Game of Thrones, Emmy 2017, Wonder Woman: Serie tv e film in streaming

Game of Thrones spoilerato dall’intelligenza artificiale, la serata degli Emmy Awards 2017 e Wonder Woman disponibile su Rakuten Tv. Ecco le novità sulle serie tv e film in streaming

Un’amazzone sexy che combatte in trincea, un computer che spoilera la trama della serie tv più seguita degli ultimi anni e il premio sui prodotti seriali smentisce ogni pronostico. Insomma, ne sono successe di cose questa settimana, nel mondo delle serie tv e film in streaming. E dire che siamo soltanto all’inizio! Come ci arriveremo fino a venerdì? Per chi non capisse, spieghiamo più chiaramente. Rakuten Tv ha messo online uno dei successi cinematografici dell’anno (Wonder Woman), un nerd ha scomodato l’intelligenza artificiale, per sapere come va a finire Game of Thrones e l’altra sera si è svolta la cerimonia degli Emmy Award 2017. Di seguito, un sunto delle 3 novità sulle serie tv e film in streaming.

Game of Thrones: Ora anche i computer fanno spoiler

Leviamoci il dente e partiamo dai regni di Essos e Westeros. Se siete in astinenza, dopo la fine della settima stagione (in streaming su Now Tv) sappiate che c’è chi sta peggio di voi. Zack Thoutt, ingegnere informatico specializzato in intelligenza artificiale, ha consultato un super-computer, sul finale di Game of Thrones. Lo riporta Focus, in un divertente articolo. Attraverso una rete neurale, ha fatto analizzare le 5000 pagine scritte da Martin, per “indovinare” le successive. Volete sapere il verdetto del mega processore? Per sicurezza vi avvisiamo che potrebbe essere spoiler: Jamie ucciderà sua sorella Cersei, Jon cavalcherà un drago e Varys eliminerà Daenerys avvelenandolo. Colpi di scena? Anche: secondo il sistema informatico si scoprirà che Sansa Stark è una Baratheon e arriverà un nuovo personaggio. Un pirata di nome Barba Verde scombussolerà in parte gli equilibri tra i protagonisti. Finale poco credibile? Staremo a vedere. Nel frattempo, chi volesse recuperare la settima stagione, è disponibile o su Sky Atlantic o su Now Tv. Tra le migliori serie tv e film in streaming.

 

Emmy Awards 2017: The Handmaid’s Tale sbaraglia la concorrenza

Emmy is the new Oscar? Può anche darsi: quel che è certo è che al momento scatena i medesimi moti di odio e delusione della cerimonia cinematografica. E infatti i vincitori dell’edizione 2017 hanno spiazzato più o meno tutti. La grande favorita era Stranger Things: tra le serie tv e film in streaming contemporanee più amate. Per la miglior serie drammatica ha vinto The Handmaid’s Tale: mai sentita nominare? Ecco, appunto. Come miglior serie divertente ha vinto Veep: intelligente satira sulla politica americana, ma non certo una grande novità. Di sicuro non la più seguita, rispetto alle altre candidate Silicon Valley o Modern Family. Per farla breve, scelta molto discutibile. Per non parlare della totale assenza del capolavoro delle serie tv e film in streaming: Bojack Horseman. Che fine ha fatto? Delusione anche per l’Italia, candidata con The Young Pope candidata per la migliore fotografia e per il design: non ha vinto nulla. Volete rivedere la cerimonia degli Emmy in streaming? RaiPlay offre la replica gratis (come tutto il servizio) per una settimana, da martedì 19 settembre.

Game of Thrones, Emmy 2017, Wonder Woman: Serie tv e film in streaming
LA CERIMONIA EMMY AWARDS 2017

Wonder Woman: Gal Gadot in 4k, su Rakuten Tv

Infine c’è la novità cinematografica della settimana. Ancora una volta è Rakuten tv (ecco come funziona) a offrire il film in streaming più interessante. Wonder Woman è disponibile nel catalogo, per 11,99 € o per 1199 Rakuten Super Points. Perché consigliare una tale trashata? Semplice: il film della regista Patty Jenkins è una delle cose più originali apparse sul grande schermo negli ultimi anni. Parte come un kolossal in costume, ambientato nell’antica Grecia. Poi diventa un war movie, tra le trincee della prima guerra mondiale. Infine si assesta sul modello cine-comics, con il combattimento finale tra fulmini e saette e il mutante di turno. Il culmine del delirio viene raggiunto quando l’eroina in costumino sexy combatte i tedeschi tra una trincea e l’altra. È tutto talmente surreale da risultare affascinante. E poi Gal Gadot in 4K (da “spararsi” su una bella Sony BRAVIA) per 141 minuti di pellicola, ça va sans dire, valgono tutti i Rakuten Super Points del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *