bowers & wilkins 707

Bowers & Wilkins 707 S2, recensione: Speaker compatti di grande potenza

Chi ha detto che gli altoparlanti compatti non rendono fino in fondo? Bowers & Wilkins 707 S2, recensione e prezzo

I nuovi speaker Bowers & Wilkins 707 S2 rappresentano una scelta di alto profilo se siete alla ricerca di altoparlanti compatti di fascia medio/alta. Si tratta di un prodotto in grado di dare il minimo ingombro, senza però mancare della potenza necessaria per riprodurre al meglio la vostra musica preferita. C’è da dire che gli speaker di piccole dimensioni vengono visti con sospetto dagli audiofili più esigenti. Troppo limitati nella performance e spesso mancanti di bassi e medi, l’accusa più frequente. Un limite brillantemente superato da questi altoparlanti, splendidi sia nella costruzione, sia nella resa acustica che nel prezzo. Conosciamoli meglio nella nostra recensione.

Bowers & Wilkins 707 S2, recensione: Speaker compatti di grande potenza
B&W 707 in colore mogano

Bowers & Wilkins 707 S2 – Design

La storia del marchio inglese parla da sola: dove tutti i produttori si fermavano, Bowers & Wilkins arrivava sempre a migliorare design e qualità costruttiva dei propri speaker, creando prodotti che sono rimasti nei cuori degli appassionati per decenni. La musica non è cambiata – letteralmente – perché, anche nel nuovo millennio, gli altoparlanti Bowers & Wilkins si sono imposti sul mercato, soprattutto nelle configurazioni medie e medio/alte, come ad esempio i leggendari 685. Tornando all’oggetto della recensione, i Bowers & Wilkins 707 S2 sono disponibili in tre versioni: nero lucido, bianco satinato e mogano, senza dubbio la versione che ci ha colpito di più. Il corpo degli altoparlanti regala una sensazione di robustezza, senza però mancare di finiture ben realizzate. Gli angoli sono ben definiti e non manca l’ormai classica Flowport, che permette alla cassa di ridurre il rumore prodotto dall’aria che si muove all’interno del cabinato. In definitiva, il design di questi piccoli (28×16.5 cm) speaker Bowers & Wilkins 707 S2 è volto a rendere classico form factor B&W con la massima eleganza possibile.

Bowers & Wilkins 707 S2 – Caratteristiche 

I Bowers & Wilkins 707 S2 offrono la possibilità di effettuare il controverso biwiring. Secondo alcuni si tratta di una procedura di cablaggio fondamentale per sfruttare tutta la definizione delle casse, per altri è solo una costosa perdita di tempo che vi costringerà a raddoppiare il budget per i cavi. Comunque la vediate al riguardo, B&W vi lascia la possibilità di decidere. La sensibilità piuttosto bassa (84dB/W/m) e l’impedenza nominale di 8 ohm ci portano a consigliarvi di accoppiarli con un amplificatore capace di viaggiare ad un buon numero di watt. Altro consiglio, sul posizionamento, è di staccarli dal muro di almeno 30 centimetri per permettere al suono di guadagnare il più possibile in termini di respiro e potenza.

Bowers & Wilkins 707 S2, recensione: Speaker compatti di grande potenza

Bowers & Wilkins 707 – Qualità audio

Eccoci, come sempre, al nodo cruciale quando si parla di Bowers & Wilkins 707 S2 in una recensione: la qualità audio. Ma abbiamo soltanto buone notizie da riportare, perché il modo in qui i Bowers & Wilkins 707 S2 “maneggiano” la dinamica è impressionante. Fluidi e ricchi di espressività, non perdono smalto sia durante i passaggi più dettagliati che nei momenti più ricchi di pathos e potenza sonora. Come al solito, la scelta dei materiali incide, sopratutto per quel che riguarda i driver dei medi, da 5 pollici, che stando a quel che dice B&W sono costruiti con un materiale chiamato Continuum, che promette meno distorsione rispetto ai classici coni fatti in kevlar. Ma c’è una sorpresa che non ci saremmo aspettati, perché la dimensione dei bassi ne trascende di parecchio la compattezza, regalando potenza degna di altoparlanti ben più autoritativi in quanto a dimensioni. 

Bowers & Wilkins 707 S2 – Prezzo e conclusioni

Lo sappiamo bene, le dimensioni contano molto quando si tratta di casse. Non siamo convinti che queste 707 S2 siano la risposta definitiva in caso di un ampio soggiorno, o comunque di una stanza medio-grande. Se avete il budget, il consiglio è di utilizzarle per costruire un sistema surround di alto profilo basato sulle più potenti 706 S2. Se però il vostro spazio di ascolto non è enorme, o se siete assolutamente convinti che i vostri altoparlanti debbano essere piccoli e poco “pesanti” a livello di spazio visivo, difficilmente potrete sbagliare: Bowers & Wilkins 707 S2, recensione tecnica a parte, riescono a riprodurre un suono davvero stupefacente, e secondo noi questo basta per metterli di forza sul vostro radar. Il prezzo delle Bowers & Wilkins 707 S2? Poco più di 800 €. Su Amazon non sono ancora disponibili, ma al link qua sotto trovate gli altri speaker del marchio. Dateci un’occhiata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *