppo da parte di Microsoft, in collaborazione con alcune delle realtà maggiori nel mondo gaming. Il controller è stato sviluppato parallelamente alla console e a tutto l’ecosistema Microsoft. Era prevedibile che questo joypad Xbox fosse utilizzabile anche sui PC con Windows a bordo. Purchè si disponga di una chiavetta wireless! E’ un sistema di ricezione del segnale che sfruttando l’ingresso USB del computer converte il segnale in una rete wireless che si aggancia successivamente al controller.

Questo permette non solo di utilizzare il joypad Microsoft su tutti i titoli che vogliamo, ma attraverso un programma dedicato, e attraverso il portale Xbox Live. Il joypad si rivela perfetto per i giochi di azione, picchiaduro, hack and slash (corri e spara). E se la cava nei giochi sportivi e stealth. Che sia Dark Souls (tra i titoli imperdibile del mondo Xbox) o Metal Gear Solid questo è il controller che fa al caso vostro. Per di più Amazon lo propone anche in versione limited, con una colorazione diversa che passa dal nero al grigio, ed anche una serie di LED colorati azzurri che si stagliano sulla parte inferiore. Interessante anche il prezzo, che scende con le offerte di Amazon a poco meno di 50 euro. Se si vuole giocare ad un livello superiore, questo è ciò che fa per voi.  Esiste in commercio una versione bundle leggermente più costosa che include nella confezione anche la chiavetta wireless.

PowerLead controller per Switch Pro: un dual shock niente male

Questo – come si può evincere dal titolo – è un controller che è stato pensato per la Switch (qui i migliori giochi per la nostra redazione), l’ultima console arrivata in casa Nintendo, e che sta spopolando in tutto il mondo. Perché inserirlo in una guida intitolata “quale joypad comprare per pc?”. Semplice: Si adatta. Ciò che lo rende interessante infatti, è la sua assoluta compatibilità con altri sistemi di intrattenimento video ludico, fra cui Xbox One, PC, ma anche PS4 grazie alla presenza del dual shock e del Sixasis. E per l’utilizzo del PC? Come funziona questo joypad? Le recensioni parlano di una reattività discreta, anche se lontana anni luce dai controller originali come quelli che abbiamo visto in precedenza.

Tuttavia la risposta dei tasti e la sua assoluta compatibilità con i sistemi più disparati, lo rendono un ottimo acquisto per chi in casa ha più di una console, dato che può essere configurato in più modi. Esteticamente ricorda molto il controller Xbox, con tasti fisici posizionati praticamente nello stesso modo, ma cambiano ovviamente i font dei pulsanti e delle leve analogiche, anche nella parte posteriore. Cambia anche il logo home, ma non i LED luminosi posti al di sopra ed anche intorno al joypad stesso. Un ottimo acquisto soprattutto per il prezzo, che è di soli 25 euro.

Nacon Revolution Pro Controller 2: avete mai visto dei pesi dentro ad un joystick?

Nacon è forse uno dei brand maggiormente apprezzati in campo gaming. Questo grazie alla sua smodata attenzione per i dettagli, il suo senso di appartenenza al mondo tech e ad altre accortezze che mette nei suoi prodotti. In questo caso abbiamo una versione Pro del controller per PS4, ma che con le dovute modifiche può essere adattato anche per PC, data la sua natura di controller wireless e USB. La vera chicca è la seguente: abbiamo a disposizione dei pesi per poter settare la sensazione fisica del nostro controller fra le mani, il che in giochi frenetici come sparatutto o di guerra tornerà utile. Inoltre Nacon si è concentrata sui tasti, proponendo una risposta meccanica (come certe tastiere) di prim’ordine. Unico inconveniente è il prezzo: più di 100 euro, che per un controller sono davvero tanti, ma se si passano svariate ore a giocare diventa un investimento da prendere in considerazione.

MSI Force GC30: Potenza rosso fuoco

Se volete un controller aggressivo e tamarro, in vostro soccorso arriva MSI. L’azienda non ha bisogno di molte presentazioni (ve ne abbiamo già parlato più volte), è forse insieme a ROG il brand più conosciuto fra i gamers. Il suo controller dual shock si ispira in parte ad Xbox in parte a casa Sony, proponendo un joypad wireless ricaricabile con batterie incluse. Questo controller si adatta tanto alle console quanto al PC, anche se – considerata la natura di MSI – è su quest’ultimo che riesce a dare il meglio di sé. Tasti meccanici di prima categoria, un tempo di risposta che secondo le recensioni è ottimo e un prezzo concorrenziale. Meno di 45 euro per portarselo a casa. Il design così aggressivo e con i colori dell’azienda, nero e rosso, lo rendono anche un bellissimo oggetto di design, su cui è difficile non posare gli occhi. Vivamente consigliato! Uno dei migliori joypad per pc, da comprare senza remore.

RAZER Raiju 2019: il joypad per pc definitivo?

Razer è il terzo vertice del triangolo gaming mondiale e sui joypad per pc non poteva essere da meno. Nonostante i grossi bug quando lo si utilizza su PS4, rimane invece perfetto su computer. Gli utenti si dicono enormemente soddisfatti del loro acquisto, anche se parliamo di un oggettino da 200 euro. Un controller pensato per i giocatori da giocatori. Un design che ricorda molto Sony ma con qualche modifica, come l’enorme logo Razer al centro ed i LED multicolore disposti al di sopra ed al di sotto delle leve di comando. Ricarica USB e compatibilità totale con le maggiori frequenze wireless esistenti. Chiave di ricezione inclusa, ed una qualità costruttiva unica nel suo genere. Sono stati utilizzati materiali di altissima qualità per questo controller, che riporta anche degli inserti in fibra di carbonio per un maggiore grip. Ottima l’idea del pad centrale completamente touch, che risponde in maniera immediata al tocco delle dita, ed anche questo è settabile nelle impostazioni. Parliamo di un controller dedicato ai veri hardcore gamers, coloro che vogliono solamente il meglio dai propri giochi. A noi piace tantissimo e se non sapete quale joypad comprare per pc, andate lisci sul Razer. Certo costa, ma vale i 200 euro fino all’ultimo centesimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *