tv sony bravia, tv di fascia media

Tv Sony Bravia: Recensione della serie XE70, 4K super, HDR scarso [UPDATE]

Si dice che i Tv Sony Bravia siano una bomba. Ma è davvero così? Qui trovate la nostra recensione, relativa alla serie XE70 e all’HDR

Sui TV Sony, niente da dire: il brand giapponese è sempre stato sinonimo di qualità, da decenni a questa parte. Con un prezzo lievemente maggiorato, ci si porta a casa prodotti di encomiabile fattura. Eppure ultimamente, anche loro sentono il peso della concorrenza: quando Hisense, o gli altri nuovi colossi cinesi buttano sul mercato tv economici ottimi a prezzi imbattibili è difficile farsi scegliere dal consumatore. Insomma il gigante dell’hi-tech ha dovuto lanciare una nuova serie di televisori, per riconquistare il dominio sul mercato.

Se poi consideriamo che la vecchia serie X8308C diede non pochi problemi agli utenti (sistema operativo acerbo, USB lento e menù poco intuitivo), Sony aveva bisogno di un riscatto. I nuovi Tv Sony Bravia sono qui per questo. Nell’articolo, trovate i link ai migliori modelli della serie XE70 di tv Sony. Il distributore è Amazon, che garantisce affidabilità, spedizioni rapide e i prezzi migliori sul mercato. Cliccate sulle immagini per tutte le informazioni specifiche.

Si scrive Tv Sony Bravia XE70, si legge ‘vorrei ma non posso’

Semplificando il discorso, l’HDR è un po’ l’OLED – o QLED – dei poveri. Sul sistema di High Dynamic Range vi abbiamo già parlato in un articolo a riguardo. Di fatto migliora la distribuzione dei colori e della retroilluminazione, per un’immagine più dinamica e più luminosa. Certo, stiamo parlando di due tecnologie diverse, visto che OLED interviene sui neri, HDR sui colori e la luminosità. Ma il discorso è sempre quello: se l’OLED per voi è unaffordable, accontentatevi del dynamic range. Il contrasto e la resa, sarà comunque ottima. Avrete una tavolozza dei colori rivoluzionata per ogni singolo fotogramma. La serie di Tv Sony Bravia XE70 rilancia un HDR che analizza l’immagine sullo schermo in tempo reale e rifinisce ogni singolo pixel. Ma siamo sicuri che la resa finale sia impeccabile? Spiace ammetterlo, ma dopo una prova sul lungo periodo, la dinamicità del televisore ci ha deluso profondamente.

Il miglior HDR 4K possibile? Meh…

Come scrive il recensore di TrustedReviews, “è bello vedere nuovi modelli di tv HDR 4K sul mercato a un costo accettabile. E pensare che fino a poco tempo fa la tecnologia era riservata alle fasce di televisori più costosi”. Accendendo il Tv Sony Bravia KD49XE7005 capiamo solo in parte l’entusiasmo di Ced Yuen. I Tv Sony Bravia hanno sulla carta picchi di luminosità spaventosi. Nei fatti però, sono molto meno entusiasmanti. Come vedremo meglio in seguito, sulla lunga distanza l’HDR Sony non regge il confronto con la concorrenza. E dire che nella scheda tecnica l’azienda promette 1500-2000 nits di punta. Scordateveli: basta citare la prova tecnica di TechRadar per smontare i dati rilasciati dall’azienda giapponese. Sul bianco puro, si toccano livelli di 360 nits come massimo. Questo compromette parecchio le performance sui contenuti masterizzati in HDR. Insomma, scordatevi l’effetto “illuminazione a giorno” con il tv Sony Bravia XE70.

HDR & 4K: Prove sul lungo periodo [UPDATE]

I nostri test svolti sul Tv Sony Bravia KD49XE7005 non sono stati scientifici come quelli di TechRadar, ma il deficit di HDR è visibilissimo a occhio nudo. E’ palese sui contenuti HDR originali, come buona parte delle serie tv e film in streaming. Così abbiamo testato il televisore su Goliath, disponibile in 4K HDR su Amazon video: risultato deludente. L’HDR è buio, privo di quella dinamicità di luci e colori che ci si potrebbe aspettare. Ma il vero problema è che non si può disattivare, né sul televisore, men che meno dal servizio in streaming. Insomma l’HDR Sony viene “imposto” all’utente, senza possibilità di scelta. Al massimo si può cambiare qualche valore dalle impostazioni (qui la guida completa) ma senza grandi margini di miglioramento. Molto meglio i test sui contenuti in 4K non HDR. Crisis in Six Scenes di Woody Allen (sempre disponibile su Amazon Video) ha una resa molto buona, se vista sul Tv Sony Bravia XE7005. Sul 4K nulla da dire: il Tv Sony Bravia si comporta benissimo sui formati in ultra alta definizione.

tv sony bravia
COME L’HDR INTERVIENE SULL’IMMAGINE FINALE: MA LA RESA E’ DAVVERO BUONA?

Algoritmo X-Reality PRO: Massima nitidezza

L’algoritmo X-Reality PRO è ormai un punto di riferimento per tutti: consente addirittura di calibrare il bilanciamento tra nitidezza e eventuale artificiosità dell’upscaling. Utilissimo nei contenuti in Full HD, meno fondamentale con una sorgente in 4K, che ha già la risoluzione massima e non ha nulla da sistemare. Brutto l’effetto se si guardano i canali generalisti. La risoluzione standard (che generalmente non supera gli 800×600 pixel) viene spappolata dalla grandezza dello schermo e lì l’algoritmo può farci ben poco. Quando siamo fortunati, su RAI e Mediaset avremo contenuti in HD Ready, ma il risultato non cambia di molto. Consiglio spassionato? Compratevi un buon lettore Blu-ray.

Sistema: Smart ma non troppo

Qualche problemino, il sistema operativo sui tv Sony Bravia lo da ancora. Molti utenti si lamentano di una lentezza diffusa, anche nelle operazioni più semplici. A parte quello, segnaliamo un’ottima compatibilità con Netflix (qui le novità della settimana), Youtube e con Amazon Prime Video. Simpatica la scelta di voler utilizzare Linux, invece dei soliti sistemi. La barra dei contenuti è molto intuitiva e il funzionamento è spiegato con grande chiarezza in alcuni tutorial forniti direttamente dal sito di Sony.

L’audio: Pochi bassi, ma che definizione!

Il sistema ClearAudio+ assicura un’esperienza immersiva e di qualità. Il tv Sony Bravia XE70 è dotata di due speaker integrati a baffle aperto, da 10 Watt ciascuno. Supporta praticamente tutti i sistemi più evoluti, pertanto consigliamo di accoppiare il tv Sony Bravia con un impianto di qualità. Il problema sono i bassi: senza un vero e proprio subwoofer, l’ascolto manca di quei colpi potenti che ci fanno vibrare i seggiolini dei cinema. Ottima invece la definizione degli alti, che consentono un ascolto dei dialoghi chiaro e forte.

Il modello Sony KD-43X8305C è un’ottima alternativa al XE70: da non sottovalutare

I modelli: 43, 49, 55 e 65 pollici

La serie XE 7000 offre quattro grandezze: 43, 49, 55 e 65 pollici. Sono tutte dotate di una risoluzione in 4K (3840 x 2160 Pixel) con una frequenza di interpolazione che parte dai 200 Hz. L’altissima risoluzione funziona molto bene su schermi larghi: dunque consigliamo l’acquisto del modello a 49 pollici (o più) per godere appieno dei dettagli Ultra HD. I prezzi, per le prestazioni, sono davvero contenuti. Si va dai 751 € per il modello da 43 pollici (KD43XE7096), ai 844 € per quello da 49 pollici (KD49XE7005). La versione a 55 pollici (KD55XE7005) costa 1032 €, mentre quella più grossa viene venduta sul sito ufficiale, a oltre 1700 €. Verdetto finale sulla serie XE70? Più che positivo. Ci sbilanciamo volentieri, affermando con certezza che i tv Sony Bravia sono l’acquisto migliore, per chi fosse alla ricerca di uno schermo sotto (o attorno) ai 1000 €. Certo, se si ha un budget maggiore… Tagliate la testa al toro e direzionatevi sugli OLED.

29 thoughts on “Tv Sony Bravia: Recensione della serie XE70, 4K super, HDR scarso [UPDATE]”

    1. ciao io ho acquistato questo tv che mi hanno detto essere di buona qualità. E’ davvero cosi? vorrei una vostra opinione! ciao e grazie!

        1. Ciao Danilo,
          Beh ti sei comprato una discreta bestia 😉 con Sony si va sempre sul sicuro. Il Bravia XF 7077 poi ha un processore ottimo e che siamo sicuri ti regalerà immagini mozzafiato.
          A noi piace definire i Sony come i tv più “cinematografici” sul mercato. Per la resa da grande schermo che ha l’immagine.
          C’è poco da fare: i giapponesi restano una spanna sopra tutto il mercato.
          Facci sapere come ti ci trovi, che siamo curiosi.
          A presto,
          Enrico

  1. Cerco un 49 pollici 4K per un salone non molto ampio, utilizzato soprattutto per film / serie tv e Sky Q.
    Attualmente è in offerta il samsung nu8000 a 544, puntavo il sony xf90 ma ci sono più di 300 euro di differenza e mi chiedevo se le differenze sono tali da giustificarli. Consigli in merito sul altri modelli?

    1. Ciao Luciana,
      Bella domanda, anche se come sempre non esiste una risposta univoca.
      Cosa farei io? Samsung NU8000. Che si trova su Amazon (garantito 2 anni) a un prezzo super: https://amzn.to/2CsZpkr
      Perché? Anzitutto sono televisori dalle caratteristiche simili (entrambi VA, difettano sulla visione angolare, design praticamente identico).
      Vince effettivamente il Sony, ma di poco! Specie nel local dimming e nella costruzione più solida delle componenti. Però per il sovrapprezzo di cui ci parli non ne vale.
      Samsung poi se la cava meglio con il sistema operativo (Tizen), quindi se guardi contenuti Netflix o simili, è consigliabile.
      Spero di esserti stato utile Luciana.
      Grazie per il tuo commento,
      Enrico

  2. Salve ragazzi,

    Ho trovato questa tv in offerta e da lì è partita la ricerca sino a questo articolo. Devo dire che l’indecisione è stata tanta, con una forte concorrenza anche nella fascia economica dei 600 euro circa (55 pollici). Molti consigliano hisense u7a con un certo entusiasmo (tcl c7006 in alternativa), ma devo dire che al di là dei dati dichiarati su displayspecifications, le recensioni dell’hisense mettevano in evidenza una luminosità scarsa in hdr (attorno a 300 nits o anche meno). Così mi sono convinto per optare su questa scelta, più anacronistica ma avvalendomi di un marchio più consolidato. Poiché questa tale scelta è comunque reversibile, vi chiedo come mai il dato sulla luminosità del Sony sia vissuto in maniera così drammatica in questo e altri articoli, mentre altre tv magari dichiaratamente più moderate, registrano dati simili o inferiori ma vengono sostenute da blog e recensori come le migliori scelte. Forse perché sono tv del 2018? L’assenza di Android Tv devo dire non mi pesa, se le app principali si trovano (ed è comunque l’ultimo dei problemi credo). Volevo puntare a dettaglio, ben sapendo che le prestazioni in hdr sono scarse in questa fascia di prezzo. Quindi: questo sony è una scelta ancora condivisibile? Grazie.

    1. Ciao Andrea,
      Anzitutto grazie per il tuo commento. Molto esaustivo e ben scritto.
      Allora: noi ti diamo la NOSTRA personalissima opinione sulla faccenda, ma non è una verità assoluta. Anche perché non c’è un meglio o peggio e nemmeno un giusto o sbagliato.
      Del Sony XE70 non ci è piaciuta sopratutto la GESTIONE dell’HDR, perché è impossibile disattivarlo nei contenuti NATIVI in HDR. Se poi ci aggiungiamo che stiamo parlando del tallone d’Achille di questo tv… ci siamo sentiti in dovere di segnalare la criticità.
      Detto ciò: La qualità Sony è FUORI DISCUSSIONE. Nell’utilizzo quotidiano il marchio giapponese mostra un funzionamento NETTAMENTE superiore ai vari Hisense o TCL. Lascia stare per un attimo le specifiche, perché si tratta di percezioni reali. Hai di fronte un pannello di elevata qualità e sono cose difficilmente narrabili in una recensione tecnica.
      Possiamo dirti che verrai appagato dai colori, dal realismo e dalla precisione di un Sony. E’ la cura al dettaglio il suo asso nella manica.

      Risposta breve? Sì, il Sony è una scelta ancora condivisibile. E l’XE70 preso su Amazon diventa un affare piuttosto succulento. QUI trovi il link diretto https://amzn.to/2wzvh3l
      Speriamo di esserti stato utile. Qualsiasi dubbio o curiosità, non esitare a scriverci 😉
      A presto e goditi il tuo Sony, se deciderai di acquistarlo.
      La redazione

  3. Buonasera, sto comprando una tv per la mia ps4 pro quindi userei parecchio l’hdr. Ho visto che per utilizzarla al massimo serve un pannello 10 bit e l’ hdr10. Vi inoltro le 4 opzioni:
    Panasonic Tx40ex703 a 529 euro
    Lg 43uj701v a 499 euro
    Lg Uk6950 a 499 euro
    Sony Kd43xe7096 a 499 euro
    Cosa mi consigliate?

    1. Ciao Francesco,
      Per noi la più adatta alle tue esigenze è la LG UJ701: QUI trovi il link diretto alla scheda Amazon https://amzn.to/2LwmQfe
      Se ne dice un gran bene e ha tutto quello che serve in HDR per un gamer 😉

      Grazie e continua a seguirci

  4. Salve! Poco fa da mediaworld stavo per acquistare il kd65xe7096b, poi ho trovato la vostra recensione.. per quella fascia di prezzo (1300€ da mediaworld che però Amazon vende a 1060€) cosa mi consigliate? C’era anche un Samsung a 1500€ ma mi trovo in difficoltà nella scelta.. vorrei comunque un buon 65”!
    Grazie mille,
    Riccardo

    1. Ciao Riccardo, in effetti la Bravia in questione ha questo difetto che secondo noi ne limita l’appetibilità, ma solo se prevedi di utilizzare parecchio l’HDR, al momento non proprio comunissimo. Alternative per noi sono questa Samsung (https://amzn.to/2kBvttf): potrebbe essere quella che hai visto da Mediaworld, anche se sospettiamo che sia più probabilmente la versione MU6000, sensibilmente inferiore alla MU7000, di cui abbiamo parlato a suo tempo. Se poi riesci a stiracchiare il budget, questa Sony è (https://amzn.to/2IVjp4G) è davvero una delle migliori TV che puoi acquistare in questa categoria, soprattutto per via del pannello Triluminos. In bocca al lupo e facci sapere!

  5. Ciao a tutti volevo un consiglio per favore
    Tra la lg 55j634v è la Sony KD49XD7005
    Qual’ è la migliore Da Prendere in fatto di hdr ecc? Grazie

  6. Buongiorno, oggi stavo per acquistare un Sony KD49XE7005, in offerta Trony a € 600. Mi avete fatto passare la voglia. Che consigliate? Grazie.

      1. Vi ringrazio della più che celere risposta, ma l’apparecchio che mi consigliate costa circa il 25% in più del Sony…

        1. Ciao Marco,

          ti consigliamo di spendere qualcosa in più perché con la tecnologia HDR, che molti servizi streaming impongono senza possibilità di scelta, è meglio avere una TV performante. Il problema da noi riscontrato sulla XE70 di Sony è proprio questo, un HDR davvero troppo scuro, che va ad impattare sui contenuti di certi servizi come Amazon, dove l’HDR è predefinito (in presenza di una TV compatibile). Un’alternativa può essere MU6400 (abbiamo recensito la versione a 40 pollici, ma c’è anche da 49), sempre di Samsung, la cui performance HDR è comunque buona, anche se non quanto quella della sorella maggiore. Una buona alternativa, decisamente economica, può essere questa TV di Hisense. Ne abbiamo parlato tanto di Hisense, secondo noi è una delle migliori nella fascia dei TV economici.

  7. Buongiorno avrei bisogno di un consiglio.
    Voglio acquistare una TV smart 4k, sono indeciso tra questi tre: Sony KD49XE7005, LG 49UJ701V e UE49MU6400. Mi potreste dare il vostro parere tra questi tre o se consigliate meglio un altro modello su questa fascia di prezzo.
    Grazie e Buon Natale

    1. Ciao Domenico, fra i tre che indichi andremmo probabilmente con LG 49UJ701V. Sono tre TV molto simili come prestazioni, ma secondo noi LG è più versatile e offre quel qualcosa in più (angoli di visione, sistema operativo, performance HDR). Se riesci ad aumentare il budget, ti consigliamo però di prendere Samsung UE49MU7000, che come rapporto qualità/prezzo è imbattibile. Buon Natale!

    1. Ciao Luigi, le due sigle a cui ti riferisci descrivono lo stesso modello. Nella nomenclatura Sony, una differenza fra le due ultime cifre dei modelli indica delle variazioni minime, soprattutto a livello cosmetico. In genere, indicano colori diversi o piccole variazioni nel pannello posteriore. Il modello a cui ti riferisci è sicuramente una TV di alto profilo, soprattutto perché dotata di pannello Triluminos. Un acquisto sicuramente consigliato.

    1. Buongiorno, il decoder è interno. Sull’app di Mediaset Play non sappiamo risponderti. Al momento della recensione non c’era, ma potrebbe essere stata aggiunta in seguito.

  8. Salve, io ho un Sony KD49XE7077. Mi è stato venduto (e Sony lo definisce tale) come Android TV mentre sembra dai vostri commenti che non sia Android. Ma lo è o non lo è?? Sono ancora nei 14 giorni con diritto di recesso…

  9. Buonasera, io possiedo un 55XE7005 e sto riscontrando problemi nel mirroring… non riesco a collegare il mio samsung galaxy s5Neo… è un problema di telefono? Oppure non è possibile collegare nessun dispositivo android?
    Grazie anticipatamente per la risposta e buonaserata.

  10. Buongiorno
    Vorrei sapere se è possibile scaricare timvision su sony bravia XE70 55 POLLICI… HO riscontrato qualche problemino

    1. Buongiorno Anna,

      purtroppo Tim Vision non è al momento disponibile per il modello di cui parli. Il sistema operativo di questa televisione si basa su Linux ed è un po’ più rudimentale, se paragonato alle TV che si basano su Android. Il prezzo basso deriva anche da questo (la licenza Android ha un costo più elevato per i produttori).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *