Samsung S8: La foto leaks svela nuove funzioni dello smartphone

Samsung S7 e Edge: Secure Folder, applicazione Android, come funziona

Secure Folder: così si chiama l’ultima novità per Samsung S7 e S7 Edge. Un’applicazione Android che cambia la privacy degli utenti di smartphone.

Novità scoppiettanti per i possessori di Samsung e telefoni con Android. Prima l’annuncio del modello Samsung 8, in uscita la prossima primavera. Poi l’aggiornamento Android Nougat (qui la mini guida), che rivoluziona il sistema operativo e apre possibilità inedite ai possessori di S7 e Edge. E adesso la nuova funzione, pensata per tutti i samsugers. Si chiama Secure Folder ed è uno spazio dedicato alla memorizzazione privata e blindata. In breve, l’utente avrà modo di nascondere dati, file, documenti privati, conversazioni e via dicendo. Il vostro smartphone si sdoppia in due utenze separate, dalle quale è possibile utilizzare le stesse app con differenti account. In concreto? Userete Whatsapp da due numeri o Facebook da due profili, sempre sullo stesso Samsung Galaxy S7 e Edge.

Secure Folder: Sicurezza, prima di tutto

Caso strano, l’applicazione arriva a pochi giorni da Nougat, che vanta tra le novità uno “sdoppiamento” dello schermo. Dunque i due profili di Secure Folder potranno essere gestiti in contemporanea dall’utente? Si vedrà. Quel che al momento sembra certo, è il grande lavoro di security svolto dai programmatori. Per accedere alle informazioni segrete sarà necessario uno scan dell’impronta digitale dell’utilizzatore. Sistema simile all’iPhone e che forse scatenerà qualche perplessità nei più cospirazionalisti.  Si vedrà, come sempre. Per rimanere aggiornati sulle novità Samsung e Android, rimanete connessi qui: sulle pagine digitali se ne parlerà spesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *