migliori lettori blu ray 4k

Migliori lettori blu ray 4K: dai modelli economici verso quelli ad alto budget

Nell’era dello streaming, i lettori video restano prodotti indispensabili per chi ama il cinema. La nostra guida ai migliori lettori blu ray 4K, con recensioni e prezzi: dai best buy ai lettori più lussuosi.

Avete un vecchio lettore DVD che prende la polvere in fondo all’armadietto della TV? Forse è ora di abbandonarlo in favore di un lettore blu-ray. In giro ci sono alcuni eccellenti lettori che costano meno di 150 euro, e se ne volete uno in 4K la spesa non sarà di molto superiore. I dischi Blu-ray offrono un enorme salto di qualità dell’immagine e del suono rispetto ai DVD standard, col supporto alle ultime tecnologie audio (Dolby Digital TrueHD o DTS HD Master Audio) e magari una delle tecnologie audio più recenti, come Dolby Atmos e DTS: X. Ecco la nostra selezione con i migliori lettori blu ray 4K, con un paio di precisazioni per i più dubbiosi.

I lettori blu-ray leggono i DVD?

È una domanda che si pongono molti, e la risposta è sì. Una totale retrocompatibilità è ciò che potete aspettarvi da qualsiasi lettore. Non solo, perché i più moderni rescono anche a gestire un processo che si chiama upscaling. In pratica, aggiustano l’immagine dei vecchi DVD (a 720p) e dei blu-ray di prima generazione (1080p) in modo da renderla più profonda anche in un setting Ultra HD. I risultati variano a seconda dei modelli, ma su alcuni vale davvero il prezzo del biglietto.

Lettori 4K, meglio se la TV è dotata di HDR

Ovviamente, un lettore 4K riprodurrà dischi Blu-ray 4K in Ultra HD. È disponibile una discreta selezione di dischi 4K, il cui prezzo scende rapidamente a distanza di alcuni mesi dal lancio. Non dimenticate che vi servirà anche una TV 4K per ottenere il massimo beneficio. Meglio se dotata di HDR.

Samsung UBD-K8500

Samsung UBD-K8500 Lettore
Price Disclaimer

Se volete godervi i vostri blu-ray preferiti in piena gloria 4K HDR e senza rompere il salvadanaio, non c’è un lettore più economico sul mercato rispetto a ciò che offre Samsung UBD-K8500. Tra i primi lettori Ultra HD arrivati sul mercato, questa piccola scatola curva continua a competere con modelli molto più costosi grazie ad un’innegabile qualità dell’immagine. La sua capacità di upscalare video HD a 1080p in 4K è una funzionalità utile, che offre una gamma di colori ampia e dettagli stupendi, specialmente quando si guarda su una TV 4K HDR di ultima generazione. Oltre a far girare tutti i vostri dischi preferiti, UBD-K8500 riprodurrà qualsiasi CD o DVD che gli sarà fornito. Il lettore può anche riprodurre contenuti in streaming 4K da Netflix, YouTube e Amazon tramite Wi-Fi integrato e connessioni Ethernet. Offre anche il Bluetooth, per chi desidera trasmettere l’audio dal proprio smartphone o tablet.

Panasonic DMP-BDT180EB

Un prodotto molto competitivo come da tradizione Panasonic, che offre un’immagine di qualità sia HD sia 4K a basso prezzo. Che si tratti di DVD, Blu-ray o streaming video, questo lettore può gestire tutto al meglio, per appena un centinaio di euro.

Sony BDP-S6500

Per chi vuole compiere il salto verso il Blu-ray Ultra HD e al tempo stesso vedere la propria collezione alla miglior qualità possibile, non c’è migliore opzione sul mercato rispetto a BDP-S6500 di Sony. Si tratta di un lettore standard ma di grande qualità, capace di elaborare i contenuti Blu-ray 1080p in 4K per le TV di ultima generazione. Un oggetto che prende la vostra collezione di DVD, ormai invecchiata, e la fa sfoggiare sullo schermo della nuova TV Ultra HD 4K.

Streaming 4K veloce

Oltre ad offrire una fantastica riproduzione da disco, un potente chip Wi-Fi e una porta Ethernet consentono uno streaming 4K notevolmente veloce. Infine, l’app TV SideView di Sony consente di controllare lo schermo dallo smartphone e di condividerne l’intero schermo con la TV, ideale per mostrare foto di amici e familiari e video.

Playstation 4

Forse non tutti lo sanno, ma il successo della linea Playstation è dovuto anche alla versatilità della console targata Sony. Già ai tempi, ormai lontani, della prima PS, Sony scelse di renderla capace di leggere gli allora poco diffusi DVD, dando un’ulteriore ragione per mettersi in salotto una console di gioco. Trucco ripetuto con la Playstation 3, di fatto uno dei primissimi lettori blu ray immessi sul mercato. La PS4 non offre niente di così rivoluzionario: sia in versione slim che in versione pro il lettore offerto è a 1080p, ma le prestazioni sono buone e l’upscaling su TV in 4K è gestito piuttosto bene. I contenuti streaming si limitano a Netflix e Spotify, non tantissimo ma comunque interessante se non si possiede una smart TV. Non un lettore per appassionati, ma se avete voglia di giocare e guardare anche film, la Playstation 4 ci sembra un’ottima idea.

LG UP970

Coloro che desiderano più opzioni in termini di qualità delle immagini, saranno probabilmente in cerca di qualcosa come questo LG UP970, che racchiude supporto ad HDR10 e Dolby Vision in una piccola scatola nera decisamente economica. Poiché entrambi i formati competono per la corona HDR, potrete stare tranquilli sapendo che il lettore può gestire entrambi, con un upscaling eccellente per i Blu-ray non 4K e la riproduzione integrata di Netflix e YouTube.

Connettività eccellente

Una porta USB 2.0 frontale consente di trasmettere musica e video, con due porte HDMI, una porta Ethernet e un’uscita audio ottica per completare un reparto capace di gestire qualsiasi connessione. Oltre all’ottima qualità dell’immagine, il lettore suona alla grande, con il supporto per i formati audio Dolby Atmos, Dolby TrueHD e DTS: HD Master. LG ha fatto davvero un ottimo lavoro, creando un dispositivo dotato di immagine eccellente e pronto a durare per tutta la generazione di tecnologia home theater.

Cambridge Audio CXUHD

Saliamo ai piani alti, dove Cambridge Audio CXUHD si impone come miglior lettore blu ray tout court. Chi dovrebbe acquistare tale ben di Dio? Qualcuno che possiede sia una collezione importante di blu ray e DVD, sia una collezione di CD che reclama giustizia. Mettere in piedi un sistema adatto per questo lettore non sarà economico. Anzitutto un set audio surround di qualità superiore, e poi un televisore o un proiettore di alto livello possono rendere giustizia a questo lettore. Se però avete già un setup adatto, CXUHD di Cambridge Audio sarà davvero una grande aggiunta. Inizialmente, potrebbe non sembrare impressionante come i suoi rivali più ovvi, ma un ascolto prolungato rivela un carattere discreto, focalizzato sull’accuratezza. Una qualità più ammirevole, piuttosto che soccombere al fascino di un’immagine sonora troppo incisiva e innaturalmente nitida. Senza dubbio, uno dei migliori lettori Blu ray 4K in circolazione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *